RSS Facebook Twitter

La vostra prima volta..

Area aperta a discussioni su qualsiasi argomento, anche extra-biliardo

Re: La vostra prima volta..

Messaggioda mauzzz222 » sabato 7 agosto 2010, 14:42

caserma militare mio padre maresciallo io andavo a trovarlo ,andavo al circolo sottuficiali aspettando lui finisse e entravo in questa sala enorme e vi era un biliardo immenso le boccie enormi e io tiravo i primi tiri con la stecca in legno pesantissima  poi arrivavano i giocatori partite memorabili sfide incredibili l'agonismo la tensione ogni tiro , non un rumore la tensione al massimo sembrava la finale del campionato del mondo cresciendo la scuola il lavoro e ho dovuto  lasciare ma adesso  tutti i pomeriggi  e a volte la sera tre o quattro ore da due anni a questa parte gioco ,e gioco sempre meglio,peccato che non sia piu quel biliardo ,forse pochi hanno visto partite memorabili  quella da raccontare ,cavazzana,venerando,ALBRITO il piu forte ,cavalli,pavanello, che partite  :(  :(  :(
mauzzz222
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 249
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 8 giugno 2008, 22:46

Re: La vostra prima volta..

Messaggioda Claus72 » sabato 7 agosto 2010, 16:55

La mia prima volta...non ho giocato. Erano immagini di mani in posizioni plastiche, biglie che saltavano, giravano, viaggiavano per tutto il tavolo impulsate da una bacchetta magica tenuta in mano da un tizio con gli occhi chiari ed un altro enorme che si muoveva attorno al tavolo come una ballerina, un colorito mondo in bianco e nero, era The hustler (Lo spaccone), trasmesso in TV, avevo 6 o 7 anni. Una serpente in patchwork che mi aveva fatto mia madre si trasformó nelle sponde di un biliardo in un angolo della camera da letto, le altre due erano le pareti, un manico di scopa in mano e tutte le palline che avevo a disposizione. Poi ho avuto etá per giocare al bar del paese alla "carambola", troppi milanesi venivano da noi d'estate ;), in realtá giocavamo a 125 sui biliardi vecchi da italiana con stecche da 15mm...e da lí non ho mai più smesso, ho giocato tante specialità come paesi in cui sono stato...e non c'è nessun momento della mia vita dove il biliardo non sia presente. Il biliardo mi accompagnò per tutta l'università con i lunghissimi inverni russi; senza di lui i 365 giorni del servizio militare sarebbero stati eterni; su un biliardo ho preso alcune delle decisioni più importanti della mia vita: andare via dall'Italia, chiedere a questa splendida donna che mi accompagna di diventare l'amore della mia vita e dopo...di sposarci.
Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Re: La vostra prima volta..

Messaggioda strisciofortesteola » mercoledì 14 giugno 2017, 1:30

La mia prima volta furono tre mari internazionali. Grazie al buon cuore del gestore, mi permise di giocare all'età di 14 anni, applicandomi la metà della tariffa, ma con l'intesa che avrei lasciato libero il tavolo non appena qualche adulto avesse voluto giocare. Uomo dal cuore d'oro: mi faceva giocare con la sua Empire col manico tutto bucherellato.... era leggera. Mi insegnò a tirare il raddoppio di pienezza, e mi ripeteva "la devi penetrare.... la devi penetrare!". Quello fu il mio inizio.
strisciofortesteola
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 79
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2017, 3:53

Re: La vostra prima volta..

Messaggioda Trueba » martedì 20 giugno 2017, 16:34

Anni 80, sala biliardo vecchia maniera.

Mio padre a smadonnare ai tavoli sulle carte e per non avere rottura mi allungava monetine per i videogiochi...
Ma io ero innammorato del biliardo...
Funghetto, italiana, boccette...e poi un vecchissimo pool( non il vecchio tavolo da italiana, ma proprio un pool ) con delle buche piccolissime.
Non visto , sistemavo sempre la 200 Lire per bloccare l'ingranaggio per far scivolare sempre le biglie. Fino a quanto non mi sgamava il gestore e via di cazziatoni...
Bei tempi davvero
"L'arte della pazienza si impara giorno dopo giorno".
" Non esiste il più forte di tutti i tempi. Ma un periodo di tempo in cui qualcuno è più forte ".

"Resp.Lombardia FIBIS sez.Pool "

Puntali:Predator 314-1- Predator Z2
Calci:Lucasi Unilock- Pool Jr. 5-16-18
Trueba
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1293
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 27 giugno 2013, 11:37
Località: Milano - Specialità Pool

Re: La vostra prima volta..

Messaggioda LuigiBrigada » martedì 22 maggio 2018, 23:43

nonno luigi la prima volta
le storie e le avventure vissute quando si raccontono sono bellissime mentre sono state brutte quando o iniziato a giocare a biliardo 12 anni mio padre militare e con mia madre a volte la cena si mangiava a mezzogiorno giocavo biliardo alloratorio si giocava a buche e il gesso era il soffitto e le pareti avevamo una stanza un pochino di piu bollinata delle ultime bilie eravamo giovani e si divertiva ma erano momenti brutti ee tristi che oggi la memoria li rende bello quando si racconta il vissuto verso il 55 si e iniziato coi 5 birilli e in pochi anni il gioco delle buche e sparito ,come in poco tempo sono spariti i miei 85 anni , ma i ricordi non sono tutti brutti ci sono anche i belli come vincere una gara di biliardo a 83 anni e io auguro a tutti i gli appasionati di biliardo che con calma e gesso si arriva a delle belle soddisfazione e dei bei ricordi .

                                 saluto calma e ricordi      nonno luigi :ciao:  :ciao:
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 196
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: La vostra prima volta..

Messaggioda omeris » mercoledì 23 maggio 2018, 10:03

ritengo bellissima la frase :

"....come in poco tempo sono spariti i miei 85 anni ......"
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2593
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 19:30
Località:

Re: La vostra prima volta..

Messaggioda LuigiBrigada » mercoledì 23 maggio 2018, 16:07

nonno luigi
OMERIS 6 il miliore ,lunedi 28 vado a fare una gara e vicino 9 kl  1à  2à  3à
mi piacerebbe fare ancora qualche risultato ma giocando pochissimo diventa sempre piu difficile comunque cerco di muovermi ilpiu possibile una volta mia mogle mi accompagnava adesso non ecse piu di casa e la vita diventa un po triste ma la retromarcia non ce cosi cosi cerchiamo di vivere nel modo miliore .

ciao omeris scusa lo sfogo un abbraccio e buona giornata
                                          
                                                   calma e .....nonno luigi
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 196
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Precedente


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti