RSS Facebook Twitter

steccata!palla a mano e punti di perdenza?

Dubbi, curiosità e domande sui regolamenti delle varie specialità

Messaggioda Riccardo » venerdì 25 marzo 2011, 3:45

Ma se ti è appena stato detto che è doppio (almeno) tocco di cuoietto, perché continui a dire che non deve essere fallo? Era fallo anche quello di Mannone.
Quando un uomo con una stecca qualsiasi incontra un uomo con una Joker, l'uomo con una stecca qualsiasi è un uomo morto! (M.B.)
Riccardo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5367
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 maggio 2006, 18:50

Re: steccata!palla a mano e punti di perdenza?

Messaggioda tecNICO » venerdì 25 marzo 2011, 9:18

l'unico, a parer mio, che ha interpretato bene il gioco ( e non il regolamento) è l'arbitro che ha dato fallo a Mannone...gli altri che hanno lasciato giocare hanno commesso un errore...veniale...ma pur sempre un errore...
il problema è che non si voglia aggiustare l'errore...basterebbe scrivere:" la steccaccia, visibile o udibile facilmente, è considerata doppio tocco e soggetta alle penalizzazioni del caso".
tecNICO
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1155
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 7 dicembre 2009, 22:45
Località: Casale Monferrato

Messaggioda sventaglina » venerdì 25 marzo 2011, 13:12

Riccardo ha scritto:Ma se ti è appena stato detto che è doppio (almeno) tocco di cuoietto, perché continui a dire che non deve essere fallo? Era fallo anche quello di Mannone.

A me sembra che Ecio abbia confermato che tutti i suoi filmati sulle steccate (stupendi) sono relativi a tiri con forze più elevate per rendere meglio osservabili gli effetti e che in casi di bricolla(domanda di Perseo)"In questi casi il contatto multiplo è difficile da osservare con chiarezza, avrei bisogno di un set più complesso di quello che ho messo a punto per questo video".
Il traversino di calcio di Mannone con Caruso era un traversino in appoggio a prendere billia quindi ancora più lento di un tiro di bricolla(la billia battente deve fare metà strada di una bricolla) e visto che Salvatore ha preso billia non c'è stata dopo la steccata una deviazione evidente della direzione della billia per cui ritengo che sia un'ulteriore diversa casistica, potrebbe rientrare come dice Ecio nel doppio tocco di cuoietto ma è tutto da dimostrare. Io non posseggo ne le capacità ne le attrezzature per dimostrare se anche in questo caso è stato doppio tocco ma dalla dinamica del tiro e per deduzione da quello che mi è stato insegnato in merito alle steccate propendo per il non fallo in questo specifico tiro.
Anche Mannone pur accettando la decisione dell'arbitro con molta signorilità(senza nemmeno ricorrere al Direttore di Gara),a conferma della sua correttezza,non ha condiviso questa decisione... probabilmente usciamo da una scuola biliardistica più datata dove non esistevano i mezzi tecnici di oggi per verificare con filmati specifici le steccate, e queste casistiche fatte vedere sul biliardo a velocità reale appartenevano a quelle del non fallo al contrario di quella di Anìello con Giachetti.
Quando vedrò un filmato relativo a questo caso specifico sarò pronto a cambiare idea, per ora mntengo la mia che è la stessa di moltissimi altri giocatori. :ciao:
Ultima modifica di sventaglina il venerdì 25 marzo 2011, 13:12, modificato 2 volte in totale.
Io sto con la F.I.Bì.S. e Andros non rappresenta il biliardo... (F.I.Bì.S. Ke Kulo!!)
sventaglina
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 253
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 26 novembre 2009, 3:10

Messaggioda Riccardo » venerdì 25 marzo 2011, 13:18

Come fai a non dire che è fallo??
Ha tirato il tre sponde e l'ha presa di una!! La biglia devia di 20cm!! Fa un rumoraccio pazzesco!

Ultima modifica di Riccardo il venerdì 25 marzo 2011, 13:18, modificato 1 volta in totale.
Quando un uomo con una stecca qualsiasi incontra un uomo con una Joker, l'uomo con una stecca qualsiasi è un uomo morto! (M.B.)
Riccardo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5367
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 maggio 2006, 18:50

Messaggioda sventaglina » venerdì 25 marzo 2011, 13:39

Volevo metterlo io questo filmato mi hai preceduto....
Mannone alza la mano a chiedere scusa... quindi è nella convinzione di non aver commesso fallo
Caruso guarda l'arbitro allibito per la chiamata del fallo come nel caso in cui gli chiama punti semplici... su un tiro in cui lui è convinto di averla presa di sponda..
Come vedi non sono l'unico a pensarla così....
viewtopic.php?f=42&t=10858&p=2161789&hilit=fallo+di+mannone+che+non+c%27era#p2161789
Ultima modifica di sventaglina il venerdì 25 marzo 2011, 13:48, modificato 3 volte in totale.
Io sto con la F.I.Bì.S. e Andros non rappresenta il biliardo... (F.I.Bì.S. Ke Kulo!!)
sventaglina
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 253
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 26 novembre 2009, 3:10

Messaggioda pierino la peste » venerdì 25 marzo 2011, 13:44

Ieri sera chiaccherando con un direttore "alzabirilli" in confidenza mi ha riferito che non vogliono la regola steccaccia=fallo poiche' non si puo' individuare a occhio, mi sono permesso di fare notare che con l'avversaria vicinissima al pallino tirando veloce s'incappa nel fallo SEMPRE poiche' l'occhio non percepisce bene quanto successo ,sono stato allontanato con la solita arroganza e maleducazione che crontaddistingue la categoria di questi personaggi .....
Distinti saluti
pierino la peste
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 612
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 23:57

Messaggioda perseo » venerdì 25 marzo 2011, 14:00

Scusa, ma quel rumore da cosa è provocato?! se non da un doppio-tocco del puntale che risbatte sulla biglia?

E' fallo... ma non per me... è proprio fallo anche se io mi costringessi a pensarne il contrario.  :D

PS. non voglio addentrarmi in una discussione di fisiologia... ma l'occhio umano percepisce tot fotogrammi al secondo. Il doppio-tocco di steccata avviene nell'ordine di decine di frame al secondo (neppure rilevabile se non con una videocamera ad altra frequenza d'immagini). Quindi dire per me... non ha proprio senso...
Come fai a dire "per me" se non puoi vederla... Non è più logico affidarsi alla tecnologia e dire... "quando si sente quel rumore... è fallo!".

Liberi di pensare tutto quello che volete, ma qui di soggettivo ci può essere ben poco.

PS. Ecio... dai tuoi fotogrammi calcolando il tempo puoi ricostruire il tempo che intercorre in una "steccaccia" tra il primo impatto ed il successivo?
Ultima modifica di perseo il venerdì 25 marzo 2011, 14:00, modificato 3 volte in totale.
FABIO

Do not worry about your difficulties in Billiards. I can assure you mine are still greater. ;)
«Calma e gesso, Tombale non è un fesso» (L. Banfi)

Immagine
Immagine
perseo
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4560
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 14:13
Località: Rieti

Messaggioda sventaglina » venerdì 25 marzo 2011, 14:24

Perseo ti leggo sempre molto volentieri e attento... ho appunto scritto che quando mi verrà dimostrato dalla tecnologia sarò pronto a cambiare idea.
Non è più logico affidarsi alla tecnologia e dire... "quando si sente quel rumore... è fallo!".
Se permetti per ora il rumore non è la tecnologia... il rumore c'è sempre stato dalla notte dei tempi  ;)
Non penso di aver scritto una cialtronata che dal filmato Mannone e Caruso sono convinti dell'esatto contrario di quanto deciso dall'arbitro o di quanto ci è sempre stato insegnato in esempi sul biliardo... benvenga la tecnologia ma se permetti in tutti i casi.
P.S.Siamo tutti convinti che Mannone in quella posizione,con quella forza e a stecca piatta abbia tirato il 3 sponde sullo stretto?
Ultima modifica di sventaglina il venerdì 25 marzo 2011, 14:24, modificato 3 volte in totale.
Io sto con la F.I.Bì.S. e Andros non rappresenta il biliardo... (F.I.Bì.S. Ke Kulo!!)
sventaglina
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 253
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 26 novembre 2009, 3:10

Messaggioda tecNICO » venerdì 25 marzo 2011, 14:31

sventaglina permettimi di rimarcare una cosa: cosa, a parere tuo o di chicchessia, può provocare quel suono caratteristico della steccaccia se non il contatto di una parte diversa dal cuoietto con la palla?

quindi abbiamo 2 possibilità per "fischiare" 2 falli...
1) due tocchi
2) non abbiamo toccato la bilia "solo" con il cuoietto. ;)
Ultima modifica di tecNICO il venerdì 25 marzo 2011, 14:31, modificato 2 volte in totale.
tecNICO
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1155
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 7 dicembre 2009, 22:45
Località: Casale Monferrato

Messaggioda perseo » venerdì 25 marzo 2011, 15:24

Non è più logico affidarsi alla tecnologia e dire... "quando si sente quel rumore... è fallo!".


hhahahahaa hai ragione. Scritta così fa un po' ridere.  :D

Ma ciò che volevo intendere spero sia chiaro: la tecnologia ci dice che avviene un doppio tocco puntale-palla (→ fallo). Questo doppio-tocco spiega anche il particolare rumore, ecc... Nel caso di Sasà, cosa giustificherebbe quel rumore, se non il doppio tocco e quindi il fallo?  :ciao:

PS. mi pare di capire che tu propendi per il non-fallo finché non ne hai la certezza su tutti i tipi di steccata... mentre per noi è bastato vedere alcune immagini per fare di "tutt'erba un fascio". Ecco su questo se ne può discutere e riflettere.  :)
Però, a quanto ho capito il nostro amico Ecio abbia fatto molte prove. Magari ne farà altre...

Se io fossi la FED gli commissionerei un lavoro di studio, retribuito. Sarebbero soldi spesi bene!  ;)
Ultima modifica di perseo il venerdì 25 marzo 2011, 15:24, modificato 2 volte in totale.
FABIO

Do not worry about your difficulties in Billiards. I can assure you mine are still greater. ;)
«Calma e gesso, Tombale non è un fesso» (L. Banfi)

Immagine
Immagine
perseo
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4560
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 14:13
Località: Rieti

Messaggioda robymatteucci » venerdì 25 marzo 2011, 16:20

sventaglina ha scritto:Volevo metterlo io questo filmato mi hai preceduto....
Mannone alza la mano a chiedere scusa... quindi è nella convinzione di non aver commesso fallo
Caruso guarda l'arbitro allibito per la chiamata del fallo come nel caso in cui gli chiama punti semplici... su un tiro in cui lui è convinto di averla presa di sponda..
Come vedi non sono l'unico a pensarla così....
viewtopic.php?f=42&t=10858&p=2161789&hilit=fallo+di+mannone+che+non+c%27era#p2161789

scusa ma se dici che mannone ha tirato il traversino in appoggio secondo mè sei proprio fuori strada!!
a parte che sarebbe assurdo poi con quella forza :boh:
a mio avviso ha tirato un 3 sponde a smezzare e si è scusato con la mano x l'esecuzione non intenzionale.
robymatteucci
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1342
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 27 febbraio 2005, 18:59
Località: mortara

Messaggioda ecio » venerdì 25 marzo 2011, 17:32

perseo ha scritto:PS. Ecio... dai tuoi fotogrammi calcolando il tempo puoi ricostruire il tempo che intercorre in una "steccaccia" tra il primo impatto ed il successivo?


Si, posso farlo. Nel week end vedo di trovare il tempo.

perseo ha scritto:Se io fossi la FED gli commissionerei un lavoro di studio, retribuito. Sarebbero soldi spesi bene! ;)


Peccato che non lo sei Perse!! Non mi dispiacerebbe per niente l'idea  ;)  :D
mECIOjoni!

ecio che gioca

ecio che scrive


Per me, ogni tiro è un tiro di prova.
Gianni Bombardi
ecio
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 651
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 giugno 2007, 12:30
Località: Torino

Messaggioda ecio » venerdì 25 marzo 2011, 17:54

sventaglina ha scritto: A me sembra che Ecio abbia confermato che tutti i suoi filmati sulle steccate (stupendi) sono relativi a tiri con forze più elevate per rendere meglio osservabili gli effetti e che in casi di bricolla(domanda di Perseo)"In questi casi il contatto multiplo è difficile da osservare con chiarezza, avrei bisogno di un set più complesso di quello che ho messo a punto per questo video".


Chiarisco questa mia affermazione in cui non sono stato sufficentemente chiaro.
La steccaccia è sempre un contatto multiplo tra la stecca e la bilia. Io ho potuto constatarlo analizzando a fondo i miei filmati e ho potuto osservare come il contatto multiplo (cioè il verificarsi della steccaccia) non dipenda né dalla forza né dalla penetrazione.
Nelle steccacce tirate con forze basse (che non ho inserito per motivi estetici e perchè questo video in particolare voleva essere un confronto tra tipologie di stecche, più che uno uno studio approfondito sulla steccaccia) ho comunque potuto osservare il contatto multiplo con chiarezza, anzi, mi è sembrato che i contatti siano addirittura di più di 2!
Con un set migliore e un'attrezzatura professionale potrei semplicimente riuscire a contare con precisione questi contatti, tutto qui.
mECIOjoni!

ecio che gioca

ecio che scrive


Per me, ogni tiro è un tiro di prova.
Gianni Bombardi
ecio
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 651
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 giugno 2007, 12:30
Località: Torino

Messaggioda Erne Favro » venerdì 25 marzo 2011, 17:59

pierino la peste ha scritto:Ieri sera chiaccherando con un direttore "alzabirilli" in confidenza mi ha riferito che non vogliono la regola steccaccia=fallo poiche' non si puo' individuare a occhio, mi sono permesso di fare notare che con l'avversaria vicinissima al pallino tirando veloce s'incappa nel fallo SEMPRE poiche' l'occhio non percepisce bene quanto successo ,sono stato allontanato con la solita arroganza e maleducazione che crontaddistingue la categoria di questi personaggi .....
Distinti saluti

A conferma di quanto postato da me. E sempre dalle nostre parti. Ma certo già dà "noia" che si scriva sui forum, figuratevi criticare anche se sono critiche fatte molto educamnete e pacate
Erne Favro

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce
Erne Favro
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1722
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 agosto 2009, 22:03
Località: Fossano (Cn)

Messaggioda effe77 » venerdì 25 marzo 2011, 18:03

parliamo di rilevamenti strumentali perchè l'occhio umano non è in grado di distenguere il doppio tocco che avviene in una brevissima frazione di secondo e con la videocamera ad alta frequenza possiamo chiarire senza ombra di dubbio che in effetti in doppio tocco avviene, e non solo col cuoietto

il rumore è una conseguenza del fallo e quello lo possiamo rilevare anche senza strumenti. le prove strumentali servono solo a dimostrare che ogni volta che c'è quel rumore è perchè si è verificato anche proprio quel fallo. i video di ecio servono a dimostrare questo
°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
:ola:  :ola:

evita accuratamente pallino e birilli
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12612
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 17:12
Località: SALENTINO ad Ancona

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite