RSS Facebook Twitter

2a prova Grand Prix carambola 3 sponde Latina

2a prova Grand Prix carambola 3 sponde Latina

Messaggioda robertino » domenica 17 febbraio 2008, 12:20

in attesa dei risultati ufficiali di Franco Careddu,vi informo che ha vinto Ruocco Sebastiano(NA) ,in finale contro Nino Spica(TP).

roberto
robertino
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 27 gennaio 2005, 15:07
Località: roma

Messaggioda frozen72 » lunedì 18 febbraio 2008, 14:05

ciao roberto, potresti aggiornarmi sulla classifica?

Antonio
frozen72
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 202
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 29 luglio 2006, 10:40
Località: Piazza Armerina

Messaggioda franco » martedì 19 febbraio 2008, 0:43

Al termine della 2^ Prova del GRAND PRIX di 3-SPONDE a Latina ( 16 febbraio )

Biliardi perfetti e panni nuovi di 2 giorni, a Latina, nella sala “ NonSoloBiliardi “, di Anna Zuccari e Pino Pastore, per disputare la 2^ Prova del GRAND PRIX di 3SPONDE dell’ annata 2007-2008.

I partecipanti questa volta erano 28, ed il numero ( superiore ai 21 della 1^ Prova ), e la molteplicità delle provenienze ( da Pordenone a Bari, da Pescara a Napoli, alla Sicilia, alla Sardegna ), sembrano rassicurare i dubbiosi intorno alla validità della scelta della formula di gioco.

Ricordo che la caratteristica particolare di questo circuito è quella di basare sul sorteggio, sia la composizione dei gironi delle eliminatorie, sia gli accoppiamenti fra i vincitori dei gironi per le partite degli ottavi di finale.

E ripeto che questa formula, scelta con caparbietà e convinzione da Salvo Oriti, responsabile nazionale della Carambola, tende a creare situazioni inattese di tensione, sopratutto fra i più bravi giocatori, e a far intravedere ai meno bravi la possibilità che i migliori .... si “ scornino fra loro “...., lasciando opportunità di vittoria anche ai livelli medi.

E ciò è successo subito, a cominciare dalle eliminatorie: in particolare, la partita fra Pino Ferrara e Dado Smajlovic, capitati nello stesso girone, è apparsa immediatamente come una specie di finale; essi sono due dei migliori giocatori del circuito, il primo è stato vincitore dell’ intero circuito della passata stagione, e il secondo ha vinto la 1^ Prova del Grand Prix di quest’ anno.

Tensione alle stelle, silenzio assoluto in sala, solo qualche reazione nervosa dei due di fronte a tiri sbagliati per decimi di millimetro, e, infine, la vittoria, voluta con tenacia, alla fine di un inseguimento che si presentava quasi impossibile, da parte di Pino Ferrara nei confronti di Dado Smajlovic......PARTITA PARI !

Ma per la migliore media generale conseguita, è passato Pino Ferrara,
e così Dado ha dovuto lasciare subito la gara, nonostante il perfetto inizio di partita, con cui è riuscito a dimostrare di essere un avversario temibile per chiunque..... .

Ma poi anche Ferrara ha incontrato sulla sua strada, nella partita della finalina degli ottavi di finale, il futuro vincitore della Prova, Sebastiano Ruocco, che ha giocato bene, concentrato e determinato: anche Pino Ferrara, così, è “ uscito dalla comune “ ...e ricordo che anche questo accoppiamento è stato basato sul sorteggio ...

Fra le varie conferme e/o sorprese, è giusto ricordare altri due giocatori, che in altre situazioni di gioco avrebbero avuto migliore destino, Andrea Bitetti e Nello Vitiello; essi sono stati sorteggiati nel girone di Antonio D’ Aniello, che giocava molto bene all’ inizio della Prova, e che li ha eliminati entrambi ( D’ Aniello è un giocatore che spesso supera con facilità la media del 1,000/1,100, come ha dimostrato poco dopo vincendo con 1,176 di media il corregionale Cuomo ).

Ma dal giovane Andrea Bitetti e da Nello Vitiello è lecito aspettarsi belle sorprese nel prossimo futuro.

Anche Roberto Garofalo e Daniele De Biasi hanno purtroppo giocato al di sotto delle loro possibilità, e Daniele ha perso, a causa di un distratto tie-break, la possibilità di inserirsi nei quarti di finale.

Chi ha dato moltissimo è stato Nino Spica : ha elinato Antonio D’ Aniello ( uno dei favoriti della vigilia ), riuscendo ad arrivare secondo nella Prova: è sua la migliore Serie ( 9 carambole ) ed un’ ottima Media Match ( 1,111 ), ambedue conseguite nella partita contro D’ Aniello.

Il migliore di tutti, come è dimostrato dai numeri, è stato Sebastiano Ruocco: non solo ha vinto la Prova, ma è sua la migliore Media Generale ( 0,840 ) e la migliore Media Match ( ben 1,333 ).
I nostri migliori Auguri !

E qui chiudo questa breve introduzione alle tabelle che seguono ( ho inviato molti altri dettagli ai partecipanti di cui conosco l’ indirizzo email ) con un sincero ringraziamento a tutti gli intervenuti, per la loro disponibilità e amichevole partecipazione, che ha permesso la riuscita dell' incontro.

Mi è sembrato che nessuno abbia rimpianto di essersi sottoposto al disagio di una trasferta talvolta disagevole, e mi aspetto, perciò, di rivederli tutti alla prossima Prova.

Ringraziamenti non solo formali, ma cordiali e veramente sentiti, poi, vanno a :

- Vito Primasso, Presidente del Comitato Regionale Lazio, che ha fatto una fugace apparizione, ma che non ha potuto essere presente alla premiazione; a Vito dobbiamo la supervisione, a distanza e discreta ma attenta ed efficace, dell' organizzazione della gara, oltre alle bellissime targhe offerte ai primi classificati;

- Anna Zuccari e Pino Pastore, gestori della sala " NonSoloBiliardi " che ci ha ospitato; fra i loro meriti .... un cordiale e sempre attento controllo dell' andamento logistico delle attività, ovviamente basato anche sulla loro grande esperienza e vicinanza alle nostre esigenze ( sono campioni di stecca conosciuti a livello nazionale ); è stato loro particolare merito l' averci  messo a disposizione i solerti e simpatici ( e simpaticissime ) giovani " segnapunti ", e, infine, perchè no .... l' aver anche approntato una cena finale più che rispondente alle aspettative degli..stanchi atleti;

- Salvo Oriti, Responsabile Nazionale della Sezione Carambola, per essere intervenuto a mio supporto, ma anche per aver fatto sentire, con la presenza e le informazioni forniteci, la vicinanza della Federazione ai problemi e aspettative dei carambolisti, talvolta sofferenti di crisi di .... solitudine...

Un caro saluto e un caloroso " Arrivederci ! "

Franco

Immagine:
Immagine
277,71 KB

Immagine:
Immagine
261,88 KB

Immagine:
Immagine
212 KB
franco
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 600
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2003, 0:01
Località: Roma

Messaggioda frozen72 » martedì 19 febbraio 2008, 10:01

WOWOWOWOW.............. CHE PRECISIONE GRAZIE FRANCO ANCHE SE NON CI CONOSCIAMO E COMUNQUE SE VUOI AGGIUNGERE IL MIO INDIRIZZO MAIL è: ANTCAT22@HOTMAIL.COM
CIAOOOOOOOOOO

Antonio
frozen72
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 202
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 29 luglio 2006, 10:40
Località: Piazza Armerina



Chi c’è in linea

Visitano il forum: quasi1000 e 2 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 2 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: quasi1000 e 2 ospiti