RSS Facebook Twitter

Frustata con colpo in testa, aggiornamento

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Frustata con colpo in testa, aggiornamento

Messaggioda Claus72 » lunedì 6 settembre 2004, 12:23

Tempo fa jerruzzo aveva chiesto chiarimenti sul come si realizza il tiro in oggetto, praticamente come si tira un colpo in testa veloce quando le biglie sono molto vicine senza fare fallo. All'epoca gli dissi come realizzavo io questo tiro premettendo che era molto difficile.

Poi osservando con più attenzione il video di Sayginer e quello di Miguel Torres ho cambiato meccanica e devo dire che mi riesce con molta più facilità, passo a spiegare:

1.- Impugnatura ultra leggera, praticamente sostenendo il peso della stecca con solo indice e medio e senza stringere.
2.- Presa della stecca molto bassa, praticamente sul baricentro.
3.- Torso molto eretto, sull'ordine dei 60 gradi, questo porta ad elevare la stecca intorno ai 30 gradi
4.- Pianta dei piedi a terra, con la tecnica che usavo prima sollevavo il tallone del piede destro (io sono destro...ovvio)

Con questa meccanica è molto più facile realizzare l'impennata della stecca che il colpo richiede, direi che viene quasi naturale vista l'impugnatura così bassa, la massa della biglia e del tavolo faranno sì che la stecca "rimbalzi" al contatto con la battente evitando di fare la famigerata carrozza, di fatto quando cerco coscientemente di impennare la stecca sbaglio.

Provatelo e mi saprete dire

Se non avete capito di cosa sto parlando eccovi il diagramma di un tiro di quel genere (solito programmino: http://endeavor.med.nyu.edu/%7Ewei/pool/caromtable.html):

START(
%Br7V4%Cm9Z6%Eq1V9%Mo5Y4%Ns0U2%OG7C8%PD2G1%Up9Z6%Vr6V9%_E1G4
%`g2S2%ap4Z9
)END

Ovviamente è un tiro da carambola a tre sponde...non so se agli amici birillari serva a qualcosa

Ciao



Scritto Da - Claus72 il 06 Settembre 2004alle ore  19:11:00
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3121
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda billy » lunedì 6 settembre 2004, 12:31

E' il trickshot n.7 del video di Mike?
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda Claus72 » lunedì 6 settembre 2004, 12:45

É la stessa famiglia..anche se quello che fa Sayginer è molto più difficile visto che tiri verso sponda, quello che faccio è il tiro del minuto 2 del video di Miguel Torres.
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3121
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda Mike » lunedì 6 settembre 2004, 13:02

Claus, dovresti filmarlo con i tanti altri che sai realizzare, poi spedisci tutto con Jumbo. Aspettiamo con ansia.
Ciao :)
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda sinonparet » lunedì 6 settembre 2004, 13:17

Ho avuto il video e, dopo aver visto certe cose tipo "l'eterna indecisa" (mi riferisco a quei tiri in cui la battente pare chieder lumi al pubblico sulla direzione da prendere e, nel dubbio, ripercorre la  strada appena fatta, rob' de matt) mi sono sentito piccino piccino nonostante i miei 187cm... A saperlo prima, nn l'avrei guardato; alla mia indole di giocatore certe prestazioni marziane fanno tanta bua. E dire che Mr Sayginer ha 'sto musetto da ermellino così simpatico...
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 14:27
Località: Milano

Messaggioda Claus72 » lunedì 6 settembre 2004, 14:54

Io li potrei anche fare i filmati...ma dopo aver visto Mr. Magic Sayginer in azione...non credo che sia uno spettacolo accattivante
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3121
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda dffmade » lunedì 6 settembre 2004, 18:04

Grazie Claus, quando parli tu pare sempre che un grandissimo maestro insegni a leggere e scrivere ad una classe di bambini, sei veramente fantastico.
Il tipo di tiro che fai è molto simile come principi al jump shot. Mi spiego meglio: busto più eretto, stecca più inclinata del solito, colpo secco, non accompagnato ma leggero. Risultato la battente salta leggermente e corre parecchio. Credo che se facessi lo stesso tiro (anche con l'impugnatura morbida) ma con un cuoietto duro otterresti un bel jump, magari lungo, ma cmq un jump. Per far sì che la stecca "rimbalzi" dopo il contatto con la billia è coretto supporre di utilizzare una stecca leggera (come per il jump a corto)?

Forse ho detto una marea di cazz... come al solito, ma mi suonava tanto familiare.... Che dici?
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 4:44
Località: Milano

Messaggioda Claus72 » lunedì 6 settembre 2004, 18:49

Ciao Ale,

Più che un grande maestro mi sento come un allievo molto curioso al quale piace scambiare esperienze e conoscenze...non mi permetterei mai di pontificare.

Riguardo a quello che dici non sono molto sicuro di poterti rispondere, prima di tutto perchè non ho mai avuto una stecca jump in mano in vita mia, e qui da me non ci sono giocatori da pool con quel grado di tecnicizzazione (anche se ce ne sono parecchi che ti lasciano seduto senza toccare la stecca), comunque, vista la massa minore delle biglie da pool, è probabile che una steccata di questo genere produca un salto piuttosto che non il colpo in testa che cerchiamo. Faró esperimenti su un tavolo da pool e ti saprò dire.

Una piccola correzione al post iniziale, l'inclinazione della stecca non è di 30 gradi, bensì intorno ai 15~20 gradi...errata corrige

Ah, dimenticavo: il movimento è di solo avambraccio, omero perfettamente immobile.
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3121
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda billy » martedì 7 settembre 2004, 9:47

[quote]
quello che fa Sayginer è molto  difficile visto che tiri verso sponda.


[/quote]
L'ho provato (il n.7)....combino solo DISASTRI.Dopo 5 tentativi in cui tutte le biglie giravano impazzite mi sono arreso,ma quando non ci sarà nessuno che osserva....
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda Claus72 » martedì 7 settembre 2004, 10:39

Ma cacchio, non iniziare con le cose difficili!!!

Sayginer tira cose estreme...e normalmente è l'unico che ci riesce.

Invece di tirarlo come fa lui, con la battente quasi incollata alla biglia 1, tiralo come lo fanno i comuni mortali: metti la battente a 30~45 cm dalla biglia 1 e inclinata di 15~20 gradi rispetto alla sponda...altrimenti diventi matto

Comunque credo che il tiro che dico io è molto meglio per provare la steccata.

Ciao...e buona fortuna

P.S.: Per gli amici che non hanno visto il video di Semih Sayginer in questione riporto il diagramma del tiro che Billy sta provando:

START(
%BE0R5%CE5O5%EC9O5%MG2Q7%NC5P9%OD0P6%PE0R3%UD2L4%VI9D0%eB0`4
%_J1D6%`L8P4%aG7Q9%bD6N2%cC5M0%dC5M0
)END

Io lo ho raffigurato con la bianca leggermente staccata dalla gialla per chiarezza, ma 'sto pazzo scatenato lo tira con le biglie praticamente attaccate.

Scritto Da - Claus72 on 07 Settembre 2004  12:21:27
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3121
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda Mike » martedì 7 settembre 2004, 14:20

[/quote]

combino solo DISASTRI.

[/quote]

Salve a tutti.

Una volta imparato il retrò si prosegue con il piquè e poi.......
Scherzo, so bene che i primi passi li avete superati, anche se non è da dimenticare quanto Claus abbia aggiunto alla mia domanda posta in "Massè".
Ma allora perchè a noi non riesce?
Qui le curiosità da togliermi sono parecchie.
E a chi porle se non a Claus, unico e solo carambolista qui al forum, quando manca Franco ovviamente.

1) Che stecca usa e quanto pesa?
2) Che cuoietto monta?
3) Il biliardo dove si esibisce ha sponde più rigide?
4) Il panno è sottile?
5) A che gradazione e tarato il termostato?
6) Non voglio stressarti maggiormente, mi fermo qui. (al momento)
 
Insomma, si dice che per fare il mastro ci vogliano gli attrezzi, anche se sappiamo che qui oltre agli attrezzi ci vuole dote. Ma sapere che attrezzi usare è già un passo.

Ciao.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda Claus72 » martedì 7 settembre 2004, 14:53

Credo di aver risposto a quasi tutte queste domande quà e là, comunque:

[quote] 1) Che stecca usa e quanto pesa? [/quote]

Io ho 3 stecche:

- una stecca da birilli Zenith con puntale woodcomp, tarata a 580 grammi

- una stecca da pool modificata artigianalmente dal sottoscritto (la prima stecca che ho avuto qua): puntale accorciato e reso conico, impugnatura rivestita in gomma al posto del filo di lino (non vi dico la faticaccia a metterlo su)

- Stecca artigianale da carambola tradizionale

Tutte con girello da 12 mm, 580 grammi e 2 puntali

[quote]
2) Che cuoietto monta?  [/quote]

Talisman WB sul puntale da gioco di tutte e 3 le stecche...il secondo puntale lo uso per provare cuoietti nuovi (ecco il perchè del fondo cuoietti  ;) )
[quote]
3) Il biliardo dove si esibisce ha sponde più rigide?  [/quote]

I biliardi su cui gioco abitualmente sono molto limitati, le sponde sono un po' irrigidite dall'anzianità e dagli sbalzi di temperatura

[quote]
4) Il panno è sottile?  [/quote]

L'unica cosa buona dei nostri tavoli è il panno, usiamo Gorina granito A (simonis negli USA è irreperibile), che è molto simile al simonis 300 rapide, credo sia un 17 once, molto sottile

[quote]
5) A che gradazione e tarato il termostato?
[/quote]

Non abbiamo i biliardi riscaldati...infatti il tiro che vi ho mostrato è come verrebbe sui vostri biliardi (entrando di 4 sponde) sui nostri entra direttamente di 3 sponde.
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3121
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda Mike » martedì 7 settembre 2004, 15:42

Ti ringrazio Claus, ma le mie domande erano riferite al video di Semih.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda Claus72 » martedì 7 settembre 2004, 15:44

[quote]
Ti ringrazio Claus, ma le mie domande erano riferite al video di Semih.
[/quote]

E COME CACCHIO FACCIO A SAPERLO?!?!?!?!?! ImmagineImmagine
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3121
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda Mike » martedì 7 settembre 2004, 15:48

E allora dillo, facci contenti, il bravo Semih nasconde qualcosa.
Ciao  :)
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: 91design, Bing [Bot], LuigiBrigada, Sp3CtR3 e 16 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 20 utenti connessi :: 4 iscritti, 0 nascosti e 16 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: 91design, Bing [Bot], LuigiBrigada, Sp3CtR3 e 16 ospiti