RSS Facebook Twitter

PRIMA prova BTP a Somma Lombardo

Messaggioda Bruce » mercoledì 4 gennaio 2006, 10:51

Io la tessera l'ho pagata 34 euro.

Allora, mettiamo un poco d'ordine.

Siccome mi occupo principalmente di prenotare le gare per i tesserati del mio CSB, posso dire che i giocatori da NAZ in su quando guardano un manifesto gara puntano prima gli occhi sul montepremi e scelgono se iscriversi di conseguenza. I terza categoria puntano prima gli occhi sul costo della gara e se esiste eventuale handicap per categorie e scelgono se iscriversi di conseguenza. I prima e seconda categoria solitamente guardano se la gara non sia molto distante e non si fanno tante menate.

Il vero problema nelle categorie basse sono i mascherati, Martille vi preoccupate tanto delle teste di serie e non vi accorgete che poi si va fuori per un terza che gioca come un prima. QUESTO E' IL VERO PROBLEMA!!!!

* LE FORZE SONO FORZE *
Bruce
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3723
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 settembre 2004, 14:38
Località: Monza

Messaggioda garavaglialuca » mercoledì 4 gennaio 2006, 10:57

Caro Leo, non penso proprio, le mie telefonate le spendo meglio, chiedi a Genitoni o a Tabanelli.
Al massimo sono loro che chiamano per sapere se c'è qualche Garavaglia o qualche Leonardi in giro, credi a me...
garavaglialuca
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3619
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 7 giugno 2004, 14:52
Località: Cernusco sul Naviglio (MI)

Messaggioda effeeffe » mercoledì 4 gennaio 2006, 11:14

X Leo: Se io sono tra quelli con cui stai discutendo, stai tranquillo che sono un tesserato, da almeno 10 anni.
Per quanto riguarda gli altri sport: per il golf ti ha risposto Luca ed è così, per il tennis idem, l'attività agonistica DI BASE non prevede premi in denaro, ma riconoscimenti simbolici (coppe, targhe, etc.) ed eventuali premi in natura (materiale tecnico offerto da sponsor).
Se poi uno è proprio bravo bravo, e se lo è lo dimostra con i risultati nell'attività DI BASE, dove le quote di iscrizione servono SOLO a coprire i costi e NON a formare montepremi in denaro, prova il salto e, per propria scelta, va a confrontarsi con i professionisti, a proprie spese, come diceva Luca.
Molto semplice e molto chiaro, secondo me.
effeeffe
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 972
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2004, 0:33
Località:

Messaggioda Leo65 » mercoledì 4 gennaio 2006, 11:17

Come ti ho detto non ti conosco Luca e la mia non voleva essere un'accusa. Siccome io di telefonate di questo tipo ne ricevo tante...
E a mia personale accusa aggiungo: io telefono solo ad Andrea Paoloni, perchè con quel "bravo ragazzo" non solo non vinco mai, ma proprio non riesco a giocare.
Leo65
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 209
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 20 dicembre 2004, 9:57
Località: Ravenna

Messaggioda martille » mercoledì 4 gennaio 2006, 11:17

Non per essere cavilloso, il costo che non cambia sono i 30 euro della federazione, la parte del comitato locale cambia da comitato a comitato (o da anno a anno) io la tessera l'ho pagata 33 come te perchè anche qui hanno messo 3 euro per la Fibis locale, l'hanno scorso non ricordo ma mi pare di aver pagato un po' meno. Ma questo c'entra il giusto.
Il punto lo ha riassunto proprio Bruce, i FORTI non si interessano all'iscrizione perchè se sono teste di serie la recuperano, i QUASI FORTI potrebbero non beccare il forte e comunque avrebbero i deboli, i deboli pensano ai soldi che buttano per perdere alla prima partita.

P.S. La terza mascherata potrei incontrarla, se ci sono le teste di serie il FORTE lo incontro di sicuro. Mi le vi anche la speranza  ;)

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda martille » mercoledì 4 gennaio 2006, 11:19

Messaggio inserito da effeeffe

X Leo: Se io sono tra quelli con cui stai discutendo, stai tranquillo che sono un tesserato, da almeno 10 anni.
Per quanto riguarda gli altri sport: per il golf ti ha risposto Luca ed è così, per il tennis idem, l'attività agonistica DI BASE non prevede premi in denaro, ma riconoscimenti simbolici (coppe, targhe, etc.) ed eventuali premi in natura (materiale tecnico offerto da sponsor).
Se poi uno è proprio bravo bravo, e se lo è lo dimostra con i risultati nell'attività DI BASE, dove le quote di iscrizione servono SOLO a coprire i costi e NON a formare montepremi in denaro, prova il salto e, per propria scelta, va a confrontarsi con i professionisti, a proprie spese, come diceva Luca.
Molto semplice e molto chiaro, secondo me.


;)

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda Leo65 » mercoledì 4 gennaio 2006, 11:22

Si vede proprio che la Romagna è gia uno Stato a sè stante......
Al Circolo Golf di Milano Marittima l'ultima gara prevedeva un primo premio di  B.V.1700 euro ed al Circolo Tennis di Cesenatico lo stesso era B.V.1200 euro. Se non ci credete documentatevi, e per chi fa finta di non saperlo, B.V. significa Buono Valore e viene riportato (anche nel biliardo) per evitare il pagamento di varie "tasse".
Leo65
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 209
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 20 dicembre 2004, 9:57
Località: Ravenna

Messaggioda Bruce » mercoledì 4 gennaio 2006, 11:48

Messaggio inserito da martille

Non per essere cavilloso, il costo che non cambia sono i 30 euro della federazione, la parte del comitato locale cambia da comitato a comitato (o da anno a anno) io la tessera l'ho pagata 33 come te perchè anche qui hanno messo 3 euro per la Fibis locale, l'hanno scorso non ricordo ma mi pare di aver pagato un po' meno. Ma questo c'entra il giusto.
Il punto lo ha riassunto proprio Bruce, i FORTI non si interessano all'iscrizione perchè se sono teste di serie la recuperano, i QUASI FORTI potrebbero non beccare il forte e comunque avrebbero i deboli, i deboli pensano ai soldi che buttano per perdere alla prima partita.

P.S. La terza mascherata potrei incontrarla, se ci sono le teste di serie il FORTE lo incontro di sicuro. Mi le vi anche la speranza  ;)

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.


Non ho detto che i forti non si interessano dell'iscrizione; ho detto che se il montepremi è basso difficilmente vi partecipano.

Vai tranquillo Martille che i mascherati sono moolti ma moolti di più che eventuali teste di serie, che, se hanno raggiunto determinati traguardi, penso che vadano premiate. Le teste di serie ci sono anche nel calcio, perchè l'Italia si dovrebbe scontrare subito con la Francia o il Brasile ai mondiali? Poi, se quando andate a fare una gara pensate a chi vi dovete trovare di fronte, non migliorerete mai. Quando giochi un vale l'altro e senza teste di serie puoi trovare anche due o tre giocatori di alto livello in batteria. Perchè per vincere bisogna sperare di non trovare uno più forte di te? Iscrivetevi solo alle gare con handicap, ci sono anche quelle e, a volte il professionista deve dare quattro categorie di vantaggio ad un terza che (come è già successo) poi lo lascia a 50.

* LE FORZE SONO FORZE *
Bruce
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3723
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 settembre 2004, 14:38
Località: Monza

Messaggioda Clabo » mercoledì 4 gennaio 2006, 11:55

Per Martille:
Il costo della tessera ordinaria $B!&(Bdi 33 € in tutt' Italia,leggi la circolare del tesseramento sul nostro sito,di cui 9€ destinati al Com.Prov.le ,2€ al Com.Reg.le e 3 € alla Sez.ne di appartenenza.
Poi in alcuni Comitati che offrono servizi di segreteria,uffici aperti agli affiliati,programmi per sorteggi computerizzati ecc.ra ,con delibera del C.P. chiedono un ulteriore Eurino offrendo maggiore organizzazione.
60€ $B!&(Bil costo della tessera delle cat. d'eccellenza maschili,20€ della tessera femminile, e 10€ della tessera giovani (fino ai 18 anni)
Claudio
Clabo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2065
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 16 novembre 2003, 19:03
Località: Brescia

Messaggioda martille » mercoledì 4 gennaio 2006, 11:58

Non si tratta di vincere o perdere, io (come molti altri) non sono un magnate della finanza e non posso permettermi di finanziare chi (indubbiamente) lo merita.
Questo però, non mi permette di praticare agonisticamente l'attività che amo e questo per uno sport è un fatto anomalo.
Con iscrizioni di 10 Euro potrei sicuramente partecipare di più agli eventi agonistici. Se ho la possibilità di passare il girone ho una chance di riprendermi l'iscrizione. Se pago 30 euro ed esco per forza di cose subito, di tornei ne posso fare pochi e questo non credo faccia crescere molto. Meno male che ci sono i campionati a squadre (almeno qui in toscana).
Ti assicuro che questa mia idea è ampiamente condivisa nelle sale che frequento.

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda martille » mercoledì 4 gennaio 2006, 12:00

Grazie Claudio, sei stato chiarissimo nella spigazione (un po' meno per i caratterini strani presenti nei tuoi post  :) .
All'atto del tesseramento me l'avevano spiegata diversamente, anche se la cosa non mi crea problema alcuno.

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda dado04 » mercoledì 4 gennaio 2006, 12:01

Vabbè, dopo un applauso alla Romagna, volevo far notare che la situazione non è uguale da tutte le parti come già è uscito fuori più volte anche in altre discussioni!Seconda cosa, non vedo il perchè uno che non è tesserato non possa parlare della federazione!Che è una setta massonica?I tesserati sono una sorta di piduisti?Se la tessera non costa 20 o 30 euro come avevamo supposto io e Fabrisoft, ma 33 (o 34, si vede che se tra Romagna e Lombardia cambia di un euro, tra Romagna e Lazio potrebbe anche cambiare di tre... :D !), il discorso non cambia nella sostanza!Si potrebbe anche parlare concretamente del perchè alcuni non si iscrivono, o prima bisogna iscriversi per dire perchè non ci si iscrive...ci siamo capiti no?!
Per quanto riguarda quello degli sport che tutti hanno premi in denaro, è una gran vaccata!O quantomeno è vero, ma il paragone è insostenibile con il biliardo!Per il semplice fatto che il biliardo ha PREVALENTEMENTE o SOLO tornei con premi in denaro!Il biliardo, al contrario del tennis, del calcio, del baskete di altri sport non ha scuole dove tu paghi, e nella quota c'è compreso tutto!La scuola, e tutto il resto, compresa la partecipazione al campionato e agli altri tornei!Poi se si vuol fare finta di niente ok!Io quando giocavo a pallone a fine partita non mettevo le 5000 lire per l'affitto del campo, e se vincevo un torneo non beccavo una lira!Ah, approposito, neanche quando giocavo a tennis!
Poi che cavolo c'entra, è normale che il circolo piuttosto che il golf club organizza il torneo con montepremi dove se ti va ci vai...che cavolo di discorsi sono?Però non è la prassi, o quantomeno l'unica strada che un ragazzino deve seguire!
Visti gli ultimi interventi rinnovo con forza la mia idea!Per organizzare tornei senza montepremi ci vogliono i fondi!E questi fondi potrebbero essere presi da un aumento delle tessere, che non cambierebbe niente per il singolo, ma tanto per la federazione!A tornei così mgari non si segnerebbero i forti e i terze mascherati, ma i giovani potrebbero fare esperienza in pace senza l'assillo dei soldi buttati alla prima partita!E i tornei con montepremi rimarrebbero tali!
Qui dice Martille, c'è il problema delle teste di serie!Qui lascio il discorso a voi, io facevo prettamente il discorso sui giovani che devono fare esperienza!Certamente qualcosa si può fare, anche se, una volta introdotti i tornei senza montepremi, subentrerebbe il discorso che "se vòi i sordi te li sudi" o che "a chi tocca nun se 'ngrugna"!Nel senso che se vuoi tornei del tuo livello ci sono, senza montepremi, se invece vuoi vincere i soldi, te li devi guadagnà...!In fin dei conti pure i pro e i nazionali se saranno fatti il sedere per arrivare, e qualcosa dovranno pure avè in cambio...!
Scusate se un laico ha osato mettere bocca in questioni riguardanti il conclave dei tesserati...

*************************
...dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior...!!!!
dado04
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2004, 16:06
Località: Roma

Messaggioda Bruce » mercoledì 4 gennaio 2006, 12:09

Beh, 10 euro forse è troppo poco, quando c'erano le lire l'iscrizione ad una gara costava circa 25.000 lire (parlo di gare di seconda e terza cat) e il montepremi per il vincitore era di circa un milione e cinquecentomila. Ora le gare costano 20 o 25 euro (il doppio) ma il montepremi per il vincitore è di circa 600 euro (di meno).
Sicuramente a parlare senza sapere le cose, la vediamo solo dalla nostra parte, chi organizza sa quali sono i problemi e conosce le cifre, perciò saprà gestire al meglio la situazione (almeno lo spero). Pensa che un arbitro per arbitrare una prova btp non prende nemmeno 30 euro al giorno e rimane impegnato anche dalle 10 del mattino fino a sera tardi. Ma se i soldi non ci sono, non ci sono. E se non ci iscriviamo alle gare ce ne saranno sempre meno e allora saranno dolori........

* LE FORZE SONO FORZE *
Bruce
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3723
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 settembre 2004, 14:38
Località: Monza

Messaggioda dado04 » mercoledì 4 gennaio 2006, 12:12

Messaggio inserito da Clabo



Poi in alcuni Comitati che offrono servizi di segreteria,uffici aperti agli affiliati,programmi per sorteggi computerizzati ecc.ra ,con delibera del C.P. chiedono un ulteriore Eurino offrendo maggiore organizzazione.

Claudio


Lo vedi che c'avevo ragione??Visto che è risaputo che qui a Roma nun se lavora, niente segreterie, affiliati, sorteggi...quindi la tessera la mettono 30 euro!Almeno siamo onesti...Immagine

*************************
...dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior...!!!!
dado04
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2004, 16:06
Località: Roma

Messaggioda Leo65 » mercoledì 4 gennaio 2006, 12:14

Visto che abbiamo aperto la setta a tutti  :D  
Ma se un ragazzino deve fare un torneo senza incontrare i "forti" che - a detta tua - non si iscriverebbero, qual'è la differenza dal farlo giocare spesso con i tanti più forti di lui che si prestano a farlo nelle sale di tutta Italia.
O forse non capisco e tu mi vuoi dire che devo andarlo a prendere col pulmino a casa, portarlo da Roma a LIcata a mie spese, pagargli vitto e alloggio per 2-3 gg e farlo giocare sperando che incontri tre avversari più scarsi di lui per vincere un girone che non gli renderebbe niente. Ah, certo, quando sarà grande e guadagnerà DAL BILIARDO 20000 euro al mese mi renderà quanto ho investito su di lui.
Ma no, che dico, tu vuoi far giocare tra di loro i 500 appassionati che abitano nella stessa via in modo da ridurre al minimo i costi  ;)  ;)
Leo65
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 209
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 20 dicembre 2004, 9:57
Località: Ravenna

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: ALEREALE, Bla, ciprovo, effe7, emandilele, fabrer84, francesco54, paolone8585, trytrai, VF65, xeleven78 e 32 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 43 utenti connessi :: 11 iscritti, 0 nascosti e 32 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: ALEREALE, Bla, ciprovo, effe7, emandilele, fabrer84, francesco54, paolone8585, trytrai, VF65, xeleven78 e 32 ospiti