RSS Facebook Twitter

Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7 lug

Chi sarà il Campione Italiano Assoluto 2012/2013 ?

Sondaggio concluso il mercoledì 3 luglio 2013, 22:40

Aniello
13
14%
Belluta
11
12%
Mannone
11
12%
Martinelli
11
12%
Quarta
29
32%
Riondino
8
9%
Romeo
6
7%
Rossetti
3
3%
 
Voti totali : 92

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda cifalino » lunedì 8 luglio 2013, 22:58

@le ha scritto:
cifalino ha scritto:Quello che esprime Quarta al momento è il best play per le attuali condizioni del nostro gioco...  :letto?:


Personalmente non sono d'accordo.
Inoltre qua si parla di cu.o quando tiri striscione/7 sponde, esce strettissimo con la battente che gira verso il centro (quindi errore grossolano) prendi pallino e marchi 11 e messa.
L'unica cosa di cui si può parlare in questo caso è la Sportività (con S maiuscola) di Riondino durante e dopo la partita (io ero presente).


Bah io ho visto 7 set in cui Quarta ha giocato al 50% forse, ed ha vinto lo stesso lui...
-----------------------------------------------------------------------------
I biliardi sono tutti perfetti i giocatori no! Dal posto siamo tutti bravi quindi perfavore nn commentate!!! 2 punti sn meglio di 0!!!!! (G.Consagno)
-----------------------------------------------------------------------------
cifalino
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1295
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 27 giugno 2006, 20:36
Località: Vittoria

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda garavaglialuca » lunedì 8 luglio 2013, 23:38

Io penso che in questo momento e con queste condizioni di gioco, e con una grande predisposizione psicologica a favore sia il piu' forte in gara.
Poi io preferisco altre tipologie di giocatori, ma se penso a cosa bisogna fare per vincere nelle condizioni in cui si gioca ora con biliardi cosi' diversi tra loro e non sempre a posto, la risposta e', purtroppo, birilli ad ogni costo.
Appena pero' le condizioni diventano diverse, pero', i valori diventano molto meno distanti o si riallineano. E siccome credo che le condizioni debbano per forza migliorare continuero' a giocare senza azzardo. A livelli inferiori ai loro credo che sia ancora piu' vincente. E poi gioco per scoprire cose nuove ed apprendere nuove soluzioni, anche in base agli avversari che mi si presentano.
Campione Italiano a Coppie 2012
Campione Regionale Lombardo 1a Categoria 2013
Campione Provinciale Milanese 1a Categoria 2013
1° Coppa Lombardia 2014
Istruttore Federale FIBIS

Interista convinto

Tutto ciò che può essere insegnato non vale la pena di essere appreso (G.B., i'll miss you)
garavaglialuca
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3620
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 7 giugno 2004, 14:52
Località: Cernusco sul Naviglio (MI)

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda rik » lunedì 8 luglio 2013, 23:55

vero, è brutto giocar più d'azzardo che di conoscenza
'cresci conoscendo il tuo avversario:'
rik
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4641
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 3 novembre 2006, 13:32
Località: milano

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda mario traversa » martedì 9 luglio 2013, 2:37

Vi faccio una domanda? A. Quarta che per la terza volta si conferma campione
italiano a 5 birilli ha vinto anche 3 grand prix di goriziana giusto? io non ricordo precisamente se a semplici e doppi adottasse questa strategia di marcare sempre e comunque e Voi lo ricordate?
Una cosa però si nota che chi non ha le caratteristiche tecniche e mentali per
massacrare l'avversario e metterlo sotto pressione a forza di birilli e gioca sempre con 3 bilie riesce a fare qualche set ad altissimo livello e poi cede perchè il dispendio di energie è tale da non permettere di mantenere questo gioco al millimetro per molto e poi tra l'altro non sono giocatori giovani

Quindi come dice il "mostro" oggi purtoppo è questa la strategia vincente ma chi può dire che il cannibale non sia in grado di giocare nel modo che a noi
appassionati entusiasma di + e Voi cosa ne pensate??

ciao
mario traversa
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 379
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 8 novembre 2012, 10:04

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda maxlong » martedì 9 luglio 2013, 9:26

Nell'argomento posto da Mario Traversa "il cannibale fa veramente paura?" avevo espresso il mio personale parere, dicendo che secondo me è improponibile fare paragoni con i campioni del passato e questo vale nel calcio, ed in tutti gli altri sport, però amici, Quarta: simmpatico , antipatico, questo sa giocare di attacco di difesa, di strategia e controlla la sua  meglio dei giocatori di questo momento, non è un dettaglio trascurabile, ha un braccio che sa essere piuma o martello, ha un talento naturale e non costruito, si sicuramente affinato dal grande maestro gomez, ma è un fuoriclasse di natura.
E' ovvio che qualche volta possa perdere con chiunque e questo fa parte del gioco, ma che sia il più forte ed il più bravo che altro dve fare e comunque lo farà,secondo me non si può discutere.
Aggiungo che, a mio modo di vedere che l'unico che gli è più vicino di tutti, ma lo soffre troppo psicologicamente è Michelangelo Aniello che ha una classe anche lui da vendere. Gli altri faticano di più, sia mentalmente che fattivamente.
Buone steccate.
maxlong
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 132
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 4 novembre 2011, 9:37

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda garavaglialuca » martedì 9 luglio 2013, 10:01

rik ha scritto:vero, è brutto giocar più d'azzardo che di conoscenza


Se ti riferisci a quanto ho scritto io, non ho detto che non ha conoscenza, ma che in gara mette in pratica quanto serve per massimizzare il risultato finale.
La sostanza, bella o brutta che sia, conta...
E di conoscenza ne ha di sicuro...
Campione Italiano a Coppie 2012
Campione Regionale Lombardo 1a Categoria 2013
Campione Provinciale Milanese 1a Categoria 2013
1° Coppa Lombardia 2014
Istruttore Federale FIBIS

Interista convinto

Tutto ciò che può essere insegnato non vale la pena di essere appreso (G.B., i'll miss you)
garavaglialuca
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3620
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 7 giugno 2004, 14:52
Località: Cernusco sul Naviglio (MI)

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda rik » martedì 9 luglio 2013, 10:37

certo ci mancherebbe
sa beissimo quanto tirare e quando no, forse é lì che vince, si prende i rischi quando servono (tirare un sette sponde con pallino va benissimo se lasci la tua in buca come fa lui, potenza e controllo)
come conoscenza intendo che chi gioca con colpi costruiti al momento è più interessante, senza togliere e aggiungere nulla a nessuno
e poi vincere non è tutto
e la diretta tv anche incide, l'orario, tante cose
la sua forza è anche la famiglia direi e l'età e la formula
'cresci conoscendo il tuo avversario:'
rik
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4641
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 3 novembre 2006, 13:32
Località: milano

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda rimartille » martedì 9 luglio 2013, 11:15

Nessun giocatore di quel livello gioca con colpi costriiti al momento ...... proprio questa è una differenza con le categorie inferiori .... tirare ciò che si sa tirare
rimartille
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2442
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2013, 10:47

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda Erne Favro » martedì 9 luglio 2013, 11:31

rik ha scritto:condivido
aggiungo solo che gli intramontabili che da anni sono tra gli 8 potranno sempre rifarsi

Non condivido. Gli Intramontabili è da mo'che sono tramontati . .
Quarta quando "deve" vincere, vince. Gli altri mah . . .
Con tutto il rispetto ovviamente.
Erne Favro

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce
Erne Favro
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1761
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 agosto 2009, 22:03
Località: Fossano (Cn)

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda Erne Favro » martedì 9 luglio 2013, 11:35

Suppino ha scritto:
AmassNotuka ha scritto:Io non condivido , e vi garantisco che Quarta è temuto da tutti i piu forti , solo maggio si ostina a pensare di poterci vincere ,,,, ma secondo voi perche zito si è ritirato (questa è una battuta)


Appunto "pensa di poterlo vincere"! Chiedete un po' in giro cosa e' successo la notte del 25 aprile al Palabiliardo?! ....,,,

:bigclap:   :bigclap:   :bigclap:
E a SantAntonino di Susa? Meglio non parlarne . . .
Erne Favro

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce
Erne Favro
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1761
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 agosto 2009, 22:03
Località: Fossano (Cn)

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda garavaglialuca » martedì 9 luglio 2013, 11:50

rik ha scritto:certo ci mancherebbe
sa beissimo quanto tirare e quando no, forse é lì che vince, si prende i rischi quando servono (tirare un sette sponde con pallino va benissimo se lasci la tua in buca come fa lui, potenza e controllo)
come conoscenza intendo che chi gioca con colpi costruiti al momento è più interessante, senza togliere e aggiungere nulla a nessuno
e poi vincere non è tutto
e la diretta tv anche incide, l'orario, tante cose
la sua forza è anche la famiglia direi e l'età e la formula


Vincere non è tutto?
Cioè arrivano li e giocano per diletto?
Ma dai!!!
A qualsiasi livello si gioca per vincere, se ci si diverte meglio, se si gioca meglio anche. Ma si gioca per vincere.
Certo, poi bisogna anche saper perdere (che è più...complicato) e fare tesoro dei propri errori.
Non scherziamo.

Luca
Campione Italiano a Coppie 2012
Campione Regionale Lombardo 1a Categoria 2013
Campione Provinciale Milanese 1a Categoria 2013
1° Coppa Lombardia 2014
Istruttore Federale FIBIS

Interista convinto

Tutto ciò che può essere insegnato non vale la pena di essere appreso (G.B., i'll miss you)
garavaglialuca
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3620
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 7 giugno 2004, 14:52
Località: Cernusco sul Naviglio (MI)

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda rimartille » martedì 9 luglio 2013, 11:59

Concordo con Luca al 100%.
Al bar non è importante ..... nei tornei giocar bene e perdere .... non ha mai consolato nessuno .... e non viene riportato nell'albo d'oro
rimartille
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2442
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2013, 10:47

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda garavaglialuca » martedì 9 luglio 2013, 12:01

Vado OT, per la miglior battuta sentita a Saint Vincent, fatta da Maurizio Ratto a Maggio.
Maggio sosteneva che i giocatori che possono tenergli testa si contano sulle dita di una mano...Ratto:"allora c'è anche MIGNOLO!"  :lol:  :lol:  :lol:
Campione Italiano a Coppie 2012
Campione Regionale Lombardo 1a Categoria 2013
Campione Provinciale Milanese 1a Categoria 2013
1° Coppa Lombardia 2014
Istruttore Federale FIBIS

Interista convinto

Tutto ciò che può essere insegnato non vale la pena di essere appreso (G.B., i'll miss you)
garavaglialuca
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3620
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 7 giugno 2004, 14:52
Località: Cernusco sul Naviglio (MI)

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda Suppino » martedì 9 luglio 2013, 12:06

garavaglialuca ha scritto:
rik ha scritto:certo ci mancherebbe
sa beissimo quanto tirare e quando no, forse é lì che vince, si prende i rischi quando servono (tirare un sette sponde con pallino va benissimo se lasci la tua in buca come fa lui, potenza e controllo)
come conoscenza intendo che chi gioca con colpi costruiti al momento è più interessante, senza togliere e aggiungere nulla a nessuno
e poi vincere non è tutto
e la diretta tv anche incide, l'orario, tante cose
la sua forza è anche la famiglia direi e l'età e la formula


Vincere non è tutto?
Cioè arrivano li e giocano per diletto?
Ma dai!!!

A qualsiasi livello si gioca per vincere, se ci si diverte meglio, se si gioca meglio anche. Ma si gioca per vincere.
Certo, poi bisogna anche saper perdere (che è più...complicato) e fare tesoro dei propri errori.
Non scherziamo.

Luca



e aggiungo anche che arrivano li e cercano di vincere per i soldi in palio
(giustamente ovvio.....)
Non giocano certo per la gloria, per l'albo d'oro, o per romanticismo....
Suppino
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 1 novembre 2011, 10:37
Località: Lombardia

Re: Poule finale Camp.Italiano Assoluto 2012/2013 - 4/5/6/7

Messaggioda rik » martedì 9 luglio 2013, 13:25

nessuno scherzo
io parlo per me, quello che fanno gli  altri quando giocano e perchè giocano non lo sò, per me vincere non è tutto
'cresci conoscendo il tuo avversario:'
rik
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4641
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 3 novembre 2006, 13:32
Località: milano

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Aldofiore e 5 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 6 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 5 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Aldofiore e 5 ospiti