RSS Facebook Twitter

Preparazione atletica.

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Preparazione atletica.

Messaggioda jerruzzo » venerdì 1 ottobre 2004, 15:50

Ciao ragazzi!
Allora, vediamo un po', quali sono i fastidi che provate dopo una seduta parecchio lunga?

Direi di illustrare i problemi post-partita e magari qualcuno ci viene in aiuto...Immagine
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 17:24
Località: Torino

Messaggioda Mike » venerdì 1 ottobre 2004, 17:14

Bravo Jerruzzo.
Confessando i vari sintomi che si provano dopo una lunga seduta, con l'aiuto degli esperti sapremo in cosa sbagliamo nella posizione.
Ne sento troppi che accusano il mal di schiena, danno la colpa al fatto che per giocare si devono piegare, secondo me deriva da altro.
Ciao.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda ares » venerdì 1 ottobre 2004, 17:18

ottima discussione.
Io ho un problema abbastanza grosso (non è la mia mancanza di cervello, caro cico).
dopo un paio d'ore di gioco mi fa male parecchio il tendine dietro il ginocchio della amba destra.
Io ho una impostazione con le gambe dritte e penso sia dovuto al fatto che in fase di estensione il tendine si tiri.
Il dolore mi ramane per tutto il giorno dopo e se durante la seduta mi siedo, fra un tiro e l'altro, si attenua un pochino.
Se ci fosse qualche medico, un suo parere sarebbe interessante.

Ares
ares
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1334
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 18:56
Località: Milano

Messaggioda Cico » venerdì 1 ottobre 2004, 17:25

[quote]
Io ho un problema abbastanza grosso (non è la mia mancanza di cervello, caro cico
Ares
[/quote]

A dire la verità pensavo piuttosto alla mancanza di qualcos'altro.....  :arrossire:  :arrossire:  :D
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4947
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda ares » venerdì 1 ottobre 2004, 17:29

intendevi ai capelli forse???????

Ares
ares
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1334
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 18:56
Località: Milano

Messaggioda Cico » venerdì 1 ottobre 2004, 17:31

[quote]
intendevi ai capelli forse???????

Ares
[/quote]

No, no, un po' più in basso.....( e non è nemmeno la panza.... )
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4947
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda jerruzzo » venerdì 1 ottobre 2004, 17:33

Sta diventando un ospedale sto forum...
Comunque pure io accuso come unico dolore quello dietro il ginocchio (si chiama tendine?) pero' è abbastanza sopportabile.
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 17:24
Località: Torino

Messaggioda ares » venerdì 1 ottobre 2004, 17:36

il mio non è molto sopportabile, a volte mi capita di zoppicare.
un sollievo l'ho trovato utilizzando la gamba sinistra per tirare su i numerosi birilli che faccio cadere (sempre con la mia palla) ma è solo un paliativo

Ares
ares
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1334
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 18:56
Località: Milano

Messaggioda Ryno » venerdì 1 ottobre 2004, 23:43

Ma l'argomento qui non era la preparazione atletica?
Di questo passo si dovrebbe modificare il titolo in "Qual'è il miglior analgesico per i miei acciacchi?" :D
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 23:00
Località: Andromeda

Messaggioda lupomarino » sabato 2 ottobre 2004, 1:45

[quote]
Ciao ragazzi!
Allora, vediamo un po', quali sono i fastidi che provate dopo una seduta parecchio lunga?
[/quote]
Principalmente gambe pesanti. Cercate di capire...lo sono anche a riposo, figuratevi dopo una lunga "seduta".
In aggiunta, ma questo capita in gara, forte dolore ai lombi. Ma la ragione è facilmente deducibile: tutta adrenalina scaricata dalle ghiandole surrenali. O sbaglio?
Se, però, riesco a trovare il tempo per fare regolare esercizio fisico, la mia resistenza aumenta parecchio.
Quindi il consiglio è ovvio.
Notte.
lupomarino
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 novembre 2003, 10:30
Località: Inzago

Messaggioda amelie » sabato 2 ottobre 2004, 10:32

Mammia mia che macello!
Ha ragione, non mi ricordo chi, .... sta diventando un ospedale sto forum!!
Cmq personalmente io, dopo aver giocato 4 o 5 ore di fila l'unica cosa che noto è stanchezza fisica e psicologica. Ma non ho grossi dolori o fastidi, forse , adesso che ci penso, un leggero dolore al collo ma penso sia normale!
Io, al contrario di Lupomarino, sport..... zero! Non perchè non mi piaccia, nella mia vita ho praticato di tutto: nuoto, pallavolo, basket, mountan bike, pattinaggio ecc. ma purtroppo ho un lavoro che mi impegna 10 ore al giorno, un marito che non mi vede mai, e il poco tempo libero che mi rimane lo divido tra il biliardo (principalmente) e qualche altra piccola attività extra lavorativa.
Cmq faccio un lavoro per niente sedentario, sono sempre in movimento quindi non è che sono proprio .... un bradipo!!!
Ciao a tutti!!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda dffmade » domenica 3 ottobre 2004, 13:54

Dopo una giornata di gioco accuso spesso un'infiammazione del nervo sciatico che mi obbliga a mettermi a letto. Cmq so che il mio problema dipende da un'assottigliamento dello spazio intervertebrale, e l'alzarsi e abbassarsi sul tavolo fa si che le vertebre si tocchino e vadano ad infiammare il nervo sciatico... Ammazza che chiavica! e per fortuna ho ancora solo 25 anni, figuriamoci quando arriverò a 70.....
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 4:44
Località: Milano

Messaggioda ares » domenica 3 ottobre 2004, 13:55

anche io ho 25 anni e pensare che il biliardo è uno sport dove l'età media dei giocatori è elevata, pensa se giocassimo ad hockey!!!!!!!!!!!!

Ares
ares
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1334
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 18:56
Località: Milano

Messaggioda Roby » lunedì 4 ottobre 2004, 11:05

Leggero fastidio alla spalla, a volte la destra a volte la sinistra ... dipende da chi e' il mio avversario, se e' uno che bada molto alla difesa mi duole la sinistra, (che si allunga molto piu' spesso)se e' uno che si scopre spesso allora la destra (xche' tiro diciamo forte con piu' frequenza).
Talvolta c'e' equilibrio tra tiri forti e lenti, in quel caso non mi fa male niente.
Ma solo se giochiamo singolarmente xche' in coppia e'sufficiente saltare qualche tiro ogni tantoche il problema non si manifesta.

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano



Chi c’è in linea

Visitano il forum: sauale e 16 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 17 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 16 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: sauale e 16 ospiti