RSS Facebook Twitter

Scontro fratricida

Area aperta a discussioni su qualsiasi argomento, anche extra-biliardo

Scontro fratricida

Messaggioda Cico » mercoledì 28 aprile 2004, 9:32

Ieri sera al CSB Concordia gara di terze categorie, è andato in onda uno scontro fratricida tra il sottoscritto e ... Roby!!!!

Già in partenza il risultato era scontato, visto che già quando vado a giocare con lui per vincere faccio una fatica dannata in quanto è naturalmente molto più bravo di me. In più dovevo combattere con la faringite allergica, il biliardo era impresentabile, avevo mangiato pesante, gli spettatori disturbavano, Roby aveva una fortuna pazzesca, l'arbitro non mi ha concesso un evidente rigore, Roby ha ottenuto dieci punti di sfaccio in netta posizione di fuorigioco.... :ok:  :lol: Immagine  ... ehm, ehm.... di tutte queste vera solo la prima.

Comunque, data la legnata subita, Immagine mi sono accorto una volta di più di quanto io renda poco, pochissimo in gara, soprattutto sulla partita secca. Devo mettermi d'impegno e migliorare soprattutto la testa ( oltre naturalmente tutto il resto ). Anche perchè quando so che me la posso giocare, perdo completamente il senso del gioco.
Paradossalmente, le mie migliori partite le ho disputate contro giocatori forti ( parlo contro giocatori di prima categoria e qualcuno di seconda ).

Comunque complimenti a Roby, che ho visto in gran forma ( anche di c... eh eh eh hheee eeeehhhhee ) e che senza dubbio può fare molta strada in questo torneo. Anzi, spero che mi faccia sapere poi com'è andata ieri sera.

Saluti a tutti



Scritto Da - cico il 28 Aprile 2004alle ore  09:34:30
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4947
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda Roby » mercoledì 28 aprile 2004, 9:59

Sono contento, xche' ho giocato bene e le mani non erano affatto sudate come al solito, ma se avessi vinto la batteria sarebbe stato un furto con dolo ...
Il mio avversario era nettamente piu' forte di me, non ha sbagliato un tiro che fosse uno e sono andato sotto di 50 punti, con la partita ormai compromessa LUI si e' rilassato un attimo ed in 4 tiri ho recuperato 35 punti portandomi a -15. Un pallino fortunoso con relativa messa durissima ha messo fine alle mie ultime speranze, non so ancora come ho fatto a prendere bilia ma sono rimasto sotto ...
Questa era la finale di batteria, per la semifinale, sono partito molto bene andando a +35 con un avversario che era si superiore a me ma che si e' disunito e demoralizzato guardando il punteggio ...non mi ha piu' ripreso, sono stato costantemente piu' o meno tra i +15 e i + 30 e solo nel finale mi sono innervosito per 2 pallini consecutivi rubati (da lui) e l'ho fatto arrivare a -12 ma eravamo ormai 98 a 86 e sono riuscito a chiudere alla prima occasione.
Per la prima partita invece mi pare che Cico abbia espresso ottimamente l'andamento, partita equilibrata fino al 15 a 15 (mi pare) poi ho rubato 8 punti con un rimpallo e da li non c'e' stata piu' storia, ho iniziato a giocare bene e Cico male; nel finale ne ho rubati altri 8 (ma ormai ero a + 50) rinunciando poi x amicizia ad un fisso, ad un traversino e tirando una difesa su palla all'acchito. se il punteggio non fosse stato cosi' evidente, probabilmente non avrei rinunciato a fare punti e avrei chiuso subito sul primo fisso a cui ho rinunciato. Questo lo devo dire per dovere di cronaca in quanto la fortuna come gia' si e' detto fa parte del gioco.

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda Cico » mercoledì 28 aprile 2004, 10:17

Una cosa sola, Roby.

Per la finale e la semifinale in entrambi i casi dici " erano più forti di me".

Mah, mi sembra che tu stia un pochino sottovalutando le tue capacità. Anche perchè io vedo tanti tantissimi seconda e terza ( bravi ) ma non mi sembrano così tanto più forti di te.

Almeno per la mia opinione...
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4947
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda Sharky » mercoledì 28 aprile 2004, 11:22

Cico io ti devo conoscere e....strozzare!!! Cispio non dire così a Roby che già si crede il Zito delle terze, se poi si sente dire così, chi ci gioca più contro???????!!!!!!
Dai che scherzo suvvia Roby, lo sai che ti voglio bene (forse)!
Cico quando vai a giocare con roby nella sala del mio moroso, fatti riconoscere perchè è da un anno che frequento la sala, ti avrò visto mille volte, ma non ho presente chi tu sia!

Besos
Sharky
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 32
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 marzo 2004, 12:54
Località: Brescia

Messaggioda billy » mercoledì 28 aprile 2004, 11:24

Cico mi spaventi...ho in programma una serata con Roby dopo sei anni di stecca al chiodo,mi hanno detto che la stecca è come una donna:se l'abbandoni per troppo tempo non riesci più a tenerla in pugno.PER LE DONNE E' VERO per la stecca chissà...saranno perle o pirlate??




Scritto Da - billy on 28 Aprile 2004  11:38:54
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda Cico » mercoledì 28 aprile 2004, 12:17

[quote]
Cico io ti devo conoscere e....strozzare!!! Cispio non dire così a Roby che già si crede il Zito delle terze, se poi si sente dire così, chi ci gioca più contro???????!!!!!!
Dai che scherzo suvvia Roby, lo sai che ti voglio bene (forse)!
Cico quando vai a giocare con roby nella sala del mio moroso, fatti riconoscere perchè è da un anno che frequento la sala, ti avrò visto mille volte, ma non ho presente chi tu sia!

Besos


[/quote]

Io invece ho presente chi sei... Ti ho visto però solo un paio di volte anche perchè negli ultimi mesi per motivi di lavoro ho dovuto rallentare parecchio la mia frequenza sui tavoli da biliardo... ed in effetti si vedono i risultati, soprattutto nelle gare. Comunque ok, mi farò riconoscere ( anche perchè da quando ho tagliato i capelli Roby mi dice che sono irriconoscibile, un'altra persona! )...
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4947
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda Cico » mercoledì 28 aprile 2004, 12:42

[quote]
Cico mi spaventi...ho in programma una serata con Roby dopo sei anni di stecca al chiodo,mi hanno detto che la stecca è come una donna:se l'abbandoni per troppo tempo non riesci più a tenerla in pugno.PER LE DONNE E' VERO per la stecca chissà...saranno perle o pirlate??




Scritto Da - billy on 28 Aprile 2004  11:38:54
[/quote]

Che ti devo dire...
va da sè che io, ultimamente, non sono un termine di paragone molto valido...

per tanti motivi non mi sono mai dedicato molto seriamente al biliardo, a differenza dell'ultimo anno, cioè da quando ho conosciuto Roby. Prima di allora ho giocato saltuariamente solo con mio padre e con qualche amico scarsino.
Nell'ultimo anno ho cominciato a frequantare il Players e Roby e ho potuto così incrociare la stecca con qualcuno molto più bravo di me. Quindi guardando, studiando e allenandomi ho appreso molte cose e credo di aver fatto un salto di qualità incredibile. Quando gioco da solo con Roby, ci perdo, questo è sicuro. Però spesso e volentieri sono anche incontri combattuti, qualche partita riesco a vincerla e sicuramente dimostro di essere migliorato.
Nella sala che frequento io, mi è capitato di giocare in tornei sociali e di fare bella figura. Ho giocato alla pari con alcuni seconda categoria, ho messo in difficoltà un prima.
Però... però quando sono in gara mi sembra di regredire. E gioco peggio di quando ho iniziato.
I tiri li conosco, li vedo. Però è la meccanica che talvolta mi difetta. E la capacità di essere lucido e non innervosirmi, difetti che mi irrigidiscono il braccio a discapito della qualità di tiro. Credo comunque che con l'esperienza potrò solo che migliorare anche in questo, come credo anche che il salto di qualità arriverà quando finalmente mi troverò nella giusta condizione fisica-mentale, economica e soprattutto di non stress dovuto al lavoro per poter prendere seriamente delle lezioni da qualcuno in gamba. E so già da chi. E spero che questo momento arrivi presto.

Tutto questo preambolo per dire che Roby questo salto di qualità lo ha già fatto. E vedendo tanta gente in giro nei tornei, nelle sale, oppure dove gioco io, posso tranquillamente affermare che è una delle migliori terze categorie in giro. Di lui mi impressiona la capacità sui tiri frontali. Ieri sera, su un biliardo battutissimo e "gnucco", è riuscito ad aprire di solo taglio una raddrizzata a tutto biliardo con la biglia avevrsaria quasi incollata a sponda. 10 punti e Cico definitivamente affossato, dopo che lo stesso Cico aveva realizzato un bel 10 di sfaccio non riuescendo però a coprire bene. Subito punito. Anche un mio amico che è venuto a vedermi dopo l'incontro mi ha detto di riferire a Roby che quel tiro è stato vermamente bellissimo.

Detto questo rilancio la mia sfida. Mi auguro di battere Roby il più presto possibile! Forse da quel giorno riuscirò a prendere confidenza nei miei mezzi anche in gara.

Saluti a tutti.



Scritto Da - cico on 28 Aprile 2004  12:43:33
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4947
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda Roby » mercoledì 28 aprile 2004, 13:00

Forse non ho usato il termine giusto dicendo "piu' forti di me" io analizzo le scelte di tiro, analizzo l'impugnatura della stecca, diversa a seconda del tiro, analizzo la sicureza sul tiro analizzo la fantasia nel ricercare tiri inusuali ossia che vedi fare solo a persone di un certo livello, e poi confronto tutti questi elementi con me stesso e deduco che se io impugno sempre allo stesso modo, se i miei tiri sono "sempre quelli ..." ecc ecc, ecco spiegato il motivo x cui dico che sono piu' forti di me ..

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda Roby » mercoledì 28 aprile 2004, 13:09

Cico, potra' sembrarti un caso ma se leggi attentamente il mio resoconto ci leggerai (e lo ribadisco) che PER LA PRIMA VOLTA non mi sudavano le mani, a me le mani sudano rarissimamente, e sudano quando sono intimorito ... sotto suggestione ... in difficolta' ... e sono 3 anni che faccio il campionato di terza ... e di gare pur non facendone molte qualcuna l'ho fatta, eppure ... appena inizia la partita ecco che le mani ssi ghiacciano ... e i tiri vanno pure peggio dei peggiori che hai tirato tu ieri sera ...
Non e' il sapere o non sapere che ti fa passare questo stato d'animo, ma e' un meccanismo a me sconosciuto, meccanismo che ieri sera e' letteralmente saltato ... !!!
Ed e' la mia soddisfazione piu' grande !

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda Roby » mercoledì 28 aprile 2004, 13:18

Sharky xche' usi parole non tue ???
Va' che ti meno anche se c'e' Paolino ...la prima volta che ti vedo ...Immagine
E poi xche' metti certe parentesi che mettono in discussione parole sincere ? Immagine

... Cmq uno che si crede un volatile, al massimo potra' cinguettare ma difficilmente potra' volare ...Immagine

Billy, tranquillo, se e' vero la meta' di cio' che mi hanno detto di te, dovrai darmi almeno 10 punti ai 60 ... x sperare che io riesca a giocare alla pari con te ...anche se non tocchi stecca da 10 anni ... e' come andare in bicicletta se uno e' un fenomeno anche dopo 20 anni appena la inforca, passato il primo momento di sbifottimento, tornera' a correre come un fulmine ...

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda billy » mercoledì 28 aprile 2004, 14:59

Cico  a Roby hanno smesso di sudare le mani per l’effetto “ Autostima”.

"Non aspettare fino a che tutto sia proprio a posto. Non sarà mai perfetto. Ci saranno sempre sfide, ostacoli, e condizioni men-che-perfette. E con questo? Comincia ADESSO. Ad ogni passo che intraprendi, diventerai sempre più forte, sempre più abile, sempre più fiducioso in te stesso, e avrai sempre più successo" (Mark Victor Hansen).

ciao
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda Roby » mercoledì 28 aprile 2004, 16:38

[quote]
Cico  a Roby hanno smesso di sudare le mani per l’effetto “ Autostima”.

"Non aspettare fino a che tutto sia proprio a posto. Non sarà mai perfetto. Ci saranno sempre sfide, ostacoli, e condizioni men-che-perfette. E con questo? Comincia ADESSO. Ad ogni passo che intraprendi, diventerai sempre più forte, sempre più abile, sempre più fiducioso in te stesso, e avrai sempre più successo" (Mark Victor Hansen).

ciao



[/quote]
Grazie Billy, scopro ogni giorno che passa la tua enorme competenza ma soprattutto sensibilita' ...  :)

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda Cico » mercoledì 28 aprile 2004, 17:46

[quote]
Cico  a Roby hanno smesso di sudare le mani per l’effetto “ Autostima”.

"Non aspettare fino a che tutto sia proprio a posto. Non sarà mai perfetto. Ci saranno sempre sfide, ostacoli, e condizioni men-che-perfette. E con questo? Comincia ADESSO. Ad ogni passo che intraprendi, diventerai sempre più forte, sempre più abile, sempre più fiducioso in te stesso, e avrai sempre più successo" (Mark Victor Hansen).

ciao

[/quote]

Penso sia proprio così.

Ed è per questo che sono convinto che, per il momento, le mani continueranno a sudarmi ancora per un po' ( anche se a me più che altro capita di sudare di brutto, quando sono nervoso )...

Ma so che quando smetterò di sudare vorrà dire che sarò diventato un buon giocatore...

Saluti a tutti
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4947
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda Cico » giovedì 29 aprile 2004, 9:44

Ieri sera ho giocato al Vercesi ( a proposito Aurora, com'è andata? )e ho trovato al primo incontro un prima categoria.

Beh, ero completamente cambiato dalla sera prima. Ho perso però ho fatto bella figura, arrivando a 85.
Devo ammettere che lui non ha giocato benissimo e in qualche situazione mi ha graziato ( altrimenti la partita poteva finire molto prima ), però un minimo di rammarico ce l'ho perchè, visto che lui non era in palla, nel finale ho sbagliato due biglie a vista di raddrizzo, nemmeno troppo difficili, che mi hanno portato in saccoccia solo due punti, anzichè i 16-20 che sarebbero potuti essere. E allora sì che gli sarei arrivato molto vicino. Forse lui si era rilassato perchè è arrivato abbastanza velocemente all'80 - 35, fatto sta che gli ho recuperato un bel po' di punti.
Sono comunque contento perchè a differenza della sera prima, il braccio e la mente giravano molto meglio, anche se ancora mi manca un po' di lucidità. Però cavoli se giocassi con la stessa concentrazione anche le gare di sole terze categorie, sicuramente riuscirei a fare un po' più di strada... mistero!!!!! Sicuramente ha ragione Billy. Devo essere più ottimista nelle mie possibilità.

Ciao a tutti
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4947
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda Aurora » giovedì 29 aprile 2004, 16:12

[quote]
Ieri sera ho giocato al Vercesi ( a proposito Aurora, com'è andata? )
[/quote]
Ovviamente non avevo nessuna ambizione particoalre, mi bastava giocare bene e perdere con onore...infatti è stato così.
Tra l'altro mi spiace perchè avevo proprio una batteria "a spingere": Della Torre, Porati, Bellocchio senior...praticamente nessuno...
Comunque ho perso al tiro (106 a 108 per lui e gli lascio un traversino che chiede solo di essere spinto! Mannaggia a me!) con un prima categoria del Match, si chiama Litta e credo che abbia sudato parecchio...
La seconda partita sarebbe stata contro Bellocchio: avrei preso schiaffoni a destra e a manca, ma mi sarebbe piaciuto giocare con lui. Chissà se la prossima volta...
Aurora
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1005
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 17 novembre 2003, 15:37
Località: Sesto Calende

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 5 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 4 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti