RSS Facebook Twitter

Gara a coppie  Accademia  Como

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda MIA BU' » venerdì 31 gennaio 2014, 11:58

Ieri sono andato a como per la gara a coppie in accademia como
abbiamo pagato l'iscrizione  il direttore ci guarda ci chiede i nomi le categorie e quindi tutto ok.
dopo un ora ci chiamano sul tavolo 5 .I nostri avversari stanno provando il tavolo. Io monto la stecca  mi preparo , in quel momento arriva il direttore di gara e mi dice ,puo' venire un momento? fuori ? io penso non trovano il nome del tesseramento ( gia' successo ) .invece  :perplesso:  :perplesso:  :perplesso:  mi dice : lei non puo' giocare i suoi pantaloni hanno le righine, :stelle:   troppo eleganti ?  :stelle:

come, ho sempre giocato con la stessa divisa da due anni,poi  sempre e il mese scorso qui nella stessa sala con lei direttore di gara  (gara di sole terze categorie ) nessun problema !
No, non puo ' giocare .... :arrabbiato:  :arrabbiato:  :arrabbiato:

Io vi chiedo , sbaglio  io  a leggere il regolamento sulle divise ? pantaloni classici neri blu grigi  Classici  non dice  in tinta unita
come con la camicia o le calze o scarpe o cintura

le righine dei pantaloni le vedi solo se ti avvicini  a  50 cm di distanza




Immagine

ieri  ho  speso tra autostrada benzina   panino e caffe  e bibita  85  euro
tutto per non fare nemmeno una partitella

Mi domando ,se non sono congruo con la divisa , non esiste nel bilardo un richiamo (ammonizione)   come in tutti gli sport ? se la prossima volta hai quei pantaloni eleganti non giochi !  sembra di no !






Peccato  mi ero iscritto ad altre 5 gare  ma sono :arrabbiato:  :arrabbiato:  :arrabbiato:

un tesserato in meno.....,quando mi vedevano arrivare  speravano tutti di incontrarmi   ,  per che'  ero una  x  quasi  sicura  
Ciao  e  Buon Biliardo  a  Tutti

Giovanni  Minoja   ( MIA BU' )
Ultima modifica di MIA BU' il venerdì 31 gennaio 2014, 15:18, modificato 2 volte in totale.
MIA BU'
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 155
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 11:16
Località: cayo bariay

Re: Gara a coppie  accademia  como

Messaggioda damiraguilar » venerdì 31 gennaio 2014, 12:29

Mi dispiace molto che le sia successo questo fatto, comunque per risponderle , si i pantaloni devono essere in tinta unita, i regolamenti ci sono ma sono applicati ( non sempre succede) da persone che a volte sbagliano, comunque si esiste anche il richiamo che sarebbe dovuto esserci nel suo caso, ma non so se questa regla sia ferrea o a discrezione , comunque non si precluda la soddisfazione di giocare a questo stupendo sport e non si faccia condizionare da terzi in una sua passione, continui in faccia a tutto e tutti in fondo è una piccola perdita, maggiore sarebbe se lasciasse per un "inciampo", saluti di cuore.
Ultima modifica di damiraguilar il venerdì 31 gennaio 2014, 12:32, modificato 1 volta in totale.
cogito ergo sum
Non posso perdere ...........con willy il penguen.
Non posso perdere ...........con willy il penguen.
damiraguilar
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 13 aprile 2009, 14:03
Località: terni

Re: Gara a coppie  accademia  como

Messaggioda Gianfry_76 » venerdì 31 gennaio 2014, 12:35

Il regolamento è chiaro:
Pantaloni Classico Neri – Grigio scuro – Blu scuro

I tuoi sono gessati...

Mi dispiace ma il direttore di gara ha fatto solo il suo dovere, il problema è che nei due anni precedenti, in cui dici di aver utilizzato lo stesso pantalone, hanno sbagliato tutte le volte.  :boh:

In questo gioco ci sono poche regole e a me piacerebbe che venissero rispettate e fatte rispettare (non mi riferisco al tuo caso specifico ma anche a manifestazioni importanti dove anche i pro ogni tanto sbagliano e non vengono ripresi come nel tuo caso).
Ultima modifica di Gianfry_76 il venerdì 31 gennaio 2014, 12:35, modificato 1 volta in totale.
Gianfry_76
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 439
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 23 febbraio 2011, 13:21
Località: Nuovo Salotto - Mozzate (CO)

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda MIA BU' » domenica 2 febbraio 2014, 15:12

:letto?:  :letto?:  :letto?:
meglio il regolamento  ACSI   sulle  divise
..........per un   ignorante   come me'  e'  molto piu'  chiaro,,,,,,,,,,,,
hanno  fatto  anche  il  disegnino........

:lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:
MIA BU'
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 155
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 11:16
Località: cayo bariay

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda sniperweasel » domenica 2 febbraio 2014, 15:25

a dire il vero c'è il disegnino anche per la FIBIS..... :perplesso:
"non posso perdere con willypinguino.....non posso perdere con willypinguino!!!!!!" (cit.)
sniperweasel
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 313
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 giugno 2005, 23:10
Località: udine

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda MIA BU' » lunedì 3 febbraio 2014, 10:26

.

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda sniperweasel » ieri, 14:25
a dire il vero c'è il disegnino anche per la FIBIS..... :perplesso:



Federazione Italiana Biliardo Sportivo ------ SEZIONE STECCA---
WCBS – UMB – CEB -EPBF
pag.17

CAPITOLO IV – GARE – DIREZIONE – COMPETENZE UFFICIALI di GARA
NORME COMPORTAMENTALI ATLETI – DIVISA di GARA
Il Direttore di gara assume la direzione tecnica dellagara che gli viene affidata, coordina gli Arbitri che glisono stati assegnati e si rende responsabile dell’osserv
anza delle norme statutarie federali, delle eventualiindicazioni tecniche degli Organi superiori relativealla struttura della gara e del regolamento di gioco
federale.
Art. 1 – DIRETTORE di GARA
Salvo diverse disposizioni, il Direttore di gara ha il dovere di:
1. effettuare il sorteggio nei modi previsti;
2. compilare i gironi con i nomi dei giocatori,
con l’indicazione del giorno e dell’ora d’inizio;
3. assegnare gli Arbitri ai tavoli da gioco e indicare
agli stessi eventuali disposizioni relative a
regolamento di gioco, controllo tessere e divise dei giocatori;
4. curare lo svolgimento generale della gara e inte
rvenire, quando necessario, per qualunque tipo di
provvedimento che gli competa, causato da irrego
larità comportamentali di giocatori o Arbitri.
Nei confronti degli Atleti, il Direttore di gara ha la facoltà di ad
ottare i seguenti provvedimenti:
1. ammonizione per comportamento scorretto e antisportivo;
2. per ammonizioni ripetute, per abbigliamento non regolamentare, per mancata esibizione dellaregolare tessera associativa : esclusione dalla gara, o per altri
importanti motivi regolamentari.L’esclusione dalla gara comportal’automatica confisca di qualunquepremio acquisito al momento delprovvedimento.
Al termine di ogni gara, il Direttore di gara ha il dovere di redigere una relazione tecnica e morale, compilare la classifica finale estesa fi
no ai vincitori di batteria e inviarle entrambe
alla segreteria nazionale della Sezione



.
Federazione Italiana Biliardo Sportivo ------ SEZIONE STECCA---
WCBS – UMB – CEB -EPBF
pag.19

c) – Divisa degli Atleti:
Nelle gare a Coppie o a Squadre ogni Atleta è te
nuto ad indossare la divisa ufficiale del C.S.B.
d’appartenenza, in alternativa scelta al momento de
lla richiesta di affiliazione, in conformità alle
disposizioni della Sezione e alle alternative consentite.
Nei campionati a squadre (di C.S.B.)
la divisa è uguale per tutti i componenti di ogni squadra con gilet,
camicia, pantaloni e calze dello stesso colore.
DIVISA INVERNALE (consentita tutto l’anno)
Capo Tipo Colori Non consentito

GiletStoffa – classico Personalizzato – in armonia col resto
Nessun altro tipo
CamiciaClassicoTinta unita bicolori – a quadri etc...

Pantaloni Classico     Neri – Grigio scuro –  
non consentito Blu scuro Jeans – Velluto – Pelle
Cintura Pelle Scura in tinta unita Nessun altro tipo
Bretelle Classico Tinta unita Senza gilet
Calze Lana o cotone Nere – Grigio scuro – Blu scuro Altri colori
Scarpe Pelle Nere – Grigio scuro – Blu scuro Altri tipi o colori, no camoscio
.
non vedo il disegnino
:letto?:
non ha  applicato il comma 1  dell'art.1  ha  applicato subito  il comma 2
 :ciao:
MIA BU'
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 155
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 11:16
Località: cayo bariay

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda herminez » lunedì 3 febbraio 2014, 12:38

Hai perfettamente ragione, c'è poco da dire, come prima volta ti doveva solo ammonire.
Sono stato arbitro di un'altro importante sport ed ho purtroppo constatato che questi eccessi di protagonismo che travalicano il regolamento succedono quasi regolarmente con individui stressati di suo .
Sei solo stato sfortunato , aveva avuto una brutta giornata .....  :letto?:  :ciao:
herminez
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 173
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 10:09
Località: Veneto

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda B1 » martedì 4 febbraio 2014, 0:08

Non mi è chiaro perché doveva ammoniti. Il commaa uno parla di ammonizione per comportamento scorretto o antisportivo. Il comma due dice che in caso di più ammonizioni,  in caso di abbigliamento non corretto , tra i due c'è' una virgola perché è un elenco, non vuol dire che si deve essere ammoniti se si ha l'abbigliamento scorretto, si è esclusi dalla gara......mi pare ineccepibile....
------------------------------------------------

io ti spiego tutta la fisica che ci sta dentro nel biliardo, tra le 4 sponde. io conosco la fisica che ci sta dentro alle bilie.proprio.
B1
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1465
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 22 dicembre 2005, 16:46
Località: san remo

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda herminez » martedì 4 febbraio 2014, 2:43

Sappiamo leggere anche noi , questa precisazione ce la potevi risparmiare . Questa sera sono reduce da una gara dove si sono esibiti jeans neri , scarpe scure simil-jogging , pullover scollatura a V blu scuro sopra la camicia (ma dentro il gilet) e nessuno è stato allontanato dalla gara.
Chiaramente stonavano con la filosofia del regolamento fibis ma quando si presenta uno vestito in maniera troppo elegante , capirai una riga fine gessata (da cerimonia)che si nota da 50cm. è materia di scandalo rispetto all'andazzo delle gare in Italia.
Quindi andava repressa sul nascere perchè chiaramente intollerabile...... :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  
Ma un pò di buon senso dalle parti di Como no ?

P.S. Invito chiunque lo voglia fare a scrivere due righette sull'argomento "Abbigliamento" osservato durante le gare . Così potremmo sorridere anche da casa !  :D  :D  :D
herminez
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 173
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 10:09
Località: Veneto

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda damiraguilar » martedì 4 febbraio 2014, 10:24

Diciamo che io sarei propenso a non far giocare subito senza alcun richiamo chi si macchia di comportamento antisportivo, e ammonire per l' abbigliamento non perfetto, al mio primo anno in gara avevo messo su i pantaloni grigi vedendo che nei birilli era possibile pensavo anche nel pool disciplina che pratico, e la direttrice di gara mi richiamò, perchè allora erano consentiti solo i pantaloni neri, mi spiego i dubbi che avevo a riguardo e mi disse che per rispetto agli altri giocatori in ordine, la prossima volta che mi fossi presentato in divisa non regolamentare non avrei potuto giuocare. Ma puntualmente a tutte le gare ho visto qualcuno con jeans neri, scarpe da ginnastica in pelle, camicie non proprio in tinta unita e a seconda del direttore di gara si chuiudeva un occhio o tutti e due, mentre una volta non mi volevano far giocare perchè la mia cintura era nera con una striscia bianca, me la sono levata e hgo potuto continuare, mha dipende da chi hai davanti, ciò non toglie che dobbiamo informarci delle regole e rispettarle, e possibilmente insegnarle ad altri in modo da rispettarle tutti.
cogito ergo sum
Non posso perdere ...........con willy il penguen.
Non posso perdere ...........con willy il penguen.
damiraguilar
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 13 aprile 2009, 14:03
Località: terni

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda Gianfry_76 » martedì 4 febbraio 2014, 11:43

Prima dell'inizio della partita si può far notare all'arbitro, che non ci ha fatto caso, che l'abbigliamento dell'avversario non è regolamentare...
Ultima modifica di Gianfry_76 il martedì 4 febbraio 2014, 11:43, modificato 1 volta in totale.
Gianfry_76
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 439
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 23 febbraio 2011, 13:21
Località: Nuovo Salotto - Mozzate (CO)

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda herminez » martedì 4 febbraio 2014, 12:12

Ok, a prescindere che non lo farei mai perchè un abbigliamento con una pecca potrebbe (uso il condizionale) significare anche una scarsità di mezzi del mio avversario, prova a farlo dalle mie parti (Veneto) e vedrai che il giorno dopo saresti commiserato da tutti e trattato alla stregua di un delatore.
L'hanno scorso un bravissimo ed acclamato direttore di gara a livello nazionale (non faccio il nome naturalmente), mi si avvicinò e mi disse di portare pazienza se il mio avversario non aveva un abbigliamento regolare (scarpe scure sportive , pubblicità fuori posto,camicia che usciva dai pantaloni ....) perchè sarebbe intervenuto lui poi per riportarlo nei giusti binari per il prosieguo della stagione agonistica. Qui insomma non si manda a casa nessuno!   :fico:
Ultima modifica di herminez il martedì 4 febbraio 2014, 12:12, modificato 1 volta in totale.
herminez
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 173
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 10:09
Località: Veneto

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda Erne Favro » martedì 4 febbraio 2014, 12:34

Ciao, vedi Herminez, è proprio questo il problema: la difformità nell' applicazione di un regolamento nazionale a cui tutti i vari comitati devono adeguarsi. Poi si può essere d'accordo o meno sulla regola, ma fintanto c'è deve essere rispettata e fatta rispettare. E' anche da queste piccole cose che inizia la serietà. Che poi girino le . . . . . perchè un direttore faccia giocare e un altro no, non ci piove. Devono essere anche loro uniformi nelle decisioni, che sia a Bolzano come a Agrigento. Lo so che in realtà non è così che fanno, ho visto qualsiasi tipo di pantaloni e/o scarpe, calze, ecc. . .  anche tra i Pro. La sudditanza verso questi giocatori è un dato di fatto che poco a poco si sta estirpando, con l'aiuto di tutti. A iniziare da noi giocatori che sappiamo benissimo se indossiamo la divisa regolamentare: non possiamo non saperlo, non prendiamoci in giro. E fare le dovute rimostranze se ne vediamo anche se è una cosa senza dubbio antipatica da fare.
:ciao:     :ciao:     :ciao:
Erne Favro

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce
Erne Favro
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1692
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 agosto 2009, 22:03
Località: Fossano (Cn)

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda ghira74 » martedì 4 febbraio 2014, 13:46

per come la vedo io .. se c'e' una divisa consentita si usa quella e basta

se un giocatore deve essere educato che lo facciano al suo club ... non in gara

personalmente se arrivo ad una gara dopo aver fatto km, preso permessi etc. ... e trovo uno non in regola mi arrabbio con chi lo fa giocare (sapendo di fare un torto)

poi nel caso di campioni .... ancora piu' intransigente .... non esiste presentarsi a kaiser e sperare di farla franca solo per il nome

altrimenti bisogna semplicemente cambiare le regole
ghira74
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 790
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 30 aprile 2008, 18:46

Re: Gara a coppie  Accademia  Como

Messaggioda mascherato » giovedì 6 febbraio 2014, 14:53

mia bu quella sera c ero anche io e ti ho visto che non ti ha fatto giocare ,senti invece a me cosa succede :sto provando il tavolo allora l arbitro mi dice ti vuole il direttore ?vado la e mi dice lei non puo giocare i pantaloni sono grigio chiaro quando la settimana prima sempre lui non mi disse niente,i pantaloni secondo me sono scuri senno non li avrei mai comperati,calcola che sono 2 anni che li uso in gara mai nessuno ha detto qualcosa,morale ho dovuto farmi dare i pantaloni da un altro del mio csb ok.
la prima partita si vince ,rimetto i miei pantaloni ,ci chiama per la 2a partita provo il tavolo,arriva il direttore e mi dice lei non puo giocare glielo detto prima e io come c***o faccio a farmi dare i pantaloni che quell altro sta giocando? :lol:
allora vedo uno che conosco e mi faccio dare i pantaloni 2 taglie in meno ,sembravo un figurino :lol:
morale lascio a te i commenti!ciao :lol:
mascherato
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 483
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 13:47

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 4 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 4 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti