RSS Facebook Twitter

Simonis Challenge Cup - 2008

Simonis Challenge Cup - 2008

Messaggioda Gianni » martedì 2 settembre 2008, 15:37

Salve a tutti

Se volete tifare un pò italiano, ne avete la possibilità, a Rankweil si terra dal 3 al 7 Settembre,  la Simonis Challenge Cup - 2008  European Club Team Cup.
Partecipano 20 squadre Europee, ognuna Campione o vicecampione in patria.

I colori dell'Italia saranno difesi dalla Squadra del Clu 70 di Roma, con:
Muratore Bruno
Monaco Michele
Caperna Pietro
Corrieri Daniele

La seconda Squadra italiana, sempre del Club 70, per motivi familiari non potrà essere presente.

Nel caso una squadra non vi basti per tifare a sufficenza, sport è sport, vi è un'altra squadra presente, con giocatori  dal nome italiano (forse li conosciamo  :)   ;) )  che partecipano per il Club Svizzero OBC e sono

Campagnolo Gianni
Menillo Patrick
Menillo Guglielmo
Platner David

Campioni in Carica del Campionato Svizzero (in questa formazione, siamo arrivati negli ultimi sette anni, 3 volte secondi e 4 volte terzi, quindi, era ora veramente :)  ;) ).

Speriamo solo di non dover giocare con la Squadra del Club 70  :paura: , perchè secondo me e tra le favorite.


Per chi volesse seguire i risultati:

http://www.epconline.eu/

Domani alle 12.00 gioca il Club 70 e l'OBC alle 15.00.

un saluto
BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com

"POOL, Il biliardo americano"  1° e  2° Parte, libri in italiano  per apprendere le basi e le tecniche avanzate nel Pool.      
pool.libro@bluewin.ch
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2485
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo

Messaggioda fabrisoft » martedì 2 settembre 2008, 17:29

in bocca al lupo alla squadra italiana e alla tua Gianni...  :okpollicione:
fabrisoft
Seguici su Facebook e Twitter
fabrisoft
Non connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 23558
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 13:53
Località: RM

Messaggioda ronnie_the_rocket » martedì 2 settembre 2008, 22:34

come mai muratore gioca con la squadra del club70?
ronnie_the_rocket
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 389
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 agosto 2007, 16:51
Località: Foggia

Messaggioda ronnie_the_rocket » martedì 2 settembre 2008, 22:35

peccato non possa partecipare il "mio" canevaro club :( ...
ronnie_the_rocket
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 389
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 agosto 2007, 16:51
Località: Foggia

Messaggioda effe77 » martedì 2 settembre 2008, 23:01

in bocca al lupo a tutti  :bigclap:
°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
:ola:  :ola:

evita accuratamente pallino e birilli
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12612
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 17:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda vesuvioman » martedì 2 settembre 2008, 23:43

Un grande in bocca al lupo a Michele, Bruno, Daniele e Pietro: sono sicuro che terranno in alto i colori azzurri... :okpollicione:  :okpollicione:  :okpollicione:
vesuvioman
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 20:51
Località:

Messaggioda Gianni » mercoledì 3 settembre 2008, 9:13

Salve
sono in partenza per Rankweil, ma una sbirciatina al Forum lo voluta dare  :D  ;)

come mai muratore gioca con la squadra del club70?


Per un semplice fatto, che nel nostro campionato a squadre si gioca con tre giocatori, un Palla 8, un Palla 9 e un Pool continuo, mentre alla Simonis Cup si gioca con quattro giocatori, due Palla 8 e due Palla 9.

Quindì, al Club 70 occorreva un giocatore supplementare, non che non ne avessero a disposizione, ma con Bruno hanno il miglior giocatore italiano, l'importante che facciano fare una bella figura oltre al Club 70, anche al Pool Italiano.

A questa competizione e un'abitudine, che vengano messi assieme giocatori di diversi Club per fare una squadra il più forte possibile.

Penso che l'unica squadra che non ha sostegni extra sia quella dove gioco io, infatti giochiamo da 8 anni in questa formazione.

:D  ;) penso che anche questo sia un rekord  :D  ;)
in questo mondo di compra e vendi, divorzi e cose del genere  :D  ;)
BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com

"POOL, Il biliardo americano"  1° e  2° Parte, libri in italiano  per apprendere le basi e le tecniche avanzate nel Pool.      
pool.libro@bluewin.ch
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2485
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo

Messaggioda xaf » mercoledì 3 settembre 2008, 12:05

Certo che sbirciando la lista dei giocatori si puo' dire che il club 70 e'  la squadra favorita!!
Io comunque delle squadre ben affiatate come quella di Gianni avrei molto timore...
un grosso in bocca al lupo a tutti :bigclap:
ciau
xaf
Non connesso
Avatar utente
Utente Senior
 
Messaggi: 137
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 12 agosto 2007, 11:42
Località: Roma

Messaggioda giancarlo » mercoledì 3 settembre 2008, 12:12

Occhio a polacchi ed alla squadra francese di Stephen Coen ma cmq forza club 70  :bigclap:
giancarlo
giancarlo
Non connesso
Avatar utente
Utente Zen
 
Messaggi: 964
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 6 settembre 2006, 8:28
Località: roma

Messaggioda vesuvioman » venerdì 5 settembre 2008, 14:23

Caro Xaf, visti i risultati, per le prossime manifestazioni dove sono impegnati Atleti o Squadre Italiane, limitati a fare il tifo evitando cortesemente i pronostici ;)  ;)  ;) scherzo ovviamente un saluto...
vesuvioman
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 20:51
Località:

Messaggioda xaf » venerdì 5 settembre 2008, 15:25

vesuvioman ha scritto:
Caro Xaf, visti i risultati, per le prossime manifestazioni dove sono impegnati Atleti o Squadre Italiane, limitati a fare il tifo evitando cortesemente i pronostici    scherzo ovviamente un saluto...
----------------------------------------


ciao vittorio,
sono due anni che mi conosci ed ancora non hai capito quando scherzo o dico sul serio :D  :D
xaf
Non connesso
Avatar utente
Utente Senior
 
Messaggi: 137
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 12 agosto 2007, 11:42
Località: Roma

Messaggioda Gianni » venerdì 5 settembre 2008, 20:02

Salve a tutti

Ed eccoci a casa, con le pive nel sacco a medicare le ferite.

Che dire, Rankweil, sarà bello come atmosfera, ma troppo caldo e troppa luce che entra dalle finestre laterali, tavoli con il panno abbastanza buono, ma le sponde......che saltavano e che sparavano fuori le bilie. Ci si potrebbe anche abituare, se tutti avessero reagito allo stesso modo, ma niente, due o tre tavoli invece erano terribilmente lenti, sopratutto le sponde. Poi una partita al giorno, quando inizi ad essere caldo hai già finito di giocare.

Inoltre, non ho potuto seguire molto il gioco del Club 70, visto che giocavammo sempre alla stessa ora.

In tutti i casi, la compagine del Club 70 ha giocato contro una squadra polacca, tutti ragazzi giovani e sconosciuti. Vincevano per il Club 70, Caperna e Corrieri, quindi si era in parità, due a due. Si tirano i rigori, la bilia numero otto messa sul punto medio della linea di fondo, la battente sul punto medio della linea di testa, bisignava imbucare la otto senza far cadere la battente. Anche qui parità, Caperna e Corrieri, imbucavano, Muratore e Monaco sbagliavano. Tutto da rifare, ogni squadra scelglie un giocatore e questi tirano i rigori, finchè uno sbaglia.
Purtroppo, Muratore sbaglia e il polacco centra. Club 70 perde per 3 a 2.

A noi del  Ostschweischerische Billard Club (OBC) è andata un pò meglio. Infatti siamo partirti bene, con due vittorie, di Mennillo Patrick nel Palla 9 e mia nel Palla 8. Dimenticavo, le partite si giocano solo su due tavoli, si inizia con un palla 9 e un Palla 8, come finisce una partita inizia la prossima. Questo vuol dire che quasi tutti gli incontri duravano più di 5 ore.
Nelle altre due partite, Stephan Coehen vinceva in pochissimo tempo la prima serie 4 - 0, ma nella seconda era il mio compagno di squadra Plattner che era 3 - 0 in  vantaggi e sembrava sicuro, visto anche il Break alternato che si facesse la terza serie. In  quel momento però, la partita di Cohen - Plattner veniva interrotta, perchè il fratello di Patrick, Guglielmo (Gulli) vinceva la sua partita e la nostra squadra passava un turno avanti, con il morale alle stelle, visto che avevamo battuto una delle squadre favorite per il titolo.

Il giorno dopo, altra brutta gatta da pelare per il Club 70, una squadra di giovani talenti austriaci, nessuno sopra i 18 anni. Qui riusciva solo Muratore a fare un punto, e con 3 - 1 usciva il Club 70 dalla competizione.

A noi dell'OBC, un'altra squadra di francesi, partiamo nella stessa formazione, Patrick Mennillo (che un paio di giorni prima, si era qualificato in Germania per il Campionato del mondo di Palla 10) palla 9 e io palla 8. Patrick riesce senza tanta fatica a vincere, io perdo la prima serie, vinco la seconda, e nella terza due errori di troppo e siamo sull' 1 a 1.  Per fortuna riesce Plattner a vincere la sua partita di palla 8, anche per noi i rigori. Purtroppo le sponde che facevano saltare un pò le bilie, qui ci hanno fatto uno bello scherzetto. Sbaglia il francese e sbaglia Gulli, secondo tiro, il francese centra il bersaglio, anche Gulli, ma gli cade la bianca (chi ha già provato questo tiro sà, che è quasi impossibile imbucare anche la bianca nella buca dall'altra parte del tavolo, eppure...) 1 - 0 Francia.
Tocca a me, tiro per primo e riesco ad imbucare, la battente va vicino alla buca, un 10 centimetri, normalmente oltre 30 centimetri dalla buca. Secondo tiro, infilo la bilia, ma questa volta cade anche la bianca, il mio avverario, imbuca e la sua battente resta a d un cm dalla buca. 2- 0 Francia. Adesso tocca a Patrick, che sbaglia il suo tiro, mentre il francese lo centra: 3- 0 e risultato finale 3 - per i nostri avversari.

Che dire, qui è stata tutta colpa nostra, non siamo riusciti a giocare come sappiamo,  e quando questo succede, si può perdere anche con giocatori che si vedeva chiaramente di livello inferiore, si aveva la sensazione di non poter perdere, e invece....... :arrabbiato:  :(  :(

Oggi abbiamo giocato contro una squadra piuttosto forte, anche qui solo Patrick riesce a vincere in due set, mentre noi tre, le pigliamo di santa ragione  :(  :(  a volte non vuol riuscire veramente niente  :arrabbiato:  :(

Morale, non sempre vince il più forte, ma chi fa le cose giuste al momento giusto, nè la mia squadra, nè il Club 70 siamo riusciti ad avere "il momento giusto".

Sarà per la prossima volta

Ciao
BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com

"POOL, Il biliardo americano"  1° e  2° Parte, libri in italiano  per apprendere le basi e le tecniche avanzate nel Pool.      
pool.libro@bluewin.ch
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2485
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti