RSS Facebook Twitter

Impressione sulle puntinate?

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda Silvio » lunedì 26 febbraio 2018, 15:33

zito76 ha scritto:Ma qualcuno che una volta tanto se ne esca con argomenti scientifici arriverà mai nel biliardo all'italiana??? Chi dice che le bilie puntinate sono diverse, che corrono di più, di meno, che s'inzuccano, che fanno schifo ecc. ha uno straccio di dato a supporto di simili considerazioni o no??? Forse la densità del materiale è diversa? E di quanto? O il modulo di elasticità? I "puntini" essendo strutturali rendono il materiale anisotropo? O no? La rugosità superficiale è diversa? E di quanto? La distribuzione degli sforzi interni all'impatto risente della discontinuità sulla superficie dei cilindri/puntini?? E questo come influenza il comportamento cinematico??
Nel biliardo si parla spesso tanto per parlare ma chi sa veramente di cosa sta parlando?? Il gioco è troppo di nicchia, si ascoltano troppo presunti "santoni" del gioco ma chi è davvero in grado di dare delle risposte scientificamente valide e dimostrabili??? Io spero che davvero questo gioco si espanda internazionalmente stimolando la nascita di veri studi sul gioco e vere scuole dove si insegni davvero come si gioca e perchè.


Che poi non è che dobbiamo diventare tutti ingegneri. Basta il comune buon senso. Non è che nel pool, che è diffuso in centinaia di paesi, se vai a lezione ti insegnano la meccanica quantistica, ma giusto quelle quattro nozioni sugli urti e gli attriti che possono capire tutti in 5 minuti.
Basterebbe per esempio il concetto di punto morto della rotazione - che incidentalmente con le puntinate si percepisce abbastanza chiaramente -  per mandare in pensione tutta la dottrina esoterica delle "mandate".
Per tornare al concetto delle presunte differenze negli urti tra puntinate e normali, qualcuno ha avuto l'umiltà di mettersi sul biliardo e ripetere gli stessi tiri con un set e con l'altro? Forse si capirebbe per esempio che ... il braccio e i sensi umani sono tarati ad un paio di ordini di grandezza più grossolani rispetto alle differenze reali delle biglie. O che la riproducibilità di un tiro è una chimera, a meno che non si abbia la meccanica e la sensibilità di Quarta.
E poi basta leggere i vecchi post del forum: all'introduzione di nuove bilie ci sono sempre due partiti che affermano uno l'esatto opposto dell'altro, entrambi in perfetta malafede e spesso con l'unico obiettivo di lamentarsi.
Ciao, Silv:o)
Silvio
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 224
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 5 maggio 2006, 13:23
Località: Latina

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda Bata_Reyes » lunedì 26 febbraio 2018, 15:51

concordo al 100% Silvio.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3834
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda zito76 » lunedì 26 febbraio 2018, 16:14

Certo, non tutti devono sapere la fisica, ma qualcuno sì. Chi insegna DEVE saperla, altrimenti di cosa parla?? E non è solo questione di attriti o urti, ma per esempio anche dell'interazione mano/stecca/bilia: quanti ne sanno veramente?? Anche tra i cosiddetti "pro" vedi decine di impostazioni, impugnature, ponti, steccate, tutti molto diversi...oppure gente che mira 20 centimetri fuori dalla palla...giocano (bene) come riescono (perchè hanno talento) ma non come sanno, se è chiaro il concetto.
zito76
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 172
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 25 marzo 2012, 17:36

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda Nuvelieliaren » lunedì 26 febbraio 2018, 18:17

Se giocano bene a loro che gliene frega di saperne come fanno   :D
In gergo si dice che il biliardo parla... a noi ce sta a mannà affanculo
-fabrisoft
Nuvelieliaren
Non connesso
Avatar utente
Utente Senior
 
Messaggi: 100
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 2 aprile 2015, 23:07
Località: Pomigliano d'Arco (NA)

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda jk11ul » martedì 27 febbraio 2018, 4:48

Sapere è sempre meglio che non sapere, ma continuerei a prediligere il perfezionamento della meccanica allo studio approfondito dei materiali.
jk11ul
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 543
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 10:51

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda omeris » martedì 27 febbraio 2018, 11:17

Forse le prossime saranno delle puntinate da 63 !  :bigclap:  :D
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2593
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 18:30
Località:

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda amedeo » martedì 27 febbraio 2018, 13:35

A questo punto non ci sarebbe da meravigliarsi
neanche più di tanto :lol:  :lol:  :lol:
amedeo
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 67
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 1 maggio 2015, 20:33

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda Nuvelieliaren » martedì 27 febbraio 2018, 13:36

Così magari abbandono i birilli, vendo i puntali in fibra e comincio a imparare la libre e la 3 sponde dove la ormai non si fanno questioni sulle bilie usate  :rolleyes:
In gergo si dice che il biliardo parla... a noi ce sta a mannà affanculo
-fabrisoft
Nuvelieliaren
Non connesso
Avatar utente
Utente Senior
 
Messaggi: 100
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 2 aprile 2015, 23:07
Località: Pomigliano d'Arco (NA)

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda andrea alt » martedì 27 febbraio 2018, 15:42

Non ce tutta sa differenza..se non visiva ..ripeto!!!!
andrea alt
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1932
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2012, 11:50
Località: Ortona (CH)

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda Silvio » mercoledì 28 febbraio 2018, 14:59

zito76 ha scritto:Certo, non tutti devono sapere la fisica, ma qualcuno sì. Chi insegna DEVE saperla, altrimenti di cosa parla?? E non è solo questione di attriti o urti, ma per esempio anche dell'interazione mano/stecca/bilia: quanti ne sanno veramente?? Anche tra i cosiddetti "pro" vedi decine di impostazioni, impugnature, ponti, steccate, tutti molto diversi...oppure gente che mira 20 centimetri fuori dalla palla...giocano (bene) come riescono (perchè hanno talento) ma non come sanno, se è chiaro il concetto.


Ovviamente quanto detto per la meccanica vale per tutti gli altri fondamenti della disciplina, inclusa la preparazione fisica e mentale.
Niente di trascendentale, ma una buona scuola deve dare basi solide, con risultati quantificabili e metodologie condivise così che il lavoro di approfondimento possa essere portato avanti in vari step senza dover ricominciare da capo.
Invece da quel poco che ho potuto constatare abbondano i maestri faidate che insegnano prevalentemente sistemi (spesso senza le più elementari basi geometrico-matematiche) e non ti correggono neanche i difetti di base dell'impostazione, o meglio, provano a farlo cercando di indurti a copiare la loro impostazione non sempre ortodossa. Però sono almeno Master, vuoi mettere! Come se buttare già un birillo ed insegnare fossero la stessa cosa.

Ovviamente le scuole si basano sempre su quei due numeretti: nuovi praticanti e ritorno economico. Nel nostro sport non c'è di che essere ottimisti. Fossi giovane, appassionato e con possibilità economiche, probabilmente mi rivolgerei a ... scuole di pool o carambola all'estero!

Per tornare OT, aggiungerei che l'introduzione delle puntinate potrebbe davvero aiutare moltissimo la fase didattica.
Ultima modifica di Silvio il mercoledì 28 febbraio 2018, 14:59, modificato 1 volta in totale.
Ciao, Silv:o)
Silvio
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 224
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 5 maggio 2006, 13:23
Località: Latina

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda omeris » mercoledì 28 febbraio 2018, 15:13

..........Per tornare OT, aggiungerei che l'introduzione delle puntinate potrebbe davvero aiutare moltissimo la fase didattica.

Perchè ? Come ?
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2593
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 18:30
Località:

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda Bata_Reyes » mercoledì 28 febbraio 2018, 15:45

Dopo aver eseguito il tiro hai un feedback su come hai effettivamente colpito la bilia in contrapposizione a come pensi di averla colpita. Questo ti può permettere di correggere il tiro nei tentativi successivi. E alla lunga può aiutare a capire in quali errori di steccata si incorre più di frequente.
Ultima modifica di Bata_Reyes il mercoledì 28 febbraio 2018, 20:20, modificato 1 volta in totale.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3834
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda omeris » mercoledì 28 febbraio 2018, 16:06

:okpollicione:
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2593
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 18:30
Località:

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda Silvio » mercoledì 28 febbraio 2018, 19:50

Bata_Reyes ha scritto:Dopo aver eseguito il tiro hai un feedback su come hai effettivamente colpito la bilia in contrapposizione a come pensi di averla colpita. Questo ti può permettere di correggere il tiro nei tentativi successivi. E alla lunga può aiutare a capire in quali errori di staccata si incorre più di frequente.


Stai tranquillo che ci saranno sempre quelli che piuttosto che ammettere di aver dato effetti incontrollati diranno che il biliardo rientra troppo.
Ciao, Silv:o)
Silvio
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 224
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 5 maggio 2006, 13:23
Località: Latina

Re: Impressione sulle puntinate?

Messaggioda Bata_Reyes » mercoledì 28 febbraio 2018, 20:19

:D
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3834
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Francesco avvocato e 8 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 9 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 8 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Francesco avvocato e 8 ospiti