RSS Facebook Twitter

norme comportamentali dei giocatori

Comunicati ufficiali, domande e risposte: interagisci con un rappresentante ufficiale della FIBiS

norme comportamentali dei giocatori

Messaggioda ghira74 » martedì 4 ottobre 2016, 16:16

salve
mi chiedevo se era codificato o espresso in qualche modo ... come un giocatore deve stare al tavolo
mi riferisco alla condotta da tenere onde evitare di innervosire l'avversario o far precipitare la contesa sportiva in una simil rissa verbale /o oltre


di esempi ne ho visti a bizzeffe e non da ultimo in una gara recente dove un giocatore era palesemente scorretto nei modi (che io definisco sbattimento) ma non e' mai stato ripreso dall'arbitro


mi chiedevo puo' un arbitro riprendere un giocatore per il comportamento assunto?
nel caso non potrebbe ad inzio partita quando vengono fatte le solite raccomandazioni esplicitare di tenere un comportamento dignitoso/rispettoso?



grazie
ghira74
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 800
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 30 aprile 2008, 18:46

Re: norme comportamentali dei giocatori

Messaggioda FiloDirettoFIBiS » martedì 4 ottobre 2016, 17:32

Naturalmente ci sono norme comportamentali che gli atleti devono seguire durante la partita.
Le segnaliamo l'art. 12 del Regolamento Organico, alcune norme contenute nel regolamento di gioco (artt. 13-21-26 novellato) e le disposizioni di cui al Capitolo IV -Art. 3- del Regolamento Tecnico Sportivo. Inoltre da leggere anche gli artt. 1 e 2 -Cap. IV- perchè, anche se si riferiscono a Direttore di Gara ed Arbitri, comunque indicano le conseguenze a cui si espone l'atleta che si comporta in modo scorretto (ammonizione e/o esclusione dalla competizione).
Cordiali saluti.
FiloDirettoFIBiS
www.fibis.it
FiloDirettoFIBiS
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 181
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 11 settembre 2016, 11:11
Località: Italia

Re: norme comportamentali dei giocatori

Messaggioda enzo consagno » giovedì 6 ottobre 2016, 23:32

Si potrebbe mettere nero su bianco che il giocatore che non tira di posizionarsi vicino al segna punti e non muoversi?
vincenzo consagno
enzo consagno
Connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2507
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 29 novembre 2007, 1:28
Località: nocera inferiore

Re: norme comportamentali dei giocatori

Messaggioda FiloDirettoFIBiS » venerdì 7 ottobre 2016, 8:33

Non crediamo che una regola del genere sia utile anche perchè può capitare che il segnapunti si trovi frontalmente sulla linea di tiro e quindi è probabile che il giocatore posizionato lì a fianco dia fastidio al proprio avversario impegnato al tiro.
L'art. 21, anche se formulato in termini generali, ci sembra già abbastanza chiaro così com'è.
Cordiali saluti.
Ultima modifica di FiloDirettoFIBiS il venerdì 7 ottobre 2016, 8:33, modificato 1 volta in totale.
FiloDirettoFIBiS
www.fibis.it
FiloDirettoFIBiS
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 181
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 11 settembre 2016, 11:11
Località: Italia

Re: norme comportamentali dei giocatori

Messaggioda enzo consagno » venerdì 7 ottobre 2016, 10:19

FiloDirettoFIBiS ha scritto:Non crediamo che una regola del genere sia utile anche perchè può capitare che il segnapunti si trovi frontalmente sulla linea di tiro e quindi è probabile che il giocatore posizionato lì a fianco dia fastidio al proprio avversario impegnato al tiro.
L'art. 21, anche se formulato in termini generali, ci sembra già abbastanza chiaro così com'è.
Cordiali saluti.

Grazie per la risposta
vincenzo consagno
enzo consagno
Connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2507
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 29 novembre 2007, 1:28
Località: nocera inferiore



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti