RSS Facebook Twitter

Gara Nazionale Accademia di Brescia

Gara Nazionale Accademia di Brescia

Messaggioda amelie » lunedì 10 maggio 2004, 15:21

Ciao a tutti!
Ieri sono stata a Brescia, a vedere le finali della gara Nazionale all'Accademia.
Ne aprofitto per salutare Garuffa (ormai smascherato!!), Sharky  e Patrizia (non iscritta ma so che ci segue sempre), anche loro lì a lustrarsi gli occhi nel vedere i nostri bniamini all'opera.
Grandi giochi, tiri e geometrie.  In particolare da sottolineare, secondo me:
ALBRITO- DI SANTO nella quale il "maestro" Albrito chiudeva sul 78 a 69 in vantaggio per Di Santo, con un tiro capolavoro da 11 una partita che sembrava persa!
Da pelle d'oca!!!
La splendida performance di Nenè Gomez che, pur perdendo in semifinale con Mannone ha dato dimostrazione del grande campione quale è.
Mi dispiace di aver dovuto abbandonare prima della finale Quarta- Mannone per questioni di tempo..... ho saputo che ha vinto Mannone .... me lo confermate?
Se così fosse ne sarei felice. Non per Quarta che comunque ritengo un piccolo fenomeno, ma credo gli manchi quel filo di estrosità, l'esperienza, la generosità e la finezza che pochi campioni hanno, tra i quali Mannone Salvatore (che è un po' il mio idolo biliardistico, non so se si era capito!!!)
Ciao a tutti.
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda Garuffa » martedì 11 maggio 2004, 2:21

Carissima "Favoloso mondo di Amelie",
grazie per il saluto tra l'altro primo nella lista [:04], che prontamente ricambio Immagine. Il cavaliere mascherato Immagine è stato smascherato Immagine

E' stata una domenica bellissima, tanti campioni dal vivo è veramente difficile vederli tutti assieme.
Personalmente parlando mi ha impressionato tantissimo Quarta, un astro nascente del biliardo incredibilmente forte.

Confermo una partita con chiusura memorabile di Albrito sul povero(scampato e ancora visibilmente scosso dall'incontro del giorno prima con il sottoscritto Immagine Immagine Immagine ) Di Santo. Dopo 2 minuti di preparazione del tiro da ogni angolazione possibile una chiusura incredibile, ovvero con l'unico tiro che gli ha consentito di aggiudicarsi una partita oramai persa, senza possibilità di una messa decorosa: un giro imbucato a scendere con arrivo finale a pallino. Ebbene 8+3=11 e Albrito si aggiudica la bella 80 a 78.
La vetrata che divideva alcuni spettatori al biliardo sta ancora vibrando per i plausi e le botte in segno di congratulazioni per il grande tiro Immagine Immagine Immagine.

Purtroppo la finale nn è stata all'altezza delle aspettative causa un qui pro quo poco prima della finale tra Quarta e Mannone durato un paio di minuti per quanto riguardava la distribuzione "equa" dei premi tra i semifinalisti e finalisti.
Causa questo disguido Quarta ha giocato sensibilmente nervoso e impacciato e Mannone nn ha avuto problemi giocando un ottimo biliardo a regolare il giovane Quarta. Peccato davvero!!!....cmq i colpi spettacolari nelle finali nn sono mancati.

Credo che tu Amelie venga al torneo di beneficienza del Piccadilly di Brescia, nella speranza si possa assistere ad una finale in amicizia tra te e Sharky, amicizia messa da parte sul panno verde...mi raccomando Immagine Immagine Immagine
Un caro saluto.A presto.

Claudio

Peace and love
Garuffa
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 686
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2004, 2:10
Località: Brescia



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Exabot [Bot], Google [Bot] e 3 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 5 utenti connessi :: 2 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Exabot [Bot], Google [Bot] e 3 ospiti