RSS Facebook Twitter

forse...

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda GHOST » sabato 12 febbraio 2005, 13:38

non e' che state parlando del grande winkler per caso, xke fino ad oggi l'unico che ho visto essere capace di disegnare le steccate (propio su carta) e' lui  :)

G B
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 15:03
Località:

Messaggioda luigi » sabato 12 febbraio 2005, 14:32

Gianni, evidentemente essendo Tu da poco entrato nel Forum, non hai ancora avuto modo di conoscere le "frequentazioni" del nostro billy, ma vedo che è bastato il Tuo intuito per farti scattare un campanello... "d'allarme".
Mio grande rammarico invece è quello di non essere riuscito, tempo fa, a convincere il Grande Vecchio a disegnare quelle Sue steccate su dei fogli di carta che poi potessero essere messi a disposizione di tutti (leggi "libro"), c'ho provato, altrochè se ci ho provato, ma purtroppo non ho vinto le Sue resistenze... peccato. Comunque, chissà?... mai dire mai.
"Buona partita" per domani al BTP di Torino.
Ciao





Scritto Da - luigi on 12 Febbraio 2005  13:35:10
luigi
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1430
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 5 marzo 2004, 0:48
Località:

Messaggioda GHOST » sabato 12 febbraio 2005, 16:09

quindi se non ho capito male "il grande vecchio" sarebbe winkler, e billy gli sarebbe molto vicino. io sono "credo" uno dei pochi che ha potuto apprezzare i suoi "disegni" .  :)

G B
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 15:03
Località:

Messaggioda GHOST » sabato 12 febbraio 2005, 16:12

luigi ,scusa la mia poca conoscenza in materia, ma tu quanti libri "biliardistici", hai scritto,? e per averli come si fa ? :boh:

G B
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 15:03
Località:

Messaggioda luigi » domenica 13 febbraio 2005, 1:34

Effettivamente è di Lui che si parla quando diciamo, con affetto, il "Grande Vecchio", e billy ha avuto il grande privilegio e piacere di esserne Amico personale, io, purtroppo solo il privilegio di passare, saltuariamente, poche ore (poche ma "istruttive") in sua compagnia. Per quanto riguarda i libri, le casualità della vita mi hanno dato, nel tempo, l'oppurtunità, di pasticciarne un paio, però non saprei dirti dove oggi sono reperibili, suppongo che in qualche libreria se ne trovi ancora copia, comunque non ritengo che valgano la fatica di essere cercarti. Purtroppo in Italia i libri di biliardo, che oni giocatore o appassionato dovrebbe leggere, sono solo due, uno scritto dall'Ing. Giuseppe Garuffa del 1932, chiaramente oggi introvabile e l'altro quello... mai scritto dal Grande Vecchio... quelli sì che varrebbe la pena averli. Ne aggiungo anche un terzo, un reportage dal Campionato Mondiale di Nechocea 1980 a firma di Giuseppe Baglivi e dal titolo "Alè Campeon", memorabile, ma anch'esso introvabile, o forse, se hai fortuna e ti capita l'occasione, chiedene copia a Mario Papini, forse Lui ne ha ancora.
Ti saluto Gianni, in bocca la lupo, domani fatti onore, sappi che giochi per Te stesso, ma anche un po'... per il Forum.
Ciao
luigi
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1430
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 5 marzo 2004, 0:48
Località:

Messaggioda GHOST » domenica 13 febbraio 2005, 15:18

purtroppo luigi, ho sbagliato la preparazione mentale, e quindi ne pagato le conseguenze.peccato non siano + trovabili i tuoi libri,per quello del grande vecchio, se ha mantenuto l'abitudine di scrivere ogni volta che finisce di giocare sia in gara che in allenamento, sarebbe........
G BImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineda leccarsi i baffi(per chi li ha) :)

Scritto Da - ghost on 13 Febbraio 2005  14:21:38
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 15:03
Località:

Messaggioda luigi » domenica 13 febbraio 2005, 18:41

Ciao Gianni, peccato per la prova, Ti rifarai sicuramente alla prossima. Per quanto riguarda Winkler, ricordo che quando parlavamo di un possibile suo libro, mi disse che in cantina aveva "alcuni BAULI" di appunti e infatti, se la cosa si fosse concretizzata, il mio "incarico" sarebbe stato appunto quello di metterGli in ordine tale mole di annotazioni. Cosa per altro non semplice, in quanto, se ti è capitato di vedere sue annotazioni (e billy potrà confermarlo) lo avrai visto da Te, i suoi appunti sono spesso più indecifrabili dei geroglifici egizi, ci vorrebbe un decoder... Comunque sarebbe stato estremamente interessante provarci, purtroppo non se ne fece nulla ed è un gran peccato per tutti coloro che amano il nostro gioco.

PS Mi sembra che Papini rientri fra i professionisti, per cui se hai modo di vederlo alle varie prove, chiedigli copia di "Alè Campeon" (fu uno dei promotori dell'iniziativa editoriale), ne troverai la lettura molto piacevole, emozionante, porta a rivivere quel campionato come se si fosse lì a vederlo.
luigi
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1430
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 5 marzo 2004, 0:48
Località:

Messaggioda sinonparet » lunedì 14 febbraio 2005, 12:29




E che mi dite delle steccate "in levare" su alcuni giri ? (i batteristi ne sanno qualcosa?)


[/quote]
Korra, oltre al Belluta in splendida forma e a qualche principiante che non sa usare la stecca,chi hai osservato usare  i "liftati" in alzata?




Nessuno, garantito al limone! Anzi, tu billy hai proprio quel maledetto "viziaccio" di attentare alla plafoniere!  ;)
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 14:27
Località: Milano

Messaggioda bb » lunedì 14 febbraio 2005, 12:55

[quote]
luigi ,scusa la mia poca conoscenza in materia, ma tu quanti libri "biliardistici", hai scritto,? e per averli come si fa ? :boh:

G B

Ciao G.B
Io ho trovato una copia qualche anno fa alla Libreria dello Sport in zona c.so Magenta a Milano
Se desideri una copia fotocopiata ben felice di inviartela.
Ciao
BB
[/quote]
bb
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1045
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 11 novembre 2003, 17:17
Località: Milano

Messaggioda billy » lunedì 14 febbraio 2005, 13:12

"LIFTATO" per giri a grande distanza con avversaria a colla da stringere...provo a "disegnare" la steccata...determinato il parametro d'urto e il parametro d'effetto con relativo scarto (ognuno in questo si arrangia come puo'soppattutto in relazione alla stecca usata)procediamo con l'inclinazione della stecca per un punto d'attacco iniziale sottopancia di battente,l'energia impiegata pari alle tre passate,decompressa ,con alzata finale e chiusura sul manico alfine di introdurre la componente di moto volvente nella risultante del colpo anche per poter determinare il punto di cambiamento di dinamica (da volvente a radente) che deve avvenire a circa 20-30 cm da avversaria,se la battente cambia moto prima il colpo si ammoscia se si arriva su avversaria in radente "parte la bomba";in soldoni il liftato permette di tirare forte  ma di consumare molta dell'energia impressa prima dell'impatto con avversaria e determina una corsa piu' contenuta oltre ad uno stacco repentino.uff.. rileggendo non ci capisco quasi..eppoi mancano un sacco di cose:penetrazione ,postura,progressivita',impugnatura,ecc.,.no, non sono capace di disegnare la steccata del liftato ...sorry
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda GHOST » lunedì 14 febbraio 2005, 13:35

BB c'e' posta x te . grazie  :)

G B
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 15:03
Località:

Messaggioda GHOST » lunedì 14 febbraio 2005, 13:40

billy mi sembra di avere capito che la battente deve ruotare indietro fino a circa 20 cm. dall' avversaria e poi invertire la rotazione , giusto ? cosi facendo si dovrebbe chiudere la traiettoria , giusto ?

G B
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 15:03
Località:

Messaggioda billy » lunedì 14 febbraio 2005, 14:07

[quote]
billy mi sembra di avere capito che la battente deve ruotare indietro fino a circa 20 cm. dall' avversaria e poi invertire la rotazione , giusto ? cosi facendo si dovrebbe chiudere la traiettoria , giusto ?

G B
[/quote]
a parametro d'urto corretto si.
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda Claus72 » lunedì 14 febbraio 2005, 14:16

A me stanno iniziando a prendermi in giro per queste repentine impennate di stecca...però la battente stringe e la carambola viene...il tutto tirando dall'altra parte del tavolo...acie Billy

________________________
No es la adversidad la que separa los seres, sino el crecimiento... Pablo Neruda
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda korra » lunedì 14 febbraio 2005, 15:09

[quote]
.uff.. rileggendo non ci capisco quasi..eppoi mancano un sacco di cose:penetrazione ,postura,progressivita',impugnatura,ecc.,.no, non sono capace di disegnare la steccata del liftato ...sorry
[/quote]

Per quanto mi riguarda disegni benissimo.
korra
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 110
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 17 novembre 2003, 10:14
Località: Inzago, Milano

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Juptom98 e 11 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 12 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 11 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Juptom98 e 11 ospiti