RSS Facebook Twitter

Attività Nazionali e Regionali FIBiS Pool trascritte dai PDF

Attività Nazionali e Regionali FIBiS Pool trascritte dai PDF

Messaggioda Willy_Pinguino » venerdì 12 ottobre 2012, 16:12

Come tutti i frequentatori sanno il sito federale FIBiS Pool viene aggiornato quasi esclusivamente con documenti PDF.
Per chi non avesse la possibilità o la voglia di leggersi i files in questione apro questo tread per riportare fedelmente i testi dai PDF presenti sul sito ufficiale.

Commenti, aggiunte correzzioni o quant'altro saranno benvenuti.
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 0:16
Località: Udine

Re: Attività Nazionali e Regionali FIBiS Pool trascritte dai

Messaggioda Willy_Pinguino » venerdì 12 ottobre 2012, 17:37

Ecco la trascrizione del documento al link http://www.fibis-pool.it/images/doc/Programma%202012-2013%20Campionato%20Italiano.pdf della home page del sito FIBiS Pool e nel percorso Attività>2012/2013>Programma

Gentilissimi atleti,
la F.I.Bi.S. ha, per l’anno sportivo 2012/2013 a pianificato le Attività Agonistiche del Campionato Italiano Pool nelle seguenti modalità:

CALENDARIO CAMPIONATO ITALIANO POOL 2012/2013

02-03-04        novembre 2012        Chiusura iscrizioni 20 ottobre 2012
1° Prova Camp. Italiano           Hotel BHR Treviso(TV)        RAI
       Palla 10       
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
25-26-27        gennaio 2013        Chiusura iscrizioni 12 gennaio 2013
2° Prova Camp. Italiano        Piombino o Roma        Conferma entro il 20-11-2012        RAI
       Palla 8       
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
02-03-04        marzo 2013         Chiusura iscrizioni 20 febbraio 2013
3° Prova Camp. Italiano        Hotel BHR Treviso (TV)        RAI
       Palla 9
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
08-20 aprile 2013
Campionati Europei 2013
Hotel Ergife ( Roma )
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20-21-22        aprile 2013        Chiusura iscrizioni 01 aprile 2013
4° Prova Camp. Italiano        Hotel Ergife        Roma        RAI
        Palla 10
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
10-11-12        maggio 2013         Chiusura iscrizioni 23 aprile 2012
Qualif. Camp. Europeo 2013        Sala Bil. Play And Win                San Giorgio in Bosco (PD)
Seniores-Ladies P8-P9-P10
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
18-19-20-21-22-23        giugno 2013 Chiusura iscrizioni 02 giugno 2013        Da definire        RAI
Finali Camp. Italiano       
P8-P9-P10

- - - - - -

MODALITA’ SVOLGIMENTO GARE SEZIONE POOL

Tabellone gara massimo 64 atleti di serie A ( 8 gironi da 8 atleti ) Tabellone gara massimo 64 atleti di serie B ( 8 gironi da 8 atleti ) Tabellone gara massimo 32 atleti di serie C ( 4 gironi da 8 atleti ) Tabellone gara con doppio Ko (16 finalisti con eliminazione diretta serie A) Tabellone gara con doppio Ko (16 finalisti con eliminazione diretta serie B ) Tabellone gara con doppio Ko (8 finalisti con eliminazione diretta serie C )
Durante lo svolgimento degli “ eventi sportivi ” il direttore gara o gli arbitri presenti sono le uniche persone fisiche che possono verificare, decidere e modificare qualsiasi decisione inerente il non rispetto delle regole di gioco, al termine della Manifestazione Sportiva devono scrivere i referti disciplinari.
I referti disciplinari devono essere comunicati o consegnati al Resp. Nazionale Sezione Pool, il quale invierà le varie segnalazioni in Federazione e in Procura Federale.
MONTEPREMI Rimborso spese da quantificare ( Premi Finali Campionato Italiano Pool : trofei + targhe )


1° categoria ( Serie A – 64 atleti )
Tabellone gara con 64 atleti ( 8 gironi da 8 atleti )
Si qualificano 2 atleti per girone ( 1 diretti e 1 recuperi )

Iscrizioni gara        € 80,00 - Tutti gli atleti

Il pagamento premi dal 1° al 16° classificato viene eseguito al termine della Finale.
Il rimborso spese è determinato economicamente dalle quote d’iscrizione Serie A .

Si qualificano alle Finali del Campionato Italiano Pool i primi 32 atleti della Classifica Generale 2012-2013 di serie A.
Si qualificano alle Finali del Campionato Italiano Pool 32 atleti dai Campionati Regionali di serie A.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

2° categoria ( Serie B 64 atleti )
Tabellone gara con 64 atleti ( 8 gironi da 8 atleti )
Si qualificano 2 atleti per girone ( 1 diretti e 1 recuperi )

Iscrizioni gara        € 40,00 - Junior € 20,00-

Il pagamento premi dal 1° al 16° classificato viene eseguito al termine della Finale.
La quota premi sarà suddivisa in parti uguali dal 1° al 8° e dal 9° al 16°
Il rimborso spese è determinato economicamente dalle quote d’iscrizione serie B .

Si qualificano alle Finali del Campionato Italiano Pool i primi 32 atleti della Classifica Generale 2012-2013 di serie B.
Si qualificano alle Finali del Campionato Italiano Pool 32 atleti dai Campionati Regionali di serie B.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

3° categoria ( Serie C 32 atleti )
Tabellone gara con 32 atleti ( 4 gironi da 8 atleti )
Si qualificano 2 atleti per girone ( 1 diretti e 1 recuperi )

Iscrizioni gara € 40,00- Junior € 20,00-

Il pagamento premi dal 1° al 8° classificato viene eseguito al termine della Finale.
La Quota premi sarà suddivisa in 8 rimborsi spese uguali.
Il rimborso spese è determinato economicamente dalle quote d’iscrizione serie C .

Si qualificano alle Finali del Campionato Italiano Pool i primi 16 atleti della Classifica Generale 2012-2013 di serie C.
Si qualificano alle Finali del Campionato Italiano Pool 48 atleti dai Campionati Regionali di serie C.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Femminile
Tabellone gara con 16 atlete ( 2 gironi da 8 atlete ) Si qualificano 2 atlete per girone ( 1 diretti e 1 recuperi )

Femminile        € 40,00-

Il pagamento premi dalla 1° alla 3° classificata viene eseguito al termine della Finale.
Il rimborso spese è determinato economicamente dalle quote d’iscrizione serie Femminile.

Si qualificano alle Finali del Campionato Italiano Pool le prime 8 atlete della classifica Generale 2012-2013 della categoria Femminile.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


PUNTEGGIO PER OGNI SINGOLO EVENTO SPORTIVO
1° punti 550
2° punti 480
3° punti 420
3° punti 420
5°- 8° punti 370
9° - 16° punti 330
17° - 32° punti 300
33° - 64° punti 275
65° - 96° punti 230

La Classifica Generale di ogni singola Categoria verrà calcolata con tutti i risultati acquisiti nelle 4 Prove Campionato Italiano Pool 2012-2013.

SERIE A
Alle Finali dei Campionati Italiani di Specialità ( P8-P9-P10 ) si qualificano i primi 32 atleti della classifica generale di Serie A, e 32 atleti dai Campionati Regionali, si giocano 3 specialità Palla8-Palla9-Palla10.
Ogni singola specialità giocata determina chi vince il Titolo Italiano di specialità, ad ogni singola prova ( P8-P9-P10 ) viene assegnato un punteggio che sommato ai punti della Classifica Generale del Campionato Italiano Pool 2012-2013 determina il Campione Italiano Assoluto.

SERIE B
Alle Finali dei Campionati Italiani di Specialità ( P8-P9-P10 ) si qualificano i primi 32 atleti della classifica generale di Serie B , e 32 atleti dai Campionati Regionali, si giocano 3 specialità Palla8-Palla9-Palla10.
Ogni singola specialità giocata determina chi vince il Titolo Italiano di specialità, ad ogni Singola prova ( P8-P9-P10 ) viene assegnato un punteggio che sommato ai punti della Classifica Generale del Campionato Italiano Pool 2012-2013 determina il Campione Italiano Assoluto.

SERIE C
Alle Finali dei Campionati Italiani di Specialità ( P8-P9-P10 ) si qualificano i primi 16 atleti della classifica generale di Serie C , e 48 atleti dai Campionati Regionali, si giocano 3 specialità Palla8-Palla9-Palla10.
Ogni singola specialità giocata determina chi vince il Titolo Italiano di specialità, ad ogni Singola prova ( P8-P9-P10 ) viene assegnato un punteggio che sommato ai punti della Classifica Generale del Campionato Italiano Pool 2012-2013 determina il Campione Italiano Assoluto.

FEMMINILE
Alle Finali dei Campionati Italiani di Specialità ( P8-P9-P10 ) si qualificano le prime 8 atlete della classifica generale di Femminile, si giocano 3 specialità Palla8-Palla9-Palla10.
Ogni singola specialità giocata determina chi vince il Titolo Italiano di specialità, ad ogni Singola prova ( P8-P9-P10 ) viene assegnato un punteggio che sommato ai punti della Classifica Generale del Campionato Italiano Pool Femminile 2012-2013 determina la Campionessa Italiana Assoluta.


PROMOZIONI DI CATEGORIA

Il Campionato Italiano di 2° categoria ( serie B ) viene regolamentato con le Promozioni in 1° Categoria ( serie A ) nei seguenti criteri : alla fine della stagione regolamentare del Campionato Italiano, i primi 3 atleti della classifica generale di 2° categoria ( serie B ) sono promossi in 1° categoria ( serie A ).

Il Campionato Italiano di 3° categoria ( serie C ) viene regolamentato con le Promozioni in 2° Categoria ( serie B ) nei seguenti criteri : alla fine della stagione regolamentare del Campionato Italiano, i primi 3 atleti della classifica generale di 3° categoria ( serie C ) sono promossi in 2° categoria ( serie B ).

La stagione agonistica 2012-2013 non prevede retrocessioni di categoria, se si verifica un sostanziale aumento delle numeriche di partecipazione degli atleti, si valuteranno i metodi e le strategie d’ adottare.

Le categorie di appartenenza di ogni singolo atleta verranno decise dalla Commissione Tecnica della SEZIONE POOL e ogni singolo atleta ha l’obbligo di partecipare nella Categoria Assegnata dalla preposta Commissione nelle seguenti attività:

-        CAMPIONATO ITALIANO
-        CAMPIONATI REGIONALI

Gli atleti che non si attengono alle sopra elencate regole saranno giudicati e sanzionati in base ai regolamenti FEDERALI.

Particolari richieste di atleti che desiderano valorizzare la loro personale crescita agonistica giocando in Categoria superiore o atleti che reputano più omogeneo retrocedere in Categoria inferiore verranno esaminate, giudicate e deliberate dalla Commissione Tecnica Fibis Sezione Pool.


ISCRIZIONI PER OGNI SINGOLO EVENTO SPORTIVO
( 4 eventi sportivi del Campionato Italiano Pool )
Le iscrizioni si pagano in sede gara

CATEGORIA CATEGORIA CATEGORIA CATEGORIA CATEGORIA
1 ( A ) Euro        80,00-
2 ( B ) Euro        40,00-
3 ( C ) Euro        40,00-
Junior Euro        20,00-
femminile Euro        40,00-

Il pagamento delle quote iscrizioni deve essere eseguito prima dell’inizio Evento Sportivo !

I pagamenti delle quote iscrizioni gara devono essere pagati dai responsabili CSB in sede Evento Sportivo ( direzione gara ). Alla chiusura delle iscrizioni gara di ogni singolo evento sportivo, verrà comunicata la lista partecipanti, tutti gli atleti della Lista hanno l’obbligo di pagare la quota iscrizione
gara
, i non presenti saranno morosi e il loro Responsabile CSB deve garantire le somme dovute !


TESSERAMENTO ATLETI POOL 2012 - 2013

1) Tesseramenti atleti ( Sezione Pool )

Tessera ordinaria        € 35,00 ( costo annuale )
Tessera femminile        € 20,00 ( costo annuale )
Tessera junior                € 10,00 ( costo annuale )
Tessera IV categoria        € 2,00 ( costo annuale )
Iscrizioni CSB                € 130,00 ( costo annuale )



-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I tesseramenti 2012-2013 ( anche pagamenti ) degli atleti e le affiliazioni dei CSB devono essere eseguiti presso i Comitati Provinciali di FIBIS. L’elenco di tutti i Comitati Provinciali FIBIS è disponibile al sito web http://www.fibis.it
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Qualsiasi atleta che vuole partecipare ai Campionati Regionali Pool o al Campionato Italiano Pool ha l’obbligo di essere tesserato alla Federazione Italiana Biliardo Sportivo ( FIBIS ) con una di queste tessere:
ORDINARIA - FEMMINILE - JUNIOR.

Si ricorda a tutti gli atleti che partecipano alla stagione agonistica 2012-2013, l’obbligo di consegnare alla segreteria della Sez. Pool il “ referto medico di abilitazione alle attività sportive “


ABBIGLIAMENTO UFFICIALE EVENTI SPORTIVI

In tutti gli “eventi sportivi” dei Campionati Regionali Pool e del Campionato Italiano Pool, gli atleti hanno l’obbligo di vestirsi con le seguenti caratteristiche:
- Pantaloni eleganti colore nero ( non sono ammessi jeans neri – blu scuro o altro )
- Scarpe eleganti colore nero ( non sono ammesse scarpe da ginnastica ) - Camicia elegante colore tinta unita - Polo tinta unita
- Calze lunghe colore nero

Chi non si attiene alle seguenti regole non può partecipare a nessun “evento sportivo” organizzato dalla Fibis Sezione Pool. (Campionati Regionali Pool e Campionato Italiano Pool)

HOTEL CONVENZIONATI

Prima di ogni singolo evento sportivo verranno comunicati gli Hotel convenzionati e le modalità di gestione di tale servizio.
Se dovessero verificarsi dei casi specifici per il vincolo dei pernottamenti sarà comunicato tempestivamente e giustificata tale decisione.


REGOLE SPORTIVE E COMPORTAMENTALI

Si ricorda a tutti gli atleti partecipanti alle attività sportive federali che ogni comportamento contrario alle norme statutarie sarà segnalato agli organi di giustizia federale, inoltre si comunica che ad alcune manifestazioni del Campionato Italiano Pool 2012-2013 potrebbero essere effettuati i controlli Antidoping ( come da regolamento ).

Inoltre si ricorda che durante lo svolgimento delle attività agonistiche è severamente vietato atteggiarsi con modalità antisportive, tale comportamento viene penalizzato dando un punto di vantaggio all’avversario. ( tale procedura la può applicare la direzione gara o gli arbitri preposti ).

-        Lancio del gessetto
-        Sbattere la stecca sul biliardo o tirare pugni sul biliardo
-        Provocare verbalmente l’avversario
-        Fumare sigarette durante lo svolgimento dell’incontro o nei time out
-        Bere alcolici durante lo svolgimento dell’incontro


ATTIVITA’ AGONISTICHE NON FEDERALI

Le attività agonistiche non Federali devono essere comunicate alla Segreteria della Sezione Pool per verificare e pianificare che nessuna attività sportiva rechi danno nel svolgersi in medesimi periodi e giorni.


RICORDIAMO A TUTTI GLI ATLETI :

Per approfondire la conoscenza del Regolamento Sportivo sopra citato si consiglia di leggere la documentazione consultando il sito http://www.fibis.it

Ulteriori variazioni o modifiche del sopra elencato progetto devono essere discusse e pianificate dai Preposti Dirigenti aventi diritto nelle decisioni e dalle delibere delle Consiglio Federali Fibis.



RESP. NAZIONALE SEZ. POOL
Sig. Luca Camozzato
331-7236669
camozzatoluca@libero.it
fibisiscrizioni@libero.it



Ovviamente il solo copia incolla dal PDF faceva saltare tutte le formattazioni, quindi ho provveduto ad un editing parziale della formattazione al fine di rendere il testo leggibile e più simile possibile allóriginale. mi scuso se questo ha comportato qualche errore di trascrizione nei termini e nei meriti dei contenuti del documento ufficiale.
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 0:16
Località: Udine

Re: Attività Nazionali e Regionali FIBiS Pool trascritte dai

Messaggioda damiraguilar » venerdì 12 ottobre 2012, 18:06

Bravo penguen  :ciao:
Ultima modifica di damiraguilar il venerdì 12 ottobre 2012, 18:06, modificato 1 volta in totale.
cogito ergo sum
Non posso perdere ...........con willy il penguen.
Non posso perdere ...........con willy il penguen.
damiraguilar
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1055
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 13 aprile 2009, 13:03
Località: terni

Re: Attività Nazionali e Regionali FIBiS Pool trascritte dai

Messaggioda Willy_Pinguino » venerdì 12 ottobre 2012, 18:57

Ecco la trascrizione del documento al link http://www.fibis-pool.it/index.php?option=com_wrapper&view=wrapper&Itemid=186 nel percorso Attività>Attività Regionali>2012/2013>Programma

SVILUPPO ATTIVITA’ REGIONALI POOL 2012/2013

Il programma deve essere adottato in tutte le Regioni

Con la presente vi informiamo che il nuovo programma delle attività sportive di Biliardo Specialità Pool, denominate Campionati Regionali 2012/2013 sono stati pianificati nelle seguenti modalità:

CALENDARIO CAMPIONATI REGIONALI 2012 - 2013

10-11 novembre2012 Chiusura iscrizioni 02 novembre 2012       
1° Prova Campionati Regionali P9 Campione Regionale di Specialità P9

12-13 gennaio 2013 Chiusura iscrizioni 08 gennaio 2013       
2° Prova Campionati Regionali PC Campione Regionale di Specialità PC

16-17 marzo2013 Chiusura iscrizioni 10 marzo 2013                       
3° Prova Campionati Regionali P10 Campione Regionale di Specialità P10

04-05 maggio 2013 Chiusura iscrizioni 27 aprile 2013                       
4° Prova Campionati Regionali P8 Campione Regionale di Specialità P8


REGOLE GENERALI

Tutti gli atleti partecipanti alle attività dei Campionati Regionali Pool devono essere obbligatoriamente tesserati alla Federazione Italiana Biliardo Sportivo ( FIBIS ) e registrati ad un CSB della Regione in cui si decide di giocare il Campionato Regionale.
( chi volesse giocare i Campionati Regionali fuori dalla Regione di appartenenza deve richiedere la delega alla Sezione Fibis Pool ).
Tutti i CSB e gli atleti devono essere regolarizzati con i tesseramenti presso i Comitati FIBIS entro il 30 novembre 2012.

Tessera Ordinaria        € 35,00-
Tessera Femminile        € 20,00-
Tessera Junior                 € 10,00-
Quota annuale CSB        € 130,00-

Gli atleti che vincono ogni singola prova del Campionato Regionale di appartenenza sono Campioni Regionali di Specialità, la classifica generale di ogni categoria serve per determinare chi vince il Titolo Assoluto di Campione Regionale di Categoria.


QUOTA ISCRIZIONI GARE CAMPIONATI REGIONALI 2012/2013

Le quote d’iscrizione degli atleti per ogni singola gara sono le seguenti:

SERIE A € 25,00-        +( € 5,00- quota per utilizzo biliardi )
SERIE B € 20,00-        +( € 5,00- quota per utilizzo biliardi )
SERIE C € 15,00-        +( € 5,00- quota per utilizzo biliardi )
FEMMINILE € 20,00- +( € 5,00- quota per utilizzo biliardi )
JUNIOR € 5,00- +( € 5,00- quota per utilizzo biliardi )

La quota € 5,00 per utilizzo dei biliardi presso le sedi gare denominate Campionati Regionali è disponibile ad essere usufruita dalle Regioni che ne fanno espressa richiesta scritta alla Dirigenza della Sezione Pool. Tale proposta viene eseguita per dare un sostanziale aiuto economico a chi purtroppo vive momenti particolari di crisi e recessione.

I rimborsi spese di ogni singola categoria ( A,B,C ) possono essere gestiti dai Responsabili Regionali nella formula più idonea allo sviluppo delle attività. Tale procedura deve essere formalmente comunicata alla Dirigenza della Sezione Pool, la quale si riserva di decidere le soluzioni migliori d’adottare per lo sviluppo e la pianificazione delle attività, rilasciando delibera ufficiale.

Il direttore gara deve percepire massimo € 80,00- ( giornaliera ) per ogni singolo Evento Sportivo Regionale.

Le sedi gara di ogni singolo Campionato Regionale verranno scelte dal Responsabile Nazionale Sezione Pool, il quale darà pari opportunità di eseguire gli eventi sportivi a tutte le Sale biliardo affiliate che abbiano le caratteristiche idonee a svolgere le gare.


FORMULA GARE REGIONALI

Gli Eventi Sportivi Regionali vengono svolti nelle seguenti modalità :

TABELLONE SERIE A        ( gironi composti da 8 atleti )
Si qualificano nel tabellone finale 2 atleti di ogni girone ( 1 diretti – 1 recuperi )
Tabelloni con doppio ko – diretti e recupero
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

TABELLONE SERIE B        ( gironi composti da 8 atleti )
Si qualificano nel tabellone finale 2 atleti di ogni girone ( 1 diretti – 1 recuperi )
Tabelloni con doppio ko – diretti e recuperi
-------------------------------------------------------------------------------------------------------
TABELLONE SERIE C        ( gironi composti da 8 atleti )
La categoria ( serie C ) se riscontra un bassa numerica di iscritti deve confluire nella Categoria ( serie B )
Si qualificano nel tabellone finale 2 atleti di ogni girone ( 1 diretti – 1 recuperi )
Tabelloni con doppio ko – diretti e recuperi


TUTTI GLI ATLETI QUALIFICATI NEI TABELLONI FINALI DI SERIE A – B – C SONO A PREMIO.
LE QUOTE ISCRIZIONI DI SERIE A FARANNO IL MONTEPREMI DELLA SERIE A
LE QUOTE ISCRIZIONI DI SERIE B FARANNO IL MONTEPREMI DELLA SERIE B
LE QUOTE ISCRIZIONI DI SERIE C FARANNO IL MONTEPREMI DELLA SERIE C

Il Campionato Regionale è diviso in separate categorie ( serie A,B,C ) e si gioca in ogni categoria di appartenenza per tutta la stagione agonistica.

DIREZIONE GARA: LA QUOTA ECONOMICA PER IL RIMBORSO SPESE DELLA DIREZIONE GARA DEVE ESSERE DEFALCATO DALLA QUOTA ISCRIZIONI DI OGNI CATEGORIA
IN EGUALE CIFRA ECONOMICA.
DIREZIONE GARA: IL DIRETTORE GARA O GLI ARBITRI SONO INCARICATI UFFICIALMENTE AD ESEGUIRE I REFERTI DISCIPLINARI E QUALSIASI ALTRI COMUNICAZIONE GENERALE INERENTE AD IRREGOLARITA’ RISCONTRATE NELLO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA’ SPORTIVE.

Le sale biliardi che ospitano gli eventi sportivi dei Campionati Regionali devono premiare i primi 4 classificati ( 1°-2°-3°-3° ) con coppe che saranno gentilmente offerte da loro medesimi.


PUNTEGGI PER OGNI SINGOLA GARA

1°                 punti 550
2°                 punti 480
3°                 punti 420
3°                 punti 420
5°- 8°         punti 370
9° - 16°         punti        330
17° - 24°         punti        300
25° - 32°         punti        275
33° - 48°         punti        230

PROMOZIONI DI CATEGORIA

I Campionati Regionali di 2° categoria ( serie B ) vengono regolamentati con le Promozioni nella Categoria ( serie A ) nei seguenti criteri :
alla fine della stagione regolamentare dei Campionati Regionali, i primi 3 atleti della classifica generale di 2°categoria ( serie B ) sono promossi nella 1° Categoria ( serie A ).
I Campionati Regionali di 3° categoria ( serie C ) vengono regolamentati con le Promozioni nella Categoria ( serie B ) nei seguenti criteri :
alla fine della stagione regolamentare dei Campionati Regionali, i primi 3 atleti della classifica generale di 3°categoria ( serie C ) sono promossi nella 2° Categoria ( serie B ).

La stagione agonistica 2012-2013 non prevede retrocessioni di categoria, quando si verificherà un sostanziale aumento delle numeriche di partecipazione degli atleti, si valuteranno altre strategie d’adottare.
La Commissione Tecnica della Sezione Pool si riserva di decidere eventuali promozioni e retrocessioni eseguendo comunicazione ufficiale sul sito web http://www.fibis-pool.it


ABBIGLIAMENTO UFFICIALE EVENTI SPORTIVI

In tutti gli “eventi sportivi” dei Campionati Regionali Pool e del Campionato Italiano Pool, gli atleti hanno l’obbligo di vestirsi con le seguenti caratteristiche:
- Pantaloni eleganti colore nero        ( non sono ammessi jeans neri – blu scuro o altro )
- Scarpe eleganti colore nero        ( non sono ammesse scarpe da ginnastica )
- Camicia elegante colore tinta unita - Polo
- Calze lunghe colore nero

Chi non si attiene alle seguenti regole non può partecipare a nessun “evento sportivo” organizzato dalla Fibis Sezione Pool. ( Campionati Regionali Pool e Campionato Italiano Pool )


REGOLE SPORTIVE E COMPORTAMENTALI

Si ricorda a tutti gli atleti partecipanti alle attività sportive federali che ogni comportamento contrario alle norme statutarie sarà segnalato agli organi di giustizia federale, inoltre si comunica che ad alcune manifestazioni dei Campionati Regionali Pool 2012-2013 potrebbero essere effettuati i controlli Antidoping ( come da regolamento ).
Inoltre si ricorda che durante lo svolgimento delle attività agonistiche è severamente vietato atteggiarsi con modalità antisportive, tale comportamento viene penalizzato dando un punto di vantaggio all’avversario. ( tale procedura la può applicare la direzione gara o gli arbitri preposti ).
-        Lancio del gessetto
-        Sbattere la stecca sul biliardo o tirare pugni sul biliardo
-        Provocare verbalmente l’avversario
-        Fumare sigarette durante le pause dell’incontro
-        Bere alcolici durante lo svolgimento dell’incontro
-        Altre e varie situazioni non regolari


ATTIVITA’ AGONISTICHE NON FEDERALI

Le attività agonistiche non Federali devono essere comunicate alla Segreteria della Sezione Pool per verificare e pianificare che nessuna attività sportiva rechi danno nel svolgersi in medesimi periodi e giorni.


RESPONSABILE REGIONALE

Il Responsabile Regionale ha il compito di monitorare tutto lo svolgimento delle attività Regionali della Fibis Sezione Pool, deve costantemente riferire alla dirigenza Nazionale come prosegue lo sviluppo e la pianificazione di questo preciso programma.
Il Responsabile Regionale deve assumersi la responsabilità Istituzionale di rappresentare la Federazione Italiana Biliardo Sportivo ( FIBIS ), attenendosi a delle regole ben precise riguardo l’immagine verso l’ambiente sportivo, un’ottima disponibilità sociale di relazione, una costante attività informativa verso chi lo richiede e una stretta collaborazione con la Dirigenza Nazionale della Sezione Pool.

Il Responsabile Regionale ha il compito di comunicare entro 4 giorni dal termine di ogni singola prova del Campionato Regionale i seguenti dati:
1) quanti atleti hanno partecipato ad ogni singolo evento sportivo ( suddiviso per categorie )
2) un bilancio economico di ogni singola prova del Campionato Regionale
3) laclassificagenerale
4) quali atleti hanno infranto le regole di antisportività ( vedi Regole Sportive CONI )
5) annotazioni varie da discutere per migliorare le attività sportive

Qualsiasi comportamento antisportivo verificatosi nello svolgimento delle attività dei Campionati Regionali deve essere riferita alla Sezione Pool Nazionale, la quale valuterà se oggettivamente questi accaduti debbano essere sanzionati con dei richiami Ufficiali o delle Squalifiche. ( vedi Regolamento Sportivo CONI )
Durante lo svolgimento degli “ eventi sportivi ” il direttore gara o gli arbitri presenti sono le uniche persone fisiche che possono verificare, decidere e modificare qualsiasi decisione inerente il non rispetto delle regole di gioco. ( vedi regole Fibis Sezione Pool )


Resp. Nazionale Sez. Pool
Sig. Luca Camozzato
331-7236669
camozzatoluca@libero.it
fibisiscrizioni@libero.it



Anche in questo caso ho dovuto provvedere alla riformattazione del testo al fine di renderlo leggibile al di fuori del documento pdf originale. Se ci sono stati errori o problemi di trascrizione me ne scuso fin d'ora.

Lo scopo di queste trascrizioni è rendere fruibili i documenti ufficiali della federazione al di fuori del formato pdf in cui vengono originariamente  pubblicati. Qualunque errore o difformità del significato o dei contenuti dai documenti ufficiali è puramente casuale e non voluto.
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 0:16
Località: Udine



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 6 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 6 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti