RSS Facebook Twitter

Grazie TRANDA

Incontri, raduni, idee e progetti degli iscritti alla Community di BiliardoWeb

Messaggioda nira » martedì 17 aprile 2007, 23:06

Non posso che rispettare colui che, a detta di molti, dobbiamo principalmente ringraziare per la presenza del biliardo in televisione.
Detto questo, è innegabile che in tutti questi anni ne abbiamo sentite di "diavolerie".

**********************
BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com
nira
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4195
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 21 gennaio 2006, 13:36
Località: Sanremo

Messaggioda effe77 » mercoledì 18 aprile 2007, 6:41

tutte le volte che vedo una partit in tv dopo un pò la sua telecronaca mi da urto! questa è la prima cosa. che poi abbia merito nel fatto che il biliardo si veda in tv è unaltro discorso, ma la telecronaca onestamente andava fatta da qualcun altro. se nei programmi di calcio ci sono sempre giocatori e\o ex giocatori perchè non fare la stessa cosa col biliardo? sarebbero interessanti da seguire e darebbero modo a chi è alle prime armi di avere notare quei piccoli o grandi particolare che da solo non vede.
gli interventi di clabo son molto più puntuali e precisi, ma a volte credo che per lui sia imbarazzante. certe uscite a proposito della forma fisica di alcuni giocatori e giocatrici poi... non posso commentare come vorrei!!!

e allora... hailui... huhuhuhu... una botta terribile...
e allora...  ma cosa ci pensa a fare... ma non capisco...
e allora... guadate quanto è bravo.. eh eh... mal gliene incolse... come suol dirsi...

TUTTE QUESTE E CHISSA' QUANTE ALTRE NON MI MANCHERANNO

perchè siamo onesti, a parte il grazie per la visibilità, non lo abbiamo mai stimato.

quanto alla terminologia tecnica, volutamente non usata, è una stupidaggine, almeno per me. come ho già dettop, ogni cosa ha il suo nome, e così va chiamata. una garuffa è una garuffa, non un 2 sponde. e così  tutti gli altri tiri. se seguite la vela usano termini tecnici, ma poi ne spiegano il significato. così ho imparato che l'orzata è una manovra velica, non solo una cosa che si beve. pure io la prima volta che mio hanno ominato il traversino ho detto "al tonnno?" poi ho imparato.
le scelte sono una cosa, i limiti un'altra




°-°    °-°   °-°   °-°   °-°    °-°    °-°    °-°    °-°
siamo nuvole nel cielo e se il vento lo vorrà ci incontreremo
effe77
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 12632
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2007, 17:12
Località: SALENTINO ad Ancona

Messaggioda Ernst » mercoledì 18 aprile 2007, 9:42

Messaggio inserito da Andros

Premessa: "non sono il difensore del Tranda"

..se solo si fosse letto l' articolo su BW Magazine, e non perchè fatto dal sottoscritto, anzi, molti di voi probabilmente l' avrebbero scritto meglio, si capirebbe che Trandafilo ha scelto un "modo" che può non piacere di fare la telecronaca.
Chiaro che quel "modo" attira le critiche dei "puristi".
Quello che mi sembra non si voglia capire è che Trandafilo "è" in grado di fare "anche" una telecronaca come piace ai "puristi".
Il biliardo lo conosce, ed anche abbastanza bene.
Ma ha fatto una scelta, quella di commentare per chi il biliardo non lo conosce affatto.
Riusciamo a tenerne conto?



Andros
------------------------------------------------
Bambini? Preferisco cominciarne cento, che finirne uno (Paolina Bonaparte)




Ma non è un problema nè di voce nè di commento tecnico: è il "pacchetto" televisivo che proponeva che era triste e mal assortito. Il commento poco tecnico o la voce "mortifera" erano solo dettagli. La sostanza invece era il teatrino dimesso che veniva proposto. I prodotti televisivi andrebbero curati in altro modo: qui si trascuravano le più elementari regole della comunicazione.  :)

---------------------------------------
Ipse dixit: "Sono lugaresi di Cesenatico,se fossi in lei Germano Mosconi ,io non mi vanterei molto ,sulle bestemmie ,se le dice meglio lei ,ho le dico meglio io.Sono parolacce che sono venute fuori dalla bocca,per delle incazzature di lavoro.E per questo noi dobbiamo dare il buon esempio, di non dirle piu,per rispetto della chiesa,e per i giovani ,che purtroppo si stanno divertendo sulle incazzature altrui .Lugaresi di Cesenatico".
Ernst
 

Messaggioda paciuli » mercoledì 18 aprile 2007, 9:53

Messaggio inserito da Ernst


Ma non è un problema nè di voce nè di commento tecnico: è il "pacchetto" televisivo che proponeva che era triste e mal assortito. Il commento poco tecnico o la voce "mortifera" erano solo dettagli. La sostanza invece era il teatrino dimesso che veniva proposto. I prodotti televisivi andrebbero curati in altro modo: qui si trascuravano le più elementari regole della comunicazione.  :)


Eh vabbè Ernesto, ma non è che si possa attribuire la responsabilità di tutto questo a Trandafilo... saranno ben altri che devono curare la parte "estetica" del filmato. A lui non era richiesto di conoscere a fondo i segreti del mezzo televisivo: era richiesto di saper fare una piacevole e competente telecronaca di biliardo. E più di qualcuno mette in dubbio che ne fosse capace.

--
Enrico

BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com
paciuli
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 6487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 19 febbraio 2004, 22:26
Località: San Giovanni in Persiceto

Messaggioda Ernst » mercoledì 18 aprile 2007, 10:02

Messaggio inserito da paciuli

Messaggio inserito da Ernst


Ma non è un problema nè di voce nè di commento tecnico: è il "pacchetto" televisivo che proponeva che era triste e mal assortito. Il commento poco tecnico o la voce "mortifera" erano solo dettagli. La sostanza invece era il teatrino dimesso che veniva proposto. I prodotti televisivi andrebbero curati in altro modo: qui si trascuravano le più elementari regole della comunicazione.  :)


Eh vabbè Ernesto, ma non è che si possa attribuire la responsabilità di tutto questo a Trandafilo... saranno ben altri che devono curare la parte "estetica" del filmato. A lui non era richiesto di conoscere a fondo i segreti del mezzo televisivo: era richiesto di saper fare una piacevole e competente telecronaca di biliardo. E più di qualcuno mette in dubbio che ne fosse capace.

--
Enrico

BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com



Ma scusa... non si era detto che la rai affidava a lui la gestione dell'evento e che lui operava come esterno all'azienda? In tal caso è responsabile eccome. O, se vogliamo dirla diversamente... è il primo responsabile.  :ok:

---------------------------------------
Ipse dixit: "Sono lugaresi di Cesenatico,se fossi in lei Germano Mosconi ,io non mi vanterei molto ,sulle bestemmie ,se le dice meglio lei ,ho le dico meglio io.Sono parolacce che sono venute fuori dalla bocca,per delle incazzature di lavoro.E per questo noi dobbiamo dare il buon esempio, di non dirle piu,per rispetto della chiesa,e per i giovani ,che purtroppo si stanno divertendo sulle incazzature altrui .Lugaresi di Cesenatico".
Ernst
 

Messaggioda paciuli » mercoledì 18 aprile 2007, 10:18

Messaggio inserito da Ernst
Ma scusa... non si era detto che la rai affidava a lui la gestione dell'evento e che lui operava come esterno all'azienda? In tal caso è responsabile eccome. O, se vogliamo dirla diversamente... è il primo responsabile.  :ok:


Davvero?!? Beh, se è così allora ritiro ciò che ho detto e consiglio alla rai di fare un casting più accurato  :lol:

--
Enrico

BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com
paciuli
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 6487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 19 febbraio 2004, 22:26
Località: San Giovanni in Persiceto

Messaggioda Cico » mercoledì 18 aprile 2007, 13:09

Rendiamoci conto che il nostro sport è ancora visto come bettole e fumo..... altro che sport....
Ieri ho letto su City, uno dei quotidiani gratuiti distribuiti a Milano, la presentazione del programma Bilie e Birilli quello che va in onda su RAI DUE alle 01.40... adesso non ricordo le parole ben precise però diceva qualcosa di rabbrividevole come: "... direttamente dalle bettole più fumose ecco questo programma sul biliardo.... bla bla bla" e terminava con qualcosa come "... il rotolare delle bilie sul triste tappeto verde. Solo per appassionati"....
Se sui quotidiani, seppure quelli gratuiti, la presentazione è questa e il prodotto, come dice Ernst è confezionato in modo soporifero, difficilmente si potrà arrivare a qualcosa.....

*************************************************
Sono un ameno e banale moderatore moderatamente moderato :-)
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5113
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda Roby » mercoledì 18 aprile 2007, 14:11

Nel calcio, di ex giocatori che commentano, ce ne sono a bizzeffe semplicemente xche' prendono un sacco di soldi, ma TANTI !!!
Li prendono xche' ci sono ... altrimenti non se ne vedrebbe uno in circolazione !

Nel biliardo di soldi ne girano troppo pochi e quindi chi va ad "AIUTARE" il buon Trandafilo, lo fa per pura passione !!!

Onore a Trandafilo per il solo fatto di esistere, senza di lui probabilmente non vedremmo nemmeno una partita in TV e a me hanno insegnato che "piuttosto e' meglio che niente" ...

Certo anch'io preferirei Cavalli o Bulbarelli al microfono ...
Trandafilo lo si puo' criticare in mille modi possibili, ma bisogna dargli atto che ci ha messo il massimo impegno e la massima dedizione per tentare di far decollare il biliardo in TV !
Se nel futuro arriveranno nuove leve che sapranno fare meglio di lui ... be' a' auspicabile, anzi lo spero tanto e sinceramente spero anche che non venga qualcuno peggio di lui xche' sarebbe la fine ...


Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda Ernst » mercoledì 18 aprile 2007, 14:26

Messaggio inserito da Roby


1) a me hanno insegnato che "piuttosto e' meglio che niente" ...


...
2) Trandafilo lo si puo' criticare in mille modi possibili, ma bisogna dargli atto che ci ha messo il massimo impegno e la massima dedizione per tentare di far decollare il biliardo in TV !


3)spero anche che non venga qualcuno peggio di lui xche' sarebbe la fine ...


Roby



1) questa teoria è buona per un piatto di lasagne della nonna. Non certo quando si parla di comunicazione e immagine dove la quantità se non è associata alla qualità... non solo non produce benefici ma spesso rischia di fare danni (proprio come nel nostro caso). O il mezzo televisivo lo si conosce e lo si sa gestire oppure... meglio lasciar perdere.

2) E allora bisogna dargli atto che non ci è riuscito minimamente.

3) Questo è vero: se arriva uno peggio di Trandafilo (che già di suo era ad un livello pessimo) sarebbe proprio la fine! Come vedi dicendo che se arriva uno peggiore è la fine... implicitamente ammetti che il servizio fornito era già scadente.




---------------------------------------
Ipse dixit: "Sono lugaresi di Cesenatico,se fossi in lei Germano Mosconi ,io non mi vanterei molto ,sulle bestemmie ,se le dice meglio lei ,ho le dico meglio io.Sono parolacce che sono venute fuori dalla bocca,per delle incazzature di lavoro.E per questo noi dobbiamo dare il buon esempio, di non dirle piu,per rispetto della chiesa,e per i giovani ,che purtroppo si stanno divertendo sulle incazzature altrui .Lugaresi di Cesenatico".
Ernst
 

Messaggioda Roby » mercoledì 18 aprile 2007, 14:49

Caro F&MM hai perfettamente ragione, io non ho mai detto che il buon Tranda sia di un livello tecnico superiore ... e che il servizio fornito sia scadente lo ammetto anche pubblicamente non solo implicitamente, ma sono fermamente convinto che lui abbia dato il massimo che poteva dare anzi di piu' e che quindi per questo motivo merita rispetto onore al merito e GRAZIE scritto maiuscolo.

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda cifalino » mercoledì 18 aprile 2007, 14:57

Ok Ok complimenti a trandafilo per quel poco che ha fatto, ma sono sicuro che Bono e chissà magari Cattaneo come coppia fissa non sia per niente una cosa SOPORIFERA... Basta criticare Tranda, vabbene quello che ha fatto anche se male, l ha fatto, cosa che gli si dovrebbe render merito, voltiamo pagina e pensiamo al futuro...

-----------------------------------------------------------------------------
I biliardi sono tutti perfetti i giocatori no! Dal posto siamo tutti bravi quindi perfavore nn commentate!!! 2 punti sn meglio di 0!!!!! (G.Consagno)
-----------------------------------------------------------------------------
cifalino
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1295
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 27 giugno 2006, 20:36
Località: Vittoria

Messaggioda Ernst » mercoledì 18 aprile 2007, 15:07

Messaggio inserito da Roby

Caro F&MM hai perfettamente ragione, io non ho mai detto che il buon Tranda sia di un livello tecnico superiore ... e che il servizio fornito sia scadente lo ammetto anche pubblicamente non solo implicitamente, ma sono fermamente convinto che lui abbia dato il massimo che poteva dare anzi di piu' e che quindi per questo motivo merita rispetto onore al merito e GRAZIE scritto maiuscolo.

Roby




Immagine




---------------------------------------
Ipse dixit: "Sono lugaresi di Cesenatico,se fossi in lei Germano Mosconi ,io non mi vanterei molto ,sulle bestemmie ,se le dice meglio lei ,ho le dico meglio io.Sono parolacce che sono venute fuori dalla bocca,per delle incazzature di lavoro.E per questo noi dobbiamo dare il buon esempio, di non dirle piu,per rispetto della chiesa,e per i giovani ,che purtroppo si stanno divertendo sulle incazzature altrui .Lugaresi di Cesenatico".
Ernst
 

Messaggioda Roby » mercoledì 18 aprile 2007, 15:18

Caro F&MM posso anche dirti di piu' ... ogni volta che mi siedo sul divano, accendo la tele x godermi una partita di biliardo in TV vorrei:

- presentazione dei concorrenti
- ogni dettaglio del tipo di gara tipo:
 - luogo
 - contesto della gara (gara singola piuttosto che campionato ecc.)
 - punteggio da raggiungere ecc.

- classifica alla data di dove sono collocati i concorrenti all'interno della stessa
- tipo di stecca/puntale/gommino ecc. usata dai concorrenti
- precedenti tra di loro se ce ne sono (tipo Zito - Bellocchio si sono incontrati 12 volte
 ed il bilancio e' a favore di ...)

Cosi' facendo la "gente comune" si fa una propria idea di chi sta guardando ...ancora prima che inizi l'incontro ... e magari tifa per uno piutosto che per l'altro gia' a prescindere ...

Ho parlato a ruota libera chissa' quante cose ancora vorrei sapere prima che inizi l'incontro ... e che al momento non mi vengono in mente ...

Ma un granpremio ???
ti fanno vedere il circuito dall'alto ... magari il lago intorno ... o le dune intorno ... o i panfili intorno ... o le belle figliole intorno ...
si collegano un po' di tempo prima ed iniziano a parlarti delle prove di come tizio sia arrivato li e di come caio parta dal fondo ...
il favorito ... la rivelazione ... le gomme ... i pit-stop previsti ... la benzina imbarcata ...
nel biliardo ti potrebbero dire che Riondino e' arrivato in treno xche' ha perso l'aereo ... o che gioca con la stecca di un altro xche 'la sua gliel'hanno persa all'aereoporto ...
e che la stecca e' fatta in 3 pezzi anziche' 2 ... e che il gommino e' un multistrato animale piuttosto che un cuoietto sintetico ... e il gesso ... e .........
torno a lavorare che forse e' meglio.

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda Ernst » mercoledì 18 aprile 2007, 15:37

Messaggio inserito da Roby


torno a lavorare che forse e' meglio.





Immagine

---------------------------------------
Ipse dixit: "Sono lugaresi di Cesenatico,se fossi in lei Germano Mosconi ,io non mi vanterei molto ,sulle bestemmie ,se le dice meglio lei ,ho le dico meglio io.Sono parolacce che sono venute fuori dalla bocca,per delle incazzature di lavoro.E per questo noi dobbiamo dare il buon esempio, di non dirle piu,per rispetto della chiesa,e per i giovani ,che purtroppo si stanno divertendo sulle incazzature altrui .Lugaresi di Cesenatico".
Ernst
 

Messaggioda luxio » mercoledì 18 aprile 2007, 15:49

io sono daccordo con roby , trandafilo anche se un po rozzo ha veramente dato il 110% ed è vero che allontana un po la gente dal biliardo ma gia che ogni settimana ci siano meezzora di birilli è una grn cosa.
non penso trandafilo becchi fior di quatrini ma lo fa per pura passione e questo dice tutto sul suo conto.
ora è tempo di pensare al futuro sperando di  non rimpiangerlo


cià
**************************************************

per un calcio pulito vogliamo
giraudo:designatore
moggi:arbitro
bettega-capello:guardalinee
Immagine
luxio
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 594
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 26 novembre 2006, 12:14
Località: palermo

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 6 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 6 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti