RSS Facebook Twitter

derubato o cosa?

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

Re: derubato o cosa?

Messaggioda Riccardo » lunedì 3 settembre 2012, 22:43

effe77 ha scritto:comunque a rigore di regolamento il fallo ci sarebbe, di fatto si tocca la palla con parti della stecca che non sono il suolino e nel complesso per più di una volta. il fatto è dimostrato ed ora lo sostengo pure io che prima ero straconvinto del contrario. che poi ci sia scritto o no nel regolamento

resta il fatto che se è fallo va chiamato subito o al limite l'avversario deve subito contestare il fatto, se si lascia passare e si continua a giocare non si può poi tornare sull'accaduto


:okpollicione:  :okpollicione:

p.s. Ma come senza arbitro???  :shockato:
Quando un uomo con una stecca qualsiasi incontra un uomo con una Joker, l'uomo con una stecca qualsiasi è un uomo morto! (M.B.)
Riccardo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5367
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 maggio 2006, 18:50

Re: derubato o cosa?

Messaggioda Willy_Pinguino » martedì 4 settembre 2012, 11:11

da quello che ricordo (ma non ho il regolamento in mano quindi non sono affidabile al 100%) non esiste la steccaccia nel pool ma solo il doppio tocco.
in caso di steccata (almeno in friuli si usa steccata invece di steccaccia) se non si commettono altri falli, tipo appunto doppio tocco o mancare la bilia avversaria, o toccare la bilia sbagliata, o non toccare con nessuna bilia le sponde dopo che la battente ha toccato la bilia corretta, semplicemente il gioco continua passando il turno all'avversario.
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: derubato o cosa?

Messaggioda effe77 » martedì 4 settembre 2012, 14:53

Vuoi dire che se non c'e' arbitro nessuno  chiama il fallo? Ma l'a versario puo sempre contestare il fatto e chiamare il direttore di gasa se crede, cosa che qui non e' avvenuta
°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
:ola:  :ola:

evita accuratamente pallino e birilli
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12612
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 17:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Re: derubato o cosa?

Messaggioda Erne Favro » martedì 4 settembre 2012, 15:15

Il problema nasce proprio da li! Il DdG è stato chiamato ma non dall'avversario: ma da uno SPETTATORE. L'avversario tra l'altro interpellato e molto sportivamente, NON ha reclamato alcun fallo
Erne Favro

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce
Erne Favro
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1689
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 agosto 2009, 22:03
Località: Fossano (Cn)

Re: derubato o cosa?

Messaggioda martille » martedì 4 settembre 2012, 15:19

sì ... proprio molto sportivo l'avversario .... amico ed allievo di colui che ha chiamato il DdG e che ricevuta palla l'ha messa al punto ed ha tirato 92 punti .... perchè il suo maestro gli ha detto di fare così ....
Ricordate...che il servo che nun se ribella...è peggio der padrone che lo comanda!!!!

http://www.strabiliardo.com Immagine
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Re: derubato o cosa?

Messaggioda Erne Favro » martedì 4 settembre 2012, 15:34

allora solo quando conviene non si tira ai punti? Non si è sempre detto che bisogna tirarci? E poi l'avversario ha ricevuto la bilia in mano dal DdG.
Erne Favro

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce
Erne Favro
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1689
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 agosto 2009, 22:03
Località: Fossano (Cn)

Re: derubato o cosa?

Messaggioda martille » martedì 4 settembre 2012, 15:38

beh .... con una scorrettezza grossa come una casa però ... e non per un fallo ma per un imbroglio. Se permetti è ben diverso dal tirare su un errore di palla. Inoltre l'intervento scorretto del direttore di gara c'è stato grazie al suo compagno di merende. Lui cosa ha fatto di corretto ? Ha detto sì la palla l'ha toccata ???
Ricordate...che il servo che nun se ribella...è peggio der padrone che lo comanda!!!!

http://www.strabiliardo.com Immagine
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Re: derubato o cosa?

Messaggioda Erne Favro » martedì 4 settembre 2012, 17:15

Se non sbaglio ha detto che non era successo nulla. È stato di Direttore a chiedere se c'è stata una stecca dalla e avuto conferma ha deciso che era fallo con tutto il resto. Occhio non giustifico assolutamente l'episodio ma solo volevo far notare il perché è successo.
Erne Favro

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce
Erne Favro
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1689
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 agosto 2009, 22:03
Località: Fossano (Cn)

Re: derubato o cosa?

Messaggioda @le » martedì 4 settembre 2012, 18:32

Eccesso di zelo o truffa?
"...l'importante non è fare 99%, ma 110%. Meglio in testa a rally poi fai incidente o cappottare: se tu fare 99% solo decimo o undicesimo e nessuno te conosce...
Tu tira o resta a casa..."

Markku Alen
@le
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 663
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 11:21
Località: Alba

Re: derubato o cosa?

Messaggioda damiraguilar » giovedì 13 settembre 2012, 13:25

[quote="@le"]Come si comportano nelle altre discipline in caso di steccaccia?
Che so a snooker o a pool si stecca e si tocca comunque biglia...
Si sa qualcosa in merito?
Nel pool ma credo a questo punto in tutte le discipline, la steccata o steccaccia di per sè non sarebbe fallo teoricamente, ma con riprese al rallentatore(nè dovrebbero girare un paio su you tube) si è evinto che praticamente o c'è il doppio tocco anche se impercettibile, o il fatto oggettivo di far venire a contatto la biglia con altre parti, oltre il girello o cuoietto, della stecca.
Questi, sì, falli accertati in tutte le discipline, come ha detto il buon effe, comunque e chiara la situazione, senza un arbrito presente per prendersi la responsabilità di un giudizio, il fallo commesso, oppure no, è ininfluente, in queso caso, perchè è categorico in ogni disciplina,che, i falli vadano contestati a giuoco fermo, dopo l'acqua passata non macina piú, e nulla è più contestabile.
Io denunzierei il fatto agli organi federali e sportivi, ma soprattutto per evidenziare l' ignoranza di alcuni  albitri, perchè poi questo è il nocciolo, per "l'ignoranza" di certi giocatori che per vincere o far vincere pupilli al seguito.......lascerei stare difficile che cambino e difficile sarà mantenerli lontani dato che per fibis sono "paganti", non facciamoci il sangue amaro, d'altronde quanti "escamotagë" !avete visto per innervosire l'avversario e vincere?
Ci sarebbe da fare un post un bel pò lungo, lasciamoli al loro modo di vincere a tutti i costi e non per il giuoco espresso sul tavolo, saluti.  
Ultima modifica di damiraguilar il giovedì 13 settembre 2012, 13:25, modificato 1 volta in totale.
cogito ergo sum
Non posso perdere ...........con willy il penguen.
Non posso perdere ...........con willy il penguen.
damiraguilar
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 13 aprile 2009, 14:03
Località: terni



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti