RSS Facebook Twitter

il teflon trasparente

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

il teflon trasparente

Messaggioda dunhill » venerdì 25 giugno 2004, 15:05

ciao a tutti .. vorrei sapere cosa ne pensate su nuovo teflon trasparente che ho visto montato sulle steche dei grandi qui a mesagne durante il torneo BTP 6. prova .. le differenze tra il nuovo e il vecchio ... grazie per le vostre risposte.. dunhill[b]
dunhill
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 277
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 11 maggio 2004, 14:58
Località:

Messaggioda Mike » venerdì 25 giugno 2004, 16:23

Non so, ma guarda ne ho viste di tutti i colori.
A parte quella in legno, la mia prima stecca il lega era di alluminio, metallo leggero, valeva meglio per le biciclette e le carrozzerie.
Poi passai al carbonio, mi chiamavano "il pescatore"
Ora il "Teflon", lo usano gli idraulici al posto della vecchia canapa.
Chissà nel prossimo futuro con che dovremo limare.

Ciao
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 17:38
Località: Torino

Messaggioda Andros » venerdì 25 giugno 2004, 20:44

specifica meglio, parli della ghiera?..(ovvero dove si incolla il suolino?) o di che altro?
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda Ryno » venerdì 25 giugno 2004, 21:27

[quote]
Non so, ma guarda ne ho viste di tutti i colori.
A parte quella in legno, la mia prima stecca il lega era di alluminio, metallo leggero, valeva meglio per le biciclette e le carrozzerie.
Poi passai al carbonio, mi chiamavano "il pescatore"
Ora il "Teflon", lo usano gli idraulici al posto della vecchia canapa.
Chissà nel prossimo futuro con che dovremo limare.

Ciao



[/quote]

:D
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda

Messaggioda Andros » venerdì 25 giugno 2004, 22:02

..il messaggio era per dunhill..:-)
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda dffmade » sabato 26 giugno 2004, 5:33

Sapete che Alessandro Torrenti ogni tanto fa anche qualche stecca artigianalmente, e pare gli riescano anche molto bene (io ne ho viste alcune e non erano male). Beh, lui sui jump da ormai un paio d'anni monta la ghiera in teflon trasparente e la modella a forma di cuoietto. Quindi il cuoietto è direttamente la ghiera in teflon (cosa già vista in germania con il kevlar per lo stesso utilizzo). Essendo montato su un jump è pressochè ovvio che debba essere molto rigido e resistente. Poi a parte i jump lui ci monta le ghiere delle stecche da gioco e dei break in quanto pare abbia una buona riuscita dal punto di vista della resistenza e della durata. Io non condivido la sua scelta. Per il jump mi trovo eccezzionalmente bene col kevlar (solo cuoietto e ghiera in plastica LUNGA ed extradura), per il break idem e per la stecca da gioco monto la ghiera originale con un multistrato Tiger. Ora non so se ciò di cui parlava dunhill era questo, io ho buttato lì ciò che sapevo (molto poco)......

ciao!
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano

Messaggioda dunhill » sabato 26 giugno 2004, 13:58

ciao a tutti ..mi riferivo appunto dove viene poggiato il cuoietto cioè la ghiera .. ho provato a tirare qualhe tiro e vi diro che marca molto meglio l'effetto rispeto al primo e per i tiri a vista ha un altro suono.a detta di nenè gomez si fanno cose egregie .. ho fatto cmq pochissimi tiri ..proverò ancora molto di più e spero di esservi piu esauriente ..con stima  dunhiil
dunhill
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 277
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 11 maggio 2004, 14:58
Località:

Messaggioda Andros » sabato 26 giugno 2004, 23:23

..non esiste il teflon trasparente, ed in generale, non viene mai montato come ghiera per la difficoltà di incollaggio con le colle neopreniche...se è trasparente, è policarbonato....
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda sinonparet » domenica 25 luglio 2004, 15:31

E' passato un pò di tempo ma giusto ieri sera ho avuto la possibilità di provare la stecca Cittadino di G. Colombo (a proposito Luigi, ti porto i suoi saluti) con il teflon trasparente, azzurro per l'occasione. A mio avviso note positive poche e cioè a parte, come già disse dunhill, un suono diverso sui tiri frontali rispetto all' altro teflon, resta il fatto che quel suono nn cambia mai e c'è poco da dire mezzo colpo, colpo, etc, fa sempre stump se poi abbinato ad un puntale kewlarwood muto e sordo di suo, ecco che ho trovato la stecca che nn vorrei. Si taglia bene, è vero, ma era merito del teflon o del cuoio che ha montato Colombo?
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda Andros » domenica 25 luglio 2004, 22:11

...incredibile come tra i giocatori di biliardo vadano in giro informazioni errate, e che nonostante ci sia chi li informa correttamente queste storie continuino ad andare in giro...NON ESISTE IL TEFLON TRASPARENTE NON ESISTE IL TEFLON AZZURRO, A PALLINI NERI E BIANCHI "NON SI USA IL TEFLON NELLE STECCHE DA BILIARDO" PERCHè ESSENDO ANTIADERENTE LA COLLA NON ATTACCA...ed adesso continuate a dire che le ghiere sono in teflon...trasparente...
(mica so' pentole le stecche)
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma

Messaggioda sinonparet » lunedì 26 luglio 2004, 8:48

Sai quando capita di parlare con chi le stecche le produce e ti  vengono dette cose del tipo "il teflon quanto lo vuoi alto?" oppure "devo cambiarti il teflon perchè è troppo basso e rischia di creparsi", noi tutti pensiamo che il termine usato sia quello corretto e se poi non lo è, l'importante è sapere che se anche in modo errato, parliamo tutti della medesima cosa. Grazie cmq per la precisazione, ciao.
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda Andros » martedì 27 luglio 2004, 21:16

...dico una cattiveria...puo' darsi che chi produce le stecche sia ignorante di materiali..non ci sarebbe da stupirsene..:-)
Andros
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11542
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:22
Località: Roma



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 7 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 7 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti