RSS Facebook Twitter

domanda tecnica / regolamento

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

domanda tecnica / regolamento

Messaggioda Riccardo » domenica 18 maggio 2008, 11:45

Mi ricordo la mia prima gara (un po' di anni fa)... mi hanno dato 12 punti di penalità e tiro libero all'avversario perchè tirando uno sfaccio d'acchito ho toccato il pallino con il gilet (10 punti di birilli e 2 di penalità).
Ho sempre saputo che la regola corretta fosse appunto questa.

A Magenta, durante il trofeo Masini, ho visto invece che un arbitro ha fermato un giocatore perchè aveva toccato appunto il pallino con il gilet... ma non l'ha fatto tirare, lo ha fermato prima e gli ha dato solo 2 punti di fallo e tiro libero all'avversario...

E' un nuovo regolamento? O l'arbitro di Magenta ha sbagliato? O sono stato sfigato io e durante la prima gara ho trovato un arbitro sadico?

Grazie!
Quando un uomo con una stecca qualsiasi incontra un uomo con una Joker, l'uomo con una stecca qualsiasi è un uomo morto! (M.B.)
Riccardo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5367
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 maggio 2006, 17:50

Messaggioda paciuli » domenica 18 maggio 2008, 12:02

Se tocchi qualche bilia con mani, stecca, vestiti etc. prima di tirare, a regola l'arbitro dovrebbe fermarti subito... mi resta il dubbio di come si deve interpretare la situazione se l'arbitro non fa in tempo ad avvisarti, perchè magari commetti il fallo mentre stai scoccando il tiro... :dubbioso:
Enrico

Immagine
paciuli
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 6487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 19 febbraio 2004, 21:26
Località: Bologna

Messaggioda robymatteucci » domenica 18 maggio 2008, 14:13

sò che l'arbitro avrebbe la vacoltà di fermarti appena toccata la bilia o il pallino evitando così di darti bevuti tutti i punti fatti eventualmente,dando la penalità di 2 p+palla libera...in realtà alcuni ti lasciano tirare e poi... :stelle:
a proposito qlcuno sà dire se la linea che delimita il biliardo ai lati x terra può esser calpestata e non superata durante l'acchito o il piede va appoggiato entro l'inizio dalla riga?  :boh:
robymatteucci
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1362
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 27 febbraio 2005, 17:59
Località: mortara

Messaggioda fabrisoft » domenica 18 maggio 2008, 14:26

roby non ha facoltà (il che implicherebbe una scelta personale), ma è tenuto a farlo, da regolamento:

Codice: Seleziona tutto
Articolo 26 - Rilevamento dei falli commessi prima di un tiro.
1. L’Arbitro è tenuto ad avvisare il giocatore che ha commesso un fallo prima che il giocatore medesimo effettui il tiro, possibilmente in tempo reale.
2. Una volta commesso il fallo, l’Arbitro non deve consentire al giocatore che lo ha commesso di effettuare il tiro.


mentre per l'altra questione il piede non deve toccare la linea, neanche nel suo limite interno (sennò faccio una linea larga 10 cm, e continuo ad allargarmi verso il suo limite esterno...  :) )

Codice: Seleziona tutto
Articolo 19 - Zona dei piedi
1. Agli estremi dei lati delle sponde corte del biliardo in cui i giocatori eseguono il "tiro di partenza" o il tiro con "bilia libera", vengono tracciate sul suolo due linee a una distanza di 10 cm. dal bordo esterno delle sponde lunghe del biliardo. Le due linee rappresentano il prolungamento dei bordi delle sponde lunghe.
2. Al momento dei predetti tiri i giocatori devono obbligatoriamente avere i o il piede che toccano totalmente all’interno delle linee tracciate come sopra specificato ( vedi FIGURA n.5).
3. Se la posizione del tiro consente ad un solo piede di toccare il suolo all’interno delle linee tracciate al suolo, l’altro piede, non toccando il suolo, può oltrepassare il limite di dette linee.


Immagine
fabrisoft
Seguici su Facebook e Twitter
fabrisoft
Connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 24106
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 12:53
Località: RM

Messaggioda robymatteucci » domenica 18 maggio 2008, 15:05

fabrisoft sei stato veramente esaustivo :)
il dubbio mi era venuto in quanto nel tennis le righe sono considerate campo di gioco!!
che centra dirai...niente era solo una "forma mentis"
ma ho capito anche che se voglio esser  + competitivo andrò a rileggermi il regolamento :letto?:
grazie
robymatteucci
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1362
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 27 febbraio 2005, 17:59
Località: mortara

Messaggioda robymatteucci » domenica 18 maggio 2008, 15:09

un ultima cosa...
allora l'arbitro dovrebbe fermarti anche mentre sei in punteria sulla bilia sbagliata? :rolleyes:
robymatteucci
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1362
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 27 febbraio 2005, 17:59
Località: mortara

Messaggioda paciuli » domenica 18 maggio 2008, 15:26

robymatteucci ha scritto: un ultima cosa...
allora l'arbitro dovrebbe fermarti anche mentre sei in punteria sulla bilia sbagliata? :rolleyes:


Certo che no, poiché fin quando non la tocchi non commetti alcun fallo...
Enrico

Immagine
paciuli
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 6487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 19 febbraio 2004, 21:26
Località: Bologna

Messaggioda robymatteucci » domenica 18 maggio 2008, 15:44

... e se mentre ti accingi a tirare magari vicino al castello urti un birillo abbattendolo...ancor prima di tirare?
mi è capitato..l'arbitro ha rimesso a posto il birillo... il mio avversario ha tirato...tutto regolare ...abbiam comtinuato :boh:
robymatteucci
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1362
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 27 febbraio 2005, 17:59
Località: mortara

Messaggioda paciuli » domenica 18 maggio 2008, 15:53

evidentemente capitano tutte a te ;) ma col regolamento alla mano, ti saresti preso i 4 del fallo e bilia libera...
Enrico

Immagine
paciuli
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 6487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 19 febbraio 2004, 21:26
Località: Bologna

Messaggioda effe77 » domenica 18 maggio 2008, 16:06

abbattere il birillo con la ano, la stecca, il gilet o quaunque altro modo diverso dal tiro valido è comunque un fallo e dovrebbero valere le stesse considerazioni fatte per quando si tocca il pallino
°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
:ola:  :ola:

evita accuratamente pallino e birilli
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 16:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda robymatteucci » domenica 18 maggio 2008, 17:16

ok ;)
robymatteucci
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1362
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 27 febbraio 2005, 17:59
Località: mortara

Messaggioda Claus72 » domenica 18 maggio 2008, 17:36

effe77 ha scritto: abbattere il birillo con la ano


Ma azza...que esta non la vevo mai sentita  :D  :D  :D  :D
Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda nostrarmandus » domenica 18 maggio 2008, 17:43

Mi ricorda il film "gatto nero gatto bianco" di Emir Kusturica...

Ernst, dove sei?!?!?
Se fanno tutti così sarà ben giusto, no?
Ma ci sarà ben una ragione per cui fanno tutti così, o no?
E almeno un pò giusto è, se no non farebbero tutti così!
E se è proprio sbagliato, almeno non sono l'unico co****ne!
e comunque mi hanno fatto sbagliare gli altri!
(tratto da "Processi mentali dell'italiano medio" ed. Mursia 1987)
nostrarmandus
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 294
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 11 maggio 2007, 22:50
Località: pontebba

Messaggioda perseo » domenica 18 maggio 2008, 19:59

paciuli ha scritto:...Certo che no, poiché fin quando non la tocchi non commetti alcun fallo...


Lo scorso anno mi è successo un fatto curioso. Alla BTP di Chianciano ero andato alla decisiva bella con Trinchese e sul mio tiro di acchito l'arbitro mi ha chiamato fallo di piede perché con l'esterno della scarpa ero 1 millimetro sulla riga.
Non essendomi mosso dalla posizione ho controllato ed ero effettivamente 1 millimetro sulla riga, però poiché le mie vecchie scarpe hanno la suola rialzata non toccavo assolutamente la riga, e di parecchio pure.
In questo caso avrei potuto obiettare il fatto che la riga io non la calpestassi, non la toccassi?!
In dubbio visto la fiscalità del presunto fallo attribuitomi in un momento così delicato dell'incontro ho chiesto l'intervento del direttore di gara che però ha confermato il giudizio dell'arbitro dicendo che bastava la proiezione della scarpa sulla riga.   :ferito:

Sinceramente avrei dovuto stare più attento... ma ancora non ho capito se in quel caso il regolamento mi dava o meno ragione. Il contatto tra scarpa e riga deve esserci o basta anche solo la proiezione della scarpa sulla riga?  :boh:

FABIO

PS: comunque da quel giorno sto molto più attento a dove metto i piedi!  ;)
FABIO

Do not worry about your difficulties in Billiards. I can assure you mine are still greater. ;)
«Calma e gesso, Tombale non è un fesso» (L. Banfi)

Immagine
Immagine
perseo
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4560
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 13:13
Località: Rieti

Messaggioda fabrisoft » domenica 18 maggio 2008, 20:44

argomento spostato in "regolamenti di gioco"
fabrisoft
Seguici su Facebook e Twitter
fabrisoft
Connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 24106
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 12:53
Località: RM

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 5 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 5 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti