RSS Facebook Twitter

rispetto

Area aperta a discussioni su qualsiasi argomento, anche extra-biliardo

rispetto

Messaggioda Omino Verde » giovedì 27 giugno 2019, 12:28

Qualcuno potrebbe far notare ad Enrico Cattaneo che come rispettosamente si antepone il nome al cognome per Andrea Quarta, Matteo Gualemi, etc., altrettanto deve essere fatto per Crocefisso Maggio? Qualsiasi fatto sia avvenuto tra i due, credo che il cronista fi un servizio pubblico non possa citare continuamente Maggio Crocefisso.
Omino Verde
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 59
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 2 luglio 2017, 22:46
Località: Cagliari

Re: rispetto

Messaggioda Filotto66 » giovedì 27 giugno 2019, 12:38

D'accordissimo  :okpollicione:
The Biker
Filotto66
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 287
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 18:32
Località: Roma

Re: rispetto

Messaggioda fabrisoft » giovedì 27 giugno 2019, 12:40

addirittura una mancanza di rispetto mi sembra un pò pretestuoso, gli esce così e non so perchè, ma farci dietrologia mi sembra esagerato (al netto di questioni che abbiano in piedi o meno).

personalmente mi suona male quando per Rizzo usano il nome Ciro Davide, lo vedo ridondante, ma è un problema mio.
fabrisoft
Seguici su Facebook e Twitter
fabrisoft
Connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 25887
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 13:53
Località: RM

Re: rispetto

Messaggioda Omino Verde » giovedì 27 giugno 2019, 13:20

Mi permetto di insistere: il titolare di una telecronaca di un servizio pubblico non può a mio avviso rivolgersi agli ascoltatori col nominare SEMPRE Maggio Crocefisso. La perseveranza di ciò che Fabri chiama "gli esce così", questa sì mi pare pretestuosa.
Omino Verde
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 59
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 2 luglio 2017, 22:46
Località: Cagliari

Re: rispetto

Messaggioda jk11ul » giovedì 27 giugno 2019, 13:49

Omino Verde, arrivi buon ultimo: esiste un thread dedicato proprio al binomio a Maggio Crocefisso - Enrico Cattaneo.
Anch’io sono abbastanza certo che la mancanza di rispetto non c’entri per niente (mica è maleducazione nominare prima il cognome e poi il nome) e si tratti solo di una ridicola abitudine.
Ultima modifica di jk11ul il giovedì 27 giugno 2019, 13:49, modificato 2 volte in totale.
jk11ul
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 675
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: rispetto

Messaggioda leosam » giovedì 27 giugno 2019, 13:57

Mi permetto di intervenire. Se fosse cacofonicamente migliore maggio crocefisso, ci potrebbe anche stare, ma così non è. Dico di più, che so' che tale questione sia stata fatta notare al commentatore, ma che dall'alto della sua megalomania, se ne sia infischiato. Se questo possa essere educativo o meno ai più non interessa. Se fosse per me Cattaneo preferei che parlasse il meno possibile, ma questo resta un mio parere.
leosam
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1408
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 7 novembre 2011, 15:50

Re: rispetto

Messaggioda jk11ul » giovedì 27 giugno 2019, 14:35

Nemmeno io sono un fan di Cattaneo, ci mancherebbe altro, anzi avrei mille e una critica da fargli, ma la mancanza di rispetto nel caso di Maggio non la vedo proprio; mi pare altresì che lo consideri QUASI alla stregua di Quarta.
jk11ul
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 675
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: rispetto

Messaggioda Omino Verde » giovedì 27 giugno 2019, 15:32

Non sapevo, nella mia ignoranza, che questo argomento fosse stato già oggetto di dibattito. Resto della mia opinione: è uso comune, nella vita di relazione, indicare le persone anteponendo il nome al cognome; una indicazione opposta è percepita, o intesa, come una sorta di "diminutio" del destinatario. Se Enrico Cattaneo dice sempre Andrea Quarta e mai Quarta Andrea, e dice sempre Maggio Crocefisso e mai Crocefisso Maggio, questa "abitudine" è chiaramente voluta, non è, a mio parere, che "gli venga così". Forse il titolo che ho dato al mio primo intervento (rispetto) è troppo impegnativo;resta il fatto che da telespettatore mi chiedo il perché Enrico Cattaneo dica Maggio Crocefisso, e perché di tutti i Campioni che si avvicendano ci delizi con tutte le amenità possibili (sino alla marca di caramelle che consumano) mentre del giocatore di Torchiarolo esala a malapena nome e cognome (pardon, cognome e nome).
Omino Verde
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 59
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 2 luglio 2017, 22:46
Località: Cagliari

Re: rispetto

Messaggioda jk11ul » giovedì 27 giugno 2019, 16:05

No dai, Cattaneo idolatra Maggio quasi quanto idolatra Quarta, mentre tutti gli altri gli sembrano outsider.
Io lo interpreto con un tic e mi fa un po’ sorridere che abbia difficoltà a chiamarlo diversamente.
Ultima modifica di jk11ul il giovedì 27 giugno 2019, 16:05, modificato 1 volta in totale.
jk11ul
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 675
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: rispetto

Messaggioda amedeo » giovedì 27 giugno 2019, 23:32

Premetto che non sono un sostenitore di Enrico Cattaneo, anzi come cronista di biliardo lo trovo come tanti altri decisamente scarso. Ma questo è un altro discorso anche se, come appassionato di biliardo, secondo me dovrebbe essere proprio questo l'argomento su cui discutere.
Detto questo mi sono domandato: è mai possibile che un personaggio come Cattaneo che tutto sommato è un giornalista, quindi uno che ha studiato, che sta anche al contatto di persone importanti, sia così ottuso, o peggio ancora strafottente e maleducato da perseverare in questo modo, nonostante gli sia stato fatto anche notare?.
Vi meravigliereste se fosse proprio Maggio a presentarsi con cognome e nome e pretendere di essere chiamato Maggio Crocefisso? Considerato il personaggio, i suoi precedenti ed il suo livello etico-culturale finora dimostrato, non credo proprio che ci sarebbe da meravigliarsi più di tanto. Allora, se così fosse, sarebbe proprio per "rispetto" verso la persona che il povero Cattaneo continua a chiamarlo Maggio Crocefisso, anche perché alla fine, ognuno di noi ha il diritto di presentarsi o farsi chiamare come crede in quanto non c'è una legge che lo imponga.
Ora, qualcuno potrebbe dirmi: ma che cavolate stai dicendo? Può darsi dico io, però in giro ci sono tante stecche firmate "Maggio Crocefisso", un motivo ci sarà?.
amedeo
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 88
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 1 maggio 2015, 21:33

Re: rispetto

Messaggioda fabrisoft » venerdì 28 giugno 2019, 0:00

lapsus?  :)
fabrisoft
Seguici su Facebook e Twitter
fabrisoft
Connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 25887
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 13:53
Località: RM

Re: rispetto

Messaggioda jk11ul » venerdì 28 giugno 2019, 2:47

Amedeo, tesi affascinante la tua ma credo sbagliata.
L’altro giorno Cattaneo ha raccontato un aneddoto a proposito di Rizzo (Ciro Davide) che gli aveva chiesto di non essere chiamato “il siciliano”: Cattaneo, con tutta la strafottenza di cui è capace, dice di avergli risposto in malo modo perché il telecronista è lui e nessuno gli mette in bocca le parole che deve dire.
jk11ul
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 675
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: rispetto

Messaggioda Omino Verde » venerdì 28 giugno 2019, 8:34

Per quanto possibile, tuttavia la tesi di Amedeo mi pare molto poco probabile; tra l'altro sia le stecche in mio possesso sia quelle che si vedono nel sito della Longoni hanno stampigliata la firma Crocefisso Maggio, come pure G.Nascimbene, Gaetano Romeo, etc.
Vorrei chiarire ancora:
in ambito burocratico è normale anteporre il cognome: se mi reco al Comune per rinnovare un documento sia il modulo da compilare sia l'impiegato vorranno che io dica o scriva Di Tucci Antoncarlo; ma nella vita di relazione chi,a domanda, rispondesse "si tratta di Di Tucci Antoncarlo" invece di  "Antoncarlo Di Tucci", sta (consapevolmente o meno) cosiderando l'interessato una persona da poco o, nella migliore delle ipotesi, insignificante.
No, proprio non ce lo vedo Maggio andare da Cattaneo a dirgli che vuole essere chiamato Maggio Crocefisso; sono più propenso a credere che si sia lamentato di ciò e che l'ineffabile telecronista se ne sia bellamente....
Omino Verde
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 59
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 2 luglio 2017, 22:46
Località: Cagliari

Re: rispetto

Messaggioda Omino Verde » venerdì 28 giugno 2019, 9:09

Mi scuso per l'invadenza e l'insistenza, ma allo scopo di rafforzare la mia tesi: se qualcuno, non addentro al mondo del biliardo sportivo, mi chiedesse il nome dei conduttori della telecronaca, ed io gli rispondessi: uno è Gianluca Nascimbene, l'altro Cattaneo Enrico, cosa dovrebbe pensare il mio vicino di divano? Molto probabilmente penserebbe che io non ho un grandissimo concetto del secondo....
Omino Verde
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 59
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 2 luglio 2017, 22:46
Località: Cagliari

Re: rispetto

Messaggioda leosam » venerdì 28 giugno 2019, 9:52

Come non essere d'accordo...
leosam
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1408
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 7 novembre 2011, 15:50

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 8 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 8 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti