RSS Facebook Twitter

La mia federazione ideale.

Messaggioda Caio » mercoledì 7 luglio 2010, 19:58

Feliziani ha scritto:Hai ragione Caio, ti ho visto poco obiettivo e non avevo voglia di risponderti, mi spiace averti deluso.

Quando scrivi:
“non so chi ti ha detto che il montepremi si paga con le iscrizioni, da dove arriva sta cosa, che gli eventuali 6000 euri delle iscrizioni arrichiscono un montepremi che non andrà mai ai poracci, ma chi le dice ste cose… “
Secondo me perdi lucidità ed obiettività e veramente non so cosa risponderti.


scusa eh, ma quello che scrivo è la verità, se riporti la frase intera ci trovi scritto che per la prima volta le terze categorie sono andate in zona premio, quindi quando TU  ( non io) scrivi che i poracci non prenderanno mai premi, non è vero, non sono io che perdo lucidità, ho solo corretto inesatezze scritte da te.

Senza considerare che poco dopo scrivi:
“meglio premiare un 25% che un 2-3%”.
Anche qui perdi lucidità, perché non è il 25% dei tesserati fibis che va in positivo dopo una stagione di tornei. E c’è molta differenza tra premiare in denaro e premiare con un accesso ad un circuito più prestigioso ed internazionale.


certo che non è il 25% dei tesserati che va a premio, ma nemmeno puoi fare riferimento al totale dei tesserati, devi fare riferimento al totale degli iscritti alla manifestazione. Faccio un esempio, se vuoi sapere il premio che prenderanno chi partecipa alla coppa del mondo di calcio, dovrai dividere il montepremi per i partecipanti alla coppa, mica puoi dividerlo per tutti i tesserati del mondo. Anche qui sei tu che perdi lucidità, o svicoli in malo modo.

Non ho nulla conto di te, anzi mi spiace molto questa situazione, ma mi dai l’impressione tu voglia fare solo marketing e buona pubblicità, ecco perché volevo evitare la risposta.


il marketing si fa per un prodotto che si vende, io di professione ho un'azienda d panificazione, non ho nulla da vendere qui e quando scrivo che non rispondi a quanto detto e riporto le mie parole:  " riferito la fatto che quello che manca non è il lavoro delle federazioni, ma i giocatori e dovremmo chiederci il perchè", scusa eh, in cosa è marketing questo e cosa ti vieta di rispondere.

Ps: non hai replicato al mio precedente post, spero che tu non sia davvero convinto che sia meglio pagare 2000 euro al primo invece di dare 60 camere omaggio ai giocatori e spero non sia questa l'innovazione di cui parli.


non ho replicato perchè di tutti i miei post sei TU ( e te l'ho fatto notare), che non hai mai replicato, quindi perchè dovrei farlo io.
Ma per non essere simile lo farò, quando scrivi la frase "spero che tu non sia davvero convinto che sia meglio pagare 2000 euro al primo invece di dare 60 camere omaggio ai giocatori ", scusa ma questa si la rapporto ad un'azione di marketing, pure abbastanza di comodo, certo che è meglio dare stanze gratis a 60 giocatori, ma è una frase molto politico-elettorale, come qunado vanno a fare tribuna politica dicendo che taglieranno le tasse e parificano le pensioni.
Quando poi parlo di innovazioni, io ho riportato sopra quello di cui parlo, quello che vedo come possibile, ora non puoi venire a  dire " spero non sia questo quello a cui ti riferisci come innovazione" perchè vuol dire, che o non mi leggi, o fai finta di non leggere e nella seconda ipotesi mi sentirei preso in giro.

Ma per dqarti un aiuto ti riporto a sommi capi le mie frasi:
1) vedo come una restrizione senza sbocchi positivi per il futuro, la tua proposta di togliere i montepremi per fare cassetta e usarne una parte per pagare solo i 2-3 che vanno a giocare all'estero
2) come idea ( sempre riferito alla tua) la vedo come un attingere alle tasche dei poracci come me, per mantenere in parte quest'anno e in parte in futuro i soliti noti. E aggiungo, tra un anno avresti lo stesso problema.
3)quello che manca a mio parere non sono le federazioni, che anzi si stanno rinnovando, ma mancano i giocatori e si dovrebbe chiedersi il perchè.
4) ho visto belle cose quest'anno fatte dalle 2 federazioni e questa secondo me è la via giusta che porta ad innovazioni atte a promuovere il prodotto biliardo verso i giovani e chi non conosce il nostro sport, questo secondo me è voler innovare.
5) io sono convinto che si debba dar fiducia alle nostre due federazioni, io stesso dal prossimo anno, visto la possibilità del doppio tesseramento ( altra bella cosa fatta da entrambe le federazioni), farò le due tessere, anche se so che con il mio lavoro sarà già tanto se parteciperò alla metà dei tornei, ma non importa, si deve dare fiducia e sopratutto una mano a queste due federazioni, solo così io penso possa funzionare.

A tutto questo tu non hai mai risposto, se non dicendo che leveresti i montepremi per fare cassetta e intanto pagheresti chi va a giocare all'estero.
Allora Antonio, sono io che faccio maeketing e non rispondo?

Eddai.
(sempre con simpatia sia chiaro, perchè se un po mi conosci sai non potrei volertene)
Caio
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 128
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 13 settembre 2009, 5:27

Messaggioda Pearl » mercoledì 7 luglio 2010, 20:56

Bravo Caio sono con te  :bigclap:

che Feliziani rimanga al palla9.it  con le sue idee strampalate.. Mi sembra un promoter di stanze d'albergo  :D

Poi da quando vi è la necessità di dover distribuire i premi a più gente possibile..? Sono competizioni e come in tutte le competizioni il primo vince, già il secondo è il primo degli ultimi.. Antonio saprà il significato letterale della parola "pool"..?  :boh:

Secondo me i giocatori invece che stare a guardare a chi va il montepremi e lamentarsi, che stiano in sala ad allenarsi e giocare in modo che quando partecipano a delle competizioni possano provare a vincere..

Ribadisco secondo me la restrizione è solo un modo per far vincere gli euri all'organizzazione, esattamente come avviene nel palla9.it, e premiare con una notte gratis in hotel chi si allena e gioca poco..

Spero vivamente che Antonio non entri in nessuna federazione

Ciao ciao
:ciao:
Pearl
Non connesso
Avatar utente
Utente
 
Messaggi: 9
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 maggio 2010, 21:02

Re: La mia federazione ideale.

Messaggioda Feliziani » giovedì 8 luglio 2010, 1:31

Ciao.
Personalmente mi interessa fare sapere cosa penso io, non rispondere a chi mi attacca o mi strumentalizza.

Per prima cosa penso che le federazioni quest’anno abbiano fatto un buon lavoro, ma credo che abbiano dato più di quello che potevano dare.
E’ ingenuo chi pensa che non siano arrivate stanche perchè i segnali sono evidenti da entrambe le parti.

Mi sbaglierò, ma secondo me entrambe le federazioni in questo momento si stanno chiedendo se e come affronteranno il prossimo anno perché, visto l’attuale sistema che hanno contribuito a creare, non possono permettersi di offrire meno di quanto offerto l’anno precedente.
Secondo me la vera speranza per ognuna delle due è che l’altra muoia (e continua ad essere ingenuo chi pensa che sono contente e serene per il traguardo raggiunto con il doppio tesseramento).

Come ho riconosciuto quanto le federazioni hanno fatto di buono, non vedo perché debba trattenermi nel dire cosa dovrebbe essere migliorato (con o senza di me).

In Federbiliardo, secondo me, ci sono troppe teste e manca un leader che goda della fiducia incondizionata del consiglio e che sia in grado di far lavorare tutti per il medesimo obiettivo come fosse un’azienda.
Oggi che Canevaro dovrebbe lasciare la guida il problema si sente molto di più.
Tre aspetti cambierei immediatamente:
-        la classifica generale unificata tra le varie categorie e basata su tutte le prove provinciali, regionali e nazionali (deprimente per chi vuole capire in che posizione si trova);
-        un chiaro criterio per identificare chi accede alle gare internazionali (basta con la solita commissione tecnica che sceglie. Secondo me devono andare i primi in classifica, se uno rinuncia si passa a quello successivo, ecc);
-        l’abolizione dell’obbligo del pernottamento (lo so che è stato necessario, ma il prossimo anno chiederei fiducia agli hotel confidando che anche senza obbligo i giocatori partecipino).

In Fibis cambierei i seguenti aspetti:
-        l’iscrizione è troppo elevata vista anche la presenza degli sponsor.
-        devono impegnarsi a fare gare dislocate in tutta Italia e non solo al nord est;

In ogni caso, secondo me per rilanciare il pool, bisognerebbe fare abbandonare la filosofia del gioco d’azzardo ai giocatori.
L’iscrizione che contribuisce in maniera dominante a creare il montepremi è una scommessa camuffata che trasferisce ricchezza dal più debole al più forte.
Se nel breve periodo si ha il giovamento che il più forte partecipa ai tornei e trascina quindi anche il più debole, alla lunga quest’ultimo abbandona.
Nei montepremi ci deve essere il valore creato (ottenuto dagli sponsor).

Bene, credo di aver dato sufficienti spunti a tutti per farmi attaccare nuovamente.

PS: finchè non ci sono offese personali, tutto quello che ci diciamo per me rimane legato alla discussione ed al confronto. Quindi CAIO, anche se non la vediamo più alla stessa maniera, mi dispiacerebbe cambiasse qualcosa la prima volta che ti incontro di persona. Anzi, se vuoi, mi puoi già promettere che mi offrirai una birra! E lo stesso vale per il mio nuovo amico PEARL :) ciao
Feliziani
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 264
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 26 giugno 2009, 15:30

Messaggioda MaurizioLudomania » giovedì 8 luglio 2010, 1:43

Pearl ha scritto:Bravo Caio sono con te  :bigclap:

che Feliziani rimanga al palla9.it  con le sue idee strampalate.. Mi sembra un promoter di stanze d'albergo  :D

Poi da quando vi è la necessità di dover distribuire i premi a più gente possibile..? Sono competizioni e come in tutte le competizioni il primo vince, già il secondo è il primo degli ultimi.. Antonio saprà il significato letterale della parola "pool"..?  :boh:

Secondo me i giocatori invece che stare a guardare a chi va il montepremi e lamentarsi, che stiano in sala ad allenarsi e giocare in modo che quando partecipano a delle competizioni possano provare a vincere..

Ribadisco secondo me la restrizione è solo un modo per far vincere gli euri all'organizzazione, esattamente come avviene nel palla9.it, e premiare con una notte gratis in hotel chi si allena e gioca poco..

Spero vivamente che Antonio non entri in nessuna federazione

Ciao ciao
:ciao:


uauuuuuuuuu che mente eccelsa e persona costruttiva!
mi piacerebbe sentire le TUE di idee visto che quelle di Antonio sono strampalate ... quasi quasi ti proporrei per la presidenza di una federazione :lol:  :lol:
MaurizioLudomania
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 703
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 25 giugno 2005, 4:20
Località: trieste

Messaggioda elliot70 » giovedì 8 luglio 2010, 17:43

Come immaginavo la disputa non ha mai fine.
Volevo solo aggiungere da amante di questo sport che nonostante delle divergenze avute negli anni passati con alcuni esponenti della Federbiliardo avendo io in quello stesso periodo responsabilità all'interno della Fibis ho trovato leggendo l'attività svolta dalle due federazioni un migliore impegno della Federbiliardo nel coinvolgimento di piu' regioni e nel cercare di sviluppare il gioco nelle stesse liberando cosi gli atleti da eccessivi costi di partecipazione.
Inoltre ho notato con enorme piacere uno sviluppo della sezione juniores verso la quale mi sono sempre battuto credendo che sia quella (e non solo) il bacino per il futuro di questo sport.
Complimenti quindi a tutti.
Quello che non riesco a comprendere è come mai una regione come il Lazio che annovera centinaia di giocatori non riesca a portare un contributo numerico importante.
Forse una migliore pubblicità da parte delle Federazioni all'interno delle sale sarebbe opprotuno in quanto molti club purtroppo hanno perso l'abitudine a far partecipare i propri atleti ad attività agonistiche.
Nel Lazio nella specialità 8/15 partecipano un numero importante di giocatori grazie al lavoro capillare che viene svolto dagli organizzatori di tale specialità.
Spero che si continui sempre su questa strada.
Cordiali Saluti a tutti.
elliot70
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 54
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 marzo 2007, 17:52
Località: roma

Messaggioda Pearl » giovedì 8 luglio 2010, 20:51

Feliziani ha scritto:Ciao.

Indipendentemente dalla scelta della federazione con cui eventualmente collaborare, vorrei indicarvi qual è la mia visione e capire quanti giocatori la vedono come me.

.......

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensa ogni giocatore di pool di quanto ho scritto (sia giudizi positivi, che negativi).
Io non voglio impormi su nessuno, con il consenso dei giocatori potrei accettare l’incarico offertomi, senza il consenso rimango tranquillamente dove sono.

Vi ringrazio anticipatamente.
Ciao

Antonio Feliziani



Nessuno vuole "attaccare" come hai scritto tu... ti sei però dimenticato che avevi chiesto opinioni e pareri, sia positivi che negativi


Feliziani ha scritto:Ciao.
Personalmente mi interessa fare sapere cosa penso io, non rispondere a chi mi attacca o mi strumentalizza.



ah ecco... no... dopo ti sei corretto... ti interessa fare sapere cosa pensi tu, cerchi consensi... non confronti!  :boh:



Feliziani ha scritto:PS: finchè non ci sono offese personali, tutto quello che ci diciamo per me rimane legato alla discussione ed al confronto. Quindi CAIO, anche se non la vediamo più alla stessa maniera, mi dispiacerebbe cambiasse qualcosa la prima volta che ti incontro di persona. Anzi, se vuoi, mi puoi già promettere che mi offrirai una birra! E lo stesso vale per il mio nuovo amico PEARL :) ciao



.... non vai in tasca nemmeno per offrirla TU una birra????  ;) eddai non fare restrizione anche li!  :D
:ciao:  :ciao:
Pearl
Non connesso
Avatar utente
Utente
 
Messaggi: 9
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 maggio 2010, 21:02

Messaggioda Pearl » giovedì 8 luglio 2010, 20:57

MaurizioLudomania ha scritto:
Pearl ha scritto:Bravo Caio sono con te  :bigclap:

che Feliziani rimanga al palla9.it  con le sue idee strampalate.. Mi sembra un promoter di stanze d'albergo  :D

Poi da quando vi è la necessità di dover distribuire i premi a più gente possibile..? Sono competizioni e come in tutte le competizioni il primo vince, già il secondo è il primo degli ultimi.. Antonio saprà il significato letterale della parola "pool"..?  :boh:

Secondo me i giocatori invece che stare a guardare a chi va il montepremi e lamentarsi, che stiano in sala ad allenarsi e giocare in modo che quando partecipano a delle competizioni possano provare a vincere..

Ribadisco secondo me la restrizione è solo un modo per far vincere gli euri all'organizzazione, esattamente come avviene nel palla9.it, e premiare con una notte gratis in hotel chi si allena e gioca poco..

Spero vivamente che Antonio non entri in nessuna federazione

Ciao ciao
:ciao:


uauuuuuuuuu che mente eccelsa e persona costruttiva!
mi piacerebbe sentire le TUE di idee visto che quelle di Antonio sono strampalate ... quasi quasi ti proporrei per la presidenza di una federazione :lol:  :lol:



:testata:  :testata:  :testata:
Pearl
Non connesso
Avatar utente
Utente
 
Messaggi: 9
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 maggio 2010, 21:02

Re: La mia federazione ideale.

Messaggioda Feliziani » venerdì 9 luglio 2010, 2:29

Pearl, ti sei accorto che hai cominciato a scrivere i "TU" e gli "eddai" come il tuo nuovo amico Caio???
:lol:  :lol:  :lol:

fra poco scommetto che si iscriverà anche Efren Rayes...  e scriverà anche lui "Bravo Caio, sono con te!"
:lol:  :lol:  :lol:
Feliziani
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 264
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 26 giugno 2009, 15:30

Re: La mia federazione ideale.

Messaggioda Caio » venerdì 9 luglio 2010, 8:33

sempre detto che noi "panetari" facciamo scuola XDDDDD è che le studiamo di notte bhuhuhuhuhuh

Comunque per rispondere ad Antonio,

nemmeno devi pensarlo che potrebbe cambiare qualcosa nei tuoi confronti, la prossima volta che ci si vede, non una ma due birre belle gelate ci vogliono, la prima perchè con sto caldo e in piena estate, invece di andare a zonzo per le spiagge, stiamo qui a scrivere su un forum, la seconda perchè se vengo a trovarvi alle finali di palla9.it, con il caldo che ci sarà da quelle parti, ce ne vorrà una gelata extra ^^
In definitiva, non è vero che io non la penso più come te, la mia filosofia è la stessa che avevo prima e si sposa bene con il tuo modo di pensare, poi ci sono diversità di idee su questo o quel argomento, ma è naturale sia così, l'importante è rimanere sempre nei camoni della buona educazione ( così come abbiamo fatto), anche perchè non dimentichiamolo, si scrive su un forum, se quanto veniva detto avesse avuto un'importanza primaria, di sicuro non lo scrivevo qui, ma venivo a cercarti di persona per parlare face to face.
Rimango che l'idea di palla9.it sia splendida e a mio parere dovresti continuare a coltivarla, ho visto che hai chiesto una spece di sondaggio, per sapere quanti giocatori siano disposti a seguirti nell'eventuale prosecuzione di Palla9.it, tranquillo che sarò tra i primi a spedirti l'email e darti, per quanto posso, il mio appoggio.

Non cambio idea sui montepremi e il gioco d'azzardo, perchè fondamentalmente sono un vecchio romantico della vecchia scuola che vuole vedere scorrere il sangue sui panni da biliardo  :D  ( questa è una battuta dai, concedimela).

Per termianre voglio conoscere Pearl, perchè è la prima volta che in un forum qualcuno mi da ragione yuppppiiiiiiiiiiiiii  :bigclap:

comunque dai, ci si vede a campodarsego, spero di riuscire a trovare un momento e fare un giro a vedere un po' di biliardo e....sopratutto bere la biraccia ghiacciata ^^

Ciauzzz
Caio
Caio
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 128
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 13 settembre 2009, 5:27

Re: La mia federazione ideale.

Messaggioda Feliziani » venerdì 9 luglio 2010, 9:49

Ciao Caio,

mi fa piacere leggere quello che hai scritto, sarebbe un peccato rovinare un rapporto personale per una differenza di vedute.

Ti aspettiamo a Campodarsego per il “Palla9.it for Big!”


:ciao:
Feliziani
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 264
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 26 giugno 2009, 15:30

Messaggioda mycue » venerdì 9 luglio 2010, 14:11

Saluto tutti dopo molto tempo che non scrivevo, ma, vedo che le cose non cambiano e le persone hanno le stesse idee, non voglio entrare nella suddetta discussione xchè ne avrei di cose da dire ma mi trattengo.
Caro il nostro Tony Felix, se vai avanti così ti faranno Papa!!! :lol:
Saluti
Michelangelo
mycue
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 87
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 30 maggio 2008, 9:05

Re: La mia federazione ideale.

Messaggioda efrenreyes » sabato 10 luglio 2010, 0:32

"Bravo Caio, sono con te!"

intanto REYES si scrive con la "E", secondo, mi son visto il montepremi dell'ultimo torneo di palla 9 .it e qui l'unico che gioca d'azzardo sei tu visto che sei l'unico che incassi.
facciamo una scommessina che neanche questa volta fai 100 persone?
per quel che riguarda il torneo pagare un'iscrizione al torneo non è una scommessa anche perchè delle 10 euro di iscrizione 7 finiscono nelle tue tasche.
ora ti spiego che cosè il biliardo,poi la puoi discutere come vuoi ma ci sono alle spalle più di 200 anni di gioco e nel resto del mondo si gioca ancora così:
il bilardo nasce come un gioco d'azzardo o di competizione come del resto tutti gli sport individuali;secondo te quando Love terzo si incontra con Tiger Wood si giocano la birretta?,la differenza è che il biliardo non è un gioco di fortuna ma di abilità,l'azzardo sta solo nel cercare gente come te e tenerli sul tavolo il più possibile facendogli credere che possono vincere mentre ci stanno lasciando quella miseria che hanno nel portafogli.
il resto del biliardo è pura competizione e nella competizione c'è un podio fatto di massimo tre giocatori,ho fatto tornei in cui prendeva tutto il primo e gli altri non si lamentavano mica.
la realtà è che se la gente pensasse più a competere che a giocare senza farsi male forse il biliardo crescerebbe veramente .
in ogni sfida c'è sempre uno che perde e perdere non piace a nessuno ma si può sempre scegliere di non competere senza cercare formule o vantaggi assurdi.
la verità è che tu sei un perdente dentro come tutte le persone che scelgono di partecipare hai tuoi tornei pensando di vincere un qualcosa che non c'è.
cmq apprezzo l'idea visto che in Italia è ormai pieno di gente che senza conoscerti ti chiede un vantaggio pensando di vincere,fra l'altro stai creando una marea di perdenti che per il gioco che piace a me può solo far bene,percui continua così e rifletti su quello che ho scritto.
ciao
efrenreyes
Non connesso
Nuovo Arrivato
 
Messaggi: 3
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 10 luglio 2010, 0:03

Messaggioda Pearl » sabato 10 luglio 2010, 0:32

Feliziani ha scritto:Pearl, ti sei accorto che hai cominciato a scrivere i "TU" e gli "eddai" come il tuo nuovo amico Caio???
:lol:  :lol:  :lol:

fra poco scommetto che si iscriverà anche Efren Rayes...  e scriverà anche lui "Bravo Caio, sono con te!"
:lol:  :lol:  :lol:




 

ma ti soffermi a spulciare queste sciocchezze e non a cercare di capire gli altri punti di vista??? (Tu è italiano, mi pare.. eddai scritto così rende meglio l'idea... EDDAI Feliziani!!!)
Non è grave se la penso come Caio... è la verità!
Mi dispiace però notare che stai sempre confermando che non vuoi pareri differenti dal tuo.
Pearl
Non connesso
Avatar utente
Utente
 
Messaggi: 9
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 maggio 2010, 21:02

Messaggioda Pearl » sabato 10 luglio 2010, 0:41

Caio ha scritto:sempre detto che noi "panetari" facciamo scuola XDDDDD è che le studiamo di notte bhuhuhuhuhuh

..........

Non cambio idea sui montepremi e il gioco d'azzardo, perchè fondamentalmente sono un vecchio romantico della vecchia scuola che vuole vedere scorrere il sangue sui panni da biliardo  :D  ( questa è una battuta dai, concedimela).

Per termianre voglio conoscere Pearl, perchè è la prima volta che in un forum qualcuno mi da ragione yuppppiiiiiiiiiiiiii  :bigclap:


Ciauzzz
Caio



Caio se sei de Roma appena capito nella tua zona te vengo a trovare... e "romanticamente" ci facciamo una SANA partita a Biliardo! Con birretta gelata annessa!
Pearl
Non connesso
Avatar utente
Utente
 
Messaggi: 9
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 maggio 2010, 21:02

Re: La mia federazione ideale.

Messaggioda Feliziani » sabato 10 luglio 2010, 10:34

Ciao Pearl,

sei uno dei tanti che attacca gli altri senza rivelare il suo nome.

Ho sentito che la Fibis per le finali non metterà in palio alcun premio ad eccezione dei trofei, e che non vi è alcuna iscrizione da pagare per i giocatori (mi scuso se le informazioni avute non sono esatte).
Paradossalmente è la cosa migliore che potesse succedere.
Gratuitamente viene data la possibilità ai giocatori di partecipare ad un evento come questo senza dover pagare un servizio od una tassa a favore dei più forti.
Mi auguro sarà un grande successo e che presto possa essere esteso a tutti gli open e non solo alle finali. Questo secondo me è creare valore per i giocatori.

Ho sentito inoltre che qualcuno si sta organizzando per raccogliere qualche iscrizione facoltativa (sul modello dell’iscrizione Gold di Palla9.it).
Bene, a seconda delle adesioni, saprete quante persone la vedono come me (ossia che non serve sempre giocarsi dei soldi), e quante invece desiderano mettere questi 50 o 100 euro in più per garantire un montepremi ai vincitori.

Lo so Pearl, uno come te vorrebbe imporre i 100 euro a tutti, ecco perché non ti piacciono molto le mie idee.
ciao

Antonio Feliziani
Feliziani
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 264
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 26 giugno 2009, 15:30

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti