RSS Facebook Twitter

PERCHE' LA F.I.BI.S. HA RESPINTO LA PROPOSTA DI GUSTAVO ZITO

Comunicati ufficiali, domande e risposte: interagisci con un rappresentante ufficiale della FIBiS

PERCHE' LA F.I.BI.S. HA RESPINTO LA PROPOSTA DI GUSTAVO ZITO

Messaggioda FiloDirettoFIBiS » giovedì 24 novembre 2016, 12:59

1) La manifestazione aveva come fine principale la commercializzazione di una bibita energetica visto che la quota d'iscrizione al torneo, indicata dal Signor Zito in € 127,00, non costituiva tanto la somma necessaria per la partecipazione alla gara, ma piuttosto l'importo necessario all'acquisto "a prezzo di listino" di 48 lattine di una bibita energetica, vendute quindi al prezzo unitario di ben € 2,64.
2) I partecipanti alla manifestazione, più che essere considerati quali Atleti, sarebbero stati quindi trattati come consumatori "forzati" di un prodotto venduto nell'ambito di una controversa strategia di marketing "multilevel".
3) Tale scopo commerciale, legittimo in ambito privato, non può affatto conciliarsi con lo scopo istituzionale della Federazione che è esclusivamente la promozione del biliardo sportivo e l'organizzazione di competizioni sportive.
4) Il piano finanziario, in verità appena abbozzato, era manifestamente inaccettabile: infatti, secondo le numeriche dal Signor Zito indicate (€ 127,00 x MINIMO 800 partecipanti), il suo "sponsor", a condizione che vi fosse stato un incasso MINIMO € 101.600,00=, avrebbe redistribuito ai giocatori meno della metà (montepremi COMPLESSIVO di € 50.000,00). Pertanto il GUADAGNO lordo del Signor Zito e/o il suo "sponsor" sarebbe stato almeno di € 51.600,00= (PIU' DELLA META' DELL'INCASSATO).
5) Tanto per fornire a tutti gli appassionati un utile spunto di raffronto e di riflessione, si evidenzia che, a conclusione della prima prova BTP disputatasi nello scorso mese di Ottobre a Desio (MI) a cui hanno complessivamente preso parte 856 Atleti (808 paganti + 20 Pro + 28 Btf), a fronte di un incasso totale di € 32.320,00= (€ 40,00 x 808 partecipanti), la Fibis ha distribuito un montepremi complessivo di € 53.440,00 (già superiore in termini assoluti a quello "garantito" dal Signor Zito), ovverossia ha pagato € 21.120,00 in più rispetto alle quote di iscrizione. In altri termini, mentre il Signor Zito avrebbe voluto distribuire meno del 50% dell'incasso, la Federazione ha riconosciuto agli Atleti il 165% del monte iscrizioni.
6) La "quota d'iscrizione" proposta dal Signor Zito, pari ad € 127,00, era più del TRIPLO dell'importo massimo consentito dal Regolamento Tecnico-Sportivo (€ 40,00 per la partecipazione alle prove BTP).
7) Il Signor Zito non aveva presentato alcun piano organizzativo preciso (sedi di gioco, numero biliardi, direttori di gara, arbitri, associazione sportiva organizzatrice, etc.), forse confidando nel fatto di riuscire ad accollare alla Fibis i relativi oneri e costi.
8)  La specialità/formula di gioco proposta dal Signor Zito (ONE SHOT -20 figure-) non ha alcuna regolamentazione federale e non risulta essere praticata dai nostri Tesserati.
A ciascuno le proprie considerazioni...
Ultima modifica di FiloDirettoFIBiS il giovedì 24 novembre 2016, 12:59, modificato 2 volte in totale.
FiloDirettoFIBiS
www.fibis.it
FiloDirettoFIBiS
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 163
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 11 settembre 2016, 11:11
Località: Italia

Re: PERCHE' LA F.I.BI.S. HA RESPINTO LA PROPOSTA DI GUSTAVO

Messaggioda exbertit » giovedì 24 novembre 2016, 14:23

vi ringrazio dei chiarimenti ad ognuno la valutazione della proposta del sr. Zito
sentitamente Lorenzo Bertolotti
exbertit
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 51
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 ottobre 2014, 8:37

Re: PERCHE' LA F.I.BI.S. HA RESPINTO LA PROPOSTA DI GUSTAVO

Messaggioda bakufu » mercoledì 30 novembre 2016, 18:30

A titolo personale aggiungo: 1) il Signor Gustavo Zito, in definitiva, non ha smentito o contestato nessuno degli "otto spunti di riflessione" offerti dalla Fibis; 2) il Signor Gustavo Zito ha inviato una mail con richiesta di nulla osta il 20 Ottobre, gli sono stati chiesti dei chiarimenti il 4 Novembre, lui ha risposto il 16 Novembre ed il 17 è stata presa la decisione definitiva (non mi sembra quindi che ci siano stati particolari ritardi nella risposta data dalla Federazione); 3) il Signor Gustavo Zito non ha mai chiesto alla Fibis un incontro per discutere della sua proposta; 4) peraltro un incontro ha un senso ed è utile se vi è un accordo di massima su una certa idea e vi è solo qualche aspetto da approfondire o qualche "limatura" da trovare; 4) non ho ancora capito quale fosse l'idea "rivoluzionaria" capace di far fare un salto di qualità al mondo del biliardo. 5) sponsor è colui che investe una certa somma in un dato evento "a fondo perduto", senza quindi aspettarsi un guadagno DIRETTO dalla manifestazione, ma confidando in un ritorno economico eventuale, futuro, incerto, indiretto, generato dalla pubblicità del proprio marchio o prodotto; 6) forse qualcuno non ha capito che MONTEPREMI di 50.000 euro non significa 50.000 euro al primo classificato; 7) qualora, per assurdo, Fibis decidesse di organizzare un torneo alle stesse condizioni (127 euro di iscrizione x 800 iscritti), se prendiamo come termine di raffronto quanto distribuito alla BTP di Desio, allora il montepremi sarebbe di circa € 167.000 (e non di 50.000)!!!
Detto questo, tutti gli amanti del biliardo si augurano che un giorno il Signor Zito decida di riprendere la stecca in mano e di tornare nel circuito, ma qui stiamo parlando di cose assolutamente diverse.
Cordialità.
Andrea Chiesura
Ultima modifica di bakufu il mercoledì 30 novembre 2016, 18:30, modificato 1 volta in totale.
...perchè anche il biliardo è rotondo...
bakufu
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 371
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 11 dicembre 2006, 12:05
Località: conegliano



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti