RSS Facebook Twitter

Fibis: 3° Open Palla 9 a Levico Terme

Re: Fibis: 3° Open Palla 9 a Levico Terme

Messaggioda 999 » venerdì 27 agosto 2010, 15:23

Bene poco democratico, e il discorso a parere mio e' di vitale importanza, vedi e' prorpio questo il punto c'e' chi nel biliardo mette anima e cuore, spende e fatica, l'organizzazione e' determinante, quanto un adeguato apporto economico. Tra le altre cose a chi scrive che circuito milionario o cose varie non sono di certo io a doverlo creare. Ma chi di dovere a rapporti con il coni, forse chi li a e' poco abile a tradurre in danaro le trattative. E quindi in fine buon pool a tutti, denetevi stretto il forum, e i vari qui quo qua che pensano di sapere tutto tutto tutto. Si vedono i risultati.
999
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 26
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 21 agosto 2010, 13:23

Re: Fibis: 3° Open Palla 9 a Levico Terme

Messaggioda martille » venerdì 27 agosto 2010, 15:33

999 ..... ponitifichi ma non conosci nemmeno lo statuto ............ che prevede solo attività DILETTANTISTICA
Ricordate...che il servo che nun se ribella...è peggio der padrone che lo comanda!!!!

http://www.strabiliardo.com Immagine
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda Zippo » sabato 28 agosto 2010, 2:43

Caro amico 999, il problema del pool in Italia é molto complesso.  Non é semplicemente una questione di soldi per tornei/premi o di una presunta mancanza di capacita da parte dei dirigenti federali.  Il problema principale secondo il mio modesto parere é che non ci sono abbastanza giocatori.  Abito a Milano da diversi anni ed in tutto questo tempo ho conosciuto soltanto 4 sale biliardi con tavoli da pool (eurojolly, salotto, biccoca e 33cafe) piu alcuni bowling con dei tavoli che fanno "garcare".  Quasi la totalitá delle volte che sono andato a giocare ho trovato le sale vuote.  In questa citta il pool é visto come un'alternativa al cinema (ergo, una cosa che fai una volta ogni tanto) e poi, nove euro l'ora non sono uno scherzo.  In questa realtá c'e ben poco da fare.  Sono nato e cresciuto in una cittá dove di sale biliardi ce ne sono almeno 5 per ogni distretto e dove di distretti ce ne sono 41, quindi potresti giocare in una sala diversa ogni giorno e comunque avresti bisogno di piu di mezzo anno per girarle tutte.  Il presidente della nostra federazione non ha mai presso una stecca in vita sua, quello che c'era prima di lui é stato denunciato per furto (ai danni della federazione stessa!!!), il vicepresidente ha un processo aperto per pedofilia e tutti sanno che il segretario federale é un trafficante di visti.  Quindi, i nostri dirigenti sono dei delinquenti.  Ma nonostante ció le sale sono piene.  Ci sono locali con 25 tavoli che alle 10 del mattino sono gia pieni.  E non mancano mai i ragazzini appena diciottenni che ti sfiderano senza conoscerti e che una volta che si saranno presi i tuoi soldi ti ringrazieranno per essere un "manco" (handicappato con un braccio solo)  Quindi, non é un problema di federazioni o soldi per tornei/premi, é un problema di mancanza di giocatori.  E non ci sono giocatori perche il pool non interessa a nessuno (siamo in quattro gatti a sapere che il tavolo con le buche larghe é da pool e non da carambola) e giocare costa uno sproposito.  Giocare costa uno sproposito perche non ci sono abbastanza giocatori, quindi, é il cane che si morde la coda.  A questo punto l'unica soluzione sarebbe che "babbo governo" offra dei benefici fiscali alle sale ed ai giocatori per poter abbassare i costi e diffondere questa disciplina.  Questa possibilitá, piu che un sogno, sembra la elucubrazione di un cervello strafatto di crack.  Quindi mio caro 999 se veramente vuoi tornei, premi, alto livello, agonismo e trovare sempre qualcuno disposto a accettare una scommessa, ti conviene prendere il passaporto ed andare negli Stati Uniti o nelle Filippine.
Ultima modifica di Zippo il sabato 28 agosto 2010, 2:43, modificato 6 volte in totale.
Zippo
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 34
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 2 giugno 2009, 16:58

Messaggioda MaurizioLudomania » sabato 28 agosto 2010, 2:46

Ciao Zippo ... benvenuto ... scusa l'ignoranza ma quando parli dei 41 distretti ti riferisci agli States o alle Filippine?
Ultima modifica di MaurizioLudomania il sabato 28 agosto 2010, 2:46, modificato 2 volte in totale.
MaurizioLudomania
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 703
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 25 giugno 2005, 4:20
Località: trieste

Messaggioda Zippo » sabato 28 agosto 2010, 9:21

Grazie per il benvenuto!!!  :)  Mi riferisco a Lima in Peru.
Ultima modifica di Zippo il sabato 28 agosto 2010, 9:21, modificato 1 volta in totale.
Zippo
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 34
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 2 giugno 2009, 16:58

Re: Fibis: 3° Open Palla 9 a Levico Terme

Messaggioda 999 » sabato 28 agosto 2010, 10:45

però la parola elucubrazione è fantastica specialmente con un po di roccie.... e ammoniaca... cmq a buon intenditore poche parole... bellissimo comizio peccato che fino all 2000/2001 non eravamo 4 gatti, peccato che di sale in italia ce ne sono, peccato che chiaramente in italia chi parla di sport sa che il calcio prende tutto e anche di più, peccato che cmq sport come per esempio il ciclismo dove gente morta e anche molto scarsa come per esempio santambrogio prende 200000€, quinziato 190000€ anno, basta che ci si sbatta un po e gli sponsor si trovano. poi mi parli di milano l'unica città dove il pool non è mai sbocciato.... va be buona domenica e forza atletico madrid......
999
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 26
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 21 agosto 2010, 13:23

Messaggioda Zippo » sabato 28 agosto 2010, 14:12

Beh, ti capisco.  Il calcio prende tantissimi soldi, ma, il calcio é anche una macchina da fare soldi.  Con le sponsorizzazioni e i diritti televisivi si recuperano i fondi stanziati prima del inizio della stagione.  Il ciclismo ha tanti sponsor perche é uno sport con molta visibilitá.  Ci sono molti pregiudizi verso il pool (e il biliardo in generale) questo fa que non sia un prodotto appetibile dal punto di vista del marketing.  Magari se si potesse fare come in Taiwan dove le lezioni di pool si fanno a scuola... magari i pregiudizi potrebbero cambiare.  Comunque, buona domenica e forza Atletico...
Zippo
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 34
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 2 giugno 2009, 16:58

Re: Fibis: 3° Open Palla 9 a Levico Terme

Messaggioda 999 » sabato 28 agosto 2010, 14:34

Scusa ma sono laureato in marketing, e' legge di marketing che il mercato si crea, si creano le aspettative, e si puo' mettere in moto una macchina da soldi anche con una penna che non funziona.. L'esempio che ho fatto del ciclismo non e' a caso, poiche' credimi ma il ciclismo non ha poi tutta questa visibilita' esistono gare pro nella brianza dove vi sono montepremi da 30000 euro, gare per dire che vedranno si e no 5 10 mila persone... Quello che si dovrebbe fare e' sfruttare  a pieno la piattaforma televisiva... Esistono aziende al giorno d'oggi che investono in sport veramente con un rendimento costi benefici inesistente. Quello che dico e' che nel pool perche' parlo solo di quello non c'e' l'idea azienda che anche se per il coni si parla di dilettanti si puo' creare comunque...
999
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 26
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 21 agosto 2010, 13:23

Re: Fibis: 3° Open Palla 9 a Levico Terme

Messaggioda martille » sabato 28 agosto 2010, 15:34

Bravo 999 ------------- hai tutti i requisiti per creare una associazione che sollevi il biliardo. Forza, fai vedere a tutti come si fa
Ricordate...che il servo che nun se ribella...è peggio der padrone che lo comanda!!!!

http://www.strabiliardo.com Immagine
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Re: Fibis: 3° Open Palla 9 a Levico Terme

Messaggioda 999 » sabato 28 agosto 2010, 16:00

Siccome si lavora per portare a casa la pagnotta se si levassero dalle p... Certi vecchietti.... Un pensiero c'e' lo  farei anche..
999
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 26
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 21 agosto 2010, 13:23

Re: Fibis: 3° Open Palla 9 a Levico Terme

Messaggioda martille » sabato 28 agosto 2010, 18:00

ma non ti capisco. Nel momento in cui la tua priorità è il professionismo, non puoi certo subentrare nelle federazioni attuali, ma devi giocoforza creare qualcosa di nuovo quindi ....... se sei in grado di creare un circuito bello, funzionale, con visibilità, montepremi seri, televisione ecc. ....... non hai bisogno che ti si levi dalle palle proprio nessuno ..... crei una NUOVA associazione e la gestisci come pensi. Se poi sarai davvero in grado di mettere in piedi quello di cui parli il successo è assicurato ..... quindi ripeto .... non hai bisogno che si faccia da parte proprio nessuno, crea un'alternativa e vinca il migliore.
Ricordate...che il servo che nun se ribella...è peggio der padrone che lo comanda!!!!

http://www.strabiliardo.com Immagine
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite