RSS Facebook Twitter

al bando l'attuale regolamento dei doppi

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

Messaggioda Andros » martedì 2 ottobre 2007, 21:50

... ma ci rendiamo conto che stiamo parlando del "tutti doppi"?..anzi dell' acchito nel "tutti doppi" per essere precisi..
un gioco che la Fed dovrebbe cancellare da quelli "ufficiali" e sostituirlo con l' italianissima...
Il "tutti doppi" gioco unicamente da "soldi", e poi veniamo a parlare di sport.. :nono:  :nono:  :nono:

Andros
------------------------------------------------
Nel cielo e nelle altre cose mute terramadre, non senza dolore io vivo nè più di un albero non meno di una stella nei suoni e nei silenzi di terra.
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda effe77 » mercoledì 3 ottobre 2007, 1:53

si vede che siccome tutti i giocatori migliori giocavano a tutti doppi la federazione l'ha riconosciuta come disciplina e regolamentata. ora comunque è un gioco riconosciuto e non credo sia tanto scandaloso

°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
siamo nuvole nel cielo e se il vento lo vorrà ci incontreremo

http://www.claudiorugge.com/
pittore, illustratore, fumettista e scultore
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 16:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda effe77 » mercoledì 3 ottobre 2007, 2:09

Messaggio inserito da -Riccardo-

Messaggio inserito da effe77

non capisco perchè prendersela con una specialità solo per le proprie preferenze. a me piace la tanto snobbata goriziana semplici e doppi, credo sia più equilibrato come gioco, ma potremmo star qui a discuterne per anni. la spettacolarità del gioco mica dobbiamo aspettare la palla mancata per veederla. il gioco si svolge per tutta la partita. se un giocatore prende il gioco in mano e non fa giocare l'avversario è bravo lui. se si tira solo a buttare giù tutto diventa noioso

°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
siamo nuvole nel cielo e se il vento lo vorrà ci incontreremo

http://www.claudiorugge.com/
pittore, illustratore, fumettista e scultore



Sono d'accordo!

Per esempio, secondo me, la goriziana classica è proprio il gioco meno equilibrato di tutti!!!
Uno tira un giro difficilissimo, butta giù solo il rosso e marca 30... uno tira una stretta a tutto biliardo, fa il pieno e marca 38... poi uno tira un tre sponde di calcio a spingere, facilissimo, e marca 32 o 36... stesso discorso per un traversino di calcio o una candela di battuta.
Per me è un gioco assurdo, non premia il bel gioco ma solo la casualità  :D


sei libero di pensare quello che vuoi, ma se fai il paragone tra italiana e tutti doppi vedi che tante volte li dove a goriziana hai la candela a 5 birilli hai lo sfaccio. più facile lo sfaccio, ovviamente. per me mettere a confronto un 3 sponde con un traversino non è un discorso logico, nel senso che son 2 situazioni diverse. su tanti 3 sponde a 9 birilli all'italiana avresti un giro o una smezzata. lo stesso vale per tante mezze garuffe o strisci di calcio a 9 birilli che a 5 birilli sarebbero tiri diretti. nel tiro di calcio c'è sempre la difficoltà di dover prendere biglia, e fin qui magari non va in crisi quasi nessuno, ma poi tocca prenderla bene per fare punti e difesa, quindi porzione e misura, o forza giusta per coprire se non si fanno punti. fai la prova di queste situazioni limite tra quelle che ho citato (poche!) e le tante altre che ti possono venire in mente, poi vedi dove è più facile realizzare punti, e semmai coprire. il tiro di calcio ha un pò di difficoltà in più. la goriziana per lo meno premia un tiro indiretto fatto bene, il tutti doppi pare un gioco a chi se le da più forti. a parte pochi, pochissimi, che prediligono un gioco di fino, e qui viene in mente albrito, la grande maggioranza tira a buttare giù

°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
siamo nuvole nel cielo e se il vento lo vorrà ci incontreremo

http://www.claudiorugge.com/
pittore, illustratore, fumettista e scultore
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 16:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda Biagio999 » mercoledì 3 ottobre 2007, 7:24

[Sono anch'io consapevole che l'acchito rende un po' noioso il gioco ma... possiamo sempre decidere di non mettercela all'acchito[;)], molte volte invece si fa lo stesso a discapito della fantasia.... :nono:

BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com

Sotto con gli allenamenti!!!


e no cara amelie, la questione è proprio li. Se metto biglia all'acchitto so per certo che il mio avversario tirerà o una garuffa o una spondabiglia, mai, dico mai un accosto o un tiro a prendere biglia in alto mare e comunque la mia scelta di non mettere la biglia in acchitto non mi comporterà mai la possibilità di andare in serie sullo stesso tiro. In questo regolamento il pallino è solo un rompiballe, al contrario con il vecchio il gioco sul pallino è dettato da strategie di gioco. Anche il solo fatto di buttar davanti all'avversaria il pallino è conoscenza e abilità. O forse non è strategia di gioco anche questa. Aumentiamo la penalità per biglia non presa ma per favore torniamo a giocare a biliardo e non solo a spingere le biglie.

Salentu: lu mare, lu sule, lu ientu _
Biagio999
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4368
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2004, 13:48
Località: Parabita

Messaggioda Andros » mercoledì 3 ottobre 2007, 18:17

Messaggio inserito da Biagio999
...Anche il solo fatto di buttar davanti all'avversaria il pallino è conoscenza e abilità. O forse non è strategia di gioco anche questa...
Salentu: lu mare, lu sule, lu ientu _


... è proprio su questo che non siamo d' accordo caro Biagio! Tu la chiami strategia, io e non solo io, la chiamo "scorrettezza" !!
Perchè commetti un fallo in maniera deliberata non perchè costretto dal gioco dell' avversario, ma perchè lo danneggi attraverso un fallo che gli impedirà di tirare!!
E allora si che tornando a quel tipo di gioco l' avversario con il pallino davanti dovrebbe dire "rifiuto", (ritorcendoti contro la furbizia, chè di quello si tratta, altro che "strategia"!!) e con
l' obbligo per il furbo di tirare con il pallino davanti!!!

E cmq hai ragione: torniamo a giocare a biliardo, con l' acchito e senza cambio palla!!!

Andros
------------------------------------------------
Nel cielo e nelle altre cose mute terramadre, non senza dolore io vivo nè più di un albero non meno di una stella nei suoni e nei silenzi di terra.
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda effe77 » mercoledì 3 ottobre 2007, 18:51

biagio scusa la domanda, ma per te il gioco è spettacolare solo con le steole? per me diventa spettacolare se vedo soluzioni alternative ai soliti tiri. una scelta che penalizzi i punti in favore di una buona difesa , che permetta di prendere la partita in mano, quello è bel gioco, ma non tirare il pallino. un angolo di mezza palla e palle buca-buca invece di tirare raddrizzo col pallino di mezzo, uno striscio lavorato d'effetto perchè c'è il pallino in arrivo invece del solito giro o girone, e tante altre soluzioni poco usate, quello è bel gioco

°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
siamo nuvole nel cielo e se il vento lo vorrà ci incontreremo

http://www.claudiorugge.com/
pittore, illustratore, fumettista e scultore
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 16:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda Mike » mercoledì 3 ottobre 2007, 19:09

Andros, al gioco degli scacchi in posizione di stallo la partita è patta. Al gioco del biliardo no! Quindi ogni malizia o furbizia, (esperienza) rispettando le regole, è lecita per salvarsi.
Ricordi la discussione "Tattica?"  nel gioco degli scacchi non c'è, non serve  :D

Scusami ma il tuo, pare un discorso posto a difendere chi sa "solo" tirare con palla in acchitto. Se proprio vuoi penalizzare, porta a 76 o a 80 punti il fallo di chi lascia bilia in mano,  :D  :P  così anzichè buttar giù birilli si cercherà la dura difesa, e sicuramente Biagio e company faranno salti di gioia. Immagine

Ciao.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 17:38
Località: Torino

Messaggioda dado04 » mercoledì 3 ottobre 2007, 19:34

Messaggio inserito da Mike



... Quindi ogni malizia o furbizia, (esperienza) rispettando le regole, è lecita per salvarsi.



Scusa se rispondo io, ma infatti tirare il pallino non rispetta le regole!
Se fai questo ragionamento anche Inghilterra-Argentina a Messico '86 finiva in pareggio, ma non per questo è giustificata e giustificabile la "mano de Dios"... ;)

**************************************************

Quanti pezzi di ricambio
quante meraviglie
quanti articoli di scambio
quante belle figlie da sposar
e quante belle valvole e pistoni
fegati e polmoni
e quante belle biglie a rotolar...(F. De Andrè)
dado04
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2004, 15:06
Località: Roma

Messaggioda Claus72 » mercoledì 3 ottobre 2007, 19:45

La "mano de Dios" sará sempre giustificata e giustificabile...ci sono troppi conti in sospeso tra l'Argentina e l'Inghilterra  ;)



Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus

http://billarymas.blogspot.com
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda Mike » mercoledì 3 ottobre 2007, 19:46

Messaggio inserito da dado04

Scusa se rispondo io, ma infatti tirare il pallino non rispetta le regole!

Tirare al pallino o sul pallino ho il pallino, costa poco come fallo, molto meno di quanto si possa subire.
Insomma, evitate le morali, al momento il gioco vale la candela.

Ciao.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 17:38
Località: Torino

Messaggioda dado04 » mercoledì 3 ottobre 2007, 19:52

Messaggio inserito da Mike

Messaggio inserito da dado04

Scusa se rispondo io, ma infatti tirare il pallino non rispetta le regole!

Tirare al pallino o sul pallino ho il pallino, costa poco come fallo, molto meno di quanto si possa subire.
Insomma, evitate le morali, al momento il gioco vale la candela.

Ciao.






Anche a Maradona il gioco è valso la candela, anzi un mondiale!! ;)
Comunque, senza offesa, questa logica non mi piace affatto!! :ferito:  :ferito:

**************************************************

Quanti pezzi di ricambio
quante meraviglie
quanti articoli di scambio
quante belle figlie da sposar
e quante belle valvole e pistoni
fegati e polmoni
e quante belle biglie a rotolar...(F. De Andrè)
dado04
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2004, 15:06
Località: Roma

Messaggioda Andros » mercoledì 3 ottobre 2007, 20:07

Messaggio inserito da Mike

Andros, al gioco degli scacchi in posizione di stallo la partita è patta. Al gioco del biliardo no! Quindi ogni malizia o furbizia, (esperienza) rispettando le regole, è lecita per salvarsi.
Ricordi la discussione "Tattica?"  nel gioco degli scacchi non c'è, non serve  :D

Scusami ma il tuo, pare un discorso posto a difendere chi sa "solo" tirare con palla in acchitto. Se proprio vuoi penalizzare, porta a 76 o a 80 punti il fallo di chi lascia bilia in mano,  :D  :P  così anzichè buttar giù birilli si cercherà la dura difesa, e sicuramente Biagio e company faranno salti di gioia. Immagine

Ciao.


... ma no Mike, no..
L' acchito evita la "furbata" di rispondere con un fallo alla bravura dell' avversario!
Per di più se tu rispondi con fallo che non fa giocare l' avversario!
Se così fosse,allora tolgo l' acchito, e metto il cambio palla, quindi furbizia per furbizia, metto pure il rifiuto del tiro, così se tu fai la furbata di mettere il pallino in maniera tale che io non posso tirare, rifiuto il tiro, la palla passa a te e tu sei "obbligato" a tirare col pallino davanti.
Sai che bello il gioco del biliardo così, dopo un mese non gioca più nessuno...
Eppoi cosa significa punire di più il liscio?
80 punti come dici tu, magari perdi al colpo per un liscio, una assurdità... mi dispiace ma partiamo proprio da due filosofie differenti.
Io voglio giocare a biliardo, non ricorrere a trucchi e furbizie "da bisca", con comportamenti anti-sportivi.

P.S. ..dato che parli di scacchi, lo stallo nasce da una situazione oggettiva. Il Re avversario non può mettersi sotto scacco da solo quando tocca a lui muovere, rimanendo lui l' unico pezzo dell' armata avversaria "mobile".
Non esiste il concetto di fallo volontario.

Andros
------------------------------------------------
Nel cielo e nelle altre cose mute terramadre, non senza dolore io vivo nè più di un albero non meno di una stella nei suoni e nei silenzi di terra.
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda Mike » mercoledì 3 ottobre 2007, 20:14

Andros, l'unica maniera e quello di ritoccare il regolamento, diversamente per quanto contesti non risolvi.

Andros, siamo riusciti a trovare il tuo punto debole.  :P

Ciao.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 17:38
Località: Torino

Messaggioda Andros » mercoledì 3 ottobre 2007, 20:37

Messaggio inserito da Mike

Andros, l'unica maniera e quello di ritoccare il regolamento, diversamente per quanto contesti non risolvi.

Andros, siamo riusciti a trovare il tuo punto debole.  :P

Ciao.


l' unica maniera di fare che?..e quale sarebbe 'sto presunto punto debole?..
il regolamento va bene così com'è, la modifica richiesta è irricevibile perchè costringerebbe la Fibis a cambiare anche i 5 birilli e la goriziana.
E poi andrebbe contro ogni logica, dato che l' acchito non è "obbligato".
Mi sembra che le argomentazioni di quelli favorevoli al "cambio del regolamento" mostrino un po' la corda..quindi
il punto debole è il vostro.. :D

Andros
------------------------------------------------
Nel cielo e nelle altre cose mute terramadre, non senza dolore io vivo nè più di un albero non meno di una stella nei suoni e nei silenzi di terra.
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda effe77 » mercoledì 3 ottobre 2007, 22:54

Messaggio inserito da Mike

Messaggio inserito da dado04

Scusa se rispondo io, ma infatti tirare il pallino non rispetta le regole!

Tirare al pallino o sul pallino ho il pallino, costa poco come fallo, molto meno di quanto si possa subire.
Insomma, evitate le morali, al momento il gioco vale la candela.

Ciao.






io non capisco in che modo oggi tirare il pallino posssa essere conveniente.

1) col regolamento attuale se metto il pallino davanti alla biglia dell'avversario, che ci vuole un accosto bello preciso, l'avversario può comunque spostare la palla. se metto il pallino attaccato alla mia quello può mettere la biglia in acchitto.

2) col cambio palla questo può ottenere il lodevole effetto di rallentare il gioco. siccome poi a detta di biagio e degli altri sostenitori del cambio palla questa pratica è redditizia assisteremmo a una raffica di accosti di pallino o sul pallino fino a che uno non sbaglia e si becca comunque una fucilata nei birilli perchè l'avversario appena ha modo di tirare a buttare giù lo fa. o credete che dopo un logorroico gioco sul pallino uno che ha biliardo libero decide di rinunciare ai punti per fare la furbata... e tira steola?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
siamo nuvole nel cielo e se il vento lo vorrà ci incontreremo

http://www.claudiorugge.com/
pittore, illustratore, fumettista e scultore
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 16:12
Località: SALENTINO ad Ancona

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 5 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 5 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti