RSS Facebook Twitter

Ardua scelta

Area aperta a discussioni su qualsiasi argomento, anche extra-biliardo

Messaggioda Cico » giovedì 21 ottobre 2004, 10:04

[quote]
ma scusami roby, hai mai giocato a pool ad alti livelli?
io credo che per poter giudicare un'arte bisognerebbe almeno praticarla ad un certo livello.
questa però è solo la mia opinione

Ares
[/quote]

In effetti potresti provare con il pool.... :D  :D  :D
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5113
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 13:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda bb » giovedì 21 ottobre 2004, 10:08

[quote]
E' una pura questione di pelle ... sono 2 le cose che non mi faranno mai giocare a pool:
1) il fatto che si possa stare a guardare l'avversario tirare una sequenza interminabile di tiri senza poter fare nulla
2) le buche ...

Roby
[/quote]

Sono pienamente d'accordo con te e con Luigi
Ciao e Buona Giornata
BB
bb
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1045
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 11 novembre 2003, 16:17
Località: Milano

Messaggioda Cico » giovedì 21 ottobre 2004, 10:14

Parlando seriamente.

Io ho iniziato giocando a pool, dopo quando ho provato all'italiana non l'ho più abbandonata.

Comunque è questione di gusti e opinioni.

Ovviamente è questione di pelle e di approccio verso una delle due specialità. Il che, naturalmente, non significa denigrare l'altra.

Ciao
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5113
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 13:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda flag » giovedì 21 ottobre 2004, 10:19

Ciao ragazzi, leggo con piacere che entriamo nei gusti personali, contrapposizioni di pensiero e piacere, ragionamento che si puo' fare in tutto, esempio io preferisco la BMW e l'latro la Mercedes, sono opinioni contrastanti corrette e ogniuna con motivazioni valide ma soggettive.
Io amo il biliardo, con buche e senza, gioco a "buche" pechè da noi i biliardi senza sono estinti, non c'è la cultura.
Mi piace vedere il gioco della carambola, a suo tempo ho fatto l'abbonamento a tele+ solo perchè c'era il biliardo, eda "estraneo" al gioco, rimango affascinato e ammirato da certi giocatori e certe giocate, pero' ho sempre guardato il gioco ad alti livelli, non conosco il neofiti o principianti non essendoci sale e giocatori dalle mie parti.
Io gioco a pool da pochissimo, ho giocato ad 8/15 per tanti anni, mi piace, non sono e mai saro' un campione, nessun problema, l'importante è fare uno sport che ti piaccia e che ti gratifichi, e fino a qui' ci siamo.
Ho avuto il piacere, cercato, di assistere a degli incontri di un certo livello anche a pool, e vi dico che il gioco che vedo normalmente in sala da noi e nei vari tornei Italiani, si avvicina minimamente e in pochi casi al gioco che vedo ed ho visto fare agli extraterresti, Bustamante in primis, sembra che giocare a pool sia una cazzata, eleganza e sicurezza, naturalezza nella corsa della battente, arrivo a destianzione con nessuno o pochissimi contatti con altre biglie,sviluppo degli effetti esagerato in rapporto alla forza, angoli ed uscite che non esistono nella mia testa ma che loro realizzano senza forzature, bellissimo da vedere, ma se ci penso irraggiungibile per molti e forse di piu'.
La cosa che mi fa' prediligere il pool è il continuo cambio di situazioni e sviluppi, difficile vedere un set uguale all'altro, la varinte di tiri e posizionamenti è coinvolgente .
Nell'italiana -goriziana trovo, da ignorante del settore, la monotonia dei tiri, vedendo un'incontro sono poche le variabili tra una tiro di Bepi e quello di Gino, si ripetono a sequenza, alla lunga li trovo annoianti, un controsenso forse, perchè entrambi giocano alla perfezione, ma non mi creano emozione.
Trovo molto piu' fantasiosa la carambola, massima concentrazione, tiro con sviluppo ed arrivo calcolato anche per il tiro sucessivo, non si puo' sbagliare, se di fronte hai un missile, l'errore costa caro, allora massima concentrazione ed espressione tecnico bagalistica, l'esperienza con la fantasia, bel gioco.
Concludo col dire BRAVI a tutti, ogni specialita' ha trucchi e applicazioni, tecnica e bravura, in poche parole, DURO LAVORO, quasi mai riconpensato a livello economico ma sempre a livello personale, cosi' la passione aumenta e la voglia di giocare anche, ed alla faccia dello sport individuale, si torvano e conoscono un mondo di appassionati ed amici, solitamente si instaurano rapporti belli e costruttivi, un consiglio da un appassionato cultore fa' sempre bene, gli occhi altrui vedono i difetti nostri molto meglio e l'aiuto arriva.
Brava gente, la gente con le palle in testa!!!!!!!!!!!!!
flag
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 200
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 29 luglio 2004, 14:43
Località:

Messaggioda Roby » giovedì 21 ottobre 2004, 10:59

[quote]
[quote]
E' una pura questione di pelle ... sono 2 le cose che non mi faranno mai giocare a pool:
1) il fatto che si possa stare a guardare l'avversario tirare una sequenza interminabile di tiri senza poter fare nulla
2) le buche ...

Roby
[/quote]

Sono pienamente d'accordo con te e con Luigi
Ciao e Buona Giornata
BB


[/quote]
Bartolo, ma tu il torneo del Players' non l'hai fatto ?
P.S.: mi aggrego a FLAG ... nulla da dire ne da sminuire a chi pratica il pool piuttosto che la carambola ecc. il rispetto dei gusti altrui e' sacrosanto per me.

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 9:40
Località: Milano



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 11 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 11 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti