RSS Facebook Twitter

CIRCOLARE DIVISA GARE

Messaggioda amelie » martedì 7 febbraio 2006, 11:12

IN effetti la linea che divide il gossip dal commento personale sull'accaduto è molto sottile....
E' giusto che le persone abbiano la possiblità di espimere la loro opinione ma, aggiungerei, senza entrare nel merito delle colpe o delle motivazioni...nessuono ,a parte i due interessati, può sapere come è andata.


Sotto con gli allenamenti!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 18:53
Località: vicenza

Messaggioda Ernst » martedì 7 febbraio 2006, 11:35

Messaggio inserito da Stelvio

Perchè diamo del cafone ad una persona che ha avuto una manifestazione violenta, questo è vero, ma tolleriamo Nedved o Ibraimovic o Veron che prendono sistematicamente a testate l'avversario solo perchè il calcio "è un gioco maschio" ??.



Beh... un atteggiamento scorretto di questo tipo (manifestato durante una partita di pallone) rientra sempre nell'agone sportivo ed è dunque disciplinato dalla giustizia sportiva: è un pò come se a biliardo uno lancia le bilie per terra.
Qui mi pare invece si siano messi in atto comportamenti penalmente perseguibili (cioè per i quali è prevista anche una condanna dalla giustizia penale). In ogni caso... lungi da me voler fare la morale ma... stigmatizzare quanto accaduto mi sembra giusto e corretto.
Ernst
 

Messaggioda gigi » martedì 7 febbraio 2006, 12:00

ERNST, la polo di Ceccarelli la puoi vedere al museo delle rovine , mummificata dal rudo e affumicata dal suo sigaro......
CHE SPETTACOLO !!!!!!!!
A proposito fatti mandare spilla BILIARDOWEB è il nostro segno di riconoscimento.
Ciao Gigi.
gigi
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2004, 9:26
Località: Parma

Messaggioda Ernst » martedì 7 febbraio 2006, 12:10

Messaggio inserito da gigi

ERNST, la polo di Ceccarelli la puoi vedere al museo delle rovine , mummificata dal rudo e affumicata dal suo sigaro......
CHE SPETTACOLO !!!!!!!!
A proposito fatti mandare spilla BILIARDOWEB è il nostro segno di riconoscimento.
Ciao Gigi.


:D
:D
:D
:D !!!

Apperòl... non sapevo ci fosse la spilla: provvederò quanto prima con l'ordine!  ;)

P.s. Com'è andata sabato pomeriggio contro Crescini?
Ernst
 

Messaggioda brilhio » martedì 7 febbraio 2006, 12:12

Volevo fare una considerazione prendendo spunto dal post di Ernst:
il calcio o altri sport dove c'è il contatto fisico ed in più un pubblico rumoreggiante, è cosa ben diversa dagli sport come il nostro o quello del tennis o degli scacchi o del golf e cosi via dove non c'è il contatto fisico e si gioca nel silenzio.
Se un giocatore comincia a bestemmiare ed a inveire contro l'avversario, gli arbitri e quant'altro mentre sui tavoli vicini si stanno svolgendo altre partite, io credo che la cosa è da deplorare da parte nostra e da sanzionare da parte dell'ente preposto.
Io credo che i professionisti o comunque i migliori del nostro sport, cioè quelli che vanno per la maggiora e spesso vanno in TV dovrebbero avere un atteggiamento esemplare e che dovrebbe far tendenza verso coloro che sono emergenti.
Se venite a Sorrento sarei ben lieto di conoscervi. Su con la spilletta e rendiamoci visibili.
brilhio
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 72
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 6 dicembre 2004, 15:12
Località: piano di sorrento

Messaggioda Ernst » martedì 7 febbraio 2006, 12:21

Messaggio inserito da brilhio



Io credo che i professionisti o comunque i migliori del nostro sport, cioè quelli che vanno per la maggiora e spesso vanno in TV dovrebbero avere un atteggiamento esemplare e che dovrebbe far tendenza verso coloro che sono emergenti.




Mah... sono piuttosto scettico sulle morali (alla Candido Cannavò) del tipo "campione nello sport, campione nella vita".
Se uno è un campione a biliardo (o ancor più nel calcio e negli sport più popolari), non necessariamente è tenuto ad essere uno stinco di santo. Però, naturalmente, quando sbaglia deve essere punito come tutti gli altri.
;)
Ernst
 

Messaggioda paciuli » martedì 7 febbraio 2006, 12:27

Oltre a una sanzione esemplare, direi che sarebbero auspicabili scuse formali da parte di entrambi (o del solo responsabile di tutto il casino, se ce n'è uno), magari con una lettera aperta da pubblicare sul sito della fibis o qualcosa di simile. Ma, pur non conoscendo i personaggi coinvolti, ho come la sensazione che non sarò accontentato...

--
Enrico
Se non è bello ciò che è bello... figuriamoci ciò che è brutto! Immagine
paciuli
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 6487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 19 febbraio 2004, 21:26
Località: Bologna

Messaggioda Roby » martedì 7 febbraio 2006, 12:47

Messaggio inserito da gigi

Se entrambi si fossero incontrati in un bar a 10 km dalla sala , in albergo o in un qualsiasi altro posto succedeva la stessa cosa e ora non saremmo qui a parlare di squalifiche ,come possiamo sapere che fra i due non esistano vecchi rancori che la partita ha riacceso non vedo perchè debbano rispondere alla giustizia sportiva per un fatto che potrebbe avere risvolti personali.
Uso il condizionale perchè non conosco i fatti e vado per intuizione , sarebbe stato diverso se i due si fossero attaccati durante la partita o appena terminata................

MI ASSOCIO A SINON ... FINISCE TUTTO A TARALLUCCI E VINO :D  :)  :)


Caro Luigi non sono molto daccordo ...
e' come se una coppietta anziche' "consumare" in camporella, consumasse sul marciapiede di Corso Buenos Aires nell'ora di punta e nella stagione dei saldi ...
Nel primo caso buon per loro, nel secondo caso pure ma se passa un vigile sono atti osceni in luogo pubblico ... e NON HANNO FATTO NULLA DI MALE pensa .....

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 9:40
Località: Milano

Messaggioda Ernst » martedì 7 febbraio 2006, 12:52

Messaggio inserito da Roby

e' come se una coppietta anziche' "consumare" in camporella, consumasse sul marciapiede di Corso Buenos Aires nell'ora di punta e nella stagione dei saldi ...






:D  :D  :D
:D  :D
:D
Ernst
 

Messaggioda anerandros » martedì 7 febbraio 2006, 12:53

Anche io penso che appurate le eventuali colpe siano necessarie punizioni esemplari. Considerando che come in tutti gli sport " i campioni " sono da esempio per i neofiti, episodi come questo sono deprecabili, innanzitutto perchè con " radio biliardo " vengono a conoscenza di tutti, in maniera più o meno veritiera, ma che comunque mette in moto discussioni come questa, e poi perchè certo non danno il buo esempio, ritengo che il nostro sport, diciamo disciplina meglio :lol: , già non sia molto ben visto nell' opinione generale, e non del tutto a torto, quindi non ha certo bisogno di un aumento percentuale di buzzurri nelle sue fila, anche perchè a quel punto sarebbero a maggioranza assoluta :D  :D  :D .
Una punizione esemplare poi, in casi come questi comminata a gente che con il biliardo ci vive o ci arrotonda notevolmente, potrebbe essere molto efficace, la loro non presenza nelle manifestazioni porterebbe a meno visibilità, che di conseguenza porterebbe a un minore seguito nei confronti del giocatore, che di conseguenza porterebbe meno bistecche nel frigorifero, che di conseguenza farebbe dinimuire il colesterolo nel sangue velocizzandone lo scorrimento e apportando maggiore ossigeno al cervello di chi ne ha più bisogno.

"Tutti gli uomini vivono nel fango, ma solo alcuni di essi guardano le stelle" Oscar Wilde
anerandros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1706
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 10:24
Località: modena

Messaggioda Ernst » martedì 7 febbraio 2006, 13:05

Messaggio inserito da anerandros

Una punizione esemplare poi, in casi come questi comminata a gente che con il biliardo ci vive o ci arrotonda notevolmente, porterebbe a un minore seguito nei confronti del giocatore  



Mah... per me invece queste cose mandano letteralmente in sollucchero le "schiere di Nandi" e i membri dei vari clan di cui amano circondarsi codeste persone. Questi gesti contribuiscono alla mitizzazione del personaggio, facendone una sorta di "leggenda metropolitana".
Ernst
 

Messaggioda Ryno » martedì 7 febbraio 2006, 13:17

Gossip,Grande Fratello,Novella2000 .... sbaglio o siamo in un Forum di discussione?Dove ognuno può,anzi deve,dire la sua?!
Ho come l'impressione che qualcuno voglia coprire,manipolare,o dimenticare l'accaduto.....
Onestamente ripeto,non voglio condannare nessuno,una lettera di scuse,in primis al danneggiato,una al pubblico ed una alla FIBIS,da parte dello Schiaffegiatore potrebbe bastare,e poi tutti a tarallucci e vino :P
Poi,se non c'è già,creare una regola che vieti e condanni da tot a tot di squalifica,certi atteggiamenti,ed invitare gli arbitri a segnalarli.
Poi tanto per par-condicio tra nord e sud,ce n'è un'altro da tenere sott'occhio,che non nomino perchè i suini potrebbero prendersela ;)

PS Solo un mio umile pensiero espresso in un Forum di discussione sul Biliardo.
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda

Messaggioda Stelvio » martedì 7 febbraio 2006, 14:30

caro Ryno, certamente ciascuno di noi può e deve dire la sua. Parlavo di novella 2000 solo perchè la maggior parte di noi .... l'ha letto  ma non era presente. Come dire che se nessuno lo scriveva sul forum, a parte i 4 o 5 presenti non era certo una "tragedia" di dominio pubblico. Adesso lo è quindi ci sentiamo tutti "giudici popolari" chiamati a dare la propria sentenza.


- Stelvio - Il biliardo è un gioco di cervello, non di muscoli !
Stelvio
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1741
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 13:13
Località: Pavia

Messaggioda martille » martedì 7 febbraio 2006, 14:47

Posso capire il tuo punto di vista circa l'accusare l'uno o l'altro dei contendenti, ma non rispetto al fatto in generale.
Due giocatori sono venuti alle mani, non è necessario essere presenti per condannare una cosa di questo genere.

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 12:54

Messaggioda genio » martedì 7 febbraio 2006, 14:50

Scusate, ma ritenete cosi' importante discutere di un evento cosi brutto?
IL NOSTRO SPORT HA BISOGNO DI BEN ALTRO.
genio
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4742
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 novembre 2005, 15:12
Località: Sesto Calende

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Piero63 e 10 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 11 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 10 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Piero63 e 10 ospiti