RSS Facebook Twitter

Gara BTP di Siena

Area aperta a discussioni su qualsiasi argomento, anche extra-biliardo

Gara BTP di Siena

Messaggioda Stelvio » lunedì 27 settembre 2004, 11:05

Alle 12 del lunedi il sito Fibis latita ancora. Qualcuno ha qualche notizia dei finalisti e del vincitore ?
Grazie
Stelvio
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1741
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 13:13
Località: Pavia

Messaggioda amelie » lunedì 27 settembre 2004, 16:10

Ciao Stelvio,
primo Zito
secondo Aniello
terzo e quarto Borroni- Paoloni

Cmq è un tantino vergognoso che il sito FIBIS non sia ancora aggiornato a quest'ora!!!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 18:53
Località: vicenza

Messaggioda amelie » lunedì 27 settembre 2004, 16:45

Rettifico...... ora i risultati sono visibili sul sito della FIBIS.
Ciao..... Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 18:53
Località: vicenza

Messaggioda spondapalla » martedì 28 settembre 2004, 17:03

Ciao a tutti,
purtroppo è vero, i risultati non sono proprio sempe aggiornati, infatti sono stato un giorno e mezzo col fiato sospeso per sapere com'era andata, per poi sapere che belluta, per cui tifo, era uscito agli ottavi, che peccato pero'! Vabè ha vinto zito, e apprezzo molto anche lui, quindi complimenti Gustavo!
spondapalla
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 393
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 28 settembre 2004, 16:51
Località: Domaso

Messaggioda Cico » lunedì 4 ottobre 2004, 17:20

C'è un'altra cosa che mi fa molto piacere... Nelle selezioni si sono rivisti alcuni giocatori DESAPARECIDOS nelle ultime stagioni....

parlo di Caria, Triunfo, Fabio Cavazzana e il mitico SCURO Marcello Lotti!!!!

Purtroppo manca solo il buon Cifalà, chissà che fine ha fatto.....????
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5113
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 13:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda sinonparet » lunedì 4 ottobre 2004, 17:25

Girano notizie fresche ma nn buone su Cifalà. Di recente è stato avvistato alla sala di Sesto San G. Il resto lo ometto perchè sono indiscrezioni poco carine. Biliardisticamente si dice che nn sia in forma per niente.
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda Cico » lunedì 4 ottobre 2004, 17:32

[quote]
Girano notizie fresche ma nn buone su Cifalà. Di recente è stato avvistato alla sala di Sesto San G. Il resto lo ometto perchè sono indiscrezioni poco carine. Biliardisticamente si dice che nn sia in forma per niente.


[/quote]

Che sia passato alla sala di Sesto l'ho saputo anche io, delle indiscrezioni non so nulla...

Del suo perdurante stato di forma negativa posso solo dire che da quello che so è da almeno due anni che gioca poco. Ecco, giusto il campionato a squadre di serie A. Anche qs anno? Non ho visto la composizione delle squadre quindi non ho idea.

Saluti
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5113
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 13:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda trytrai » lunedì 4 ottobre 2004, 17:56

carlo cifala è qui presente in pianta stabile alla sala biliardi di pontedera del grande michele cosci divina prima categoria. e vi assicuro che carlo è in splendida forma fa cose improponibili x chiunque. si :gioca nel campionato di serie a e a siena ha offerto uno dei piu grandi spettacoli. nella partita contro consagno non ha mai sbagliato. gioca nella squadra di adalberto gori di pistoia. e stasera vado a vedere una seduta del mitico carletto
trytrai
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1091
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 22 settembre 2004, 17:28
Località:

Messaggioda Ryno » lunedì 4 ottobre 2004, 22:12

[quote]
Girano notizie fresche ma nn buone su Cifalà. Di recente è stato avvistato alla sala di Sesto San G. Il resto lo ometto perchè sono indiscrezioni poco carine. Biliardisticamente si dice che nn sia in forma per niente.


[/quote]
Cifalà,Carlo Cifalà,ci giocassero 20 anni fà con lui,quando lui ne aveva 40.........non dico più niente se nno esco fuori dai binari.
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda

Messaggioda sinonparet » lunedì 4 ottobre 2004, 22:29

Ryno sfondi una porta aperta con me parlando di Carlo. Quando viveva vicino a Torino, abitava a 8km da casa mia; lo incontravo alla Diko almeno una volta al mese; gli ho sentito spiegare particolarità e finezze sul biliardo che nessuno mai forse sarà in grado di eguagliare... Hai ragione tu, meglio lasciar stare sennò si esce dal binario.
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda Ryno » lunedì 4 ottobre 2004, 22:33

[quote]
Ryno sfondi una porta aperta con me parlando di Carlo. Quando viveva vicino a Torino, abitava a 8km da casa mia; lo incontravo alla Diko almeno una volta al mese; gli ho sentito spiegare particolarità e finezze sul biliardo che nessuno mai forse sarà in grado di eguagliare... Hai ragione tu, meglio lasciar stare sennò si esce dal binario.


[/quote]
Immagine
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda

Messaggioda Andros » lunedì 4 ottobre 2004, 23:01

..gira che ti rigira si parla sempre di lui, Carletto nostro gagliardo e tosto...ma fosse che il biliardo senza di lui non è la stessa cosa? :D
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda amelie » martedì 5 ottobre 2004, 7:15

[quote]
carlo cifala è qui presente in pianta stabile alla sala biliardi di pontedera del grande michele cosci divina prima categoria. e vi assicuro che carlo è in splendida forma fa cose improponibili x chiunque. si :gioca nel campionato di serie a e a siena ha offerto uno dei piu grandi spettacoli. nella partita contro consagno non ha mai sbagliato. gioca nella squadra di adalberto gori di pistoia. e stasera vado a vedere una seduta del mitico carletto


[/quote]

Ciao trytrai,
ma tu sei di Pontedera? Io sono stata da voi l'anno scorso quando abbiamo fatto la prova a Calcinaia.
Mi fai un favore? Visto che lo conosci, mi saluti il Cosci? Digli che lo saluta Paola del Circolo Vicentino del Biliardo e che lo aspettiamo al campionato italiano a fine ottobre!
Grazie, Amelie.
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 18:53
Località: vicenza

Messaggioda luigi » martedì 5 ottobre 2004, 10:37

Mi auguro che trytrai non abiti a Pontedera quanto in provincia di Lucca, visto che è lì che gli ho spedito il materiale di Sansosti.
Carlo Cifalà, che di dire... che già non sia stato detto, “genio e sregolatezza” del biliardo. Dire che se avesse la serietà professionale di uno Zito e di un Torregiani, sarebbe ancora Lui il più grande? Ma allora non sarebbe... Cifalà!
Invece di parlare di quanto personalmente ho avuto la fortuna di vedergli fare sul biliardo o di quanto si racconti che abbia fatto, in questa o quell’occasione, il che non aggiungerebbe nulla al suo mito. Preferisco raccontarvi quanto un altro Campione ebbe a dirmi di Cifalà, in quanto in tal modo intendo anche rendere omaggio a quest’altro giocatore che alcuni non vedono di buon occhio, ma che per me è una persona notevole ed un profondo conoscitore del biliardo, nonché fortissimo giocatore. Dunque, alcuni anni fa mi capitò di fare un’intervista, per conto dell’allora rivista federale Biliardo Match, a Paolo Diomajuta, fra le tante domande gli chiesi anche “chi”, a suo parere, fosse il giocatore in assoluto più forte di tutti, il più grande, visto che nella sua carriera aveva potuto giocare con tutti i più forti, da Cavallari a Biagini, da Lotti a Coppo, ecc. ecc. sino ai più recenti, ebbene la risposta di Paolo fu: “Per me il più forte giocatore che ho mai visto e incontrato è  Carlo Cifalà, nel triennio 1987-88-89... non sbagliava mai! In quel periodo, l’ho visto giocare ore e ore consecutive senza mai sbagliare un solo tiro, eccezionale”. Tra l’altro Doimajuta mi disse anche che quando a Lui capitava di dover giocare contro Carlo, adottava una tattica ben precisa, cioè cercava di partire a spron battuto, tirando tutto, anche sui pallini senza tante cerimonie, questo perché da un lato un tal modo di giocare infastidiva e innervosiva un purista come Carlo e poi perché, mi disse: “Con uno come Cifalà, devi cercare in ogni modo di accumulare un certo vantaggio all’inizio, perché, puoi stare certo che “Quello”, due o tre “capolavori” durante la partita te li fa sicuramente, quindi o parti a razzo oppure puoi solo... perdere”. Ho voluto riportare questo episodio, sia per rendere omaggio al genio di Cifalà e sia per dare merito e conto della sportività di un giocatore plurititolato come Diomajuta, il quale non ebbe alcun problema ad attestare la superiorità di un’altro nei confronti di tutti. Non sono molti i titolati disposti ad ammettere serenamente la superiorità di altri, ma Diomajuta è un Grande anche per questo. Se poi nell’ambiente c’è chi ne parla con poco rispetto, stigmatizzando certi “supposti” comportamenti, a costoro vorrei ricordare che un conto è il biliardo agonistico, quello delle gare in gilet, un’altro è il mondo del biliardo delle sale, quello delle sedute. Se nel primo correttezza e sportività sono basilari, nel secondo vige la legge darwiniana: “Il più adatto sopravvive”, nella giungla se un leone insegue una gazzella e questa cade, non è che aspetta che si rialzi per riprendere l’inseguimento, macché, la sbrana sul posto, “Se non è adatta a correre... soccombe”. La legge naturale dell’evoluzione... lo pretende. In una certa parte del mondo del biliardo vige la stessa legge “naturale”, nelle gare potrà anche essere quasi sempre il migliore che prevale, nel lato “oscuro” è, quasi sempre il più forte, ma anche il più... adatto, il più astuto, se sei pollo... soccombi e Diomajuta... pollo non è e non è mai stato. Tutto ciò Vi scandalizza? Personalmente assolutamente no, personalmente quanto mi è capitato di entrare in sale ove vigeva la legge delle sale, visto che ci sono entrato da “spettatore”, nessuno mi ha mai rubato i soldi di tasca, anzi ho sempre trovato piacevoli ed interessanti scambi di opinioni, certo se vi entri con velleità di “prendere” Tu i soldi agli altri, bhè allora devi essere “adatto”, devi saper correre senza inciampare e devi saper sbranare chi “cade”, altrimenti sarai sbranato. Niente di più, niente di meno, non ci trovo niente di scandaloso, d’altra parte non è forse lo stesso anche in tanti altri campi della vita quotidiana? Non vige quasi ovunque la legge “darwiniana”?. E allora perché stupirsi. Bene, Diomajuta quando è in quel mondo è “adatto”, quando è fuori da quel mondo ti dice senza alcun problema e cincischiamenti che il più grande giocatore in assoluto da Lui mai visto è... Carlo Cifalà. E Paolo Diomajuta di biliardo ne “sa” e ne “sa” tanto, credetemi, ma se non volete credere a me, credete a Rosanna il quale durante un’analoga intervista (questa poi pubblicata, quella di Diomajuta no, in quanto Biliardo Match chiuse prima che potesse esserlo), ebbene Gianpiero quando gli chiesi un giudizio sintetico sui vari giocatori (a proposito Rosanna è forse il solo a cui puoi fare una domanda del genere, ti risponde senza remore o ritegni di nessun genere, non ha timori reverenziali verso alcuno, uno spasso sentirlo), di Diomajuta disse che Lui lo ascoltava sempre quando parlava di biliardo perché “E’uno che ne sa parecchio e dal quale c’è sempre da imparare”, parole di Gianpiero Rosanna. Per onore della verità devo precisare che l’intervista a Diomajuta avvenne prima che vi fosse l’esplosione del fenomeno Zito, per cui oggi non so come risponderebbe alla stessa domanda. Chissà, magari la prossima volta che lo rivedo... glielo chiedo.
Per quanto riguarda il Cifalà di oggi, non saprei che dire, non lo vedo giocare da parecchio e sento solo i pettegolezzi che girano, ma che, veri o falsi che siano, poco o nulla ci dicono del “giocatore” Cifalà, salvo forse che, inesorabilmente, il tempo passa purtroppo per tutti. Se mai lo incontrassi l’unica cosa che vorrei dirgli, ricordandogli quando a Brescia, pochi minuti prima che lo chiamassero per la finale con Torregiani, Gli regalai un gesso “diamond” (l’originale, quello con le palle grosse per intenderci, già allora introvabile) ed Egli mi ringraziò, ma mi disse che, per motivi scaramantici, avrebbe comunque usato il “suo” Master, bhè, Gli direi.... “Avesti fatto meglio ad usare il “mio”... mannaggia Te”. Comunque il piacere di vederlo giocare è stata una della cose più belle che il Biliardo mi abbia dato, lo stesso piacere, anche se più in piccolo, mi è venuto da Vitale Nocerino, non per niente, come sa bene sinon, li porto entrambi sempre a “spasso” come me.
Oddio, a proposito di Cifalà, magari un giorno vi racconterò l'anedotto dell'"or" o quello ancor più metafisico del "pennarello" o quello della limatura del tappino di gomma alla base del manico della stecca (se già non li conoscete) e allora qualche dubbio sul Cifalà-pensiero forse Vi verrà, ma si sa che i Geni spesso sono incompresi, proprio perchè, essendo tali, vanno oltre le umane percezioni (si - no - bhò?).
luigi
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1490
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 4 marzo 2004, 23:48
Località:

Messaggioda billy » martedì 5 ottobre 2004, 10:53

Basta solo entrarci dentro e non c'è una testa che non sia interessante.
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 12:56
Località: Lonato

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 11 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 11 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti