RSS Facebook Twitter

8 e 15 buche strette

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda jerruzzo » mercoledì 10 dicembre 2003, 9:20

A ri-ciao Cleo!
Cmq giocando a palla 8 sui tavoli da pool penso ti faccia rivivere il gioco della 8/15, no? anke se è facile (non sempre) aprire e chiudere a palla 8.. :D
Cmq mi piacerebbe proprio giocare a 8/15 sulle vecchie goriziane..
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 16:24
Località: Torino

Messaggioda cleo » giovedì 11 dicembre 2003, 0:18

jerr diventerai il mio mito o il mio incubo?!??
ahahahahahah beh da una parte t dò ragione... xò dai io nn parlo della tecnica del gioco, in fondo la tecnica del palla 8 è quella. se sei in grado, se sei in gamba e se le bilie sono messe bene allora apri e kiudi sennò t difendi... mi sembra logico ma.. io parlavo del modo in cui si sta giocando oggi l'8/15... lo hanno fatto diventare noioso, è tutto un tikkettio, la velocità max a cui si lancia una palla è 5 mt all'ora... e poi nn fanno altro ke difendersi anke quando hanno un gioco solo da spingere e kiudere!!!
cleo
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 17
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 9 dicembre 2003, 2:54
Località: Roma

Messaggioda jerruzzo » giovedì 11 dicembre 2003, 9:41

Mito io?ImmagineImmagine
Bè, se è così noioso...poi magari un po' di vivacità al gioco la ci si può mettere.
Bè, allora direi ke le difese a palla 9 e palla 8 sui tavoli da pool sono abbastanza....

Scusa Cleo, ma ti sto così addosso da essere un incubo?!?!?  :ok:

Cm q domani vado a Treia a fare la prima prova BTP...

ciaoooooooo
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 16:24
Località: Torino

Messaggioda zeghender » giovedì 11 dicembre 2003, 14:12

comunque io non lo ritengo un gioco noioso, anzi... è vero che molte gente gioca molto lentamente e molto in difesa, ma una delle più grandi soddisfazioni di questo gioco è proprio annullare la difesa dell'avversario, alla fine anche il tavolo a buche strette ha 4 sponde .....
comunque io vado spesso a giocare a biliardiitalia sull'ostiense se lo conosci passami a trovare che voglio vedere comete la cavi.....poi mi sfidi a pool anche se noon sono troppo pratico soprattutto perchè dove vado io a giocare i tavoli a buche larghe fanno schifo!!!
zeghender
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 29
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2003, 12:22
Località: roma

Messaggioda jerruzzo » giovedì 11 dicembre 2003, 14:27

Bè Zeg, se vengo dalle parti di Roma ti faccio sapere....
E tu se passi da Torino...vieni da noi! (www.ermitagemaster.com)

ciaoooooooo
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 16:24
Località: Torino

Messaggioda Pindol » giovedì 2 dicembre 2004, 19:46

discussione un po vecchia,

ma la trovo interessante, non sapevo che nella maggior parte d'italia non ci siano pool a buche strette, io praticamente gioco solo con questi pool, solo occasionalmente gioco a buche larghe...

E' vero forse non si possono fare tiri molto veloci, ma un buon giocatore riesce cmq. a imbucare anche tirando molto forte, io non mi reputo tale, perchè gioco da poco e sono un novellino, ma quando mi capita una palla dritta alla buca difficilmente la sbaglio anche se è un tiro lungo. E devo dire che non c'è soddisfazione più grande che imbucare a buche strette tirando forte...

Ciuaz Pindol
Pindol
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 91
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 1 dicembre 2004, 12:32
Località:

Messaggioda flag » venerdì 3 dicembre 2004, 15:16

Ciao pindol, la tua passione per l 8/15 è giusta,il gioco è carino ma ha dei limiti enormi.Conosco benissimo e sono amico, Giorgio Margola, che come tutti dalle tue parti, è di Rovereto, ha iniziato giocando a 8/15,poi è passato al pool, gioco piu' completo e reale, a suo dire, molto piu' difficile e selettivo.Be' se l'hai visto giocare ad 8/15 sia in allenamento che in gara ti rendi conto che le palle entrano in quasi tutti le buche a 300 all'ora, l'ho visto aprire e chiudere una partita piu' di una volta, tutte di blocco, impressionante, pero' è capitato che l'ho battuto anchio, e ti dico che come livello sono 10 piani sotto!!! Io ho giocato ad 8/15 per anni, sono una prima categoria, la cosa che ancor'oggi mi fa inc...re sono l'imprecisione dei tavoli, le difese assurde, capita sovente di vedere delle partite in cui i due avversarei sono uno un campione l'altro un mediocre, e con fattori campo sfortunati e qualche difesa alla Veronese fanno si' che vinca il piu' debole.  E questo accade spesso.
il pool vero, palla nove e company, è il massimo della perfezione, apri, inposti il tuo gioco e se sei bravo chiudi, devi essere preciso sulla mira e sulla porzione, l'effetto, l'inclinazione della stecca, l'uscita dalle sponde, l'evitare le buche, in poche parole devi giocarti tutti i tiri al 100%, quello che ad 8/15 difficilmente succede, è un gioco che ha dei tempi morti snervanti e antisportivi, un'altro gioco.
Pero' se il pool vero si gioca in tutto il mondo, un perchè ci sara' pure, nessuna specialita' del biliardo ha tanta diffusione ed omogeneità di regole,è ,quasi, un gioco globale.
Ciao
flag
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 200
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 29 luglio 2004, 14:43
Località:

Messaggioda Claus72 » venerdì 3 dicembre 2004, 15:28

Io l'8/15 lo giocavo da ragazzino a volte (da noi in provincia di Genova andava di più il 125, e lo giocavamo sulle buche strette) e poi a naja (ero a Belluno...speranze di giocare qualcos'altro praticamente nulle).
Condivido pienamente quanto dice Flag rispetto alle limitanti che impone il tavolo tanto per le dimensioni delle buche quanto per l'altezza e forma delle sponde, il gioco sul tavolo da pool dà molte più soddisfazioni e un ventaglio di scelte di tiro mooolto più ampio.
La mia personalissima opinione però è che il pool "vero" sia lo straight pool, non palla 9 o palla 8, e la specialità più difficile del pool: one pocket...madonna santa che fatica che si fa, quasi tanto difficile come la carambola a 3 sponde.

________________________
No es la adversidad la que separa los seres, sino el crecimiento... Pablo Neruda
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda Pindol » domenica 5 dicembre 2004, 23:35

io non sono un esperto,

quindi siceramente non so cosa rispondere, sinceramente per come lo gioco io con i miei amici non stiamo più di tanto a pensare alla difesa, se non per la 8 e la 15, e penso che per un principiante sia meglio cominciare su un buche strette per affinare la mira, certo nel buche larghe è tutto più veloce e spettacolare da vedere, però per imparare a mirare bene agli inizi è meglio il buche strette, poi imbucare in buche più larghe sembrerà una passeggiata (è per questo forse che molte volte sbaglio anche nel buche larghe :D)

come si gioca a 125?

Scusate ma io sono un novellino e più che i classici palla 8, palla 9 e 8-15 non conosco altri giochi da pool...

CIuaz pindol
Pindol
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 91
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 1 dicembre 2004, 12:32
Località:

Messaggioda andreino » giovedì 9 dicembre 2004, 11:18

Zegh,io sono di roma e gioco soltanto a palla 9 perchè credo che sia molto più spettacolare del 8-15. Comunque io gioco alla master club 2000 che si trova in via mattia battistini,tu?
andreino
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 6
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 12 novembre 2004, 21:41
Località:

Messaggioda dado04 » venerdì 6 aprile 2007, 12:42

Metto questo messaggio in un post vecchissimo come questo, giusto per non aprire un'altra discussione.Considerando il biliardo in oggetto, il vecchio biliardo da italiana con 6 buche per intenderci, volevo togliermi una curiosità.
Tralasciando la rispondenza delle sponde, teoricamente, l'angolo 50 e i conteggi più famosi (come ad ex. la garuffa a differenze), sono applicabili anche su questo tavolo? :ok:

**************************************************

Quanti pezzi di ricambio
quante meraviglie
quanti articoli di scambio
quante belle figlie da sposar
e quante belle valvole e pistoni
fegati e polmoni
e quante belle biglie a rotolar...(F. De Andrè)
dado04
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2004, 15:06
Località: Roma

Messaggioda dffmade » venerdì 6 aprile 2007, 12:57

Per esperienza personale (e sai quanto sia bravo nei conteggi  ;) ) non è applicabile.
Si riscontrava sempre una uscita enormemente diversa da quella teorica. L'uscita, ricordo di averlo provato con Dino al Laser una mattina, era più stretta almeno di un diamante e mezzo.

Direi quindi che l'angolo 50 non si può usare, ma con degli accorgimenti si può studiare un angolo 60 o 65 o come ti pare...
Se ti capita provalo su un tavlo da 8-15 vedrai che la rispondenza è standard, che gli effetti sono pressochè irrilevanti (rispetto ad un tavolo da internazionale) e le sponde non raddrizzano quasi per niente.
E' forse il tavolo più geometrico che ci sia.

---
Ricominciamo!

Dffmade

BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo -
http://magazine.biliardoweb.com
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano

Messaggioda Claus72 » martedì 17 aprile 2007, 4:55

Curiosità, Ale, con che biglie hai fatto la prova? Dubito tu abbia avuto a disposizione i boccioni dell' epoca, quindi provando con le biglie piccole, sia da pool che da carambola/birilli, avrai che l'impatto contro la sponda avviene nella parte alta della biglia il che impartirà una certa quantità di moto retrogrado...quindi chiudendo le traiettorie. Con le biglie regolamentari dell' epoca questo non succedeva, impattavano a circa 0,7R, proprio come ora, l' unica differenza è il rientro, che veniva annullato dalla forma della sponda e dalla minore trasmissione di effeto biglia a biglia, visto il diametro maggiore. Per il resto...tutto uguale o molto simile, garuffa compresa.



Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda dado04 » martedì 17 aprile 2007, 8:46

Porca miseria, la risposta di Dff mi era sfuggita...grazie a tutti e due a questo punto! ;)

**************************************************

Quanti pezzi di ricambio
quante meraviglie
quanti articoli di scambio
quante belle figlie da sposar
e quante belle valvole e pistoni
fegati e polmoni
e quante belle biglie a rotolar...(F. De Andrè)
dado04
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2004, 15:06
Località: Roma

Messaggioda dffmade » martedì 17 aprile 2007, 13:58

Scusa per il ritardo Claus...

Si', in effetti lo avevamo provato con le bilie da pool con risultati disastrosi, qualcosina meglio forse era venuto con quelle da internazionale di oggi, ma cmq ricordo sempre questa variazione enorme nel conteggio. In realta' e' un'esperimento che risale ad almeno 4 anni fa quindi non posso essere troppo sicuro della situazione. Venerdi' saro' a roma e riprovero'.

Vi faro' sapere

---
Ricominciamo!

Dffmade

BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo -
http://magazine.biliardoweb.com
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano



Chi c’è in linea

Visitano il forum: aristeo, Kapkan e 14 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 16 utenti connessi :: 2 iscritti, 0 nascosti e 14 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: aristeo, Kapkan e 14 ospiti