RSS Facebook Twitter

Malato....di biliardo

Area aperta a discussioni su qualsiasi argomento, anche extra-biliardo

Malato....di biliardo

Messaggioda Peter » martedì 18 gennaio 2005, 17:06

Ragazzi me ne sto rendendo conto, sono un drogato del biliardo, non farei altro dalla mattine alla sera. Nella mia vita ho avuto altre passioni, ho giocato a pallamano anche in serie A, anche in giro nazionale giovanile, poi ho fatto l'istruttore sub per diversi anni ho corso in moto in lungo e in largo, ma mai dico mai mi sono sentito così rapito e totalmente preso da qualcosa come dal biliardo. Ho iniziato a giocare a novembre 04, e di strada ne devo fare un'infinità, ma credetemi sento un'entusiasmo e una attrazione per il tavolo da gioco che mi pervade, mi riempie, mi divora. Sarà che l'atteggiamento da tenere al tavolo è l'esatto contrario del mio modo di essere, nel senso che bisogna essere riflessivi e posati, ed io sono irruento e volte precipitoso, poi non bisogna essere pigri ed io sono il re dei pigroni ma credetemi mi sento malato, biliardo-dipendente. E vi dirò di più non voglio per niente guarire.

Peter
Peter
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 144
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 11 marzo 2004, 17:57
Località: Rovigo

Messaggioda dffmade » martedì 18 gennaio 2005, 17:22

Benvenuto al club! :D

Dippù nin zò
Dffmade
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 4:44
Località: Milano

Messaggioda jerruzzo » martedì 18 gennaio 2005, 17:48

Se ti può consolare ti dico che qui in questo forum non sei affatto solo...te lo assicuro!
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 619
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 17:24
Località: Torino

Messaggioda amelie » martedì 18 gennaio 2005, 17:57

Chi si avvicina e ci mette il naso dentro per bene...... non ne esce tanto facimente da sto tunnel!
Ora sei posseduto! e non esistono esorcismi!


Sotto con gli allenamenti!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda berlui » martedì 18 gennaio 2005, 18:30

Accidenti e' proprio vero!! Io ho cominciato per curiosita' ad Ottobre 04 ed adesso, se potessi, passerei le giornate in sala, purtroppo ho quel brutto vizio di andare a lavorare   ;)
Il bello e' che, soprattutto per i neofiti, ogni giorno si impara qualcosa, speriamo che sia sempre cosi'

Saluti alla squadra
Luigi
berlui
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 228
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 novembre 2004, 13:00
Località: Pescara

Messaggioda dunhill » martedì 18 gennaio 2005, 19:17

ciao peter come ti capisco pensa io per giocare ogni sera e dico OGNI SERA faccio 50km a/r=100, per poter giocare a biliardo ... dimmi tu ora se questa nn è biliardite acuta .. :arrossire:  :P  :P .
anche io come te sono preso da questa inguaribile "malattia", è qualcosa che mi rende felice quando gioco a biliardo, mi sento diverso. ti capisco e nn devi preoccuparti di nulla perchè solo chi veramente capisce cosa significhi giocare a biliardo può rendersi conto di cosa ti sprigiona dentro ...solo gli stupidi associano questo sport..ahimè a qualcosa di losco e diminutivo ....ma n si rendono conto che il losco alberga in altri sport dove il dio denaro la fà da padrone .. e se dico questo sono certo di quello che dico ... cmq w il biliardo in tutte le sue varianti ..olèèèèèèèèèèèèèè
:D  :D  :D  :)  :)  :)
dunhill
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 277
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 11 maggio 2004, 15:58
Località:

Messaggioda gt » martedì 18 gennaio 2005, 19:18

il mio papa' una decina di anni fa' mi disse....dai prova a fare un tiro con la stecca........e da li' inizio'una grande passione..
gt
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 353
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 25 dicembre 2004, 14:37
Località: carpi

Messaggioda trytrai » martedì 18 gennaio 2005, 20:07

e non se ne esce. le sconfitte ti istigano alla rivincita e a migliorarti. le vittorie ti abbracciano e non ti lasciano. a me questo gioco non da pace ne di giorno ne di notte. gioco sempre con la mente  o fisicamente.
trytrai
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1092
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 22 settembre 2004, 18:28
Località:

Messaggioda Gianni » martedì 18 gennaio 2005, 20:33

X Peter  :D  :D  :D
Scusa Peter, i tuoi sintomi sono questi????
Ti svegli al mattino e pensi....... biliardo, prima di andare a letto pensi......biliardo, mangi bevi respiri.......biliardo. Questo succede alla maggior parte delle persone all'inizio, quando incominciano a imparare e capire cosa succede sul tavolo, dopo, più il  tempo passa........ :D  :D  :D  :D  e peggio diventaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!
E sai cosé il bello di questa malattia.....é incurabile. Ma se ti può consolare ...siamo in tanti e quasi tutti in questo forum.ImmagineImmagine
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2496
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo

Messaggioda sinonparet » martedì 18 gennaio 2005, 21:40

Caro Peter, per molti di noi le tue frasi altro nn sono che l'ennesima conferma di essere normali come tutti gli altri ma di aver avuto la grande fortuna di incontrare il sig. Biliardo e di nn essersi fermati alla semplice presentazione ma di aver voluto, preteso, bramato ed in parte essersi guadagnati una certa conoscenza. E' come una grande amicizia che negli anni si rafforza, si sviluppa, ti mostra un'infinità di aspetti, e nn finisce mai a meno che nn sia tu stesso a dire "NO, GRAZIE"....  Immagine
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 14:27
Località: Milano

Messaggioda Andros » martedì 18 gennaio 2005, 23:18

...bella sta cosa del biliardo come malattia .. è speriamo che la medicina non trovi mai la cura..
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11543
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 0:22
Località: Roma

Messaggioda meanza » mercoledì 19 gennaio 2005, 0:32

dev'essere un'epidemia ...anche io ho contratto la malattia nello stesso periodo...e non lavorando da luglio a settembre ho passato le giornate attaccato al tavolo verde e alle stecche dei vecchietti in sala, rompendo i maroni a tutti per farmi spiegare ogni cosa......il che a comportato una spesa esorbitante!!! Ma sono troppo contento....è veramente una figata assurda giocare!!!

Biliard Rulezzzzzzzzzz
meanza
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 258
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 27 luglio 2004, 15:23
Località: Milano

Messaggioda Stiv Bators » mercoledì 19 gennaio 2005, 0:37

Io non sono mai riuscito a trovare qualcuno che VOLESSE o SAPESSE insegnarmi qualcosa di decente a biliardo... quel POCO che so l'ho imparato da solo sul tavolo o guardando un po' di siti...

Cmq anch'io di notte penso alle ipotetiche "sponde" che il giorno dopo testo sul biliardo... ma solitamente con scarsi risultati

La mia laurea e la vostra pensione lo stesso giorno! Come fate a non essere ottimisti? GIANNI!!! L'ottimismo vola!
Stiv Bators
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 187
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2005, 18:07
Località: Tombolo

Messaggioda Roby » mercoledì 19 gennaio 2005, 15:22

[quote]
Accidenti e' proprio vero!! Io ho cominciato per curiosita' ad Ottobre 04 ed adesso, se potessi, passerei le giornate in sala, purtroppo ho quel brutto vizio di andare a lavorare   ;)
Il bello e' che, soprattutto per i neofiti, ogni giorno si impara qualcosa, speriamo che sia sempre cosi'

Saluti alla squadra
Luigi


[/quote]
Certo che e' cosi', proprio ieri sera ho assistito ad una bella scenetta ... un "tale" stava eseguendo un tiro ed un altro "tale" detto "IL GENIO" gli ha detto: io proverei cosi' ... bla bla bla hanno rifatto il tiro piu' e piu' volte ed il primo tizio al "GENIO": anche stasera ho imparato qualcosa ...
il primo tizio era Angelo Bellocchio
il secondo tizio ovviamente Winkler Crotti (che ieri sera ha esibito tiri di una tale precisione e fantasia da rimanere a bocca aperta ...)

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda berlui » mercoledì 19 gennaio 2005, 16:16

[quote]
......il che a comportato una spesa esorbitante!!!  [/quote]

Una domanda..... statistica ma da voi comu funziona? Si paga a ore ( tipo tennis) o a forfait. Da quello che vedo tanti passano ore ed ore al biliardo, e non solo i professionisti. Se lo facessi io .... addio stipendio Immagine

Luigi.
berlui
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 228
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 novembre 2004, 13:00
Località: Pescara

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 27 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 27 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti