RSS Facebook Twitter

Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicato

Comunicati ufficiali, domande e risposte: interagisci con un rappresentante ufficiale della FIBiS

Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicato

Messaggioda FiloDirettoFIBiS » venerdì 16 settembre 2016, 17:33

Si informano tutti i Tesserati che il Regolamento di Gioco specialità: "5 birilli" - "9 birilli goriziana" - "tutti doppi" sarà modificato come segue:

al Capitolo V – I FALLI – Articolo 26 – Rilevamento dei falli commessi prima del tiro (gli Articoli dall’uno al quattro slitteranno e assumeranno la numerazione dal due al cinque)

Articolo  1  –  Durante  la  partita  è  fatto  divieto  di comunicare  in qualunque modo  tra  gli  atleti  e  segnalare  all'avversario  falli  che  si stanno per commettere compreso quello del tiro su biglia avversaria.
In  caso  di  infrazione  a  questa  regola  l'arbitro  assegnerà  2  punti  e  “biglia libera” all'avversario.



L’articolo di cui sopra entrerà in vigore a partire dal 3 ottobre 2016.

E’ disponibile la pubblicazione del nuovo Regolamento di Gioco sul sito F.I.Bi.S. Istituzionale, alla sezione Stecca > Regolamento

F.to Il Vice Pres.te F.I.Bi.S
R.N.S. Stecca
Claudio BONO
FiloDirettoFIBiS
www.fibis.it
FiloDirettoFIBiS
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 181
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 11 settembre 2016, 11:11
Località: Italia

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda HILANDER » venerdì 16 settembre 2016, 20:32

Ottima variante,sicuramente qualche problema in meno,sinceramente mi sarei aspettato anche una variante sulla situazione del birillo che cade per mancanza del punto di appoggio,quando sia a contatto della bilia battente,anche in quel caso oggetto di mille discussioni,non si capisce mai da che parte cade il birillo o non lo si vuole capire, risolvibili a mio modo di vedere,penalizzando la biglia battente con i 2 punti del birillo abbattuto+eventuali altri punti e biglia libera all'avversario,togliendo un impiccio all'arbitro e qualsiasi discussione fra i giocatori i quali riescono a sostenere delle tesi di fisica impensabili, pur di sostenere la propria ragione.Augurandovi un buon quadriennio il presidente del c.s.b il biliardo Giuseppe Lanzani.
HILANDER
Connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1307
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 13 novembre 2008, 12:46

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda scarpentiero » venerdì 16 settembre 2016, 22:56

Buongiorno,

.che cosa si intende esattamente con

è  fatto  divieto  di comunicare  in qualunque modo  tra  gli  atleti

2 giocatori non potranno parlare tra di loro durante la partita?

Cordialmente
Salvatore
www.carpentiero.it
scarpentiero
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1586
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 17 novembre 2011, 13:45
Località: Rho (MI)

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda bakufu » venerdì 16 settembre 2016, 23:14

HILANDER ha scritto:Ottima variante,sicuramente qualche problema in meno,sinceramente mi sarei aspettato anche una variante sulla situazione del birillo che cade per mancanza del punto di appoggio,quando sia a contatto della bilia battente,anche in quel caso oggetto di mille discussioni,non si capisce mai da che parte cade il birillo o non lo si vuole capire, risolvibili a mio modo di vedere,penalizzando la biglia battente con i 2 punti del birillo abbattuto+eventuali altri punti e biglia libera all'avversario,togliendo un impiccio all'arbitro e qualsiasi discussione fra i giocatori i quali riescono a sostenere delle tesi di fisica impensabili, pur di sostenere la propria ragione.Augurandovi un buon quadriennio il presidente del c.s.b il biliardo Giuseppe Lanzani.


Esprimo la mia opinione personalissima: anch'io sarei per modificare quella regola, troppo soggetta ad interpretazioni differenti. Se il birillo cade è fallo. Punto e basta. Lo ripeto: opinione personale. Vedremo in futuro.
...perchè anche il biliardo è rotondo...
bakufu
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 373
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 11 dicembre 2006, 12:05
Località: conegliano

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda HILANDER » sabato 17 settembre 2016, 0:13

Grazie della risposta,spero nel futuro.
HILANDER
Connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1307
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 13 novembre 2008, 12:46

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda golfodoro » domenica 18 settembre 2016, 21:57

Bravi finalmente una regola certa! Continuiamo cosi diamo piu certezze al nostro gioco...non lasciamo all' interpretazione dei giocatori o arbitri ....ci vogliono certezze sul quale poter eventualmente discutere ...PIU CERTEZZE X TUTTI!!!
LA STECCA: LEI non si adegua a me ed io a LEI ci sopportiamo finchè dura...poi ognuno per la sua strada.
golfodoro
Connesso
Avatar utente
Utente Zen
 
Messaggi: 846
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 8 maggio 2009, 23:15
Località: Vasto

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda FiloDirettoFIBiS » lunedì 19 settembre 2016, 15:01

FiloDirettoFIBiS ha scritto:
scarpentiero ha scritto:Buongiorno,

.che cosa si intende esattamente con

è  fatto  divieto  di comunicare  in qualunque modo  tra  gli  atleti

2 giocatori non potranno parlare tra di loro durante la partita?

Cordialmente
Salvatore


Buongiorno Scarpentiero.
Il divieto riguarda solamente situazioni che possono compromettere l'andamento regolare della partita influenzando magari lo stesso risultato finale, come, ad esempio, avvisare l'avversario che sta toccando una bilia con il gilet,che ha un piede sulla riga, che, per l'appunto, sta tirando la bilia sbagliata, etc..
Ogni altro tipo di comunicazione, verbale e non (forme di cortesia, complimenti per il tiro eseguito ed altri semprechè siano conformi ai principi di sportività tra i giocatori), non rientra assolutamente nel divieto descritto dal nuovo articolo, la cui ratio è da ricercare proprio nel tentar di evitare il verificarsi di situazioni anomale che possano poi dar adito a polemiche e recriminazioni in considerazione delle diverse "sensibilità" degli atleti e quindi dei diversi comportamenti tenuti dagli stessi in seguito a quella particolare fase di gioco.
FiloDirettoFIBiS
www.fibis.it
FiloDirettoFIBiS
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 181
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 11 settembre 2016, 11:11
Località: Italia

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda B1 » lunedì 19 settembre 2016, 16:32

FiloDirettoFIBiS ha scritto:Si informano tutti i Tesserati che il Regolamento di Gioco specialità: "5 birilli" - "9 birilli goriziana" - "tutti doppi" sarà modificato come segue:

al Capitolo V – I FALLI – Articolo 26 – Rilevamento dei falli commessi prima del tiro (gli Articoli dall’uno al quattro slitteranno e assumeranno la numerazione dal due al cinque)

Articolo  1  –  Durante  la  partita  è  fatto  divieto  di comunicare  in qualunque modo  tra  gli  atleti  e  segnalare  all'avversario  falli  che  si stanno per commettere compreso quello del tiro su biglia avversaria.
In  caso  di  infrazione  a  questa  regola  l'arbitro  assegnerà  2  punti  e  “biglia libera” all'avversario.



L’articolo di cui sopra entrerà in vigore a partire dal 3 ottobre 2016.

E’ disponibile la pubblicazione del nuovo Regolamento di Gioco sul sito F.I.Bi.S. Istituzionale, alla sezione Stecca > Regolamento

F.to Il Vice Pres.te F.I.Bi.S
R.N.S. Stecca
Claudio BONO


rispetto alla regola che prevede due punti di penalità e che si applica anche a goriziana e tuttidoppi: in quest'ultimo caso i punti di penalità sono evidentemente 4. Nelle disposizioni particolari per i tutti doppi, Capitolo VII art.31, sono previsti solo il fallo di bilia e il fallo di pallino... non vorrei trovare il matto che prevede l'assegnazione di soli 2 punti...
------------------------------------------------

io ti spiego tutta la fisica che ci sta dentro nel biliardo, tra le 4 sponde. io conosco la fisica che ci sta dentro alle bilie.proprio.
B1
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1465
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 22 dicembre 2005, 16:46
Località: san remo

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda scarpentiero » lunedì 19 settembre 2016, 18:05

Grazie 1000 per il chiarimento.
www.carpentiero.it
scarpentiero
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1586
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 17 novembre 2011, 13:45
Località: Rho (MI)

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda jk11ul » lunedì 19 settembre 2016, 19:52

Quindi nonostante il divieto di rivolgersi all'avversario, i complimenti sono ammessi? Peccato! I complimenti all'avversario durante la partita possono essere usati anche per fare sarcasmo o per decentrate.  Avrei preferito (io continuerò a comportarmi così) fare i complimenti all'avversario solo a fine partita.
jk11ul
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 197
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda FiloDirettoFIBiS » martedì 20 settembre 2016, 10:34

B1 ha scritto:
FiloDirettoFIBiS ha scritto:Si informano tutti i Tesserati che il Regolamento di Gioco specialità: "5 birilli" - "9 birilli goriziana" - "tutti doppi" sarà modificato come segue:

al Capitolo V – I FALLI – Articolo 26 – Rilevamento dei falli commessi prima del tiro (gli Articoli dall’uno al quattro slitteranno e assumeranno la numerazione dal due al cinque)

Articolo  1  –  Durante  la  partita  è  fatto  divieto  di comunicare  in qualunque modo  tra  gli  atleti  e  segnalare  all'avversario  falli  che  si stanno per commettere compreso quello del tiro su biglia avversaria.
In  caso  di  infrazione  a  questa  regola  l'arbitro  assegnerà  2  punti  e  “biglia libera” all'avversario.



L’articolo di cui sopra entrerà in vigore a partire dal 3 ottobre 2016.

E’ disponibile la pubblicazione del nuovo Regolamento di Gioco sul sito F.I.Bi.S. Istituzionale, alla sezione Stecca > Regolamento

F.to Il Vice Pres.te F.I.Bi.S
R.N.S. Stecca
Claudio BONO


rispetto alla regola che prevede due punti di penalità e che si applica anche a goriziana e tuttidoppi: in quest'ultimo caso i punti di penalità sono evidentemente 4. Nelle disposizioni particolari per i tutti doppi, Capitolo VII art.31, sono previsti solo il fallo di bilia e il fallo di pallino... non vorrei trovare il matto che prevede l'assegnazione di soli 2 punti...


E'ovvio che la nuova norma, inserendosi in un impianto regolamentare composito, deve essere interpretata in maniera coerente rispetto alle altre disposizioni contenute nel regolamento. Per quanto riguarda il Tutti Doppi quindi, valgono i punteggi di cui all'art. 31. Quindi la bilia libera in tal caso vale 4 punti.
Ultima modifica di FiloDirettoFIBiS il martedì 20 settembre 2016, 10:34, modificato 1 volta in totale.
FiloDirettoFIBiS
www.fibis.it
FiloDirettoFIBiS
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 181
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 11 settembre 2016, 11:11
Località: Italia

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda effeeffe » martedì 20 settembre 2016, 12:24

FiloDirettoFIBiS ha scritto:
FiloDirettoFIBiS ha scritto:
scarpentiero ha scritto:Buongiorno,

.che cosa si intende esattamente con

è  fatto  divieto  di comunicare  in qualunque modo  tra  gli  atleti

2 giocatori non potranno parlare tra di loro durante la partita?

Cordialmente
Salvatore


Buongiorno Scarpentiero.
Il divieto riguarda solamente situazioni che possono compromettere l'andamento regolare della partita influenzando magari lo stesso risultato finale, come, ad esempio, avvisare l'avversario che sta toccando una bilia con il gilet,che ha un piede sulla riga, che, per l'appunto, sta tirando la bilia sbagliata, etc..
Ogni altro tipo di comunicazione, verbale e non (forme di cortesia, complimenti per il tiro eseguito ed altri semprechè siano conformi ai principi di sportività tra i giocatori), non rientra assolutamente nel divieto descritto dal nuovo articolo, la cui ratio è da ricercare proprio nel tentar di evitare il verificarsi di situazioni anomale che possano poi dar adito a polemiche e recriminazioni in considerazione delle diverse "sensibilità" degli atleti e quindi dei diversi comportamenti tenuti dagli stessi in seguito a quella particolare fase di gioco.


Scusate, mi è ben chiara la ratio legis che sta a monte dell'articolo in questione, ma nella lingua italiana la proposizione: "Durante  la  partita  è  fatto  divieto  di comunicare  in qualunque modo  tra  gli  atleti" non si può prestare ad altre interpretazioni tranne che non si possa comunicare tra avversari, in nessuna maniera ed in nessuna circostanza, neppure per complimentarsi. Punto. Quindi, stante le parole utilizzate, mutismo totale per tutto l'incontro (il che potrebbe anche non essere un male  :D ). Se nelle intenzioni del "legislatore" si fossero volute contemplare delle eccezioni, queste dovrebbero essere esplicitate ed elencate puntualmente. Altrimenti ricadiamo nel famoso, o famigerato "buon senso", che, triste ammetterlo, non è una dote di cui siano colmi (cit.) i giocatori.
effeeffe
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 972
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2004, 0:33
Località:

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda B1 » martedì 20 settembre 2016, 12:59

non ne dubitavo,grazie per la risposta e buon lavoro
------------------------------------------------

io ti spiego tutta la fisica che ci sta dentro nel biliardo, tra le 4 sponde. io conosco la fisica che ci sta dentro alle bilie.proprio.
B1
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1465
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 22 dicembre 2005, 16:46
Località: san remo

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda mfini » martedì 20 settembre 2016, 23:19

effeeffe ha scritto:
FiloDirettoFIBiS ha scritto:
FiloDirettoFIBiS ha scritto:
Buongiorno Scarpentiero.
Il divieto riguarda solamente situazioni che possono compromettere l'andamento regolare della partita influenzando magari lo stesso risultato finale, come, ad esempio, avvisare l'avversario che sta toccando una bilia con il gilet,che ha un piede sulla riga, che, per l'appunto, sta tirando la bilia sbagliata, etc..
Ogni altro tipo di comunicazione, verbale e non (forme di cortesia, complimenti per il tiro eseguito ed altri semprechè siano conformi ai principi di sportività tra i giocatori), non rientra assolutamente nel divieto descritto dal nuovo articolo, la cui ratio è da ricercare proprio nel tentar di evitare il verificarsi di situazioni anomale che possano poi dar adito a polemiche e recriminazioni in considerazione delle diverse "sensibilità" degli atleti e quindi dei diversi comportamenti tenuti dagli stessi in seguito a quella particolare fase di gioco.


Scusate, mi è ben chiara la ratio legis che sta a monte dell'articolo in questione, ma nella lingua italiana la proposizione: "Durante  la  partita  è  fatto  divieto  di comunicare  in qualunque modo  tra  gli  atleti" non si può prestare ad altre interpretazioni tranne che non si possa comunicare tra avversari, in nessuna maniera ed in nessuna circostanza, neppure per complimentarsi. Punto. Quindi, stante le parole utilizzate, mutismo totale per tutto l'incontro (il che potrebbe anche non essere un male  :D ). Se nelle intenzioni del "legislatore" si fossero volute contemplare delle eccezioni, queste dovrebbero essere esplicitate ed elencate puntualmente. Altrimenti ricadiamo nel famoso, o famigerato "buon senso", che, triste ammetterlo, non è una dote di cui siano colmi (cit.) i giocatori.

xFiloDirettoFIBiS
chiedo cortesemente di smentire quanto quotato, almeno che io abbia capito correttamente il tuo intervento. grazie.
mfini
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 113
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 ottobre 2015, 15:09

Re: Sez.Stecca - Variazione Regolamento di Gioco - Comunicat

Messaggioda FiloDirettoFIBiS » mercoledì 21 settembre 2016, 21:25

Salve mfini,
è stata posta una domanda in merito ad una nuova norma ed è stata data una risposta, ulteriori considerazioni rimangono di chi le fà e non cambiano l'interpretazione già data in precedenza.
Non possiamo ogni volta smentire le affermazioni o le interpretazioni altrui se un parere è stato già espresso.

Cordiali Saluti
Ultima modifica di FiloDirettoFIBiS il martedì 27 settembre 2016, 9:17, modificato 2 volte in totale.
FiloDirettoFIBiS
www.fibis.it
FiloDirettoFIBiS
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 181
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 11 settembre 2016, 11:11
Località: Italia

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 4 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti