RSS Facebook Twitter

stecca"persa"da poste italiane

Area aperta a discussioni su qualsiasi argomento, anche extra-biliardo

stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda zagor » sabato 21 luglio 2018, 16:54

informo che purtroppo non ho piu' notizie della mia stecca thema
spedita con paccocelere 3 ad unaltro utente del forum.Non era assicurata.
la stecca risulta ferma a Mantova da12 giorni ma nessuno ne sa piu niente.
Naturalmente ho fatto reclamo alle poste ,ma
siccome dicono che a volte a pensare male ci si prende , penso sia stata rubata tra Mantova e Verona (smistamento corrieri..).
Vengo al dunque..se qualcuno la vedesse in giro me la segnali.
e' una thema tipo "violino" con due puntali ..
grazie a tutti fin da ora.
Immagine

Immagine

Immagine
zagor
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 648
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 novembre 2005, 15:09

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda bella frank » lunedì 23 luglio 2018, 10:49

Il punto focale è il vettore che Poste utilizza per il trasporto e la consegna, ovvero SDA. Era capitato anche a me un ritardo considerevole, ma chiamando la Filiale SDA di competenza avevano rinvenuto la spedizione dietro uno scaffale. Prova, tentar non nuoce ....  :boh:
bella frank
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 38
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 maggio 2008, 1:17
Località: Sixth Bridge

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda andrea alt » sabato 28 luglio 2018, 13:13

Zagor, non perdere la speranza!!!! Una volta a me arrivò dopo più di 20 giorni con celere 3!!!! Prova a chiamare sda ce sempre speranza come ad esempio dice sopra l'altro utente
andrea alt
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1828
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2012, 12:50
Località: Ortona (CH)

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda schiumacal » sabato 28 luglio 2018, 14:01

Poste Italiane

spedire con loro un pacco celere3 è un'incognita mostruosa sui tempi di presa in carico e consegna...

per me un'esperienza simile qualche mese fa... ci vollero oltre i 20/25 giorni per ricevere un pacco... sempre di stecca trattavasi...

Se tutti facessero reclamo per chiedere un rimborso alle Poste Italiane per il loro servizio celere3 probabilmente fallirebbero come azienda.

non ho mia sentito dire a nessuno della perfetta consegna con celere3.
Un giorno risolverò equazioni di grado superiore a cinque.
schiumacal
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 432
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 21 luglio 2008, 18:15
Località: Italia

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda Bata_Reyes » sabato 28 luglio 2018, 14:11

a dire il vero io ho sempre spedito e ricevuto nei tempi previsti con paccocelere3, altrimenti avrei fatto richiesta per rimborso, ma non è mai successo. E purtroppo aggiungerei, perchè preferisco che mi arrivi in 20/25 giorni, se mi danno i 10 euro indietro.
Diventa tipo AliExpress per intenderci, ti arriva in 30/40 giorni ma la spedizione è gratis...  :D
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3775
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda 1970_Nicola » sabato 28 luglio 2018, 17:50

Ho quasi paura a dire che anche a me è sempre andata bene  :sgrat:
C'è anche da dire che in vita mia ho fatto pochissime spedizioni.

Una volta però dovevo rispedire ad un cliente un notebook che mi aveva dato in prestito per fare una attività. Arrivato il corriere SDA per ritirare gli ho detto di stare molto attento poichè si trattava di roba delicata, un computer..........lo ha preso è lo ha adagiato (si fa per dire) senza alcuna cura sul fondo del furgone.
Gli ho suggerito di metterlo almeno in una delle ceste che aveva. Mi ha guardato e se ne andato.
Beh in quel momento ho pensato che mi era andata bene visto che il pc non era il mio e chissà quanti altri pacchi ci avrebbe buttato sopra  :stelle:  :stelle:

La fregatura maggiore è la totale inutilità dell'assicurazione.
Quando, per esempio, spedisci un pacco con pacco celere 3 assicurato, nessuno ti dice che quasi sicuramente stai spendendo dei soldi in più, inutilmente.
Il rimborso lo si può ottenere solo ed esclusivamente se si è in grado di produrre un documento fiscale che dimostri il valore del bene.
Ma se io spedisco una stecca usata, che cavolo di scontrino posso mai produrre?
1970_Nicola
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2356
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 18 agosto 2006, 21:27
Località:

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda Bata_Reyes » sabato 28 luglio 2018, 18:01

cmq un notebook io lo avvolgerei in una quantità spaventosa di plastica da imballaggio (quella con le bolle) + strato di carta da giornale appalottolata, cosicchè possa sopportare vari lanci e un certo peso sopra di esso. Certo se ci passi sopra con il camion serve a poco, però gli altri pacchi non dovrebbero danneggiarlo.
Ultima modifica di Bata_Reyes il sabato 28 luglio 2018, 18:01, modificato 1 volta in totale.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3775
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda 1970_Nicola » sabato 28 luglio 2018, 18:05

Ale il notebook era avvolto nella carta bollata  :D  e chiuso trai gusci di polistirolo del suo imballo originale.hp
In pratica il cliente me lo aveva fatto spedire nuovo direttamente dalla HP
Però se avessi visto come lo ha buttato sul fondo del furgone, anche avvolto in una corazza ammortizzata, un leggero sussulto al cuore sarebbe venuto anche a te.
Stiamo parlando di quasi 4000€ + iva, quindi..............
1970_Nicola
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2356
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 18 agosto 2006, 21:27
Località:

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda Bata_Reyes » sabato 28 luglio 2018, 18:24

ok, ma allora nessun rischio, era protetto.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3775
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda schiumacal » lunedì 30 luglio 2018, 15:27

@ Bata_Reyes, 1970_Nicola

e vi è andata bene si...

come tutti sanno, oggi Poste Italiane si affida ad un noto corriere per quanto riguarda la spedizione di pacchi e pacchettini, noto corriere che purtroppo ha avuto in passato e tutt'ora ha problemi gravi per quanto riguarda la spedizione e la consegna di pacchi e pacchettini.

Ma detto questo, posso assicurarvi con tutta certezza che spedire un pacco celere3 ad esempio da Cosenza a Reggio Calabria, quindi entrambe città poste nella stessa regione che distano meno di 200Km., il pacco compie il seguente tragitto:

a) spedito da Cosenza
b) arriva al deposito Lamezia terme (quindi si avvicina tantissimo a RC)
c) parte per il deposito di ROMA (e qui mi domando... PPPECCCHHEEE ? )
d) finalmente riparte per Reggio Calabria
e) consegna non si sà dopo quanti giorni (perchè nel frattempo rimane spesso fermo tantissimi giorni sia al deposito di Lamezia Terme che al deposito di Roma)

ed ecco spiegata la problematica del pacco celere3 che costa 9,90 euro...

Ma se percaso si prova ad effettuare la spedizione come pacco celere1 cambia tutto il programma... INCREDIBILE !!!

Costo di celere1 12 euro circa, non ricordo di preciso, ma la consegna avviene spessissimo anche in sole 12 ore...

Allora la domanda mi sorge spontanea "Ma lo fanno apposta ?"
Un giorno risolverò equazioni di grado superiore a cinque.
schiumacal
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 432
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 21 luglio 2008, 18:15
Località: Italia

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda zagor » lunedì 30 luglio 2018, 18:31

cosi tantoper informarvi..dopo 3 settimane  nessun movimento registrato..( risulta nello stesso posto del primo giorno) e nonostante reclamo del quale ho copia cartacea,poste italiane non si e' ancora degnata di darmi una giustificazione..
alle poste mi dicono unico modo fare ulteriore reclamo..cosi va' il mondo.. :boh:  :ciao:
zagor
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 648
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 novembre 2005, 15:09

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda jk11ul » lunedì 30 luglio 2018, 21:35

A dicembre scorso mi è capitata la stessa cosa: un utente di questo forum mi ha spedito una prolunga che risultava ferma da tre settimane in un ufficio a pochi chilometri da casa sua.
A nulla sono valse telefonate e visite dirette: la prolunga era teoricamente lì, ma fisicamente non c’era.
Passato un mese il venditore ha fatto reclamo e, prima ancora che il reclamo fosse stato preso in carico, la prolunga mi è arrivata a casa.
Tutto questo per dirti di non disperare.
jk11ul
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 499
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda zagor » ieri, 10:31

giusto per informarvi..la stecca dopo un mese (e tre reclami) e' finalmente arrivata a destinazione..non so'dove c'e' stato l'inghippo ma almeno non e'"sparita"come sembrava in un primo momento.. :bigclap:  :ciao:  :lol:
zagor
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 648
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 novembre 2005, 15:09

Re: stecca"persa"da poste italiane

Messaggioda Cico » ieri, 18:42

Bene cosi' dai!
Discutere con un gobbo è come giocare a scacchi con un piccione.Puoi essere il più forte del mondo ma il piccione rovescera' tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.

per molte persone l'ignoranza e' piu'comoda del divano di casa propria
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5059
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 5 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 5 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti