RSS Facebook Twitter

L'impostazione e la steccata piu' redditizia.

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda Mike » lunedì 19 luglio 2004, 19:26

Aiutino. Di tutto braccio la scordi.
Intendevo 5 tiri per 5 volte consecutive.  
Ciao



Scritto Da - Mike on 19 Luglio 2004  19:29:59
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda lulù » lunedì 19 luglio 2004, 20:32

Ci sono riuscita solo 2 volte di fila ma,dopo almeno 20 tentativi inutili cmq,rimango convinta di quel che dico.Se hai altri tiri da propormi scrivili sul forum che così mi diverto.

lulù
lulù
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 6
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 17 luglio 2004, 23:37
Località: venezia

Messaggioda Ryno » lunedì 19 luglio 2004, 21:22

Ma secondo me uno che gia' fa filotto 9 volte su 10 con l'avversaria all'acchitto ha gia' un'ottimo braccio :)
Quel tiro non serve a niente,semmai sarebbe piu' utile allenarsi negli strisci a palle dritte e lontane.
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 23:00
Località: Andromeda

Messaggioda lulù » lunedì 19 luglio 2004, 21:52

Beh,lo striscio è il mio tiro preferito quando si presenta l'occasione me lo tiro sempre :ok:

lulù
lulù
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 6
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 17 luglio 2004, 23:37
Località: venezia

Messaggioda Mike » martedì 20 luglio 2004, 2:44

[quote]
Ci sono riuscita solo 2 volte di fila

lulù
[/quote]

Complimenti Lulù, la meccanica è sicuramente di avambraccio, probabilmente sbagli solo nella posizione, prova a portare il peso sul piede destro.
Ciao.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda lulù » martedì 20 luglio 2004, 4:53

HO notato che di solito sono slanciata in avanti col ginocchio sinistro flesso,come posso portare il peso su quello destro senza "pensarci troppo"?

lulù
lulù
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 6
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 17 luglio 2004, 23:37
Località: venezia

Messaggioda Ryno » martedì 20 luglio 2004, 8:19

Fai un passo avanti ;)
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 23:00
Località: Andromeda

Messaggioda billy » martedì 20 luglio 2004, 9:46

[quote]
Il tiro che hai proposto,non solo prendere pallino ma rimpallarci e per 5 volte,secondo me sarebbe un'impresa anche per un giocatore di avambraccio puro come Bustamante :D
Comunque per adesso sto provando un'impostazione piu' frontale con meccanica discendente,caduta del braccio alla fine del tiro,alla Nocerino per intenderci,e mi sembra di sentire e vedere un maggior controllo del posizionamento finale delle biglie a vista e un miglior controllo della forza e del punto di battuta in quelle di calcio,e' solo una mia impressione o c'e' del vero?Billy delucidami tu :)


[/quote]
Potrebbe ...ma come faccio se non Ti vedo sbracciare? Se passerò dalla Campania non mancherò di incrociare la stecca con Te,anch'io sono curioso.
ciao



Scritto Da - billy on 20 Luglio 2004  09:49:44
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda Ryno » martedì 20 luglio 2004, 13:14

[quote]
[quote]
Il tiro che hai proposto,non solo prendere pallino ma rimpallarci e per 5 volte,secondo me sarebbe un'impresa anche per un giocatore di avambraccio puro come Bustamante :D
Comunque per adesso sto provando un'impostazione piu' frontale con meccanica discendente,caduta del braccio alla fine del tiro,alla Nocerino per intenderci,e mi sembra di sentire e vedere un maggior controllo del posizionamento finale delle biglie a vista e un miglior controllo della forza e del punto di battuta in quelle di calcio,e' solo una mia impressione o c'e' del vero?Billy delucidami tu :)


[/quote]
Potrebbe ...ma come faccio se non Ti vedo sbracciare? Se passerò dalla Campania non mancherò di incrociare la stecca con Te,anch'io sono curioso.
ciao



Scritto Da - billy on 20 Luglio 2004  09:49:44
[/quote]
Con grandissimo piacere Billy :)
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 23:00
Località: Andromeda

Messaggioda Ryno » martedì 20 luglio 2004, 13:15

...eh birconcello!Hai modificato il mio quote :D
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 23:00
Località: Andromeda

Messaggioda Mike » martedì 20 luglio 2004, 14:28

[quote]
Ma secondo me uno che gia' fa filotto 9 volte su 10 con l'avversaria all'acchitto ha gia' un'ottimo braccio :)
Quel tiro non serve a niente,semmai sarebbe piu' utile allenarsi negli strisci a palle dritte e lontane.


[/quote]

Ryno, prima di tutto si deve saper colpire una bilia piena, poi viene il resto.
Chiudo qui evitando ulteriori commenti.
Ciao.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda Ryno » martedì 20 luglio 2004, 16:22

Qui stiamo discutendo civilmente Mike,ognuno dice la sua,ogni commento e' ben accetto,purche' non sfoci in offese o insulti.
Se io,Pinco Pallino,la penso diversamente da te,che per'altro dietro il tuo nick si potrebbe nascondere anche Zito,che male c'è?
Fesso io che non ti ascolto...quindi,per favore,non chiuderla qui e largo ai commenti :)
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 23:00
Località: Andromeda

Messaggioda dffmade » giovedì 20 aprile 2006, 8:12

Messaggio inserito da dffmade

impostazione di steccata.... mmmm...
Parentesi da giocatore di pool (mi pare obbligatoria!).
Come ricordava Claus
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>Di questo si era già parlato qualche mese fa, ma all' epoca non c'era nessuno di voi "mostri" qui sul forum per ampliare l'argomento...ed è morto lì, stroncato sul nascere.  

l'argomento è già stato trattato, ma molte cose non sono uscite. io posso dare il mio parere da piccolo amante del gioco e da un pò studente di tecnica (come alcuni sanno mi sono dato all'artistico per mancanza di avversari). Io ho notato che nel pool è fondamentale, nella maggior parte dei tiri essere molto bassi sul biliardo, in modo tale da vedere meglio il punto palla. Molti giocatori (Bustamante in primis) giocano bassissimi e utilizzano la linea della stecca come mirino per centrare il punto palla stabilito. E' ovvio che questo è un discorso relativo solo alle palle a vista, per i tiri di calcio non è così. Nè tanto meno per i tiri di potenza. Visto quindi che le billie da italiana sono più pesanti e richiedono una steccata più potente (causa raddrizzi e tiri con più di due  sponde) è indispensabile cambiare l'impostazione del corpo. Ho notato che per la spaccata da pool(il tiro più potente di questo gioco) impostandosi con il busto a 45°, impugnando il calcio della stecca più verso il joint (punto di contatto col puntale) e dando la steccata con tutto il corpo (che si protrae in avanti e finisce all'altezza del 2° diamante la potenza aumenta notevolmente non a discapito della precisione. Ora tralasciando lo spostamento del corpo che rende il tiro potentissimo ma la battente meno controllabile nel caso di una sola bilia da colpire, mi pare che la cosa possa essere considerata utilizzabile anche da voi. Oltre tutto, l'impostazione del busto a 45° permette una visione dei diamanti ed in contemporanea una visione piuttosto buona del punto di battuta. Il discorso dell'impugnatura più avanti è legato al fatto che, impugnandola più indietro, ho notato che il brandeggio iniziava col braccio completamente disteso e questo portava alla variazione di inclinazione della stecca.
Ho scoperto anche un'altra cosa. Forse è legata solo a me, ma ve la comunico comunque. Mi sono accorto che il colpo di retrò è molto più efficace se dato col busto a 45° piuttosto che abbassati sul tavolo. Considerando sempre che per avere una buona visione del punto palla è consigliabile stare bassi e nell'italiana il punto palla non serve molto, piuttosto è importante vedere i diamanti, conclusione credo che il busto a 45° sia ottimo. Per quanto riguarda il braccio concordo con quanto detto prima: braccio orizzontale e avambraccio "pendolo" per il brandeggio.
Posizione delle gambe e dei piedi. Gamba sinistra (per i giocatori destri) in avanti con le gambe un pò più larghe delle spalle, con i piedi paralleli alla direzione della stecca. Ginocchia sempre flesse (altrimenti fa male alla schiena).
Forse ho detto una marea di stupidaggini, ma avevo un pò di tempo libero...<img src=faccine/5.gif border=0 align=middle>
fatemi sapere cosa ne pensate..

ciao ciao<img src=faccine/28.gif border=0 align=middle>


[/quote]


Mi autoquoto, non è elegante ma mi vorrei riallacciare a questo post e rivedere un minimo quanto ho scritto l'anno scorso.
Ho notato proprio ieri con il break nuovo, più pesante del vecchio, che questo tipo di impostazione nella spaccata non dà lo stesso risultato con due stecche diverse.
Con il vecchio break, leggero e con puntale strombettato, questa impostazione mi dava il massimo della potenza e della velocità del colpo e soprattutto permetteva un ottimo controllo della battente.
Con il nuovo, più pesante con puntale conico e leggermente più grande di diametro, mi sono trovato costretto a tornare alla posizione classica da pool per ritrovare la potenza del tiro. Per posizione classica intendo quella con il busto molto piegato in avanti, col mento che tocca quasi la stecca. Durante il colpo il busto si solleva e si sposta poi in avanti e il braccio segue; risultato spaccata potentissima.

Ora la cosa interessante è sapere che sensazioni hanno i nostri amici birillai, o meglio ancora i carambolisti più abituati a puntali conici in legno.

Secondo voi è possibile che il peso della stecca possa influenzare così tanto sull'impostazione per ottenere lo stesso risultato?

P.S. Invito tutti i forumisti a rileggere questa discussione perchè è veramente ricca di informazioni tecniche e mi riservo di ritrovare le altre e metterle in rilievo cosicchè tutti i nuovi arrivati possano trovare in fretta tante e tante informazioni tecniche che sono le radici di questo bellissimo forum.

---
Il pool è bellissimo.
I trik shots sono meglio.
La carambola è un casino!!!

Dffmade
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 4:44
Località: Milano

Precedente


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Juptom98 e 11 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 12 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 11 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Juptom98 e 11 ospiti