RSS Facebook Twitter

Ancora un mio dilemma

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Ancora un mio dilemma

Messaggioda lupetto » mercoledì 11 agosto 2004, 0:34

Un mio amico che,ha frequentato la scuola di biliardo mi disse una volta,che dal suo insegnante gli fù proibito di far scorrere la stecca verso l'alto dopo aver colpito la palla,come gli fù proibito di dare colpi "corti" ma,la stecca doveva sempre come seguire la battente.Per adesso rispondetemi sul perchè è sconsigliato portare la stecca in alto,poi vi chiederò altre cose su questo particolare.La cosa mi stupisce perchè ho visto giocatori eccezzionali che per dare l'effetto usavano questa tecnica anche se,a me non mi è mai capitato di sperimentarla.
lupetto
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 21
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 agosto 2004, 23:54
Località:

Messaggioda Claus72 » mercoledì 11 agosto 2004, 1:15

Aaaah, ma il tuo è un vizio!!!! :D

Comunque la persona più adatta a rispondere questo tuo quesito è billy, che è fautore di queste tecniche poco ortodosse.
Per quanto mi riguarda uso l'impennata solamente per tiri dove bisogna far correre molto la battente e non c'è spazio, per la vicinanza delle biglie, per allungare la steccata (comunque ricorda che io gioco a carambola a 3 sponde). Sembra che billy abbia altri usi per questa steccata per voi ai birilli.
Ad ogni modo sono fermamente convinto che la steccata rettilinea e penetrata è sempre la migliore.
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3121
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda billy » mercoledì 11 agosto 2004, 18:11

"forse" attacco sopra il baricentro,stecca orizzontale,max effetto,alta velocità,alta pressione,meccanica in alzata,puntale rigido,panno nuovo,lunga penetrazione =
Max Scarto.
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda billy » mercoledì 11 agosto 2004, 18:35

[quote]
la stecca deve seguire la battente. è sconsigliato portare la stecca in alto, chi usa questa tecnica o sperimenta o ha ampliato
di molto i concetti del post precedente.


(forse]
vi sono due profili che non "quadrano".
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda lupetto » mercoledì 11 agosto 2004, 18:44

Non ho capito il tuo ultimo messaggio,quali profili non quadrano?E,di quale post parli?Immagine
lupetto
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 21
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 agosto 2004, 23:54
Località:

Messaggioda billy » mercoledì 11 agosto 2004, 18:53

dove giochi lupetto?
visto che siamo in linea solo noi due dimmi qualcosa di tuo personale poi cancella se vuoi.
hai letto e te ne sei andato,sono finiti i dilemmi?
Scritto Da - billy on 11 Agosto 2004  21:33:00

Scritto Da - billy on 11 Agosto 2004  21:38:05

Scritto Da - billy on 11 Agosto 2004  21:46:42
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda lupetto » mercoledì 11 agosto 2004, 21:55

Non ho problemi a dire niente di me.Ho vent'anni gioco da quando ne avevo 8 perchè,avevo la fortuna di possedere un biliardo a "buche strette" in casa.Mi piace giocare sia ai birilli che a pool.Abito nei dintorni di Roma.Nella mia sala ho disputato 3 tornei.Arrivando secondo,quarto e poi ultimo.E tu invece?  :)
lupetto
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 21
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 agosto 2004, 23:54
Località:

Messaggioda lupetto » mercoledì 11 agosto 2004, 23:38

No,quelli penso che nel biliardo non finiranno mai,ma stavo ancora aspettando una tua risposta un pò più chiara,prima di porne un'altro! :ok:
lupetto
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 21
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 agosto 2004, 23:54
Località:

Messaggioda billy » giovedì 12 agosto 2004, 15:07

[quote]
No,quelli penso che nel biliardo non finiranno mai,


[/quote]
pieno accordo,hai un'età leggera e poni domande difficili,se "navighi"un pò nei  post tecnici trovi più di una risposta ai tuoi quesiti,il discorso dell'alzata è complesso,in primis serve per ottenere uno stacco subitaneo dopo l'urto di battente su  avversaria,inoltre marca la steccata imprimendo a battente una micro alta forza, ovvero pur attaccando la battente sotto il baricentro si inserisce una leggera componente di steccata in testa e ciò a parità di effetto impartito e di parametro d'urto mirato definisce risultati diversi.
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda jerruzzo » giovedì 12 agosto 2004, 16:01

Buon pomeriggio a tutti.
Guardando i video stupendi del carom cafè, mi sono soffermato su alcuni tiri di Torres e piu' precisamente quelli in cui la palla da colpire è molto vicina alla propria e per lo piu' nella stessa direzione in cui si vuole effettuare il tiro. In poche parole, aria di carrozza e quindi, palesemente, si commette fallo.
Ho notato che Torres ha appunto questa alzata di stecca per evitare di scarrozzare. Ho provato un paio di sere questo colpo, e con mio stupore ho trovato parecchie volte la necessita di utilizzarlo e, dopo svariati tentativi, sono riuscito a non scarrozzare. La cosa piu' difficile e non steccare e non commettere carrozza.
Superfluo affermare che uno che ha padronanza di questo tipo di steccata ha un paio di punti in piu' sugli altri.

X Lupetto:
osservando si impara piu' di quanto tu possa immaginare. Provare per credere.

Saluti



Scritto Da - jerruzzo on 12 Agosto 2004  16:02:27
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 17:24
Località: Torino



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 5 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 6 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 5 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 5 ospiti