RSS Facebook Twitter

quando larbitro sbaglia .

Area aperta a discussioni su qualsiasi argomento, anche extra-biliardo

quando larbitro sbaglia .

Messaggioda LuigiBrigada » martedì 29 maggio 2018, 15:05

nonno luigi
ieri 28 /5 partecipo ad una gara di biliardo ,parto male e gioco male il braccio trema ed e duro la vista poco limpida e tutto e difficile un avversario mediocre pero a meta partita e in vantaggio di20 punti ,o una giocata che richiede calma e gessso dopo una manciata di secondi avendo valutato tute le 22 considerazioni decido di accostare solo che il lato e quello comodo all'avversario ,laccosto e perfetto le bilie sono a meno di 2 cent larbitro deve osservare due biliardi se ne accorge della giocata e viene ad osservare mettendosi nel pinto non proprio giusto , il mio avversario gioca un doppio strisio 2 pasate mezzo parte una legnata con cariola cavalli e pallino che sembra il mercatino larbitro dicchiara 3 punti e va sul biliardo 3 lavversario lucida il puntale e dopo una trentina di secondi nessuno parla e riprendo a giocare come se niente fosse , alla fine naturalmenteperdo la partita faccio i complimenti al vincitore e mi risponde con un gesto che non sono riuscito a capire .
ora io mi domando e mi piacerebbe sapere un arbitro quale esame supera x essere idoneo , quale esame supera x capire se una giocata e giusta o sbagliata , e in grado di capire le direzioni di bilia e pollino quello che e stato toccato prima e ce ne sono molti di erori che se non ce la conosenza e lattenzione vengono non visti e quando si trova il pignolo con giusta ragione nascono le rogne .
un arbitro che normalmente e pagato deve avere tutte le capacita del gioco e le conosenze del regolamento x svolgere il suo lavoro altrimenti si crea una squola con insegnamento e aggiornamento .

                                      saluto nonno luigi  :ciao:  :ciao:  :ciao:
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 222
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda Cico » martedì 29 maggio 2018, 15:24

Capitatomi recentemente in gara.
Cambio di arbitro (che aveva una piccola necessità)durante la partita, arriva ad arbitrare il direttore di gara.
Dopo qualche minuto, sul punteggio di 84 a 74 per me, proprio mentre ero sul tiro, in brandeggio finale, rientra l'arbitro che si scambia rapidamente con il direttore di gara, posizionandomisi poi giusto a fianco.
Questo proprio nel momento del mio tiro, non potevo più fermare il movimento, con direttore di gara e arbitro che sono entrati nel mio campo visivo muovendosi velocemente e con rumore.
Morale, stavo tirando una bricolla, la squarcio pesantemente e la mia addirittura di 4 sponde va a bere 10. Avversario mette all'acchito fa 14 e chiude.
Io educatamente faccio presente al direttore di gara che fare questi cambi a mo' di staffetta proprio mentre il giocatore è al tiro è un errore grave, bisogna fare con criterio e attendendo a distanza opportuna.
Mille ehhhh, peròòòò, ma vede, ehhhmmm e nessuna scusa.
Questo errore mi è costato la partita.
Discutere con un gobbo è come giocare a scacchi con un piccione.Puoi essere il più forte del mondo ma il piccione rovescera' tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.

per molte persone l'ignoranza e' piu'comoda del divano di casa propria
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda jk11ul » martedì 29 maggio 2018, 17:14

Eh Cico, gli arbitri hanno sbagliato, ma se di bricolla hai bevuto 10 dopo 4 sponde, anche la tua forza era parecchio sbagliata :D
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 531
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 11:51

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda Cico » mercoledì 30 maggio 2018, 9:56

Certo che era parecchio sbagliata!
Mi sono venuti "addosso" praticamente nel momento del tiro, persa la concentrazione, parte riflesso incondizionato ed esce una steccata squarciata per colpa loro.
Ultima modifica di Cico il mercoledì 30 maggio 2018, 9:56, modificato 1 volta in totale.
Discutere con un gobbo è come giocare a scacchi con un piccione.Puoi essere il più forte del mondo ma il piccione rovescera' tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.

per molte persone l'ignoranza e' piu'comoda del divano di casa propria
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda Bata_Reyes » mercoledì 30 maggio 2018, 14:13

In realtà la colpa dei tiri sbagliati è sempre nostra. Dobbiamo diventare bravi anche a ignorare potenziali fonti di disturbo, questo ci aiuterà anche a crescere e a gestire la pressione estrema che troveremo in alcune partite.
L'alibi è sempre il peggior nemico della crescita di un giocatore, dobbiamo essere critici sempre e solo con noi stessi.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3815
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda petrou » mercoledì 30 maggio 2018, 14:53

L'alibi è sempre il peggior nemico della crescita di un giocatore, dobbiamo essere critici sempre e solo con noi stessi.

questa è una frase che mi piace proprio tanto, :okpollicione:  :okpollicione:  :okpollicione:  complimenti bravo
petrou
Non connesso
Avatar utente
Utente Attivo
 
Messaggi: 96
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 13:55

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda Bata_Reyes » mercoledì 30 maggio 2018, 15:50

Grazie!  :)  anche se non sempre è facile metterla in pratica, ma ci dobbiamo provare!  :okpollicione:
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3815
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda LuigiBrigada » mercoledì 30 maggio 2018, 22:13

nonno luigi
io so con esperieza che la sconfitta non e facile da inghiottire ma quando si perde una partita la colpa e solamente del perdente 1°se giochi con un bravo e colpa tua sei inferiore 2°parita di capacita vuol dire che ai sbagliato piu dell'avversario 3°se lavvarsario e inferiore non ci sono scuse ai sbagliato partita o metodo ,ora criticarsi non credo che sia proprio il modo giusto , ma trovare tuta una serie di giustificazione larbitro mi a rubato sono passato in mezzo lavversario dava il gesso ecc ecc cercando delle giustificazioni x salvarsi dalle colpe e sbagliatissimo .domani finisco devo andare

                    saluto  nono luigi
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 222
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda andrea alt » giovedì 31 maggio 2018, 10:07

Bata_Reyes ha scritto:In realtà la colpa dei tiri sbagliati è sempre nostra. Dobbiamo diventare bravi anche a ignorare potenziali fonti di disturbo, questo ci aiuterà anche a crescere e a gestire la pressione estrema che troveremo in alcune partite.
L'alibi è sempre il peggior nemico della crescita di un giocatore, dobbiamo essere critici sempre e solo con noi stessi.

Finalmente.....sono stradaccordo ben detto!!!
andrea alt
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1886
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2012, 12:50
Località: Ortona (CH)

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda 1970_Nicola » giovedì 31 maggio 2018, 13:11

andrea alt ha scritto:
Bata_Reyes ha scritto:In realtà la colpa dei tiri sbagliati è sempre nostra. Dobbiamo diventare bravi anche a ignorare potenziali fonti di disturbo, questo ci aiuterà anche a crescere e a gestire la pressione estrema che troveremo in alcune partite.
L'alibi è sempre il peggior nemico della crescita di un giocatore, dobbiamo essere critici sempre e solo con noi stessi.

Finalmente.....sono stradaccordo ben detto!!!


Sono daccordissimo però se uno sta lanciando la stecca e l'arbitro gli si para davanti può risultare difficile fermarsi di colpo e riprendere come se nulla fosse.
1970_Nicola
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2364
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 18 agosto 2006, 21:27
Località:

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda LuigiBrigada » giovedì 31 maggio 2018, 14:44

nonno luigi
sono daccordissimo l'alibi fa solo male e va tolto dai pensieri l,errore NO si puo anche giustificare ma alla fine bisogna trovare la causa x evitarlo la
seconda volta.
ci vuole calma e gesso eci si arriva e si miliora .

                                     saluto e buone cose    nonno luigi
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 222
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda Cico » venerdì 1 giugno 2018, 11:48

1970_Nicola ha scritto:
andrea alt ha scritto:
Bata_Reyes ha scritto:In realtà la colpa dei tiri sbagliati è sempre nostra. Dobbiamo diventare bravi anche a ignorare potenziali fonti di disturbo, questo ci aiuterà anche a crescere e a gestire la pressione estrema che troveremo in alcune partite.
L'alibi è sempre il peggior nemico della crescita di un giocatore, dobbiamo essere critici sempre e solo con noi stessi.

Finalmente.....sono stradaccordo ben detto!!!


Sono daccordissimo però se uno sta lanciando la stecca e l'arbitro gli si para davanti può risultare difficile fermarsi di colpo e riprendere come se nulla fosse.


Esatto, è molto facile dire "la colpa è sempre nostra" e "gli alibi blah blah blah".
Vorrei vedere (estremizzando ovviamente), se tu sei in punteria e stai per tirare e io da dietro ti urlo nelle orecchie. Hai voglia a ignorare la fonte di disturbo.

Io posso cercare di ignorare il brusio della sala, il pubblico che fa casino, l'avversario che gratta il puntale o mette il gesso quando tiri, ma se uno ti arriva addosso proprio mentre tiri hai voglia a ignorarlo.
Discutere con un gobbo è come giocare a scacchi con un piccione.Puoi essere il più forte del mondo ma il piccione rovescera' tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.

per molte persone l'ignoranza e' piu'comoda del divano di casa propria
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda 1970_Nicola » venerdì 1 giugno 2018, 12:24

Cico almeno tu, nel quote potevi  aggiungermi l'apostrofo a D'ACCORDISSIMO ???
:D  :D  :D  :D
Ultima modifica di 1970_Nicola il venerdì 1 giugno 2018, 12:24, modificato 1 volta in totale.
1970_Nicola
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2364
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 18 agosto 2006, 21:27
Località:

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda Cico » venerdì 1 giugno 2018, 12:58

Azz, non me ne sono accorto  :D  :lol:
Discutere con un gobbo è come giocare a scacchi con un piccione.Puoi essere il più forte del mondo ma il piccione rovescera' tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.

per molte persone l'ignoranza e' piu'comoda del divano di casa propria
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Re: quando larbitro sbaglia .

Messaggioda Bata_Reyes » venerdì 1 giugno 2018, 13:37

Cico ha scritto:
Esatto, è molto facile dire "la colpa è sempre nostra" e "gli alibi blah blah blah".


In realtà ritengo che sia molto più facile dire "è colpa dell'arbitro e blah blah blah", perchè questo ci evita di andare a vedere quali sono le nostre lacune tecniche o psicologiche, che poi in ultima analisi sono quelle che ci fanno perdere le partite.
A me sono capitati episodi che obiettivamente potevano danneggiarmi nelle partite (esempio: avversario che ti aggredisce verbalmente mentre stai tirando), però alla fine, dopo qualche attimo di ovvia rabbia, sono andato ad analizzare la partita e a rivedere i miei errori, che non dipendevano dall'avversario, ma solo da me. E sai la risposta quale è stata? Che devo allenarmi di più.
Però è chiaro che ognuno di noi analizza le proprie partite in modo diverso.
Ultima modifica di Bata_Reyes il venerdì 1 giugno 2018, 13:37, modificato 1 volta in totale.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3815
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 7 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 7 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti