RSS Facebook Twitter

US OPEN 9BALL CHAMPIONSHIPS

Messaggioda effe77 » venerdì 19 ottobre 2007, 23:14

non sarebbe male inserire una rubrica mensile sui personaggi del biliardo. di ogni specialità ovviamente.

al microfono in effetti ci avevo pensato, al "colleghi" francamente no. ma cosa non si farebbe per uno scambio di opinioni  :D   :vodoo:   :D

°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
siamo nuvole nel cielo e se il vento lo vorrà ci incontreremo

http://www.claudiorugge.com/
pittore, illustratore, fumettista e scultore
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 16:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda Gianni » sabato 20 ottobre 2007, 10:52

In un'ora di conversazione con lui ho imparato piu' che in 10 anni di gioco. E' un grande esperto anche di fisica del biliardo, ed e' su questa base che costruisce i suoi preziosi attrezzi. Interessa mica per il magazine?


Interessa, eccome :ok:  :ok:  :P  :P
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2488
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 13:27
Località: Zurigo

Messaggioda Gianni » sabato 20 ottobre 2007, 10:59

Ah, dimenticavo,

X Francesco, ma si gioca sui tavoli Diamond da 8 piedi?

Che belle le palline segnapunti colorate sopra al tavolo, per non parlare della mouquet tipica americana   :shockato:  :D
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2488
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 13:27
Località: Zurigo

Messaggioda Spiderman » sabato 20 ottobre 2007, 17:12

9 piedi, e le buche sono della misura giusta e non dei crateri... :)

---------------------------------------------------------------------------------------------------

www.play-pool.eu - PlayPool, Pool Related Clothes

(in inglese fa più figo, vero?)
Spiderman
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2020
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 maggio 2004, 11:32
Località:

Messaggioda Gianni » sabato 20 ottobre 2007, 18:36

Nelle foto le proporzioni tra stecche, giocatori e tavoli, sembrano 8 o al massimo 8.5 piedi.
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2488
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 13:27
Località: Zurigo

Messaggioda mino » lunedì 22 ottobre 2007, 9:03

:shockato: Francesco ti prego raccontaci tutte le terie che ti ha raccontato Mr Black Boar!!!

Giorgio ha poi comperato una sua stecca, mi sembra che ne stesse aspettando una...

mino
mino
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 234
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 20 gennaio 2004, 12:32
Località: Verona

Messaggioda Spiderman » lunedì 22 ottobre 2007, 16:39

Ciao ragazzi, sono appena tornato e sono decisamente ancora "fuso dal fuso".

Mino: Anthony costruisce non più di 8 stecche l'anno, e dal momento in cui ne ordini una possono passare 5 o più anni. Giorgio dovrà aspettare ancora un pò. Quando mi riprendo vi racconto che cosa si prova a giocare una serata con una "Black Boar" (senza ghiera), e tanto altro biliardo assimilato dall'amicizia nata con Tony e Craig, il suo collezionista e amico numero 1. :)

Gianni, in effetti dalle foto sembra, ma sono 9 piedi e sono anche i migliori tavoli sulla faccia della terra (non solo a detta mia ma a sentire tutti i top players del mondo). Ho avuto il piacere e l'onore di essere contattato dai "signori Diamond" e di essere entrato in collaborazione con loro come giocatore e "contatto" per la diffusione dei Diamond in Italia (finalmente! e mi auguro che la loro diffusione inizi da... casa mia!!! ;) )

Tornando a parlare di Black Boar, il feeling di una stecca senza ghiera è molto particolare, nei dettagli se ne parlerà più in là (e magari sul magazine :) ) e con la giusta steccata (leggera e morbida, con metà della usuale velocità) ti rendi conto che puoi arrivare ovunque. Una cosa simile l'ho provata con il puntale OB-1, con la ghiera in legno, che è il nuovo boom in USA (lo stanno già usando Schmidt, Parica e molti altri). Ne ho uno anch'io, e vi consiglio di provarlo, ma comunque approfondiremo tutto nel corso dei giorni prossimi.

W l'Italia! ;)  :P  :vodoo:

---------------------------------------------------------------------------------------------------

www.play-pool.eu - PlayPool, Pool Related Clothes

(in inglese fa più figo, vero?)
Spiderman
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2020
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 maggio 2004, 11:32
Località:

Messaggioda fabrisoft » lunedì 22 ottobre 2007, 16:46

bentornato ciccio...  :D
fabrisoft
Non connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 24014
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 12:53
Località: RM

Messaggioda mino » martedì 23 ottobre 2007, 13:38

Tornando a parlare di Black Boar, il feeling di una stecca senza ghiera è molto particolare, nei dettagli se ne parlerà più in là (e magari sul magazine :) ) e con la giusta steccata (leggera e morbida, con metà della usuale velocità) ti rendi conto che puoi arrivare ovunque. Una cosa simile l'ho provata con il puntale OB-1, con la ghiera in legno, che è il nuovo boom in USA (lo stanno già usando Schmidt, Parica e molti altri). Ne ho uno anch'io, e vi consiglio di provarlo, ma comunque approfondiremo tutto nel corso dei giorni prossimi.


Bravo Francesco!
Non vedo l'ora di leggere dell'altro!

mino
mino
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 234
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 20 gennaio 2004, 12:32
Località: Verona

Messaggioda mino » martedì 23 ottobre 2007, 15:30

A proposito di tavoli:
-anche a me piacerebbe provare i Diamond, me ne aveva già parlato Angelo Millauro come tavoli superiori anche ai Brunswich... quindi se ti metti un Diamond a casa e mi ospiti... :D  :vodoo:
-i tavoli solitamente come sono negli states più alti o più bassi rispetto a come siamo abituatu noi?
-i panni, a parte quelli dei tornei che immagino che saranno praticamente nuovi, sono "pelosi" o scorrevoli?
-che tendenza hanno riguardo le buche(strette o abbastanza semplici)
-e per ultima, ma forse la più importante, i tavoli che solitamente utilizziamo in italia(o Europa?) sono 8 o 9 piedi? come cambia giocare con tavoli più grandi o più piccoli?

Ciao

mino
mino
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 234
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 20 gennaio 2004, 12:32
Località: Verona

Messaggioda Spiderman » martedì 23 ottobre 2007, 19:32

Allora:

- Naturalmente se passi da Genova sarà un piacere, ma mi auguro che presto anche le sale italiane si dotino di tavoli Diamond (che tra l'altro non sono nemmeno troppo costosi, specie con le attuali quotazioni del dollaro). Il livello medio italiano si alzerebbe di sicuro (vedi USA, dove anche i vecchietti che non stanno in piedi fanno le palle... :) ).

- L'altezza dei Diamond credo sia regolabile, in media quelli su cui ho giocato io (all'Open e al Cue Master) mi sembrano qualche centimetrino più alti.

- Il panno solitamente usato in USA e sui Diamond, a parte l'IPT dove era usato il pelosissimo Nap Cloth, è lo stesso Simonis che utilzziamo in Europa, quindi scorrevole. La differenza è che anche nella sala più scalcinata d'America viene pulito e coperto tutti i giorni. Al Cue Master, addirittura, un inserviente pulisce panno e sponde ad ogni accensione tempo (e sono 52 tavoli!).

- Un altro elemento fondamentale per cui il livello medio da loro è più alto è che le buche sono un pò più strette dei nostri "crateri", ma hanno un'entrata di palla perfetta, e stai tranquillo che se sbagli la palla è perchè non l'hai tirata in buca e non per strane rispondenze di spigoli e sponde come spesso accade da noi. La sponde, poi, sono da "Libro stampato", gli angoli sono regolarissimi (non ne ho beccato uno che stringesse o allargasse) e il rimbalzo è perfetto, nè troppo lento nè troppo veloce. Sarà anche perchè credo (magari è una mia impressione) che siano uno o 2 mm più alte delle nostre.

- I nostri tavoli sono 9 piedi, come i loro. In USA è molto diffuso anche il gioco sui 7 piedi (bar box), tavoli su cui in Europa viene giocato il Black Ball. Non si può dire che sia più difficile perchè in pratica non ci sono tiri lunghi, ma specie nei giochi a 15 palle dà le sue difficoltà perchè le palle sono le stesse e c'è più traffico.

Ultima nota personale, esteticamente mi fanno impazzire perchè mi danno un'idea di maggiore solidità e con quel legno (ciliegio) mi ricordano i tempi di Willie Mosconi e Minnesota Fats (lo so, sono un romanticone... :arrossire:  :D ).

Spero di essere stato esauriente, perchè esaurito lo sono già di mio... ;)

Ciao Mino a presto!

---------------------------------------------------------------------------------------------------

www.play-pool.eu - PlayPool, Pool Related Clothes

(in inglese fa più figo, vero?)
Spiderman
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2020
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 maggio 2004, 11:32
Località:

Messaggioda Claus72 » mercoledì 24 ottobre 2007, 4:44

Allora!?!?! Quand'è che viene a trovarmi Mike Massey???  :P  :P





Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus

http://billarymas.blogspot.com
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda mino » mercoledì 24 ottobre 2007, 8:19

Grazie Francè!

mino
mino
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 234
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 20 gennaio 2004, 12:32
Località: Verona

Messaggioda Spiderman » lunedì 29 ottobre 2007, 13:09

Claus: Il marpione, forse avendo visto i tuoi filmati su youtube, ha pensato bene di non presentarsi per allenarsi ancora un pò. Penso che tornerò in USA a gennaio, per il Derby City Classic. E' solo rinviata... ;)

Mino allora dici che i kamui vanno così bene? Ho sentito che sono molto duri e Sandro Torrenti, che usa il mio stesso puntale OB-1, dice che si adattano bene alla ghiera morbida (in legno) dell'OB-1. Mi consigli anche tu di provarne uno? dove si comprano?

---------------------------------------------------------------------------------------------------

www.play-pool.eu - PlayPool, Pool Related Clothes

(in inglese fa più figo, vero?)
Spiderman
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2020
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 maggio 2004, 11:32
Località:

Messaggioda mino » lunedì 29 ottobre 2007, 16:07

Mino allora dici che i kamui vanno così bene? Ho sentito che sono molto duri e Sandro Torrenti, che usa il mio stesso puntale OB-1, dice che si adattano bene alla ghiera morbida (in legno) dell'OB-1. Mi consigli anche tu di provarne uno? dove si comprano?


Provali e mi dirai.
Tieni presente che da qualche parte ho letto che esiste una bella(e positiva) differenza tra la prima e la seconda generazione, quella che sto usando.
Personalmente non amo il tappino troppo duro quindi, per stare su una sensibilità paragonabile al Moori M sono sono stato sul Kamui SM che mi garantisce il giusto equilibrio tra rigidità della mia stecca e tappo.
Credo che per le tue esigenza l'M sia quello che fa al caso tuo.
Per l'acquisto ti consiglio di contattare Cyrus Tong (cyrus-tong@umail.hinet.net) che ha anche un sito: http://www.cyruscues.com è anche quello che mi aveva fatto il miglior prezzo e in un paio di settimane l'ho avuto.

mino
mino
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 234
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 20 gennaio 2004, 12:32
Località: Verona

Precedente


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti