RSS Facebook Twitter

TORNEO OPEN di Carambola 3SPONDE - FOLIGNO 18 GENNAIO 2009

TORNEO OPEN di Carambola 3SPONDE - FOLIGNO 18 GENNAIO 2009

Messaggioda franco » domenica 21 dicembre 2008, 18:55

Ciao,

come gli attenti carambolisti sanno, mentre il Programma 2008-2009 della Sezione Carambola per la Sicilia è stato definito ed è già in fase di svolgimento, quello per l’ Italia Peninsulare e la Sardegna non è stato ancora avviato ( si attende, per questo, un intervento del Commissario Maurizio Lodato ).

Nel frattempo, proseguiamo con la proposta di Tornei Open, che rappresentano l’ occasione per incontrarci, vivere una piacevole giornata di gara, ed evitare .. che le stecche si arrugginiscano !

Così, dopo Rieti e dopo Castelnuovo Magra, è la volta di Foligno !

Approfittando del cambio panni di 4 biliardi nella bella sala del CSB “ Biliardo Più” di Foligno ( v. altri dati nella locandina ), si è pensato di organizzare un Torneo Open di Carambola 3 SPONDE, al quale sono invitati tutti i tesserati FIBIS.

L’ esperienza fatta negli ultimi due Tornei ci rassicura sulla possibilità che l’ intera gara si possa svolgere nella sola giornata di   domenica 18 gennaio p.v..

Questa data è stata scelta perché sufficientemente lontana dalle Feste, e perché è la data della finale di un’ importante gara di “stecca” ; intendo dire che quei giocatori che hanno partecipato a quella gara, e non hanno avuto la fortuna di qualificarsi per la finale del 18 gennaio, fanno ancora in tempo ad iscriversi al Torneo di carambola….

Le eliminatorie saranno con gironi da 4, all’ “italiana”, così da garantire ad ogni giocatore di fare comunque 3 partite eliminatorie ( distanza partita di 15 carambole su 30 riprese ).
Le finali saranno, come al solito, a eliminazione diretta, e con distanza partita di 20 carambole su 35 riprese .

Anche in questo caso, la sede della gara giocherà un ruolo importante nel tipo e numero di partecipazioni, che penso saranno, in ogni caso, tali da garantire qualità e agonismo alle partite.

Chiudo con questa informativa, rimandando per altre informazioni alla lettura della locandina.

Approfitto dell’ occasione per rinnovare i miei più cordiali Auguri per un sereno Natale e felice Anno Nuovo !

A presto

Franco
----------------------------------------
21 dicembre 2008
Locandina Foligno 18 gennaio 2009.pdf
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
franco
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 600
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2003, 0:01
Località: Roma

Messaggioda fabrisoft » lunedì 22 dicembre 2008, 14:16

fabrisoft
Seguici su Facebook e Twitter
fabrisoft
Connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 25923
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 13:53
Località: RM

Messaggioda nostrarmandus » lunedì 5 gennaio 2009, 4:41

nel frattempo, sappiamo chi si presenta?
Se fanno tutti così sarà ben giusto, no?
Ma ci sarà ben una ragione per cui fanno tutti così, o no?
E almeno un pò giusto è, se no non farebbero tutti così!
E se è proprio sbagliato, almeno non sono l'unico co****ne!
e comunque mi hanno fatto sbagliare gli altri!
(tratto da "Processi mentali dell'italiano medio" ed. Mursia 1987)
nostrarmandus
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 294
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 23:50
Località: pontebba

Messaggioda robertino » venerdì 9 gennaio 2009, 15:06

hi Armando,spero che Franco ti risponda al più presto. Io ci sarò insieme a Miotto,Rasoli,Basili Rob. e forse Frabetti;questi sono quelli del mio club,poi ci sarà anche Franco e molti altri,tu che fai?
roberto
robertino
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 27 gennaio 2005, 15:07
Località: roma

Messaggioda robertino » lunedì 19 gennaio 2009, 11:10

ciao, eravamo in 30,in una sola giornata abbiamo fatto tutto anche se con molta fatica; ha vinto Munna Salvatore ,uno dei due siciliani in gara(l'altro era Gianni Basile),in finale con Smajlovic; a breve la classifica finale e qualche commento fatto dall'instancabile Franco Careddu che ha diretto la gara,arbitrato,mangiato pochissimo e tornato a casa a notte fonda! Grazie ancora ,Franco!
roberto
robertino
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 27 gennaio 2005, 15:07
Località: roma

Messaggioda fabrisoft » lunedì 19 gennaio 2009, 13:03

mittticco Franco!  :okpollicione:
fabrisoft
Seguici su Facebook e Twitter
fabrisoft
Connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 25923
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 13:53
Località: RM

Messaggioda fabrisoft » venerdì 23 gennaio 2009, 23:14

ecco i risultati:
Risultati Foligno.zip


e poi vi riporto il testo a commento della gara, e non solo...
il tutto made in Franco Careddu  :okpollicione:

************************************************************************************************

In attesa di decisioni ( che stanno per essere prese ) sull’ organizzazione delle Prove di Qualifica per il Campionato Italiano Assoluto ( Zone Nord e Centro-Sud ), è stata abbastanza intensa, nei primi mesi della stagione 2008-2009, l’ attività agonistica della Carambola in Italia Centrale.
Ricordo che i1° Torneo Open della stagione si è svolto l’ 8 e 9 novembre 2008 a Rieti, nella sala “Centro Italia “ di Alberto Ulizio; e che il 2° Torneo Open si è realizzato il 30 novembre 2008 a Castelnuovo Magra ( SP ), nella sala “ Maxim “ di Andrea Bacinelli.
E ora siamo al 3° Torneo Open, che si è appena svolto a Foligno il 18 gennaio 2009.
Una nota di apertura sulla sala che ha ospitato l’ incontro, la sala “ Biliardo Più “ di Stefano Brunozzi e Ugo Francesconi: un locale che ci ha accolto con simpatia e raccolta attenzione, sei biliardi in perfetto ordine, una sede appropriata per gare anche importanti, segnalata ancora una volta dal perugino Stefano Ponti, carambolista appassionato e assiduo frequentatore delle nostre gare.
Il Torneo ha avuto 32 iscrizioni, anche se si è dovuto svolgere con 30 partecipanti perché due degli iscritti si sono presentati in sala in un giorno sbagliato ( il giorno precedente !) e non sono riusciti a riorganizzarsi in tempo per tornare anche nella data giusta. Peccato ! Infatti, si trattava di un ritorno atteso, visto che i due distratti giocatori erano Aldo e Giorgio Martinico, e sopratutto Aldo sarebbe stato un sicuro candidato a posizioni alte di classifica.
Fra le assenze inusuali , il gruppo degli amici  di Napoli e dintorni, con Antonio D’ Aniello e Salvatore Ruocco in testa, e di tutti i giocatori del Nord-Est d’ Italia.
Fra le presenze “ nuove “, un gruppetto di giocatori liguri ( capeggiati da Andrea Bacinelli ) e un altro di giocatori toscani, con Leonardo Geraci ( Prato ) e Giuliano Cioncolini ( Firenze ) a fare da capi gruppo. Un graditissimo ritorno alle gare quello di Ernesto D’Addario, solido giocatore di Bari, da troppo tempo lontano dal tavolo verde, ma che promette nuovi interessanti impegni.
Nuovissima la presenza di due siculi, Giovan Battista Basile ( di Catania, ma spesso a Roma, per ragioni di famiglia), e Salvatore Munna, da Canicattì ( AG ).
Salvatore Munna è stata la sorpresa assoluta, non solo per il fatto che per venire appositamente al Torneo di Foligno si è mosso due giorni prima in treno, ma soprattutto perché è stato il vincitore della gara.
Sulla sua strada, a contrastargli la vittoria, ha trovato vari giocatori, che è riuscito però a superare, talvolta in scioltezza, e talaltra con fatica.
E’ stato il solito Dado Smajlovic ( vincitore a Castelnuovo Magra, e secondo dopo Salvatore Ruocco a Rieti ) a giocare la finale con Munna, uno Smajlovic, peraltro, abbastanza stanco per la notte passata in traghetto per viaggiare dalla Sardegna verso la Penisola.
Questo non significa che la partita finale non sia stata giocata con tensione, attenzione, tenacia nella ricerca di punti e coperture.
L’ ha avuta vinta, quasi sul filo di lana, Salvatore Munna, a giusto premio di una condotta di gara esemplare ( Salvatore è un “ prima categoria “ della Zona Sud, nella lista dei migliori giocatori siciliani, recentemente riveduta dal Commissario Straordinario della Sezione Carambola, Maurizio Lodato ).
Terzo e quarto, il pescarese Giuseppe Di Camillo e il romano Roberto Basili, entrambi in sicura crescita rispetto alle precedenti gare.
Nel quartetto che chiude il gruppo dei primi otto classificati, in evidenza Giuseppe De Franceschi, forse il più ecclettico dei carambolisti, dato che gioca con ottimi piazzamenti, sia all’ italiana, sia al pool, al quale viene accreditata la migliore Media Match di questa gara, un ottimo 1,250.
Fra gli altri, in questo gruppo, il “ solito “ ( quasi sempre fra i primi otto, se non fra i primi quattro nelle ultime gare ) Umberto Bellino ( RI ), l’ altro siciliano Giovan Battista Basile, e Roberto Garofalo, l’ animatore dell’ attività carambolistica romana e laziale ( è responsabile della carambola per la Regione Lazio ), che ha perso il ritmo vincente mantenuto fino agli ottavi di finale, disputando nei quarti una partita mal riuscita, contro Smajlovic.
Discontinua la prestazione di Stefano Ponti, finito nella zona media della classifica, nonostante abbia superato la media di 0,720 e 0,740 in due delle quattro partite giocate.

La nota più caratteristica di questo torneo sono state, forse, come si è visto, alcune assenze inattese, ma anche varie presenze insperate, oltre alla usuale e rassicurante partecipazione di un bel numero dei soliti affezionati compagni di trasferta( da Roma e Rieti ).
Forse, alla base di svariate partecipazioni sta anche il fatto che i giocatori si stanno convincendo che il “movimento” carambolistico è ormai una certezza affidabile: se si organizzano continuamente gare – potrebbero aver pensato i carambolisti nuovi e/o …stagionati – vale forse la pena di impegnarsi ed allenarsi, dato che si troverà sempre, quasi con scadenza mensile, una gara in cui misurarsi e dimostrare l’ attuale livello di abilità !
Se questa fosse la ragione di alcune nuove presenze nei Tornei citati, la fatica degli organizzatori sarebbe stata giustamente premiata !
E allora…… alla prossima !
Si parla già delle prossime Prove di Qualifica per il Campionato Italiano, riservate alle zone Nord e Centro-Sud: si sa che saranno tre, e che si giocheranno a Roma ( Lido di Ostia ), a Rieti, e a Pescara, fra il mese di febbraio e quello di maggio,
Culmine dell’ annata agonistica, naturalmente, la Poule Finale del Campionato Italiano Assoluto, la cui sede non è ancora stata stabilita.
Arrivederci, perciò, alla Prima Prova di Qualifica, al Lido di Ostia !

Franco Careddu

**********************************************************************************************

fra l'altro anticipo, sempre da fonte di Franco, che la prima prova di qualifica di Ostia (come scritto poche righe sopra), si giocherà il 21/22 Febbraio, locandina e altri dettagli a breve

:ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
fabrisoft
Seguici su Facebook e Twitter
fabrisoft
Connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 25923
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 13:53
Località: RM



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti