RSS Facebook Twitter

Tornei 2018-2019

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda leel1982 » sabato 30 marzo 2019, 9:55

Pero' bisogna tenere conto che chi piu' vince piu' frame gioca e piu' possibilita' ha di fare centoni. Lian Wembo quest'anno per esempio ha fatto pochi centoni e ha infatti ha vinto molto poco.
Comunque pensando ai 147 esiste per ogni torneo un somma in denaro per ci riesce, magari va gia' a incrementare il punteggio per il ranking.
leel1982
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 31
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 marzo 2019, 20:25

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda jk11ul » sabato 30 marzo 2019, 13:10

No, I premi extra non fanno ranking.
jk11ul
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 967
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Bata_Reyes » domenica 31 marzo 2019, 3:13

esatto attualmente non fanno ranking... i centoni in effetti forse no, ma per i 147 un premio ranking lo darei, incentiverebbe i giocatori a provarci.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4478
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda leel1982 » lunedì 1 aprile 2019, 11:59

Appena finito il match tra Selby e Steadman (3-6).
Va bene che la palla è rotonda, ma Selby quest'anno è irriconoscibile. Poi metti che i suoi avversari puntualmente fanno la partita della vita e si conclude con una stagione che se non fosse per il china championship vinto a tra ottobre e novembre 2018 sarebbe da mediocre giocatore.
Sono rimasto affascinato dal selby delle ultime 4 stagioni e mezzo, super difese e super imbucate, serie incredibili come il 143 contro Fu nel mondiale del 2017.
Di quel giocatore ora neanche l'ombra.
Chiedo ai piu' esperti se secondo loro una condizione mentale non eccellente puo' portare a questi cali drastici di risultati.
Ricordo che o'sullivan un paio di stagioni fa non partecipo' a molti tornei proprio perche non si sentiva pronto (voleva addirittura ritirarsi), ora invece a 43 anni sta giocando forse il suo miglior snooker.
leel1982
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 31
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 marzo 2019, 20:25

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » lunedì 1 aprile 2019, 12:27

Il china open inizia con il botto
fuori selby alle qualificazioni
non credevo a questa debacle .
a livello di classifica perderà anche la seconda posizione se Williams farà un buon china open.
per quanto riguarda il mio discorso sul cambio punteggio in classifica non avrebbe senso mettere un bonus centoni o 147 , quelli sono premi in denaro che vanno direttamente al giocatore , bisogna prendere come esempio il tennis dividendo i 18 tornei full ranking in classifiche in base al prestigio e al montepremi
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 116
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 10:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » lunedì 1 aprile 2019, 12:32

Bata_Reyes ha scritto:Sono in totale disaccordo, a parte Mondiale e UK (che sono gli unici veri super classici tornei ranking), l'importanza di un torneo è data solo ed esclusivamente da quanto è la sua prima moneta. Non avrebbe alcun senso avere tornei che contano nel ranking più di altri che però pagano di più.
Prima si faceva così come proponi tu, ma ci si è resi giustamente conto che era un controsenso.
Inoltre il Masters è un invitational, quindi non può essere un ranking event.

Poi il fatto che il montepremi cresca e quindi ti tolgano meno punti di quanti ne puoi vincere, non mi pare un grosso problema, anzi a dire il vero mette più pepe nella corsa ai primi posti del ranking, perchè il margine di guadagno aumenta.



Se tu aumenti il montepremi ad un qualsiasi torneo lo rendi più+ appetibile a prescidere dalla classifica .
io credo che ci voglia uniformità nel giudizio dei 2 anni , anche perchè i più costanti vengono premiati con l'invito nei tornei non ranking più ricchi .
e se si vuole uniformità non si può precludere dai celeberrimi raaanking pointt di Ronnie .
i montepremi seguiranno il loro percorso dovuto a sponsor e seguito .
la classifica invece deve seguire il suo corso naturale : come succede nel tennis ad esempio
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 116
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 10:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Bata_Reyes » lunedì 1 aprile 2019, 12:57

scusa, ma non riesco bene a seguire il tuo discorso.

Quale sarebbe il "corso naturale" della classifica? Perchè non può andare di pari passo con i premi vinti?
Io torno a ripetere che per me un torneo è più importante di un altro semplicemente per i soldi in palio... I giocatori fanno questo ragionamento, il pubblico fa questo ragionamento, i media fanno questo ragionamento. Altrimenti dove starebbe l'importanza?
Unica eccezione lo UK Championship, che paga effettivamente meno di un China Open e di un International Championship, ma è sicuramente più prestigioso. Quindi in questo caso effettivamente la classifica data solo dai soldi non dice davvero tutto sul prestigio del torneo. Ma altri esempi non me ne vengono in mente.
Il Mondiale è chiaramente il torneo più prestigioso, ma è anche quello che paga di più, quindi non rientra nella casistica di cui sopra.

Quanto al bonus-ranking per i maximum secondo me sarebbe un'ottima cosa, incentiverebbe i giocatori a provarci e quindi ne gioverebbe lo spettacolo. Del resto dei bonus nel ranking vengono dati anche nel tennis se non erro, ad esempio se si batte un top-10, quindi non ci vedrei nulla di male.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4478
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda jk11ul » lunedì 1 aprile 2019, 13:51

Io non trovo ideale nemmeno la classifica del tennis. Per dire: un anno fai il Grande Slam e raccogli una caterva di punti, l’anno dopo vinci “solo” tre Slam e ne perdi una marea...
Da quando la classifica si calcola così si sono viste delle grandi bestialità: anche dei numeri 1 che non hanno mai vinto uno Slam in carriera.
jk11ul
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 967
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » lunedì 1 aprile 2019, 14:31

I tornei cinesi hanno notevolmente alzato l'asticella in fatto di premi , tu hai detto dello Uk Championship , io oltre a questo ti dico a livello di prestigio , e solo di quello , un world open o international championship vale di più di un Welsh Open ?? .
secondo me no eppure la moneta per il vincitore è il doppio .+
ripeto , e poi chudo , la costanza in uno sport cosi difficile e ricco di alti bassi , vedi selby e murphy  oggi , higgins 6 mesi fa , williams per anni e lo stesso ronnie 2 anni fa , deve essere premiata .
premiata attraverso i tornei ad inviti , ricchi con poche partite lunghe e format accattivanti ,
la si premia con format con punteggi certi e non con tornei che cambiano a secondo dello sponsor che hanno dietro
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 116
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 10:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » lunedì 1 aprile 2019, 14:32

jk11ul ha scritto:Io non trovo ideale nemmeno la classifica del tennis. Per dire: un anno fai il Grande Slam e raccogli una caterva di punti, l’anno dopo vinci “solo” tre Slam e ne perdi una marea...
Da quando la classifica si calcola così si sono viste delle grandi bestialità: anche dei numeri 1 che non hanno mai vinto uno Slam in carriera.


perdi solo i punti dello slam che non hai vinto
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 116
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 10:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Bata_Reyes » lunedì 1 aprile 2019, 14:38

leel1982 ha scritto:Di quel giocatore ora neanche l'ombra.
Chiedo ai piu' esperti se secondo loro una condizione mentale non eccellente puo' portare a questi cali drastici di risultati.
Ricordo che o'sullivan un paio di stagioni fa non partecipo' a molti tornei proprio perche non si sentiva pronto (voleva addirittura ritirarsi), ora invece a 43 anni sta giocando forse il suo miglior snooker.


Effettivamente parrebbe un po' "usurato", credo dipenda molto anche dal tipo di giocatore che è, cioè uno che deve sempre tirare fuori il massimo da sè stesso e che investe nel gioco una quantità immensa di energie mentali. Forse questo regime non lo si può tenere così a lungo... Però è relativamente giovane, quindi potrebbe riprendersi, un po' come ha fatto Robertson.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4478
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » lunedì 1 aprile 2019, 15:21

Stranamente Selby ha iniziato ad avere problemi quando il suo gioco è diventato più offensivo .
credo che sia tra i maggiori centurioni quest'anno , lo scorso non so , ma al di la dell' International Championship vinto , che resto della idea che è stata più una sconfitta di Higgins che una sua vittoria   e una semifinale al NIO , battuto al decider da un  O 'Sullivan  
decisamente fortunato in quel frame. quel poco che ha giocato lo ha giocato lontano dai suoi standard soliti
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 116
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 10:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » martedì 2 aprile 2019, 9:28

fuori anche higgins nuovamente battuto da O'connor
se toppa al mondiale si ritira
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 116
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 10:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Lorenzo1981 » martedì 2 aprile 2019, 13:34

a memoria non ricordo un torneo cosi...
causa defezioni e eliminazioni al primo turno non ci sono più i primi 6 giocatori in classifica.Ronnie e Allen non presentati Selby fuori in qualificazioni il già citato Higgins sopra 2-0 perde i 6 successivi frames contro la sua bestia nera O'connor e infine fuori Trump e Williams .
A questo punto per il mondiale le posizioni in alto , valide per il tabellone principale , sono cristalizzate
Williams e Ronnie agli estremi del tabellone con higgins dalla parte dello scozzese e selby  dal numero uno attuale.
Robertson potrebbe , vincendo il torneo , arrivare al 5° posto ma per gli altri posti è necessario aspettare la fine di un inedito chiana open
Lorenzo1981
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 116
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 10:41

Re: Tornei 2018-2019

Messaggioda Bata_Reyes » martedì 2 aprile 2019, 15:05

Pazzesco davvero, ma anche molto divertente. Mi piace vedere giocatori poco noti fare strada nei tornei. E Ding fra l'altro proprio ora sta perdendo 3-1 con la leggenda thai James Wattana.
A questo punto vedo molto bene Robertson, Wilson e Bingham. Dovessi scommettere direi Bingo che in Cina trova sempre delle grandi prestazioni.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4478
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 4 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 4 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti