RSS Facebook Twitter

Misura bilie

Misura bilie

Messaggioda sbrex » mercoledì 2 gennaio 2013, 21:18

Salve a tutti, sono nuovo del forum e vi chiedo subito una cosa. Ho un biliardo da pool regolamentare e vorrei sostituire le bilie con un set nuovo. Poichè non so la misura delle mie e se cmq questa misura è esatta vorrei sapere qual'è la giusta misura delle bilie visto che ne esistono di varie(da 38 a 57mm circa). Mi sapreste aiutare? Grazie in anticipo.
sbrex
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 7
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 21:13

Re: Misura bilie

Messaggioda Claus72 » mercoledì 2 gennaio 2013, 21:33

Ciao e benvenuto, la misura regolamentare è 57mm...38mm devono essere giocattoli :)
Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3130
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Re: Misura bilie

Messaggioda sbrex » mercoledì 2 gennaio 2013, 21:40

Ok grazie ma allora dopo la 38mm perchè ci sono anche altre misure? Dipende dalla grandezza del campo di gioco?
sbrex
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 7
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 21:13

Re: Misura bilie

Messaggioda Willy_Pinguino » mercoledì 2 gennaio 2013, 22:47

sicuro che siano bilie da pool con i numeri e tutto?

mi pare strano che ne trovi di svariate misure a meno che tu non ti rivolga a qualche rivenditore che ha materiali per sale giochi, dove potrebbero avere bilie per tavoli "strani" (quelli con i funghetti e/o i birilli centrali fissi)

poco tempo fa un altro iscritto del forum chiedeva se c'era rapporto tra la dimensione del biliardo, quella delle buche e le bilie, nel pool sportivo standardizzato dalle norme WPBA (Wolrd Pool Billiard Association) ed accettate anche dall' EPBF (European Pool Billiard Federation) le bilie come dice Claus sono da 2"1/4 pollici (57,15 mm) ed il tavolo da 9 piedi (274 x 137 cm circa) con le buche larghe quanto 2 bilie accostate con uno scarto di circa 1,5 mm in più o in meno.
se il tuo tavolo è da pool e ha misure regolamentari, le bilie da usare su quel tavolo sono quelle da 57 mm, se hai un tavolo con le sponde tamburate e le buche strette, le misure delle bilie dovrebbero essere identiche, se hai altre misure, forse ti conviene chiedere al produttore.
in giro per il mondo esistono specialitá più o meno conosciute di biliardo che usano bilie differenti e hanno dimensioni del tavolo differenti, quindi dipende prima di tutto da che tavolo hai, poi da che giochi ci vuoi giocare sopra ed infine da come ci vuoi giocare (se a livello sportivo/competitivo o solo per il gusto di giocare tra amici)

se ne hai voglia, dacci qualche misura o qualche info in più sul tuo biliardo e magari anche sulle bilie che usi attualmente e su dove hai trovato bilie di misure diverse  ;)

spero di esserti stato d'aiuto.
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: Misura bilie

Messaggioda sbrex » mercoledì 2 gennaio 2013, 23:50

Il mio tavolo é un brunswick da 9"(campo da gioco 245x115  se non ricordo male). X quanto riguarda le bilie di varie misure le fa anche l' Aramith ma non so se posso postare i siti anche italiani che li vendono. Cmq in uno di questi siti leggendo bene ho visto che quelle utilizzate in modo professionale sono quelle da 48mm in su. Cmq penso che prenderò il set da 57mm dell' Aramith. Posso anche chiedervi se con circa 60 euro posso prendere una buona stecca (naturalmente rapportata ad un gioco amatoriale) e se mi potete magari indicare marca e modello, grazie.
sbrex
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 7
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 21:13

Re: Misura bilie

Messaggioda Willy_Pinguino » giovedì 3 gennaio 2013, 1:57

hummm... le misure che indichi non sono da 9 piedi ma da 8, comunque anche su quelle misure si usano le palle da 57 mm

le bilie da 48 mm se ricordo bene sono quelle da snooker, ma potrei sbagliarmi perchè ho la connessione a singhiozzo e non ho controllato  :scusa:

per la stecca, se il tavolo ce l'hai a casa e ci vuoi giocare solo per divertimento, credo ti convenga prendere 3 o 4 stecche intere da rastrelliera, a volte ce ne sono di anche molto buone anche se costano  solo pochi euro... per le stecche in 2 pezzi, a quella cifra non trovi nulla di realmente valido a meno che tu non ti imbatta in un usato particolarmente fortunato. stecche con una certa dignitá di precisione e spinta le trovi a partire dai 150€ a salire, e parliamo di stecche industriali americane o orientali (hong kong, cina, giappone), i marchi sempre industriali che ora vedo più in giro sono  Predator, Poison, Lucasi, Meucci, Joss, Cuetec, ma si parla sempre di stecche oltre i 150 o anche 250 euro... la Cuetec ha anche una linea più economica con il puntale in fibra ricoperto di lamina di legno, ma si parla sempre di prezzi superiori ai 100 euro e le caratteristiche di quei puntali non sono eccelse...

purtroppo il biliardo è un po' costoso come attrezzature, ma se hai il tavolo in casa risparmierai un sacco di soldi in ore di uso del tavolo in sala biliardi, quindi secondo  me se ora prendi delle stecche intere per 5 o 10 euro a pezzo e intanto inizi ad avvicinarti a questo meraviglioso sport, tra un po' magari vorrai investire un po' di più su una stecca seria ( diciamo 250/300€) e volerti confrontare con qualche altro appassionato, magari in qualche torneo.

altra cosa, secondo me per iniziare bene senza aver vicino altri giocatori più bravi a cui rubare i segreti di postura e controllo delle bilie, potresti pensare all' acquisto di qualche manuale, sono certo che se hai voglia di seguirne i consigli, alla fine sará l'investimento migliore
Cerca Gianni Campagnolo, ne ha scritti 2 anche se per cominciare a te potrebbe bastare il primo, ne parla lui stesso a questa pagina :
http://forum.biliardoweb.com/viewtopic.php?nomobile=1&f=37&t=9575&p=2202039#p2202039
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: Misura bilie

Messaggioda Willy_Pinguino » giovedì 3 gennaio 2013, 2:11

hemm... per pigrizia ho postato solo il link alla presentazione di Gianni del suo secondo libro...

comunque anche il magazine contiene alcuni estratti del suo primo libro, presentati da lui a questo indirizzo:

http://magazine.biliardoweb.com/storico.asp?s=Pool_-_Tecnica&pagina=2
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: Misura bilie

Messaggioda sbrex » giovedì 3 gennaio 2013, 11:57

Ti ringrazio x le preziose informazioni. Volevo solo precisare che il mio campo misura 254x127cm che a quanto risulta da diverse fonti sulla rete sono le misure regolamentari del 9". Inoltre le bilie da 48mm esistono da pool infatti l'Aramith fa la serie + economica che si chiama Continental che vanno infatti da 38 a 57mm(da qui il mio dubbio su cosa acquistare). X quanto riguarda le stecche io ne ho una smontabile a 2 pezzi(puntale da 12mm) che acquistai a suo tempo quando bazzicavo le sale + quelle con la rastrelliera(puntale da 13mm) che mi regalarano con il tavolo. A questo punto ho le idee chiare x il set di bilie ma non so se spendere qualcosa anche x cambiarmi la mia stecca personale alla luce di quello che mi hai scritto, anche perchè uso quella da 13mm x spaccare e la mia x il gioco normale quindi non saprei se prenderne una con il puntale da 13mm(che a quanto pare è la + usata x il pool) o una più piccola. Grazie anche x il link del libro. In effetti è da 6 anni che ho il tavolo ma x impegni vari l'ho usato poco finora e vorrei reiniziare/imparare a giocare meglio. Purtroppo qui da me(io sono di Catania)ma in generale in Sicilia non mi pare che ci siano tornei a cui poter partecipare. Qualsiasi altro suggerimento è ben accetto.
sbrex
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 7
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 21:13

Re: Misura bilie

Messaggioda Willy_Pinguino » giovedì 3 gennaio 2013, 14:49

hummm... non ho un tavolo da misurare sotto mano ora, ho solo usato un convertitore di misure partendo dalla misura di 9 ft che in cm dovrebbe essere 274 cm e spiccoli, forse ci stiamo incartando sulla misura presa fuori(esterno corta <--> esterno corta) o dentro dal piano di gioco (gomma di corta <--> gomma di corta)... a me risulta che dovrebbero essere 9 piedi  quindi 274cm da gomma a gomma, comunque poco cambia, sempre tavolo da pool regolamentare è. credo che la aramit faccia misure diverse per tavoli di dimensione minore ma con buche proporzionate alla dimensione del tavolo, sul tuo son convinto che ci vadano le 57 mm

per la stecca, 60 euro di budget sono troppo pochi per prendere una stecca di qualitá, se sei abituato ad usare un puntale da 12 mm al posto  di quelli da 13 che vanno ora, l'unica cosa che cambia nel tuo gioco dovrebbe essere che con un puntale da 12 la stecca èun po' più "susscettibile"
provo a spiegarmi:
anche io gioco principalmente con un puntale da 12 da più di 2 anni e (a parte il fatto che non sono certo un campione ed avrei bisogno di taaaante lezioni di base) con quel puntale la mia stecca è molto precisa e piuttosto rigida, ma tanta precisione e rigiditá implicano che se sbaglio un po' postura o mi muovo anche solo di pochi millimetri durante il tiro, regolarmente perdo il controllo della battente e spesso sbaglio anche il punto bilia e l'imbucata. viceversa, quando monto il puntale da 13, mi trovo una stecca leggermente più morbida, che mi aiuta meno negli effetti e che perdona un pochino di più i miei errori di postura e brandeggio.

quindi secondo me, se impari una buona tecnica di base con la stecca con cui giochi attualmente, avrai solo dei benefici un domani se vorrai passare ad una stecca con puntale da 13 che ti dará maggiore sicurezza.
per tentare un paragone automobilistico, stai imparando a guidare con una macchina senza ABS, senza servosterzo e senza cambio automatico, quando prenderai in mano una macchina con tutti questi accessori, tutto dovrebbe essere più facile, ma se viceversa impari ad usare prima una macchina con tutti quegli accessori, se un giorno deciderai di prenderne una che ne sia sprovvista, dovrai reimparare a guidare.

poi entrano in gioco tutti i fattori di qualitá e di risposta della tua stecca a confronto con quelle da centinaia di euro... il fatto è che una stecca da 1000 € ed una da 100 possono rendere uguale in mano a qualcuno che le sappia usare bene e nessuno garantisce che pagando di più tu possa trovarti meglio di come ti trovi con la tua attuale (anche per questo in tutti i post in cui si chiedono consigli su quale stecca acquistare, troverai lo stesso suggerimento:
prova diverse stecche e prendi in considerazione solo quelle che ti danno un buon feeling, non lasciarti distrarre dalle caratteristiche descritte da chi la vende o dagli amici o esperti che hai attorno, lascia che sia il tuo braccio, la tua mano a scegliere.
ovviamente per fare questo devi avere sviluppato un minimo di sensibilitá e controllo e questo lo puoi fare con qualunque stecca, anche quelle a pezzo unico da stecchiera che usi per spaccare.

ovviamente sono solo mie opinioni e forse qualcuno ne avrá di diverse, secondo me ti conviene investire quei 60 euro in un buon manuale o in qualche lezione con qualche giocatore esperto, alla stecca nuova pensaci dopo e magari decidi di avere un budget un po' maggiore
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: Misura bilie

Messaggioda sbrex » giovedì 3 gennaio 2013, 14:58

Benissimo, sei stato veramente prezioso e preciso nelle spiegazioni, seguirò sicuramente i tuoi consigli. A proposito ho visto che vendono un kit di un certo Jim Rempe(dvd+palla da training x imparare gli effetti) che dovrebbe imparare a colpire in maniera corretta il pallino. Se lo conosci e/o lo cerchi mi sai dire che ne pensi.
Grazie ancora
sbrex
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 7
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 21:13

Re: Misura bilie

Messaggioda Willy_Pinguino » giovedì 3 gennaio 2013, 15:37

non lo conosco, ho visto diverse bilie per allenamento con grafici e disegni vari, tutte cose che probabilmente se ben usate possono essere utili, ma se non parti da una buona impostazione, ogni ulteriore tecnica che vorrasi aggiungervi sopra sará stabile e produttiva quanto le tue basi sono stabili e sicure... parlo per esperienza diretta, quello che ho imparato io (molto poco) l' ho imparato guardando, senza che nessuno mi spiegasse nulla, e gli effeti si vedono, impostazione pessima e instabile, punto bilia vago e controllo di bilia incostante... le mie basi, le fondamenta, sono pessime, e tutto quello che ci ho messo sopra è instabile, se ci sono giornate in cui gioco alla pari di alcune serie A (non delle migliori) ci sono giornate che mi battono anche i serie C ...

la differenza non la fanno gli effetti o i tiri complessi, la fanno le basi di gioco per imbucare in maniera continuativa le bilie più semplici...
Ultima modifica di Willy_Pinguino il giovedì 3 gennaio 2013, 16:37, modificato 1 volta in totale.
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: Misura bilie

Messaggioda sbrex » giovedì 3 gennaio 2013, 15:50

Ok grazie ancora.
sbrex
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 7
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 21:13

Re: Misura bilie

Messaggioda Claus72 » giovedì 3 gennaio 2013, 17:07

Ciao di nuovo, tutte quelle misure "strambe" di biglie che fa la aramith sono per biliardini domestici e al limite del giocattolo, quelle regolamentari sono quelle da 57mm indipendentemente dalle dimensioni del tavolo.

Per il resto, concordo con El Penguin al 100%...una stecca vale l'altra quando si sta iniziando a giocare, poi avrai tempo di farti le fisse su cuoietti, puntali, pesi, bilanciamenti, materiali e via dicendo.

Esperienza personale: gioco da 29 anni (axxo come vola il tempo  :stelle: ) ad un certo punto ero tanto fissato con l'attrezzatura che ho deciso di mettere a riposo tutte le mie stecche, giocare con una stecca della sala con un normalissimo cuoietto elk master al cromo, questo per quasi due anni, il mio livello di gioco non è calato di molto, logicamente alcune cose non le potevo fare, ma rappresentano una percentuale molto bassa, mi sono obbligato a giocare più con la testa e a fidarmi meno del braccio, risultato: nel 2011 abbiamo fatto 9 tornei e ne ho vinti 6, 5 con giocando con il manico di scopa. Morale della favola: una buona stecca è una gran cosa, ti da fiducia e ti aiuta nei colpi impegnativi, ma per giocare un buon biliardo non è indispensabile e le cose importanti sono altre (vedi quanto scritto da Willie).
Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3130
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Re: Misura bilie

Messaggioda sbrex » giovedì 3 gennaio 2013, 21:04

Ancora grazie x i consigli, a questo punto mi tengo la mia fidata stecca che ho da quindici anni.
sbrex
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 7
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 21:13

Re: Misura bilie

Messaggioda Gianni » lunedì 7 gennaio 2013, 12:59

Le misure del piano di gioco di un 9" sono effetivamente 254 cm x 127cm.
Come hanno già scritto gli altri, le bilie che si usano in gara hanno queste dimensioni: 57.2 mm e il loro peso è attorno ai 170 gr. Quelle di qualità inferiore, non sempre hanno lo stesso diametro e a volte addirittura nello stesso set, si trovano bilie con diverso diametro, anche il loro peso varia, arrivano a 160 gr o meno.
La stecca è solo un'atrezzo, è il resto che fa la differenza (la posizione del corpo, il modo di impugnare, di brandeggiare, in poche parole la tecnica di mira e di tiro) anche se chiaramente vi sono stecche che aiutano nel gioco e altre un pò meno. Per capire questo, conviene nel tempo acquisire una buona sensibilità o acquistare un prodotto di quelli più venduti.
Se come dici sei attaccato alla tua stecca da 15 anni, al limite se vuoi migliorare i suoi 12 mm (sicuramente è una stecca da carambola) della tua attuale stecca, puoi sempre acquistare un puntale Predator 314/2, li trovi per tutti i filetti esistenti e il loro diametro è di 12.75 mm.  :)  ;)
Buon allenamento  :)  ;)
Ultima modifica di Gianni il lunedì 7 gennaio 2013, 12:59, modificato 1 volta in totale.
BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com

"POOL, Il biliardo americano"  1° e  2° Parte, libri in italiano  per apprendere le basi e le tecniche avanzate nel Pool.      
pool.libro@bluewin.ch
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2496
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti