RSS Facebook Twitter

Giocare sul nervosismo...

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

Giocare sul nervosismo...

Messaggioda Koi79 » martedì 21 ottobre 2008, 9:09

Buongiorno a tutti,

vorrei chiedervi cosa ne pensate. Ho notato che determinati giocatori studiano l'avversario e poi cercano di farlo innervosire con un certo tipo di gioco (tanti saves per esempio) e vorrei sapere quanto questo tipo di gioco sia considerato "leale". Ovvio che uno può giocare in questo modo, ma da un punto di vista di correttezza verso l'avversario come la vedete?

Un altro esempio é Earl Strickland, un grandissimo giocatore di pool americano, ma che raramente riesce a stare calmo su un tavolo da biliardo, imprecando e lamentandosi continuamente... quanto un giocatore del genere va ignorato o cmq sanzionato in una qualche maniera? (premetto che Earl é uno dei miei preferiti :D )

Grazie a tutti
Stefano
Koi79
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 14
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2008, 14:47
Località: Ticino (Svizzera)

Messaggioda amelie » martedì 21 ottobre 2008, 9:12

Io credo che prima di giocare sulle debolezze degli altri dovremmo essere in grado di... conoscere le nostre ;)
E questo succede dopo anni e anni di esperienza... a volte non succede mai.

Non so se si possa parlare di scorrettezza, la componente psicologica è importante nel nostro gioco ma credo che lo sia ancor di più il giocare bene. ;)

Tipi come quello che hai citato tu, almeno a 5 birilli, vengono richiamati, e nel caso in cui la cosa si prolunghi vengono pure sanzionati... almeno da me ;)
Immagine


Sotto con gli allenamenti!!!
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda Koi79 » martedì 21 ottobre 2008, 9:23

Beh si chiaro, la cosa principale é quella di giocar bene noi per primi, ma credo che ricorrere a piccoli stratagemmi (tipo quella di fare + saves del normale) possa rientrare nel discorso della strategia di gioco. Invece per quanto riguarda l'atteggiamento nervoso, quello non lo tollero, perché lo trovo poco educato e antisportivo...
Koi79
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 14
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2008, 14:47
Località: Ticino (Svizzera)

Messaggioda amelie » martedì 21 ottobre 2008, 9:37

Koi79 ha scritto:tipo quella di fare + saves del normale


Scusa ma non gioco a pool  :arrossire:  Che vuol dire? :)
Immagine


Sotto con gli allenamenti!!!
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda Koi79 » martedì 21 ottobre 2008, 9:46

ah scusami, io sono abituato ad usare sempre termini inglesi... praticamente intendo giocare difensivo + del normale... ovvero, se al posto di inbucare una bilia, preferisco giocare difesa, affinché il mio avversario commetta i 3 falli e io vinca la partita (regola di palla 9).
Koi79
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 14
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2008, 14:47
Località: Ticino (Svizzera)

Messaggioda amelie » martedì 21 ottobre 2008, 9:56

Beh.. questa è una tattica di gioco, non ci vedo nulla di scorretto. ;)

Pensavo ti riferissi a cose tipo: aspettare il limite max del tempo per tirare, o cose simili insomma... che non rientrano nel "gioco".
Immagine


Sotto con gli allenamenti!!!
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda martille » martedì 21 ottobre 2008, 10:04

IO credo che sia scorretto se si va fuori o ai limiti del regolamento e che sia semplice tattica se si adotta un comportamento regolare. Ad esempio l'avversari soffre il ritmo bassi ed io gioco in maniera più lenta non credo sia scorretto, a patto che non sfori i 40 secondi previsti dal regolamenti, se l'avversario soffre le coperture ed inizio a giocar messe piuttosto che birilli non faccio nulla di sleale ............... se metto il gesso di fronte a lui quando si abbassa sul tiro, allora sì che faccio qualcosa di scorretto.
Ricordate...che il servo che nun se ribella...è peggio der padrone che lo comanda!!!!

http://www.strabiliardo.com Immagine
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda effe77 » martedì 21 ottobre 2008, 14:49

credo che dipenda dal tipo di gioco. a birilli il gioco di difesa anzichè sempre e solo buttar giù è considerato un gioco di qualità. questo per esempio

http://it.youtube.com/watch?v=lka5zAsxx44

il pool magari è un gioco diverso, anche solo perchè è un gioco di serie. una difesa spezza il gioco e forse poco si addice al gusto del giocatore di pool
°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
:ola:  :ola:

evita accuratamente pallino e birilli
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12636
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 17:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda omeris » martedì 21 ottobre 2008, 17:42

l'arbitro che ci sta a fare ? :fico:
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2593
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 19:30
Località:

Messaggioda Koi79 » mercoledì 22 ottobre 2008, 9:11

L'arbitro, nelle competizioni amatoriali, non esiste... forse nelle discipline italiane si, ma nel pool no!
Koi79
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 14
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2008, 14:47
Località: Ticino (Svizzera)

Messaggioda amelie » mercoledì 22 ottobre 2008, 9:16

Si infatti.... questo lo sapevo.
Ma oltretutto qui stiamo parlando di tattiche di gioco e non di scorrettezze. Quindi la presenza dell'arbitro non c'entra molto
Immagine


Sotto con gli allenamenti!!!
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda Barone G. » mercoledì 22 ottobre 2008, 13:12

Koi79 ha scritto: L'arbitro, nelle competizioni amatoriali, non esiste... forse nelle discipline italiane si, ma nel pool no!



si però in caso di bisono puoi chiamare benissimo il direttore di gara! es. un tiro particolare o per segnalare la scorrettezza del tuo avversario! ;)
Barone G.
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 633
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 12:20



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti