RSS Facebook Twitter

Angolo da stringere

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Angolo da stringere

Messaggioda jk11ul » martedì 28 agosto 2018, 13:00

Visto che il forum langue un po’, mi lancio con un’altra domanda: angolo da stringere.
Supponiamo di avere la battente posizionata sul 2 esterno della goriziana e l’avversa intorno al 10 di sponda corta, ben staccata dalla stessa.

Il mio master di riferimento la tira biglia piena con massimo effetto esterno  (quindi mirando molto internamente). Forza sufficiente per attaccare la battente a sponda corta e/o portare l’avversa in corta opposta.

Io trovo abbastanza difficile questa soluzione proprio per la difficoltà di riuscire a colpire biglia piena.

Ho chiesto a un NP e mi ha detto che assolutamente non si tira così, ma esclusivamente di porzione e di misura per non fare uscire l’avversa dal castello.

Anche questa soluzione mi sembra abbastanza complicata e probabilmente anche più rischiosa perché se si esce si sta sotto di sfaccio.

Ricordo che Cosci nelle sue lezioni proponeva soluzioni diverse, voi come lo tirate?
Ultima modifica di jk11ul il martedì 28 agosto 2018, 18:22, modificato 2 volte in totale.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 524
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: Angolo da stringere

Messaggioda @le » martedì 28 agosto 2018, 13:18

Se ho capito bene la posizione io gioco sicuramente angolo di misura con effetto ad aprire.
"...l'importante non è fare 99%, ma 110%. Meglio in testa a rally poi fai incidente o cappottare: se tu fare 99% solo decimo o undicesimo e nessuno te conosce...
Tu tira o resta a casa..."

Markku Alen
@le
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 668
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 11:21
Località: Alba

Re: Angolo da stringere

Messaggioda jk11ul » martedì 28 agosto 2018, 14:54

Se vuoi stringere un angolo alla tua destra, da che parte l’effetto?
Biglia piena o di porzione?
Ultima modifica di jk11ul il martedì 28 agosto 2018, 14:54, modificato 1 volta in totale.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 524
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: Angolo da stringere

Messaggioda LuigiBrigada » mercoledì 29 agosto 2018, 0:04

nonno luigi
sela giocata e 9  birilli giocala di porzione e di misura non pensare alla tua non stare stretto concentrati sulla misura e il punto da colpire la tua risale di un diamante e il gioco e fatto ,5 birilli e pericoloso ciocalo di seconda colpo sotto meta palla la tua in angolo S avv angolo D non ce messa,oppure giocalo di terza palla piena 3 passate la tua deve proscrguire di 20 o 30 centimetri fino a sponda non e ifficile e ceuna buona copertura auguri .

              saluto calma e gesso  nonno luigi  :ciao:  :ciao:
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 213
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: Angolo da stringere

Messaggioda jk11ul » mercoledì 29 agosto 2018, 9:15

Nonno, prima di tutto complimenti per aver capito benissimo la posizione delle biglie.
I metodi che mi suggerisci sono in effetti quelli che uso più spesso, ma che purtroppo hanno delle complicazioni; infatti, come dici tu, nell’angolo di seconda non c’è copertura (la tua non riesci a mandarla nell’angolo sinistro, al massimo sul 10 di sponda corta) e sull’angolo di terza su rischia il rimpallo in prossimità dell’angolo tra la quinta e la sesta sponda.
Giocate bene sarebbero comunque delle ottime soluzioni.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 524
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: Angolo da stringere

Messaggioda @le » mercoledì 29 agosto 2018, 9:24

jk11ul ha scritto:Se vuoi stringere un angolo alla tua destra, da che parte l’effetto?
Biglia piena o di porzione?


Se parti dalla sinistra del tavolo e l'avversaria si trova sul 10 di corta a destra dello stesso effetto a sinistra di palla grossa quasi piena.
Ultima modifica di @le il mercoledì 29 agosto 2018, 9:25, modificato 1 volta in totale.
"...l'importante non è fare 99%, ma 110%. Meglio in testa a rally poi fai incidente o cappottare: se tu fare 99% solo decimo o undicesimo e nessuno te conosce...
Tu tira o resta a casa..."

Markku Alen
@le
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 668
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 11:21
Località: Alba

Re: Angolo da stringere

Messaggioda Cico » mercoledì 29 agosto 2018, 9:24

Credo che il NP ti abbia dato il consiglio giusto.
Discutere con un gobbo è come giocare a scacchi con un piccione.Puoi essere il più forte del mondo ma il piccione rovescera' tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.

per molte persone l'ignoranza e' piu'comoda del divano di casa propria
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5067
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Re: Angolo da stringere

Messaggioda jk11ul » mercoledì 29 agosto 2018, 10:03

@le ha scritto:
jk11ul ha scritto:Se vuoi stringere un angolo alla tua destra, da che parte l’effetto?
Biglia piena o di porzione?


Se parti dalla sinistra del tavolo e l'avversaria si trova sul 10 di corta a destra dello stesso effetto a sinistra di palla grossa quasi piena.

E quanto spesso ti riesce?
Praticamente combini le due alternative del post iniziale, secondo me raddoppiando le difficoltà.
Ultima modifica di jk11ul il mercoledì 29 agosto 2018, 10:03, modificato 1 volta in totale.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 524
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: Angolo da stringere

Messaggioda @le » mercoledì 29 agosto 2018, 10:11

Rimane comunque sempre un tiro delicato ma giocando su palla grossa di effetto si tende sempre a rimanere dalla parte della ragione del tiro che è il largo.
"...l'importante non è fare 99%, ma 110%. Meglio in testa a rally poi fai incidente o cappottare: se tu fare 99% solo decimo o undicesimo e nessuno te conosce...
Tu tira o resta a casa..."

Markku Alen
@le
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 668
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 11:21
Località: Alba

Re: Angolo da stringere

Messaggioda Runus » mercoledì 29 agosto 2018, 13:47

Innanzitutto occorre curare la mandata... se attacchiamo con decisione è molto facile farlo largo perchè il rimbalzo sulla corta non produce l'effetto che sto per descrivere.
Se invece "accarezziamo", allungando un pò la steccata, la nostra e con un leggero colpo in testa, quindi senza serraggio finale della mano, l'avversaria si accartoccerà in maniera naturale stringendosi verso il castello, ovviamente in funzione anche di un minimo di cognizione su quanto dobbiamo stringere e quindi sulla porzione da colpire (vale il criterio generale che se occorrerà stringere, la porzione sarà esterna e se occorrerà allargare, essa sarà sul pieno al limite del rimpallo).
La rimanenza, in tal caso, e parliamo di 9 birilli, sarà ottima soprattutto per la posizione della battente che, dopo aver impattato la corta, scenderà verso la famosa zona neutra (ossia dove non si può provare la 3 di calcio, la 2 a mò di 3 è difficilissima per la distanza della nostra dalla corta e di una al volo è come lanciarsi senza paracadute... senza nemmeno considerare in che posizione sarà l'avversaria, salvo che per la copertura, quanto meno :) ).
Ovviamente, conditio sine qua non è la forza e con un pò di allenamento la si mette a posto... ed occorre concentrarsi molto sul tipo di steccata.

A 5 birilli, la questione è sostanzialmente analoga ed assume ancor più maggior importanza la forza... qui è OBBLIGATORIO centrare il castello o al limite sbagliare sul largo (due birilli larghi vanno fatti comunque, altrimenti rimane sotto di almeno 8 tiri a vista :D ) e farci rimanere dentro l'avversaria.

Tutto rigorosamente IMHO perchè imparato sul tavolo, quindi con la pratica...
Ciaooo, Renato
Runus
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1451
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2009, 23:06
Località: Brindisi

Re: Angolo da stringere

Messaggioda jk11ul » mercoledì 29 agosto 2018, 14:59

Parliamo solo di 5 birilli.
Pare di capire che la soluzione migliore sia fare l’angolo di porzione curando maniacalmente forza e porzione, e infischiarmene della nostra che andrà verso il centro della corta.
Se così stanno le cose, mi allenerò per riuscirci il più spesso possibile.

Non mi dispiaceva però nemmeno l’altra soluzione, perché andando su palla piena la battente proseguirebbe verso la zona d’angolo.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 524
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: Angolo da stringere

Messaggioda LuigiBrigada » mercoledì 29 agosto 2018, 21:20

nonno luigi
1980 circa quando il maestro dei maestri veniva a pavia ad insegnare una sera spiegava proprio una giocata come l'angolo da stringere e spiegava che un bravo lo puo giocare a suo piacimento visto che la distanza delle bilie e circa un metro mentre un medio non e facile , o si cerca la copertura di sfaccio mettendo lee bilie angolo angolo oppure la misura stabilito il punto da colpire la massima concentrazione deve essere  sulla misura lavv deve superare di poco il castello la batt puo andare dove vuole JK11 sei sulla strada giusta .    il M dei M  W C.

                  saluti   nonno luigi  :ciao:  :ciao:
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 213
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: Angolo da stringere

Messaggioda @le » giovedì 30 agosto 2018, 14:07

Ultima modifica di @le il giovedì 30 agosto 2018, 14:07, modificato 1 volta in totale.
"...l'importante non è fare 99%, ma 110%. Meglio in testa a rally poi fai incidente o cappottare: se tu fare 99% solo decimo o undicesimo e nessuno te conosce...
Tu tira o resta a casa..."

Markku Alen
@le
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 668
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 11:21
Località: Alba

Re: Angolo da stringere

Messaggioda jk11ul » giovedì 30 agosto 2018, 14:31

Perfetto a 9 birilli, a 5 forse sarebbe rimasto sotto.
La battente si è spostata proprio al centro.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 524
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: Angolo da stringere

Messaggioda @le » giovedì 30 agosto 2018, 14:55

Perfetto a 9 birilli, a 5 forse sarebbe rimasto sotto.
La battente si è spostata proprio al centro.


L'intenzione era solo quella di mostrare l'esecuzione di palla grossa ed effetto (in una posizione simile a quella descritta nel post).
Se a 5 birilli sarebbe rimasto "sotto" scusa ma non c'entra nulla, basta regolare la misura in relazione alla dimensione del castello.
Non puoi pensare che al tiro del video eseguito a 9 birilli sarebbe stata attribuita la stessa forza a 5 birilli.
"...l'importante non è fare 99%, ma 110%. Meglio in testa a rally poi fai incidente o cappottare: se tu fare 99% solo decimo o undicesimo e nessuno te conosce...
Tu tira o resta a casa..."

Markku Alen
@le
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 668
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 11:21
Località: Alba

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 2 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti