RSS Facebook Twitter

problema su sfaccio d'acchito

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda omeris » martedì 19 settembre 2017, 14:35

Grazie Luigi , farò tesoro dei tuoi consigli !  :okpollicione:  :ciao:
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2568
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 19:30
Località:

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda PippoCava » martedì 19 dicembre 2017, 17:00

mira palla piena e poi spostati per l'effetto.
palla in pancia a stecca parallela al tavolo.
poi dipende dalla steccata.
PippoCava
Non connesso
Avatar utente
Nuovo Arrivato
 
Messaggi: 2
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 16:45

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda omeris » mercoledì 20 dicembre 2017, 13:51

Ringrazio del riscontro, ma chiedo : cosa intendi di preciso con " e poi spostati per l' effetto"  ?
Un giocatore esperto, ospite in una puntata di Cosci, dice di mirare mezza palla con poco effetto ed esegue perfettamente la dimostrazione del tiro.
Quale dei due metodi è di più "facile" applicazione ?
Ultima modifica di omeris il mercoledì 20 dicembre 2017, 13:51, modificato 1 volta in totale.
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2568
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 19:30
Località:

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda LuigiBrigada » lunedì 1 gennaio 2018, 0:10

nonno luigi
achito se vuoi valvare la tua taglio a dx colpo in pancia bilia piena e anche in caso di errore la propria bilia non si sposta dalla corta mentre con un bel colpo sotto unleggero taglio a dxrealizzi sicuro e la giocata è piu facile , motivo lo scarto colpo in pancia ce da considerare lo scarto di bilia mentre colpo sotto NO .

     buon biliardo nonno luigi
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda omeris » lunedì 1 gennaio 2018, 13:01

Ciao Luigi,
ti ringrazio.
Perchè, con la tua vitalità,  alle 23 del 31 Dicembre sei al computer e noi sei a ballare ???   :D  :ciao:
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2568
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 19:30
Località:

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda francescor » mercoledì 3 gennaio 2018, 11:18

Sono Francescor e volevo chiedere gentilmente a qualche esperto dello sfaccio in acchitto quali sono gli accorgimenti da tenere presente nell'effettuare il tiro in questione su un panno nuovo o su un panno battuto. Ringrazio anticipatamente.
francescor
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 7
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 18:24

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda omeris » mercoledì 3 gennaio 2018, 14:24

Sul battuto io, siccome so che non vado sulla lunga con la battente, ma sulla corta, dò un buon effetto a dx ( sono dx) e colpo sotto per mantenere la batt sulla corta.  :)
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2568
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 19:30
Località:

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda LuigiBrigada » mercoledì 17 gennaio 2018, 22:51

nonno luigi x OMERIS
omeris devo confidarti che fino a 10 anni fa sono sempre andato a ballare con mia moglie e ero anche bravo o fatto anche delle gare non o mai vinto ma sono arrivato secondo sono belle soddisfazioni come al biliardo purtroppo ora mia moglie non è piuin grado io fortunatamente sto bene laiuto nei lavori domestici e riesco ancora a fare qualche gara ciao OMERIS ti auguro un buon 2018


                                                      nonno luigi
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda Bata_Reyes » mercoledì 17 gennaio 2018, 23:46

grande nonno luigi!  :bigclap:  :okpollicione:
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3639
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 14:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda strisciofortesteola » sabato 3 marzo 2018, 16:49

Bisogna considerare solo puntamento, punteria e sbracciata
strisciofortesteola
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 71
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2017, 3:53

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda zito76 » lunedì 5 marzo 2018, 16:52

Non c'è un unico metodo, si può tirare in diversi modi, è una scelta personale.
Si può andare in lunga con la propria ed in quel caso ci vuole molto colpo, l'effetto dipende dall'angolazione iniziale: più ci si inclina più è facile andare in lunga ma la corsa della battente aumenta, per assurdo si potrebbe dare anche del taglio a stringere
Se si va in corta con la propria, è fondamentale dare effetto ad aprire per farla ingaruffare corta-lunga, ma non serve nè tanto effetto nè tanto colpo, direi un effetto ore 4 (da destra) ma non massimo, direi a mezzo raggio; l'importante è che la steccata (sempre a stecca piatta eh) sia rapida più che veloce, cioè la stecca dev'essere in forte accelerazione per massimizzare l'effetto ed il colpo trasmessi, se la steccata è veloce con molto caricamento il rischio è trasmettere molta velocità e poco effetto/colpo (cioè la bilia schizza via strisciando col rischio che inizi repentinamente a rotolare); per facilitare questa steccata puoi avanzare l'impugnatura avvicinandola quindi al punto di bilanciatura, la stecca sarà più maneggevole e quindi facilmente accelerabile
Di colpo in testa la battente va in corta ma slittando ancora in avanti il rimbalzo viene frenato e la bilia ritorna verso la corta; anche in questo caso puoi sfruttare una steccata come nel punto precedente, è importante imprimere alla battente una sovrarotazione in avanti (avanzi slittando, come quando sgommi con la macchina) e quindi hai bisogno di accelerare la stecca senza forzare troppo in velocità.
Le steccate degli ultimi due modi si possono fare anche a ponte lungo e impugnatura in fondo, ma è richiesta una maggiore sensibilità in quanto in quel caso la stecca diventa un treno in corsa ed il rischio è forzare il tiro.
Per quanto riguarda il discorso del mirare il rimpallo per via dello scarto beh, dipende...se ti piace giocare sullo scarto come metodo può andare bene, io personalmente faccio di tutto per limitarlo il più possibile, rimango sempre sconcertato dal vedere giocatori anche quotati mirare una spanna fuori dalla palla; sono dell'idea che uno scarto consistente, ancorchè "calcolato", sia conseguenza di una meccanica di tiro fortemente errata
zito76
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 144
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 25 marzo 2012, 18:36

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda omeris » lunedì 5 marzo 2018, 20:29

Con che panno ?
Anche  molto battuto ?
Ultima modifica di omeris il martedì 6 marzo 2018, 12:13, modificato 1 volta in totale.
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2568
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 19:30
Località:

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda zito76 » martedì 6 marzo 2018, 9:19

omeris ha scritto:Con che panno ?
Anche a molto battuto ?


Con panno molto battuto la fase corta-lunga della battente è piu delicata, la bilia potrebbe tendere a risalire; quindi è ancora più importante trasmettere l'effetto, la steccata deve essere rapida e decisa, usando tanto il polso senza stringere la stecca, come purtroppo si vede spesso tristemente in giro dove volano badilate di spalla tenendo la stecca come un'ascia
zito76
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 144
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 25 marzo 2012, 18:36

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda omeris » martedì 6 marzo 2018, 12:12

x zito76
ringraziandoti per quanto fin qui esposto, sono a chiederti lumi sui miei post n°10 e 11 a pag.4 di questa discussione  :ciao:
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2568
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 19:30
Località:

Re: problema su sfaccio d'acchito

Messaggioda zito76 » sabato 10 marzo 2018, 11:45

Omeris, credo si tratti di un problema più che altro "psicologico" in cui a volte ricado anch'io: sullo sfaccio d'acchito il rischio di rimpallo è concreto, la tendenza a volte è di steccare in maniera "timida" e non decisa, trasferendo quindi poca rotazione e colpo alla battente rispetto alla velocità della palla, la battente nel tragitto percorso sviluppa una certa rotazione in avanti e arrivando all'impatto, anche senza scarseggiare l'avversaria, non devia a 90 gradi con l'avversaria ma avanza quel tanto che basta per finire sulla corta; lo scarso effetto trasmesso dalla steccata sbagliata non è sufficiente a far ingaruffare la battente che quindi sale. Se posizioni l'avversaria più distante da sponda sei più tranquillo a) che non rimpallerai b) che anche se la tua avanzerà un po' intercetterai comunque la lunga, quindi la steccata sarà più decisa. Dovresti allenarti così: tiri un po' di sfacci con la bilia più distante accertandoti di uscire a 90 gradi con la tua dall'impatto, in modo da interiorizzare la steccata; poi la metti sull'acchito e ti concentri nel voler replicare la stecca steccata, cercando di superare il blocco psicologico dovuto all'avversaria più vicina a sponda e a rischio rimpallo.
Io comunque personalmente tiro ad andare in corta con la mia, perchè se dovessi scarseggiare sono ragionevolmente certo, grazie all'effetto trasmesso, di non far salire troppo la mia. Se giochi ad andare in lunga solo di colpo e scarseggi finendo in corta, sei fritto
Ultima modifica di zito76 il sabato 10 marzo 2018, 11:45, modificato 1 volta in totale.
zito76
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 144
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 25 marzo 2012, 18:36

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 19 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 19 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti