RSS Facebook Twitter

Comportamento

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

Comportamento

Messaggioda fibonacci » giovedì 3 settembre 2015, 11:30

Se durante una garetta senza arbitro, commettete un fallo senza accorgevi di averlo commesso ed il vostro avversario tace e vi rimprovera (con ostentata signorilità) solo a fine partita (che ha perso) di non averlo dichiarato, come vi comportate? Non sarebbe più corretto discuterne durante la partita(mettendo in discussione la conoscenza del regolamento e la presunta buona-mala-fede dell'avversario) piuttosto che alla fine rendendo poco "onorevole" la vittoria oramai avvenuta?

Nello specifico si tratta di un fallo particolare, in pratica dopo aver colpito la biglia avversaria la battente a causa dell'urto e non di una steccaccia, salta cadendo sulla sponda di gomma oltre lo spigolo  e rientra in gioco,questo da regolamento risulta essere un fallo.
Ultima modifica di fibonacci il giovedì 3 settembre 2015, 11:30, modificato 1 volta in totale.
La prova che nell'universo esistono altre forme di vita intelligente è che non ci hanno ancora contattato

E' meglio agitarsi nel dubbio che riposare nell'errore.
fibonacci
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 814
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2008, 13:35

Re: Comportamento

Messaggioda fabrisoft » giovedì 3 settembre 2015, 11:34

non mi comporto, ha fatto tutto lui, caz.zi suoi.
fabrisoft
Seguici su Facebook e Twitter
fabrisoft
Non connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 23654
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 13:53
Località: RM

Re: Comportamento

Messaggioda rimartille » giovedì 3 settembre 2015, 11:46

fabrisoft ha scritto:non mi comporto, ha fatto tutto lui, caz.zi suoi.
 :okpollicione: ;)
rimartille
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2439
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2013, 10:47

Re: Comportamento

Messaggioda edob » giovedì 3 settembre 2015, 12:14

O si parla subito o si tace per sempre...
:ciao:
Ultima modifica di edob il giovedì 3 settembre 2015, 12:14, modificato 1 volta in totale.
edob
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 510
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 18 aprile 2014, 16:35
Località: Ovada

Re: Comportamento

Messaggioda mauricir » giovedì 3 settembre 2015, 13:09

Senza l'arbitro sta ai giocatori accordarsi su eventuali falli. ma questo presuppone che il fallo venga chiamato da uno dei due. Nel tuo caso questo non e' avvenuto e quindi il tutto si riduce alla solita lamentela a fine partita di chi ha perso:
chi vince ride, chi perde spiega ( o si lamenta direi io).
"Ci sono uomini che portano in sé la dignità e il decoro di molti altri" J. Martí
mauricir
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 666
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 15:10

Re: Comportamento

Messaggioda Spanish » giovedì 3 settembre 2015, 20:59

mauricir ha scritto:Senza l'arbitro sta ai giocatori accordarsi su eventuali falli...
chi vince ride, chi perde spiega ( o si lamenta direi io).


Le previste gare sociali, o similari, hanno la peculiarità di poter essere gestite dagli stessi partecipanti...

non sempre, taluni giocatori, accettano l'autogestione arbitrale in quanto, gli stessi, predisposti alla "discussione" e non in possesso di consona cultura sfociano puntualmente oltre i limiti...

nel caso specifico, l'addetto sala e/o il gestore del circolo dovrebbe intervenire per affievolire gli animi dei convenuti che puntualmente (riservando vecchi rancori nei confronti di x o y) aspettano il momento opportuno per creare c....o!
Ultima modifica di Spanish il giovedì 3 settembre 2015, 20:59, modificato 1 volta in totale.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario
Spanish
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3315
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2012, 11:10
Località: Montichiari - BS -

Re: Comportamento

Messaggioda Erne Favro » sabato 5 settembre 2015, 22:45

Se fallo era, bisognava chiederlo al momento: dopo non serve assolutamente a nulla se non a discreditare l' avversario e fare una figura di menta.
Erne Favro

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce
Erne Favro
Connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1724
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 agosto 2009, 22:03
Località: Fossano (Cn)



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite