RSS Facebook Twitter

ansia e paura da gioco

Area aperta a discussioni su qualsiasi argomento, anche extra-biliardo

Messaggioda sinonparet » venerdì 12 novembre 2004, 9:04

:D  :D  :D
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda lupomarino » venerdì 12 novembre 2004, 10:21

[quote]
...Credo che ognuno di noi sia + o meno conscio della propria forza  e pertanto è da quella base che dobbiamo trarre le conclusioni. L'errore grossolano (e ci sta per tutti!) lo si deve ammortizzare nel + breve tempo possibile,specie a livello mentale, durante la gara, sennò si che si è davvero fritti...
[/quote]
D'accordissimo con te.
Sai cosa mi manda davvero in bestia? Non l'errore grossolano, ma la scelta sbagliata. In ogni partita persa o vinta c'è sempre una palla decisiva, e qualche volta più di una, se sei fortunato.
La tensione, l'ansia di cui parliamo spesso toglie lucidità proprio nel momento in cui serve capire se è opportuno osare qualcosa in più, o rinunciare aspettando l'occasione migliore. E non occorre che arrivi la fine per capire quando ho sbagliato. Ed è anche peggio.
Grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr...
lupomarino
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 novembre 2003, 9:30
Località: Inzago

Messaggioda sinonparet » venerdì 12 novembre 2004, 12:42

[quote]
[quote]
...Credo che ognuno di noi sia + o meno conscio della propria forza  e pertanto è da quella base che dobbiamo trarre le conclusioni. L'errore grossolano (e ci sta per tutti!) lo si deve ammortizzare nel + breve tempo possibile,specie a livello mentale, durante la gara, sennò si che si è davvero fritti...
[/quote]
D'accordissimo con te.
Sai cosa mi manda davvero in bestia? Non l'errore grossolano, ma la scelta sbagliata. In ogni partita persa o vinta c'è sempre una palla decisiva, e qualche volta più di una, se sei fortunato.

[/quote]
Ciao Lupacchiotta  ;) ! Mi sa che per ovviare al problema della scelta sbagliata nn ci può venire in soccorso nessuno se nn tante ore di "volo", un'accurata osservazione di soluzioni di fattispecie analoghe capitate a chi ha un qualcosa in più di noi e..... "vivere ogni situazione di gioco come un deja vu"! (Cifalà ti racconterebbe una bella storiella in proposito).  :)
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda Peter » martedì 23 novembre 2004, 17:36

ecco, adesso posso portare il mio sassolino...Domenica scorsa ho partecipato al mio primo torneo, alla prima tappa della Nord Est Cup. La prima partita (persa 4 a 1) è stata davvero tragica, sembrava che in mano avessi una stecca incandescente, avevo una fretta pazza di tirare come se dovessi e volessi fuggire dal tavolo. Poi aggiungete un atteggiamento del tutto sbagliato fatto di sguardi tutto attorno a cercare non si sa cosa, e la frittata è servita. Comunque è un passo che andava fatto e un dazio che andava pagato al più presto, infatti nelle altre due partite le cose sono andate molto meglio......purtroppo non dal punto di vista del risultato. :(

Peter
Peter
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 144
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 11 marzo 2004, 16:57
Località: Rovigo

Messaggioda Ryno » martedì 23 novembre 2004, 21:50

[quote]
ecco, adesso posso portare il mio sassolino...Domenica scorsa ho partecipato al mio primo torneo, alla prima tappa della Nord Est Cup. La prima partita (persa 4 a 1) è stata davvero tragica, sembrava che in mano avessi una stecca incandescente, avevo una fretta pazza di tirare come se dovessi e volessi fuggire dal tavolo. Poi aggiungete un atteggiamento del tutto sbagliato fatto di sguardi tutto attorno a cercare non si sa cosa, e la frittata è servita. Comunque è un passo che andava fatto e un dazio che andava pagato al più presto, infatti nelle altre due partite le cose sono andate molto meglio......purtroppo non dal punto di vista del risultato. :(

Peter
[/quote]
Eh eh  :D ,hai dimenticato la paura di sbagliare per non essere giudicato scarso ecc.
Bisogna mangiarne molta di pasta e fagioli :)



Scritto Da - Ryno on 23 Novembre 2004  21:51:07
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda

Messaggioda Claus72 » martedì 23 novembre 2004, 22:41

[quote]

Bisogna mangiarne molta di pasta e fagioli :)

[/quote]

Adesso usiamo anche armi biologiche?

________________________
No es la adversidad la que separa los seres, sino el crecimiento... Pablo Neruda
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3130
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 15 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 15 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti