RSS Facebook Twitter

Tornei 2018-2019

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » martedì 27 novembre 2018, 12:29

oggi inizia il primo torneo della triplice corona ,lo Uk Championship , importante per prestigio , difatto è dopo il mondiale quello più rilevante , per montepremi e perchè farà terminare la corsa ai migliori 16 del master di Londra .
favoriti nella parte alta Ronnie trump e Higgins nella bassa Selby Allen e Hawkins .
La lunga durata , 2 settimane , dovrebbe favorire i giocatori tosti ,alla higgins o selby , se però Ronnie continua nel suo magic moment, pur avendo un cammino ricco di incroci pericolosi , il favorito d'obbligo , nonchè campione uscente .
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 70
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 9:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Bata_Reyes » venerdì 30 novembre 2018, 12:59

In realtà il China Open è ben più ricco e pure l'International Championship al vincitore dà qualcosina in più. I cinesi di grano ne mettono parecchio...  ;)
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3864
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda ghira74 » venerdì 30 novembre 2018, 14:04

selby e murphy subito fuori
higghins passa per la pelle ...
Ultima modifica di ghira74 il venerdì 30 novembre 2018, 14:04, modificato 1 volta in totale.
ghira74
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 821
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 30 aprile 2008, 17:46

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » lunedì 3 dicembre 2018, 9:46

oggi inizia il 3 turno, il secondo è stato contrassegnato dai tanti decider che hanno visto con alterne fortune impegnati i big .
Ronnie da 4-1 per doherty la spunta 6-5 grande rimonta , con molta fortuna , ora incontratrà Zhou  e probabilmente dopo Lisoki che saranno test importanti per uno O'sullivan falloso e pasticcione oltre misura .
vincono al decider anche Ding e Trump mentre ci lascia le penne Higgins avanti 5-3 contro Mcmanaus perde gli ultimi 3 frames annunciando di fatto il ritiro a fine stagione , ritiro che sarà una grave perdita per tutto il movimento , di fatto molla il primo dei 3 gemelli che hanno contraddistinto gli ultimi 27 anni di disciplina , il giocatore probabilmente più completo mai esistito che nelle classifiche all time è al 3° posto dopo Ronnie e Hendry in quasu tutte le classifiche , record fatto contro tantissimi avversari di qualità.
Il ritiro è dovuto alla mancanza di voglia nel combattere e , credo , a delle remore psicologiche , la sconfitta al crucible con Williams , non tanto quella con selby l'anno prima dove era lo sfavorito , ha lasciato il segno in un giocatore che da sempre è stato considerato il più bravo a mantenere la calma nei momenti topici .
Altri motivi non ne vedo in un giocatore che oltre alla finale al crucible , circa 4 mesi fa , lo scorso anno ha vinto 3 tornei ha disputato 3 semifinali e comunque è stato uno dei più costanti , oggi si ritrova a perdere contro giocatori ben oltre la 50° posizione , Mcmanaus Mcleod e P.lines , tra l'altro tutti più anziani di lui , avendo difficoltà a fare mezzi centoni
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 70
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 9:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda jk11ul » lunedì 3 dicembre 2018, 13:22

Lo snooker richiede uno sforzo mentale, una disciplina e, oggigiorno con i frequenti spostamenti tra Europa e Cina, un grosso impegno fisico che più che stupirmi della resa di Higgins, mi stupisco di come c’è la facciano gli altri over 40.
Certamente mancherà tanto la classe di Higgins nel circuito.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 555
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 10:51

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Bata_Reyes » lunedì 3 dicembre 2018, 16:14

concordo con jk, l'usura che causa questo sport (mentale ma anche fisica) dev'essere enorme, soprattutto adesso che si gioca in continuazione, senza sosta.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3864
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » martedì 4 dicembre 2018, 10:19

non credo che sia un problema di " usura "  tra lo scozzese del mondiale e quello visto allo UK sono passati 5 mesi ed un decadimento del genere non è possibile in poco tempo ,
le ragioni possono essere  2 :  un problema di salute fisico o mentale che noi per ovvie ragioni di privacy non conosciamo che lo limitano oppure non ha più voglia e quindi gioca senza attenzione e grinta e questo in uno sport dove la discrimante tra un tiro perfetto e una steccaccia è minimale fa la differenza .
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 70
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 9:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda jk11ul » martedì 4 dicembre 2018, 10:53

Direi che la pensiamo allo stesso modo: l’essere mentalmente stanco porta alla “mancanza di voglia” di soffrire, di stare sempre concentrato, di volare da un continente all’altro, in poche parole di continuare a giocare ai massimi livelli.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 555
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 10:51

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » martedì 4 dicembre 2018, 11:53

Tornando allo snooker giocato oggi  si completa il terzo turno
i 3  match più interessanti a mio avviso sono
Fu-Lisoski che presumibilmente assegnerà al vincitore il pass per il master e designerà lo sfidante di Ronnie e Xiao -Ding sfida cinese interessante e Trump King vediamo se il buon Judd riuscirà a vincere contro un cagnaccio come king
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 70
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 9:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda jk11ul » mercoledì 5 dicembre 2018, 16:13

Ieri ho visto Trump contro il cagnaccio King: non c’è stata partita, 6 a 2. King gioca occasionalmente delle difese sensazionali, ed è capace di uscire dagli snooker in modo spesso molto creativo e preciso, però col gioco di serie è sempre in affanno e con I miglio giocatori del circuito ha ben poche chance di vittoria. Trump invece è stato esemplare e quadrato come gli sta succedendo spesso in questo periodo.

Ora ho appena di vedereRonnie contro il talentosi Lisoski che però il talento ha dovuto lasciarlo sulla stecca, visto che O’Sullivan non gli ha dato scampo: 6 a 1 velocissimo.
Ronnie gioca maledettamente bene: è precisissimo, concentratissimo e rinuncia quando deve. Vedremo nei quarti se troverà pane un po’ più duro da masticare.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 555
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 10:51

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » giovedì 6 dicembre 2018, 9:40

Dei 4 ottavi giocati ieri 3 sono finiti al decider segno di come tutte le partite siano state in bilico , eccezion fatta per quella di ronnie contro Lisoski , che slla carta doveva essere la più appassionante , il 6-1 è più demerito di Lisoske che merito di Ronnie che , come sta succedendo ultimamente parte piano e cresce man mano che passa l'incontro , i primi 3 frames potevano essere tranquillamente un 3-0 per l'inglese più giovane invece son stati un 2-1 per quello più vecchio che poi alla distanza è uscito alla grandissima .
Lisoski , che non dovrebbe partecipare al master, riceve la seconda scoppola importante da un gemello in un torneo della triplice corona , al mondiale venne bullizzato da Higgins.
Soprpesa della giornata è l'eliminazione di Willaism sul 4-0 si è fatto portare al decider da un redivivio Mcguire che a furia di centoni e traversini pazzeschi la spunta andando ad affrontare Allen , uscito anche lui al decider da quello che sta diventando uno scontro abitudinario in questa fase della stagione , contro N.Robertson , che pur con statistiche penose è arrivato a sfiorare la vittoria . ultimo quarto , di cui non ho visto nulla , è la vittoria di Ford contro LUo
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 70
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 9:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » lunedì 10 dicembre 2018, 10:21

la finale ronnie contro allen è stata vinta dal prim 10-6 , si sono visti delle cose egregie da parte di entrambi e imbucate magnifiche soprattutto da parte di ronnie partito a razzo , 6-2 all'intervallo , e poi ha controllato il nord irlandese nella disperata rimonta, frame decisivo il 14° 8-5 per ronnie che vince in steal sotto 59-1 . doppio record per il GOAT della disciplina , record di major vinti , superato Hendry, e record di UK vinti , 7 superato Davis .
oggi parte lo scottish open che visto il periodo e il torneo appena concluso può regalarci delle sorprese .
infine è uscito il tabellone del Master : Allen . Brecel / Ding Lisoski / Higgins -Day / Ronnie Bingham / Selby -Mcguire /Trump-Wilson !!!!/Hawkins Murphy/ Williams Robertson. tranne il primo e  il settimo match dove ci sono dei favoriti d'obbligo gli altri match sono tutti aperti
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 70
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 9:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda jk11ul » lunedì 10 dicembre 2018, 12:29

Peccato che ci siano tanti tornei così importante troppo ravvicinati. Ci saranno senz’altro delle sorprese perché la differenza dal punto di vista mentale tra chi è arrivato in fondo ai tornei precedenti e chi ha speso il tempo ad allenarsi si farà sentire.
Intanto Ronnie conferma di essere non solo il GOAT, ma anche il migliore negli ultimi due anni. In quest’ultimo tornea ha stradominato (secondo turno al decider escluso), vincendo in mille modi diversi: a colpi di centoni, in stealing, dopo guerre di nervi, e soprattutto rinunciando, cosa che gli riusciva difficile gli anni scorsi.

Per il Master vedo favorito Selby che ultimamente tempo di allenarsi ne ha avuto parecchio.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 555
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 10:51

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Bata_Reyes » lunedì 10 dicembre 2018, 13:31

vero, si è mostrato molto eclettico nel modo di vincere i vari frame di questa finale.
Bellissima l'esultanza, coinvolgendo i tifosi.

Cmq trovo che sia positivo che i grandi non riescano a star dietro a tutti i tornei, può aprire la strada a gente di secondo piano e quindi c'è tanto ricambio nelle fasi finali dei tornei.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3864
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » martedì 11 dicembre 2018, 9:56

Io credo invece che sia necessaria una programmazione migliore della stagione .
ci sono periodi , come questo , dove i giocatori sono fagocitati tra tornei ed altri dove hanno periodi morti .
a farne le spese sono quei tornei in prossimità dei grandi eventi :penso allo scottish open o all'european master che è iniziato il giorno dopo l'international championship , con annesso super viaggio in cina .
questo scottish open vede i primi 3 out in più Higgins che per onore di firma è presente , ha una costola rotta , è evidente che si perde appeal .
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 70
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 9:41

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti