RSS Facebook Twitter

Nuovo regolamento di gioco sezione Stecca - 2011/2012

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

Re: Nuovo regolamento di gioco sezione Stecca - 2011/2012

Messaggioda CLUBONE A.S.D. » lunedì 12 settembre 2011, 18:23

Effe77...in linea di massima siamo d'accordissimo, anche noi riteniamo di avere buon senso, e da vendere....ma alla prima occasione qualcuno ti chiederà: "qual è la differenza tra porgere e lanciare?" e chi stabilisce quale sia il confine? perchè questa semplice interpretazione potrebbe anche farti perdere un campionato...cos'ha a che vedere con lo sport? ti piacerebbe vincere una finale perchè all'avversario viene penalizzato di tutti i punti fatti perchè ha "passato" i birilli all'arbitro?
CLUBONE A.S.D.
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 60
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 17 marzo 2011, 17:11

Messaggioda ZORRO » lunedì 12 settembre 2011, 19:36

:okpollicione:
Enrico Basilio
ZORRO
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 370
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2008, 18:29
Località: (PV)

Messaggioda Andros » lunedì 12 settembre 2011, 20:50

...non è che si sta cavillando troppo su una regola "marginale"? Vero che è scritta male ma insomma non mi sembra che abbia una casistica così influente no?
Io non potrò mai allenare la Juventus. Non vorrei che quando muoio Dio mi mandi all'inferno!(JM)
Le pecore temono i lupi, ma sono sempre i pastori che le portano al macello.
Il capitalismo? Una volpe libera in un pollaio. (E.Che Guevara)  
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda effe77 » lunedì 12 settembre 2011, 21:35

non volevo offendere nessuno, solo credo che per evitare il problema basra porgere i birilli all'arbitro senza lanciarli, tutto qui. poi il regolamento è li per tutti e se il mio avversario perde per una leggerezza del genere possiamo dire che ci ha messo del suo ma io di certo non perdo per un fallo simile

sono d'accordo con andros, stiamo cavillando su una regola marginale. e guardate che mi costa non sapere quanto ammettere di essere d'accordo con andros  :D
Ultima modifica di effe77 il lunedì 12 settembre 2011, 21:35, modificato 1 volta in totale.
°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
:ola:  :ola:

evita accuratamente pallino e birilli
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 16:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Re: Nuovo regolamento di gioco sezione Stecca - 2011/2012

Messaggioda GIAMburrasca » lunedì 12 settembre 2011, 21:38

non ce la fai neanche a dirlo eh...
GIAMburrasca
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 371
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 novembre 2010, 14:57
Località: brescia

Messaggioda GIAMburrasca » lunedì 12 settembre 2011, 21:57

la follia è che non si riesce a far star tranquilli due "sportivi" per 40 minuti.
siamo suscettibili, termopatici, smorfiosi, antipatici e a volte stronzi.
ormai anche pannofobici e tutti vogliamo vincere.
secondo me puo' aiutare il silenzio. obbligatorio.
Ultima modifica di GIAMburrasca il lunedì 12 settembre 2011, 22:46, modificato 1 volta in totale.
GIAMburrasca
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 371
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 novembre 2010, 14:57
Località: brescia

Re: Nuovo regolamento di gioco sezione Stecca - 2011/2012

Messaggioda CLUBONE A.S.D. » lunedì 12 settembre 2011, 22:42

oltre al silenzio anche dieta e riflessione!!
scherzi a parte,
siamo sempre al punto di partenza...tutti riteniamo di avere buon senso, ma poi, guarda caso, si trova sempre qualcuno che non ne ha...
a noi è capitato di giocare la Gara a Coppie di Firenze, il Memorial Lotti, staffetta a tre specialità....in fase finale, verso la chiusura, uno degli avversari ha giocato una raddrizzata violenta ed uno dei birilli abbattuti gli è letteralmente schizzato su una mano mentre era ancora praticamente impostato sul tiro...da regolamento sarebbero tutti pagati...ho guardato il mio compagno, abbiamo sorvolato senza nemmeno scambiarci una parola e continuato...noi crediamo che questo sia lo sport, poi ognuno la pensi come vuole...
CLUBONE A.S.D.
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 60
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 17 marzo 2011, 17:11

Messaggioda Billyard » martedì 13 settembre 2011, 0:23

Scusami ma questo francamente è proprio voler cavillare l'assurdo...e se un marziano atterrasse sul tavolo da biliardo mentre sono in punteria?
Nel caso che hai evidenziato tu, nonostante ci sia stato il tocco con la mano del birillo, è impossibile nonché irrazionale chiamare il fallo per il semplice motivo che si tratta di un evento del tutto involontario e casuale, che non inficia in alcun modo la regolare prosecuzione della partita. Se dovesse essere davvero come dici allora si dovrebbe chiamare il fallo anche se il birillo schizzato via dal biliardo finisse per toccare la mano dell'avversario...
Il fallo poteva essere chiamato se, permanendo in posizione di punteria, si toccava con mani o stecca una bilia o i birilli ancora in posizione, ovvero degli eventi in grado di mutare lo stato delle cose: un birillo che schizza nell'angolo opposto del biliardo, che esce fuori, che sbatte casualmente sulla mano o finisce in un occhio è considerato semplicemente abbattuto e nessuno chiamerebbe mai il fallo. ;)
Ultima modifica di Billyard il martedì 13 settembre 2011, 0:23, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Billyard
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 786
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 7 agosto 2010, 15:29

Messaggioda Riccardo » martedì 13 settembre 2011, 17:17

Billyard ha scritto:Scusami ma questo francamente è proprio voler cavillare l'assurdo...e se un marziano atterrasse sul tavolo da biliardo mentre sono in punteria?
Nel caso che hai evidenziato tu, nonostante ci sia stato il tocco con la mano del birillo, è impossibile nonché irrazionale chiamare il fallo per il semplice motivo che si tratta di un evento del tutto involontario e casuale, che non inficia in alcun modo la regolare prosecuzione della partita. Se dovesse essere davvero come dici allora si dovrebbe chiamare il fallo anche se il birillo schizzato via dal biliardo finisse per toccare la mano dell'avversario...
Il fallo poteva essere chiamato se, permanendo in posizione di punteria, si toccava con mani o stecca una bilia o i birilli ancora in posizione, ovvero degli eventi in grado di mutare lo stato delle cose: un birillo che schizza nell'angolo opposto del biliardo, che esce fuori, che sbatte casualmente sulla mano o finisce in un occhio è considerato semplicemente abbattuto e nessuno chiamerebbe mai il fallo. ;)


infatti... suvvia, qui si vuole discutere veramente dell'assurdo!
Quando un uomo con una stecca qualsiasi incontra un uomo con una Joker, l'uomo con una stecca qualsiasi è un uomo morto! (M.B.)
Riccardo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5367
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 maggio 2006, 17:50

Messaggioda Andros » martedì 13 settembre 2011, 19:04

con lo stesso metro se il birillo prende il pallino e lo muove (è successo) il giocatore può chiedere i punti di pallino.. :lol:..
..davvero dai, non facciamoci ridere dietro..
Io non potrò mai allenare la Juventus. Non vorrei che quando muoio Dio mi mandi all'inferno!(JM)
Le pecore temono i lupi, ma sono sempre i pastori che le portano al macello.
Il capitalismo? Una volpe libera in un pollaio. (E.Che Guevara)  
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda CLUBONE A.S.D. » martedì 13 settembre 2011, 21:11

noi la pensiamo esattamente come voi, ma il regolamento cosa dice?
"se un giocatore prima, durante o dopo l'esecuzione di un tiro tocca o sposta una o più biglie o uno o più birilli...."
non è chiaro per nessuno se si debba parlare di birilli ancora posizionati o birilli già abbattuti, quindi a norma di regolamento, se ti capita durante una partita che un birillo ti schizzi addosso ed il tuo avversario reclama, ha perfettamente ragione...da nessuna parte peraltro si legge qualcosa in merito alla volontarietà o meno dei falli....i falli involontari esistono solo nella fantasia dei giocatori, ma non nel regolamento
CLUBONE A.S.D.
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 60
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 17 marzo 2011, 17:11

Re: Nuovo regolamento di gioco sezione Stecca - 2011/2012

Messaggioda CLUBONE A.S.D. » martedì 13 settembre 2011, 21:13

in meritp aò caso del birillo che sposta il pallino, ne abbiamo discusso anche noi, ma non c'è alcuna regola che lo preveda...anche se ci chiediamo come mai se un birillo schizza e ne abbatte un altro, questo è ritenuto abbattuto, mentre se sposta il pallino no....quindi il birillo fa gioco o no? rispettiamo la regola, però ci suona strana...
sta di fatto che una regola dovrebbe essere logica e soprattutto equa...quando è equa va bene per tutti...quando si presta ad interpretazioni soggettive non è più equa...e ce ne sono tante che da anni alimentano discussioni, ma nessuno ci mette le mani...
CLUBONE A.S.D.
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 60
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 17 marzo 2011, 17:11

Messaggioda Andros » martedì 13 settembre 2011, 21:23

Se si vuole cavillare si trova sempre il modo. A norma i regolamenti andrebbero applicati e non interpretati. E ok, siamo d'accordo. Ma ci sarà sempre qualcosa che verrà lasciato fuori dal regolamento. Tant'è che "per tutti i casi non previsti" c'è il direttore di gara.
Orbene si dovrebbe poi intervenire e rimediare. Cosa che mai viene fatta.
Potrei per esempio portare un esempio sciocco.
Tiro di tre sponde di calcio con la battente che impedisce di riposizionare un birillo.
E' un tiro lento, l'arbitro avrebbe tutto il tempo di riposizionare il birillo mancante.
Vi è mai capitato di vedere fare una cosa del genere?
Oppure come è stato già fatto notare la steccaccia che è stato dimostrato è un fallo, che non viene sanzionata se la battente colpisce l'avversaria?
Da qualche parte è fallo, da altre no.
Insomma, il cavillo c'è sempre, cerchiamo noi di non far diventare il biliardo più incasinato di quanto già non sia.
Io non potrò mai allenare la Juventus. Non vorrei che quando muoio Dio mi mandi all'inferno!(JM)
Le pecore temono i lupi, ma sono sempre i pastori che le portano al macello.
Il capitalismo? Una volpe libera in un pollaio. (E.Che Guevara)  
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Re: Nuovo regolamento di gioco sezione Stecca - 2011/2012

Messaggioda CLUBONE A.S.D. » martedì 13 settembre 2011, 21:34

sulla steccaccia ci sarebbe molto da discutere, perchè non in tutti i casi, quando si stecca si tocca la biglia con altre partiche non siano il cuoietto...il problema sarebbe casomai trovare un arbitro che sappia apprezzare la differenza....
Per tutti i casi non previsti c'è il direttore di Gara, ok, ma qua non si parla di casi non previsti, bensì di casi esplicitamente previsti e che spesso danno luogo ad interpretazioni arbitrarie....se tocchi il birillo, prima, durante o dopo, questo è fallo, qualunque birillo in qualunque modo, che stia fermo o in volo....perchè dovresti interpretare una regola che è così esplicita?
CLUBONE A.S.D.
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 60
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 17 marzo 2011, 17:11

Re: Nuovo regolamento di gioco sezione Stecca - 2011/2012

Messaggioda Erne Favro » martedì 13 settembre 2011, 22:12

CLUBONE A.S.D. ha scritto:sulla steccaccia ci sarebbe molto da discutere, perchè non in tutti i casi, quando si stecca si tocca la biglia con altre partiche non siano il cuoietto...il problema sarebbe casomai trovare un arbitro che sappia apprezzare la differenza....

Uhmm non sono d'accordo Viene sempre toccata da altri parti che non siano il cuoietto o quantomeno c'è un doppio tocco
Erne Favro

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce
Erne Favro
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1756
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 agosto 2009, 21:03
Località: Fossano (Cn)

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 6 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 6 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti