RSS Facebook Twitter

Biglie in contatto

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

Messaggioda perseo » venerdì 11 aprile 2008, 11:33

Era solo per dire che non tutti conoscono a fondo il regolamento... E purtroppo protagonisti sono anche giocatori molto accreditati.
A fine partita, quando discutendone amichevolmente l'ho visto convinto che si potesse fare, dato che ci conosciamo e c'è un buon rapporto gli ho raccontato del nostro post e gli ho consigliato d'iscriversi su BW...  ;)

FABIO

------------------------------------------------------------------------------------
Do not worry about your difficulties in Billiard. I can assure you mine are still greater.  ;)
Immagine
Immagine
perseo
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4560
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 14:13
Località: Rieti

Messaggioda martille » venerdì 11 aprile 2008, 11:47

Messaggio inserito da perseo

Era solo per dire che non tutti conoscono a fondo il regolamento... E purtroppo protagonisti sono anche giocatori molto accreditati.
A fine partita, quando discutendone amichevolmente l'ho visto convinto che si potesse fare, dato che ci conosciamo e c'è un buon rapporto gli ho raccontato del nostro post e gli ho consigliato d'iscriversi su BW...  ;)

FABIO

------------------------------------------------------------------------------------
Do not worry about your difficulties in Billiard. I can assure you mine are still greater.  ;)
Immagine
Immagine


La mia era solo una constatazione, nata leggendo anche gli altri post, in particolare quello di ecio. L'altro problema da quello che vedo in giro è che il regolamento non lo legge nessuno o quasi. Ognuno si affida al sentito dire e questo è molto sbagliato. Per me ogni sala dovrebbe avere una bacheca con il regolamento esposto, idem nei tornei, ce ne dovrebbe sempre essere uno esposto.

_________________________________________________________

Qui RADIO LONDRA !!!!!
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda martille » venerdì 11 aprile 2008, 11:50

A tal proposito, ti racconto una cosa successa a me. Eravamo in una sala, il mio compagno tira un raddoppio, la sua cala sui morti, un birillo di quelli abbattuti colpito dalla sua palla ne abbatte un altro. E lì si comincia sono buoni, no sono bevuti ... ecc. Allora uno propone l'idea geniale, si va dal padrone della sala, cacchio è un nazionale, lo sa di sicuro. Gli si domanda e .... ma è ovvio sono BUONI !!!!!!!!!!

_________________________________________________________

Qui RADIO LONDRA !!!!!
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda paciuli » venerdì 11 aprile 2008, 12:01

Messaggio inserito da martille

Certo che certe volte noi giocatori sembriamo l'ufficio complicazione cose semplici. :shockato:
Questa è una delle regole meglio spiegate nel regolamento. E' di una chiarezza e precisione estrema e noi vogliamo comuque interpretarla.
E' spiegato quando è carrozza e quando doppio tocco, è spiegato con chiarezza come si può e come non si può tirare e noi interpretiamo a modo nostro. Forse capisco perchè nessuno si spreca a riscrivere il regolamento :nono:


Non capisco se stai scherzando o se dici sul serio... perchè dove stia la "precisione estrema" nel concetto di tiro con angolazione di "più o meno" 5-85° non lo so proprio  :shockato:

--
Enrico

Immagine
paciuli
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 6487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 19 febbraio 2004, 22:26
Località: Bologna

Messaggioda martille » venerdì 11 aprile 2008, 12:27

Messaggio inserito da paciuli

Messaggio inserito da martille

Certo che certe volte noi giocatori sembriamo l'ufficio complicazione cose semplici. :shockato:
Questa è una delle regole meglio spiegate nel regolamento. E' di una chiarezza e precisione estrema e noi vogliamo comuque interpretarla.
E' spiegato quando è carrozza e quando doppio tocco, è spiegato con chiarezza come si può e come non si può tirare e noi interpretiamo a modo nostro. Forse capisco perchè nessuno si spreca a riscrivere il regolamento :nono:


Non capisco se stai scherzando o se dici sul serio... perchè dove stia la "precisione estrema" nel concetto di tiro con angolazione di "più o meno" 5-85° non lo so proprio  :shockato:

--
Enrico

Immagine


Ci sono anche dei disegni chiarificatori, che ti mostrano cosa puoi e cosa non puoi fare. A me sembra molto chiaro e la frase che parla di più o meno 5-85° non la leggo da nessuna parte.

Si intende posizione di "bilie in contatto" quando al termine di un’azione di gioco le tangenti delle circonferenze di due o più bilie si toccano. In tale ipotesi:
a) quando la bilia battente tocca (posizione di contatto) la bilia avversaria il giocatore a cui spetta effettuare il tiro può giocare come segue ( vedi FIGURA n.2):


a1) con tiro diretto ma laterale può giocare a spostare le due bile senza tuttavia realizzare dei punti. Se ciò avviene il tiro è ritenuto valido ma i punti vengono assegnati all’avversario senza aggiunta di alcuna penalità ne assegnazione della "bilia libera";
a2) giocare di sponda o di massè in modo da distaccare la bilia battente senza muovere la bilia avversaria e/o il pallino.
Non è considerato fallo se, al momento dello stacco, la bilia avversaria si muove perché viene a mancare il punto di appoggio della bilia battente
Se nel tiro si realizzano punti positivi sono attribuiti al giocatore che lo ha eseguito; se si realizzano, invece, punti positivi e negativi, questi vengono assegnati all’avversario senza aggiunta di alcuna penalità ne assegnazione di "bilia libera".


In particolare con il disegno che c'è sul regolamento, a me sembra chiarissimo.
_________________________________________________________

Qui RADIO LONDRA !!!!!
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda paciuli » venerdì 11 aprile 2008, 13:17

Sì mauri ma il problema è un altro: siccome il regolamento ti consente di commettere un fallo (perchè anche tirando lateralmente, sebbene a occhio non sembri, il fallo lo commetti per forza, vedi la definizione di "carrozza con deroga" coniata da Roby), si tratta di capire fino a che punto vale questa deroga, prima che sia considerato fallo a tutti gli effetti... l'avversario di Fabio ha spinto la bilia quasi frontalmente (ipotizziamo, con un'angolazione di 30° rispetto alla congiungente): questo è un fallo, non ci piove. A 45° è ancora un fallo? Direi di sì. A 70°? cominciano a esserci dei dubbi... E a 75°? 80°? Qui va tutto a discrezione dell'arbitro (e chiamare fallo o meno può fare la differenza nella partita ovviamente). E' questo che non mi piace di questa regola... spero di essermi spiegato meglio stavolta  ;)

--
Enrico

Immagine
paciuli
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 6487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 19 febbraio 2004, 22:26
Località: Bologna

Messaggioda ecio » venerdì 11 aprile 2008, 22:11

Dunque, ho ripreso in mano il regolamento e, corregetemi se sbaglio, non appaiono in esso una sola volta i termini carrozza, doppio colpo e doppio tocco.
Il regolamento, nell'unico articolo in cui tratta questi argomenti (articolo 24.3g) si esprime così:
-se il giocatore colpisce la bilia battente con il girello (o cuoietto) più di una volta: punti di fallo 2.

E' evidente dunque che per capirci dobbiamo metterci d'accordo sulla terminologia visto che non lo fa per noi il regolamento.

Rileggendo ora quello che ho scritto nel primo intervendo e leggendo roby quando dice
Messaggio inserito da Roby
il doppio colpo avviene quando io tocco 2 volte la bilia e avviene x esempio quando con il brandeggio tocco leggemente la bilia e poi carico il tiro e tiro lo stesso ... oppure quando nel tentativo di colpire sotto, stecco e la stecca prima colpisce la bilia, poi il tappeto e poi ancora la bilia facendola tra l'altro alzare dal tavolo stesso ... oppure quando effettuando un retro' non tolgo in tempo la stecca e la battente tornando indietro mi tocca il gommino ...

mi sono accorto di essermi espresso male e di non aver tenuto in considerazione i fenomeni di cui parla roby.

Quello che voglio mettere in evidenza è che si sono tirati in ballo, secondo me, tre fenomeni tra loro molto diversi, che andrebbero analizzati separatamente:
1.quelli di cui parla roby nel passo appena citato
2.quello che avviene colpendo la battente che si trova in contatto con l'avversaria
3.quello che avviene quando la battente viene colpita due volte a causa della troppa vicinanza con l'avversaria e/o della penetrazione eccessiva (vedi video dei double hit postati da perseo).

Io propongo di chiamare questi tre fenomeni rispettivamente:
1. doppio TOCCO
2. carrozza
3. doppio COLPO
Come sempre però sottolineo: l'importante è capirsi!

In merito a questo:
Messaggio inserito da Roby
non e 'vero che con la carrozza le bilie viaggiano alla stessa velocita'

ti do ragione, è una definizione che descrive sommariamente il risultato di una carozza ma che certo non ne prevede tutte le sfumature (l'ho usata per motivi di tempo e spazio).

per quanto riguarda il seguito:
Messaggio inserito da Roby
... difatti con bilie a contatto se tu colpisci direttamente ma tutto sotto, la tua si ferma o retrocede ... addirittura ...

beh... ti sfido a realizzare quanto dici !!! (senza inclinare la stecca ovviamente) ;)

____________________________________________________
Tutto ciò che non si può rifare... E' COMUNQUE UTILISSIMO!!!
ecio
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 651
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 giugno 2007, 12:30
Località: Torino

Messaggioda Claus72 » sabato 12 aprile 2008, 0:28

Questo tiro dovrei avercelo tra i bloopers di quando ho fatto i miei video, precisamente sulla frustata ad aggirare la biglia #2, una volta mi è capitato di tirare male e spingere la battente oltre la tangente alla biglia 1 (ovviamente fallo) e comunque ottenere il retrocesso e la carambola. Anche se in quel caso non si tratta di un tiro nettamente frontale ma si colpisce comunque più di mezza biglia.

Ad ogni modo ribadisco l'imperiosa e pressante necessità di introdurre il PFF come unità di misura per la distanza tra la due biglie in situazione controversiale.

:D  :D  :D  :D  :D  :lol:  :lol:


Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus

Never give in — never, never, never, never, in nothing great or small, large or petty, never give in except to convictions of honour and good sense. Never yield to force; never yield to the apparently overwhelming might of the enemy.

Winnie Churchill

http://billarymas.blogspot.com
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3121
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda ecio » sabato 12 aprile 2008, 10:05

Claus sai che sono un grande amante delle frustate. So bene che può succedere ma SOLO tirando appunto una frustata (angolo diverso da zero e una quantita minima di effetto tale da permettere alla stecca di "scappare") qui invece si stava parlando di:
1. bilie in contatto
2. colpo frontale
3. attacco sotto SENZA effetto
4. stecca orizontale.
La situazione è ben diversa  :)  ;) .

____________________________________________________
Tutto ciò che non si può rifare... E' COMUNQUE UTILISSIMO!!!
ecio
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 651
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 giugno 2007, 12:30
Località: Torino

Messaggioda fabrimari56 » sabato 12 aprile 2008, 10:58

:D Claus sai che sono un grande amante delle frustate :D

;)  Ma quanti Max Mosley ci sono su sto sito?Immagine
fabrimari56
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 78
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 28 agosto 2006, 10:44
Località: Firenze

Messaggioda ecio » sabato 12 aprile 2008, 11:34

ahahahah.... mio dio cos'ho scritto!  :arrossire:  :arrossire:  :ferito:

Sono un grande amante dei WHIPSHOT! OK!? :fico:

____________________________________________________
Tutto ciò che non si può rifare... E' COMUNQUE UTILISSIMO!!!
ecio
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 651
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 giugno 2007, 12:30
Località: Torino

Precedente


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite