RSS Facebook Twitter

prima di commettere un omicidio.....

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda lunarossa » giovedì 12 febbraio 2015, 11:38

Vorrei un vostro parere su questo episodio, ovvero come andava interpretato in modo corretto. Partita di campionato provinciale a squadre. Singola italiana. Il mio socio arbitra la partita e prima di un tiro, ferma l'avversario facendogli notare che sta sbagliando biglia. Nello stupore generale, l'avversario ringrazia, cambia posizione, tira e... fa 12 punti!
Ora, sorvoliamo pure sulla squisita e onesta dabbenaggine del mio socio, sorvoliamo sul comportamento opinabile dell'avversario. In sostanza, partita persa!!! Cosa si poteva fare da un punto di vista regolamentare durante e alla fine della partita? Oltre che strozzare il socio arbitro??
grazie.
lunarossa
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 23
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 18:29

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda scarpentiero » giovedì 12 febbraio 2015, 11:40

Assolutamente nulla, da un punto di vista prettamente regolamentare ha sbagliato solo l'arbitro che non può parlare o segnalare l'errore biglia prima del tiro
www.carpentiero.it
scarpentiero
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1623
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 17 novembre 2011, 12:45
Località: Rho (MI)

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda lunarossa » giovedì 12 febbraio 2015, 11:45

rimane quindi solo l'omicidio... o il perdono :boh:
lunarossa
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 23
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 18:29

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda Bata_Reyes » giovedì 12 febbraio 2015, 11:47

L'errore, e pure grosso, l'ha fatto l'arbitro. Mentre nell'avversario non ravviso alcun comportamento discutibile.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3450
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda lunarossa » giovedì 12 febbraio 2015, 11:49

quindi il vecchio consiglio di tirare una messa da parte dell'avversario non ha basi ne morali ne sportive.
lunarossa
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 23
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 18:29

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda Bata_Reyes » giovedì 12 febbraio 2015, 11:53

è una cosa che sento sempre nel mondo dei birilli, ma nel resto del mondo del biliardo (quindi di matrice perlopiù anglosassone) non esiste proprio. E sottolineerei che loro a livello di fairplay ci surclassano.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3450
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda rik » giovedì 12 febbraio 2015, 12:07

Giambellino? :)
'cresci conoscendo il tuo avversario:'
rik
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4641
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 3 novembre 2006, 12:32
Località: milano

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda lunarossa » giovedì 12 febbraio 2015, 21:17

giambellino!
lunarossa
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 23
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 18:29

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda edob » venerdì 13 febbraio 2015, 9:06

Secondo me l'omicidio non è una brutta soluzione  :D  :D  :D
Ultima modifica di edob il venerdì 13 febbraio 2015, 9:06, modificato 1 volta in totale.
edob
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 522
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 18 aprile 2014, 15:35
Località: Ovada

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda Bata_Reyes » venerdì 13 febbraio 2015, 9:59

Poi ovviamente a seguito dell'omicidio si dovranno prendere i dovuti provvedimenti che credo siano contemplati nel regolamento. Ma non avendolo sottomano non li conosco con precisione...
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3450
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda rimartille » venerdì 13 febbraio 2015, 10:00

Secondo me l'avversario ha fatto più che bene. L'unico comportamento errato l'ha tenuto l'arbitro.

Sta faccenda di questo pseudo fair play ogni tanto riciccia fuori.
rimartille
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2439
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2013, 9:47

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda lunarossa » venerdì 13 febbraio 2015, 15:30

Allora diciamo che visto che non era la finale del btp, visto che l'arbitro in questi tornei di certo non è patentato, visto che ha favorito l'avversario della squadra da cui proveniva, (cosa rara), visto tutto quanto sopra, io avrei dignitosamente lievemente sbagliato il tiro, senza tanto clamore, in modo forse poco professionale, ma da permettermi di dormire sereno con un filo di autostima in più.
saluti
lunarossa
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 23
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 18:29

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda Bata_Reyes » venerdì 13 febbraio 2015, 15:36

sì, in ultima analisi ognuno può tirare il proprio tiro come meglio crede.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3450
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda rimartille » venerdì 13 febbraio 2015, 16:15

lunarossa ha scritto:Allora diciamo che visto che non era la finale del btp, visto che l'arbitro in questi tornei di certo non è patentato, visto che ha favorito l'avversario della squadra da cui proveniva, (cosa rara), visto tutto quanto sopra, io avrei dignitosamente lievemente sbagliato il tiro, senza tanto clamore, in modo forse poco professionale, ma da permettermi di dormire sereno con un filo di autostima in più.
saluti

Tu avresti .... (dignitosamente è un di più vero secondo te ... secondo me scioccamente e con un filo di autostima in meno perchè è un gesto che non ha senso) ... il tuo avversario (e nemmeno io) non avrebbe ... quindi motivi per lamentarti zero ... visto che  ha rispettato il regolamento alla perfezione.

Inoltre ... lo ha avvertito l'arbitro non tu ... quindi perchè avrebbe dovuoto fare un FAVORE a te ???

E per finire ... tu ... se avessi vinto perchè l'avversario ti fa una regalia del genere ... saresti stato soddisfatto anche sapendo che non hai vinto grazie alle tue forze, ma grazie alla sua rinuncia ??? Se avesse sbagliato e fatto punti bevuti ed avessi vinto tu saresti stato più soddisfatto ???  A questo punto la tua autostima sarebbe a posto ??? La mia no sinceramente ... e nemmeno la mia "sportività" ... personalmente di solito avverto e VOGLIO che mi tiri i punti (altrimenti la mia sportività ... volendo indietro una rinuncia ... è solo ipocrisia di facciata ... se lo avverto perchè l'esito sia regolare deve tirare normalmente) ... l'arbitro ha sbagliato da regolamento è vero ... ma subito a ruota a mio avviso sbagli tu che ti infastidisci. L'unico che ha fatto la cosa giusta è il tuo avversario per me.
Ultima modifica di rimartille il venerdì 13 febbraio 2015, 16:15, modificato 2 volte in totale.
rimartille
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2439
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 26 febbraio 2013, 9:47

Re: prima di commettere un omicidio.....

Messaggioda lunarossa » venerdì 13 febbraio 2015, 16:48

rimartille, forse non ci crederai, ma apprezzo e condivido la veridicità logica della tua opinione. sono convinto della sua giustezza teorica, ma...
(e qui forse si può inquadrare una debolezza caratteriale) non la metto in pratica. Principalmente per due motivi: il primo è che adoro "sbagliare lievemente" un tiro, in modo che l'avversario nemmeno se ne accorga. Anche io non tirerei mai la messa,che ha più il senso di uno schiaffo come a dire: e adesso? tu cosa fai? Il secondo motivo, probabilmente di estrazione professionale, è che mi rendo conto di quanto importante sia per molti la vittoria costi quel che costi, senza se e senza ma, senza lasciare prigionieri.
Come se le frustrazioni della vita potessero scomparire di colpo proni sul tavolo verde... Non avendo ambizioni di classifica, talvolta assecondo...
lunarossa
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 23
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 18:29

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti