RSS Facebook Twitter

3ª Prova FIBiS Open/Pro 2017/2018 Succivo (CE) 24Feb/5Mar

Re: 3ª Prova FIBiS Open/Pro 2017/2018 Succivo (CE) 24Feb/5Ma

Messaggioda jk11ul » martedì 6 marzo 2018, 20:18

Ci sono due manuali della Fibis che vanno nella direzione indicata da Zito76, e anche il lavoro di Fabio Margutti sviscera in maniera approfondita alcuni aspetti della fisica del gioco.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 524
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: 3ª Prova FIBiS Open/Pro 2017/2018 Succivo (CE) 24Feb/5Ma

Messaggioda aldo61 » martedì 6 marzo 2018, 22:53

Mah ... non ho parole... I risultati quando arrivano arrivano... ok può essere più piacevole vedere qualcuno più ag graziato però mi sembra un pò riduttivo non dare merito a qualcuno perché non è bello per "l'impostazione" conosco un sacco di persone stilisticamente perfette che non sono neanche una prima categoria.. allora? Solo perché sono stilisticamente perfetti devono essere pro? In guerra non conta come impugni un fucile.. conta se fai centro prima del nemico  (scusate l'esempio un pò tragico) eh eh eh ..
aldo61
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 69
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 13:14

Re: 3ª Prova FIBiS Open/Pro 2017/2018 Succivo (CE) 24Feb/5Ma

Messaggioda afm » martedì 6 marzo 2018, 23:24

Guardate lo stile libero di Popov su youtube e capirete a cosa ci riferiamo...
afm
<<...E tu giochi sempre a biliardo? Sempre...quando non lavoro gioco e quando lavoro ci penso...>>
dal film "Io, Chiara e lo Scuro"
afm
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1419
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 29 febbraio 2012, 16:13
Località: Milano - Specialità Birilli

Re: 3ª Prova FIBiS Open/Pro 2017/2018 Succivo (CE) 24Feb/5Ma

Messaggioda 1970_Nicola » martedì 6 marzo 2018, 23:37

zito76 ha scritto:Lungi da me ogni intento polemico, le mie sono considerazioni personali che magari possono essere uno spunto di riflessione.
Se vogliamo andare per analogie allora Michael Johnson correva come un'anatra eppure faceva tempi inavvicinabili, ma sei va a fare atletica mica ti insegnano a correre come lui! Lui era un'eccezione, come capita spesso quando si prendono ad esempio fenomeni assoluti; d'altro canto Carl Lewis invece era tecnicamente perfetto, e non parlo solo di estetica, ma di gesto biomeccanico corretto, e infatti ti insegnano a correre come lui, non perchè era veloce ma perchè correva (veloce) bene. Nell'atletica, ma dovrebbe essere così per tutti gli sport, ci sono dei principi tecnici di fondo che sono stati studiati e ristudiati e vengono applicati da tutti anche a scopo didattico. Lo stesso nel tennis (sport che conosco bene), mica vai a lezione e ti insegnano il dritto alla Nadal! Se vai in un'accademia seria ti insegnano che la palla va colpita davanti al corpo, che il peso passa da un piede all'altro, che l'anca devi tenerla così, il busto cosà, che il polso si piega ma non deve spingere e tutta un'infinità di particolari che sono universalmente riconosciuti e che tutti i giocatori medi applicano; poi Djokovic può pure avere quel dritto osceno ma lui è un fenomeno e può permetterselo e comunque anche dietro quel gesto c'è tanto lavoro "scientifico".
Tutto questo nel biliardo all'italiana dov'è? Dov'è il substrato solido di conoscenza e studio al quale tutti dovrebbero appoggiarsi, con principi di gioco incontrovertibili? Vogliamo dire che i "pro" che rappresentano l'eccellenza del gioco siano tutti fenomeni e quindi che sia normale che abbiano le più disparate impostazioni e steccate? Va bene, ammettiamolo, ma scendendo di livello si dovrebbe vedere una sorta di omologazione che invece non c'è. Ognuno gioca come gli pare e chi insegna lo fa come gli pare; il mondo del biliardo pullula di maestri improvvisati, magari sono ottimi giocatori ma non bastano l'esperienza personale o il sentito dire per insegnare. Ho letto diversi manuali di biliardo, anche quelli ben fatti in realtà non approfondiscono, sono zeppi di sistemini empirici, parlano delle solite steccate "penetrate" piuttosto che "secche", del colpo sotto, del colpo in testa ecc. ecc. ma non spiegano bene il meccanismo che ci sta dietro, non fanno riferimento nè a principi fisici nè tantomeno a dati di prove "sperimentali", rimangono ad un livello -secondo me- troppo superficiale; o forse solo io ho l'interesse a capire bene come funzionano le cose e non a fare in un certo modo perchè "me l'ha detto Tizio che è un master" o a pensare che i conteggi trovati nell'uovo di Pasqua non servano a giocare meglio? Argomenti spinosi come scarto e swerve non vengono mai trattati con l'attenzione che meritano. La mia sensazione è che il livello di comprensione e di consapevolezza di alcuni aspetti del gioco sia deficitario non solo tra i giocatori comuni ma anche tra i campioni; forse solo una diffusa internazionalizzazione del gioco potrà portare alla nascita di vere scuole di biliardo, io me lo auguro. Poi ognuno giochi come gli pare, per carità, l'importante è divertirsi, è pur sempre un gioco.


Guarda come potrei darti torto, condivido tutto compresa l'assenza assoluta di una scuola guida nel mondo dei birilli. L'unico fissatissimo sull'impostazione era il compianto Nenè.

Ma il problema è che non è questo l'argomento del tuo primo post.
Tu hai detto che Zero deve prendersela con se stesso perchè uno con quella impostazione e steccata non dovrebbe neanche essere un master (sono andato a memoria).
E io di contro, ti ho detto che nonstante sia fautore del metodo, ci sono delle eccezioni che pur non avendo mai applicato il metodo, sono ottimi giocatori e in alcuni casi dei fuoriclasse. Li possiamo accettare? Possiamo accettare che Zero sia un master? Io si  :D  :D  :D
1970_Nicola
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2364
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 18 agosto 2006, 21:27
Località:

Re: 3ª Prova FIBiS Open/Pro 2017/2018 Succivo (CE) 24Feb/5Ma

Messaggioda aldo61 » martedì 6 marzo 2018, 23:50

Concordo in toto..
aldo61
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 69
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 13:14

Re: 3ª Prova FIBiS Open/Pro 2017/2018 Succivo (CE) 24Feb/5Ma

Messaggioda Bata_Reyes » mercoledì 7 marzo 2018, 17:28

A mio parere il mondo dei birilli è molto limitato numericamente e geograficamente, quindi è più facile che giocatori con impostazioni poco ortodosse possano fare grandi risultati. Se fosse diffuso a livello mondiale, state pur sicuri che senza un'impostazione perfetta e una meccanica impeccabile, non potresti vincere nulla. Questione di concorrenza...
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3790
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: 3ª Prova FIBiS Open/Pro 2017/2018 Succivo (CE) 24Feb/5Ma

Messaggioda Gianfry_76 » giovedì 8 marzo 2018, 17:48

fabrisoft ha scritto:questo un estratto di quella che dovrebbe essere la classifica del circuito Open, ricordando che dalla prossima prova i primi 48 parteciperanno direttamente al tabellone finale del sabato, indipendentemente dalla categoria.
la classifica ovviamente è consultabile, interamente, su BiliardoGare.

[ Immagine ]



Fabry,
credo che sia sbagliato il punteggio di Cavazzana.
Mi pare non si sia presentato per cui non ha preso punti (almeno così dice Biliardogare)  :ciao:
Gianfry_76
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 462
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 23 febbraio 2011, 13:21
Località: Nuovo Salotto - Mozzate (CO)

Re: 3ª Prova FIBiS Open/Pro 2017/2018 Succivo (CE) 24Feb/5Ma

Messaggioda fabrisoft » giovedì 8 marzo 2018, 22:58

il mio era un copia e incolla dalla classifica di biliardogare, in quel momento era così, poi l'hanno modificato perchè in effetti adesso quei punti non li ha.
fabrisoft
Seguici su Facebook e Twitter
fabrisoft
Connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 24783
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 13:53
Località: RM

Re: 3ª Prova FIBiS Open/Pro 2017/2018 Succivo (CE) 24Feb/5Ma

Messaggioda Gianfry_76 » venerdì 9 marzo 2018, 13:30

Immaginavo fosse così...
In ogni caso grazie per tutti gli sbattimenti ;)
Gianfry_76
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 462
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 23 febbraio 2011, 13:21
Località: Nuovo Salotto - Mozzate (CO)

Precedente


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nerbo, Paulgilbert e 9 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 11 utenti connessi :: 2 iscritti, 0 nascosti e 9 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nerbo, Paulgilbert e 9 ospiti