RSS Facebook Twitter

Gli svizzeri e la bilia sbagliata

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

Re: Gli svizzeri e la bilia sbagliata

Messaggioda mascherato » lunedì 31 dicembre 2012, 23:22

vabbe lasciamo perdere dopo due esempi: uno con 2 seconda categoria,uno con 2 pro ,il succo è sempre quello ma  nn avete capito un c....,nn ho piu esempi
   ciao
Ultima modifica di mascherato il lunedì 31 dicembre 2012, 23:22, modificato 1 volta in totale.
mascherato
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 483
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 13:47

Re: Gli svizzeri e la bilia sbagliata

Messaggioda martille » martedì 1 gennaio 2013, 1:32

sarà l'effetto delle regole non scritte
Ricordate...che il servo che nun se ribella...è peggio der padrone che lo comanda!!!!

http://www.strabiliardo.com Immagine
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Re: Gli svizzeri e la bilia sbagliata

Messaggioda Riccardo » mercoledì 2 gennaio 2013, 1:47

mascherato ha scritto:sono regole nn scritte se ti dico ke stai sbagliando bilia tu i punti nn li devi tirare e basta .


mascherato ha scritto:sapete come mi comporto se l avv sbaglia bilia?la metto all akito e gli stampo altri 10 col cavolo ke lo avviso perche se lo fa cifala figuiamoci gli altri...


Infatti non ho capito un c***o...
Queste due cose le hai scritte tu nello stesso intervento... permetti che abbia un po' di confusione circa il tuo punto di vista?
Quando un uomo con una stecca qualsiasi incontra un uomo con una Joker, l'uomo con una stecca qualsiasi è un uomo morto! (M.B.)
Riccardo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5367
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 maggio 2006, 18:50

Re: Gli svizzeri e la bilia sbagliata

Messaggioda mascherato » giovedì 3 gennaio 2013, 2:39

allora facciamo il punto : visto il comportamento della maggior parte dei giocatori è meglio non dire niente .
mascherato
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 483
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 28 luglio 2011, 13:47

Re: Gli svizzeri e la bilia sbagliata

Messaggioda Riccardo » giovedì 3 gennaio 2013, 3:38

Ok. Ma perché? Non dici niente perché hai paura che ti tirino i punti o non dici niente perché ritieni giusto non dire niente?
Rispettabilissima ogni opinione...

Io ribadisco il mio punto di vista: non dico niente perché stai commettendo un errore. In nessuno sport si è mai visto che uno aiuta il suo avversario! E' o non è un gioco di concentrazione il biliardo? Allora stai concentrato e non sbagliare biglia!

Se capita a me che sto sbagliando e mi avvisano, do palla libera. Non tiro certo la messa falsando il gioco o mettendo in difficoltà l'avversario che mi ha avvisato (allora meglio tirare i punti!).

Il punto di vista di Cifalà è indicativo: tirare la messa è sbagliato!
Primo, perché antisportivo (come antisportivo è avvisare)... è o non è una competizione giocata sulla concentrazione? Allora che vinca il più concentrato.
Secondo, perché qualsiasi reazione si abbia (tirare i punti, tirare la messa) compromette il proseguio della partita.

Se tiro la messa e metto in seria difficoltà il mio avversario tanto da costringerlo a lasciare palla? Bel ringraziamento!
Se tiro la messa e non mi viene? Cosa deve fare il mio avversario a sua volta? Tirare i punti o tirare ancora la messa (e così all'infinito)?

Sono contrario alla regola che impone il silenzio. Ma sono contrario a queste "regole non scritte" che escono chissà da dove (per la cronaca questa regola nasce dai tempi in cui entrambe le palle erano bianche... e solo in seduta, dove dopo 3 ore di gioco può capitare di distrarsi un attimo. Ore le hanno pure colorate! Come si fa a sbagliarsi? A me è successo una volta in 10 anni di gare.). Questo finto bon ton di facciata lo trovo assurdo e inutile (sono altri i comportamenti sportivi!).
Quando un uomo con una stecca qualsiasi incontra un uomo con una Joker, l'uomo con una stecca qualsiasi è un uomo morto! (M.B.)
Riccardo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5367
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 maggio 2006, 18:50

Re: Gli svizzeri e la bilia sbagliata

Messaggioda rik » giovedì 3 gennaio 2013, 9:55

condivido
io però l'ho sbagliata alcune volte
'cresci conoscendo il tuo avversario:'
rik
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4641
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 3 novembre 2006, 13:32
Località: milano

Re: Gli svizzeri e la bilia sbagliata

Messaggioda martille » giovedì 3 gennaio 2013, 10:16

Riccardo ha scritto:Ok. Ma perché? Non dici niente perché hai paura che ti tirino i punti o non dici niente perché ritieni giusto non dire niente?
Rispettabilissima ogni opinione...

Io ribadisco il mio punto di vista: non dico niente perché stai commettendo un errore. In nessuno sport si è mai visto che uno aiuta il suo avversario! E' o non è un gioco di concentrazione il biliardo? Allora stai concentrato e non sbagliare biglia!

Se capita a me che sto sbagliando e mi avvisano, do palla libera. Non tiro certo la messa falsando il gioco o mettendo in difficoltà l'avversario che mi ha avvisato (allora meglio tirare i punti!).

Il punto di vista di Cifalà è indicativo: tirare la messa è sbagliato!
Primo, perché antisportivo (come antisportivo è avvisare)... è o non è una competizione giocata sulla concentrazione? Allora che vinca il più concentrato.
Secondo, perché qualsiasi reazione si abbia (tirare i punti, tirare la messa) compromette il proseguio della partita.

Se tiro la messa e metto in seria difficoltà il mio avversario tanto da costringerlo a lasciare palla? Bel ringraziamento!
Se tiro la messa e non mi viene? Cosa deve fare il mio avversario a sua volta? Tirare i punti o tirare ancora la messa (e così all'infinito)?

Sono contrario alla regola che impone il silenzio. Ma sono contrario a queste "regole non scritte" che escono chissà da dove (per la cronaca questa regola nasce dai tempi in cui entrambe le palle erano bianche... e solo in seduta, dove dopo 3 ore di gioco può capitare di distrarsi un attimo. Ore le hanno pure colorate! Come si fa a sbagliarsi? A me è successo una volta in 10 anni di gare.). Questo finto bon ton di facciata lo trovo assurdo e inutile (sono altri i comportamenti sportivi!).



Condivido ogni singola virgola ed aggiungo .... che se proprio vuoi avvisare per un tuo oscuro senso di sportività, lo fai appunto per etica e non perchè l'avversario abbia una predeterminata reazione.
Ricordate...che il servo che nun se ribella...è peggio der padrone che lo comanda!!!!

http://www.strabiliardo.com Immagine
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Precedente


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti