RSS Facebook Twitter

suggerimenti....al giocatore

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

Messaggioda MrDay » venerdì 23 ottobre 2009, 11:28

Secondo me è ben difficile riuscire a gestire il pubblico :)
In effetti chi gioca è tenuto a sapere il regolamento, ma chi assiste... assiste e secondo me nulla puo' essere fatto per ovviare a questi "inconvenienti", tipo, come altro caso, se uno dal pubblico suggerisce, anche indirettamente, parlando con lo spettatore vicino, la scelta di tiro al giocatore. Che si puo' fare? Una volta che la cosa è stata detta il patatrac è già successo e se il pubblico interviene durante il gioco cosa si fa? Non si puo' certo vietare al giocatore di seguire quanto venuto dal pubblico... ormai l'avversario è stato comunque penalizzato e non avrebbe neppure ragione d'esistere una penalizzazione al primo: non puo' certo attribuirsi a lui la responsabilità di un comportamento poco rispettoso del gioco da parte del pubblico.
Credo che sia uno di quegli strani casi che non hanno soluzione, almeno secondo me :stelle:
"Io credo nelle persone, però non credo nella maggioranza delle persone.
Anche in una società più decente di questa, mi sa che mi troverò a mio agio e d'accordo sempre con una minoranza"
(N. Moretti)
MrDay
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 195
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 17 febbraio 2008, 13:40

Messaggioda lupomarino » venerdì 23 ottobre 2009, 14:37

scotucci ha scritto:...certo che a fine partita gliene ho dette 4 avvertendolo che da li' in poi non ci sarebbe piu' stata collaborazione da parte mia in tal senso...

Della questione "avvertire il tuo avversario se sbaglia palla" si è parlato spesso, e i punti di vista sono diversi, ognuno ha le sue buone ragioni, ma se si sceglie l'opzione "avverto" è sbagliato aspettarsi la "rinuncia" come ringraziamento. Ben venga, se arriva, ma non pretenderla. Al limite, se si dovesse incontrare in futuro lo stesso avversario e ripetersi l'episodio si avrebbe un buon motivo per tacere!  ;)
lupomarino
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 novembre 2003, 10:30
Località: Inzago

Messaggioda Erne Favro » mercoledì 28 ottobre 2009, 3:53

lupomarino ha scritto:
scotucci ha scritto:...certo che a fine partita gliene ho dette 4 avvertendolo che da li' in poi non ci sarebbe piu' stata collaborazione da parte mia in tal senso...

Della questione "avvertire il tuo avversario se sbaglia palla" si è parlato spesso, e i punti di vista sono diversi, ognuno ha le sue buone ragioni, ma se si sceglie l'opzione "avverto" è sbagliato aspettarsi la "rinuncia" come ringraziamento. Ben venga, se arriva, ma non pretenderla. Al limite, se si dovesse incontrare in futuro lo stesso avversario e ripetersi l'episodio si avrebbe un buon motivo per tacere!  ;)


:bigclap:               :bigclap:                               :bigclap:                                    :bigclap:
Erne Favro

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce
Erne Favro
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1690
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 agosto 2009, 22:03
Località: Fossano (Cn)

Messaggioda effe77 » mercoledì 28 ottobre 2009, 9:48

a me è capitato nell'ultima partita della pool finale regonale per andare a s. vincent, 2 anni fa. in pratica in 1 italiana secca ai 120 si decideva chi fra me ed il mio avversario staccava il biglietto per la valleè. lo avviso che sta sbagliando palla, era uno sfaccio comodo, luifa il giro del biliardo e mi tira i punti. ammetto che ci son rimasto male perchè io non lo avrei fatto ma poco male, non è comunque arrivato a 80  :pugni:  :pugni:  :pugni:
°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
:ola:  :ola:

evita accuratamente pallino e birilli
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12612
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 17:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda medusa » mercoledì 28 ottobre 2009, 9:57

Personalmente avviso sempre l'avversario, se mi accorgo, che sta sbagliando palla. Se tira a fare punti, son d'accordo con Lupomarino, la prossima volta che lo incontrerò metterò da parte il fairplay  :linguaccialat:
medusa
Non connesso
Avatar utente
Utente Ordinario
 
Messaggi: 49
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 15:34

Messaggioda martille » mercoledì 28 ottobre 2009, 11:03

IO se avverto l'avversario mi incazzo di più se i punti NON li tira. Resto dell'idea che il regolamento dovrebbe VIETARE di avvertire l'avversario.
Ricordate...che il servo che nun se ribella...è peggio der padrone che lo comanda!!!!

http://www.strabiliardo.com Immagine
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda medusa » mercoledì 28 ottobre 2009, 11:36

martille ha scritto:IO se avverto l'avversario mi incazzo di più se i punti NON li tira. Resto dell'idea che il regolamento dovrebbe VIETARE di avvertire l'avversario.


Son d'accordo con Martille sul divieto.
medusa
Non connesso
Avatar utente
Utente Ordinario
 
Messaggi: 49
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 15:34

Messaggioda damiraguilar » giovedì 29 ottobre 2009, 0:11

Buona sera mi permetto di scrivere che secondo me non si dovrebbe avvisare, perchè in una competizione agonistica fà parte del gioco la concentrazione per non parlare della attenzione che si deve dare al gioco anche questo porta ad essere un miglior giocatore.
cogito ergo sum
Non posso perdere ...........con willy il penguen.
Non posso perdere ...........con willy il penguen.
damiraguilar
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 13 aprile 2009, 14:03
Località: terni

Messaggioda fabmont » giovedì 29 ottobre 2009, 2:05

martille ha scritto:IO se avverto l'avversario mi incazzo di più se i punti NON li tira. Resto dell'idea che il regolamento dovrebbe VIETARE di avvertire l'avversario.


Non si può vietare un gesto sportivo, piuttosto sarebbe meglio se fosse l'arbitro ad avvisare, si eviterebbero un sacco di di discussioni.
Poi non capisco perchè se ad esempio tocco il pallino con il gilet l'arbitro deve fermare il gioco e dare 2 punti e bilia libera all'avversario mentre se sto sbagliando bilia (e si capisce sempre PRIMA che parta il tiro) no; volendo si potrebbe sanzionare anche in quel caso il fallo senza far tirare.
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile. Woody Allen
fabmont
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1280
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 novembre 2003, 15:16
Località: Taranto

Messaggioda effe77 » giovedì 29 ottobre 2009, 3:16

scusa fabont ma sono 2 cose completamente diverse. l'arbitro sanziona il fallo DOPO che è stao commesso, non prima. se il giocatore s'imposta per tirare la palla sbagliata si può accorgere del'errore anche all'ultimo momento e non commettere alcun fallo mentre se tocca una biglia in qualunque modo, abbatte un birillo per esempio con la mano ecc.. ma PRIMA di tirare ha già commesso fallo e l'arbitro lo ferma prima che tiri e da biglia libera all'avversario
°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
:ola:  :ola:

evita accuratamente pallino e birilli
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12612
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 17:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda ZORRO » venerdì 30 ottobre 2009, 0:45

giancarlo ha scritto:
fabrisoft ha scritto:eh già, non avevo notato la sottigliezza...

immagino che un comportamento da gentleman e tirare la difesa sia pura utopia...  :D


Tra veri sportivi non è utopia, nella partita tra Quarta e Rossetti all'ultimo Btp ho visto un momento di enorme spessore sportivo con Rossetti che si accusa di un fallo che nessuno ne arbitro e ne Quarta avevano visto, il quale con biglia libera tira una difesa, scroscio di applausi e messaggio positivo che speriamo sia metabolizzato da tutti
:ciao:


Confermo, io ero a 3 metri quando Rossetti commette il fallo che solo lui avverte, l'arbitro neanche lontanamente se ne è accorto, alquanto distratto !!!  a parziale scusante la sala molto rumorosa…, se avete visto le immagini Quarta chiede più di una volta all'arbitro di intervenire per questo problema.  
Cmq, complimenti ai due giocatori.   :bigclap:
Enrico Basilio
ZORRO
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 368
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2008, 19:29
Località: (PV)

Messaggioda effe77 » venerdì 30 ottobre 2009, 0:49

distratto non saprei dato che neanche quarta se n'è accorto  :boh:
°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
:ola:  :ola:

evita accuratamente pallino e birilli
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12612
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 17:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda rik » venerdì 30 ottobre 2009, 9:32

credo che a coppia non si possa parlare al compagno se non è lui a chiederlo
'cresci conoscendo il tuo avversario:'
rik
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4641
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 3 novembre 2006, 13:32
Località: milano



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti